Alimentazione e dieta quotidiana

Pagina 1 di 14 1, 2, 3 ... 7 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da mulan il Sab Feb 23, 2013 1:28 pm

Apro questo topic per avere un confronto con voi riguardo il ruolo dell'alimentazione nella salute, su quale secondo voi è lo stile alimentare più "corretto", e ovviamente le basi sulle quali vi fondate. Non parlo di una dieta "dimagrante", ma proprio dello "stile alimentare" migliore da adottare nella vita di tutti i giorni.

Io nell'ultimo anno ho affrontato dei grossi cambiamenti dal punto di vista alimentare: partendo dal bisogno di perdere un pò do grasso e dai problemi di iperglicemia e diabete di tipo 2 nella mia famiglia, ho cercato di informarmi un pò. Il libro "La Paleo Dieta" di Robb Wolf da questo punto vista è stato illuminante, ha finalmente smitizzato i carboidrati complessi e ha parlato di un'alimentazione basata sul nostro codice genetico: i nostri antenati "delle caverne", infatti, si nutrivano di carne, pesce, frutta, semi oleosi e verdura. Sarebbe quindi questa l'alimentazione migliore per la nostra salute.

La logica c'è, e la mia esperienza personale anche: che mi sento meglio da quando limito i carboidrati complessi (non sono una persona che tende a seguire le regole in maniera religiosa ) è un dato di fatto, c'è poco da dire. Ultimamente però sto facendo un pò i conti con la realtà, penso che è vero che la nostra "alimentazione naturale" può essere questa, ma è vero anche che la carne che si trova in commercio contiene ormoni e antibiotici, che di certo bene non fanno. Se ci aggiungiamo anche il fatto che a livello etico mangiare carne mi turba non poco beh, sono un pò in crisi mistica. Leggo anche, sia qui sul forum che altrove, che invece sarebbe proprio una dieta vegetariana/vegana quella più "adatta" per la nostra salute, quindi ecco, vorrei farmi qualche idea in più, confrontarmi con voi riguardo questi temi. Insomma, la teoria paleo e la teoria vegetariana/vegana vanno palesemente a stridere! Quindi, partendo dal presupposto che spesso e volentieri "la verità sta nel mezzo", c'è anche da dire che la biologia non è un'opinione, e che qualcuno che ha "più ragione" ci sarà sicuramente. Ci tengo anche a dire che il discorso che voglio fare è riguardo persone complessivamente sane, quando si parla di medicina mi tiro indietro e lascio fare chi di dovere, ma mi farebbe piacere sentire i vostri pareri.
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3251
Età : 27
Data d'iscrizione : 30.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Elisina il Sab Feb 23, 2013 2:02 pm

Mulan, in realtà quando ho parlato di alimentazione nel topic di dieta e fitness, ho sempre parlato riferendomi a uno stile di vita che avesse come obiettivo principale la salute. Quindi come la penso, e con quali studi e letture l'ho appreso, e con quali risultati sulla mia persona e su quelle che seguo, mi sa che già lo sai! :) Credo che a una posizione definitiva non sia possibile arrivarci, ci sono infiniti studi, ufficiali (e non sempre attendibili, dipende da chi li commissiona) e indipendenti (stesso discorso) che dicono tutto e il contrario di tutto. Oltre a i temi etici che ovviamente si intrecciano e che riguardano le scelte individuali. Credo che i capisaldi di una sana alimentazione possano essere identificati in: verdura di stagione in abbondanza, frutta con moderazione (e sempre di stagione), no alle carni di allevamento intensivo, no agli zuccheri raffinati, per quanto mi riguarda no al glutine, limitare i latticini... restando quanto più fedeli all'alimentazione per la quale il nostro organismo è stato progettat, quindi limitando il più possibile tutti i prodotti industriali.
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da mulan il Sab Feb 23, 2013 2:12 pm

Sì sì Eli, so che tu hai sempre parlato di una corretta alimentazione per avere una buona saluta, mi riferivo al fatto che volevo affrontare questo tema più in generale, invece di parlarne sul topic "dieta e fitness" che comunque ha un argomento ben preciso (e non voglio andare OT tongue ).
Per quanto mi riguarda io condivido pienamente il tuo punto di vista, nel senso che penso che siamo stati progettati per mangiare in un certo modo e bisogna avvicinarcisi il più possibile per vivere bene. Quello che mi preoccupa è proprio il discorso della carne da allevamenti intensivi: in famiglia siamo in 4 e non abbiamo modo di acquistare una certa varietà di carne biologica, al supermercato ce n'è poca e dal macellaio proprio zero, quindi un pò ci si deve arrangiare. Se aggiungiamo il fatto che magari mangio carne (o pesce) a pranzo e a cena, non è che rischio di fare più danni che altro? Ecco, è l'applicazione "pratica" di quello che penso che mi mette un pò in crisi...
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3251
Età : 27
Data d'iscrizione : 30.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Ciuchina il Lun Mar 25, 2013 11:16 pm

Ciao mulan, questo è proprio un bell'argomento su cui confrontarsi!
Io sono del parere che si può consumare tutto ma nelle giuste quantità...
Per quanto riguarda la carne ti posso dire che ho avuto anche io il mio periodo di "crisi" sia dal punto di vista etico che dal punto di vista della salute. Per non so bene quanto tempo, forse 2 mesi o più, ho deciso di eliminarla ma poi ho capito che continuavo ad averne bisogno, era il mio corpo a chiedermela!
Allora ho ricominciato a mangiarla e non sai che supplizio è stato...ad ogni boccone che facevo pensavo all'animale al mattatoio o peggio e alla sofferenza di quella bestia...
Poi però mia madre è entrata a far parte del GAS (gruppo d'acquisto solidale) della nostra città e attraverso questo abbiamo avuto l'opportunità di conoscere un allevatore di vari animali da fattoria accuditi dalla nascita fino alla morte nel migliore dei modi.
Questo signore, in pratica, lascia liberi di pascolare gli animali, proprio come dovrebbero fare in natura! Organizza anche delle visite per far conoscere ai futuri acquirenti il suo modo di allevare mucche,vitelli, pecore ecc.. nel pieno rispetto delle loro esigenze.
E ti confesso che in questo modo non mi sento più in colpa quando mi cibo di un altro essere vivente perchè:
1 gli animali non sono stressati, vivono bene e felici
2 noi mangiamo carne sana, senza ormoni e schifezze varie (sempre in quantità moderate però)!!
avatar
Ciuchina

Numero di messaggi : 425
Età : 26
Località : Marche
Data d'iscrizione : 06.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da mulan il Mar Mar 26, 2013 8:47 am

Ecco Ciuchina, anch'io vorrei coinvolgere i miei genitori nell'avventura del GAS, proprio per questo motivo!
Io per ora sto mantenendo un regime alimentare onnivoro, ma ho aumentato notevolmente il consumo di frutta secca e semi oleosi (ci faccio lo spuntino di metà mattina tongue ) in modo da assumere anche una certa quota proteica vegetale. Non nego che tutti questi pareri discordanti mi lasciano sempre con un punto interrogativo di fondo, ma adesso so che mi sento bene, è il mio corpo che me lo dice, e diciamo che già è un fatto decisamente positivo.
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3251
Età : 27
Data d'iscrizione : 30.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da mulan il Dom Apr 14, 2013 1:14 pm

Non so se il topic è quello giusto, però siccome si parla di una persona che non deve perdere peso penso di sì!

Allora, c'è il mio ragazzo che dopo la trombosi ha perso molto peso, ha iniziato a fare sport 3 volte alla settimana, ma comunque è un gran mangione, cosa che si può facilmente comprendere, visto che è bello robusto come piace a me. pig Il problema è che ultimamente, a causa di impegni universitari e para-universitari, capita spesso che salti il pranzo, o che lo sostituisca con biscotti, patatine e roba così. Ora, portarsi il pranzo da casa è impossibile, perché il problema è che non c'è il tempo pratico per fare un vero e proprio pasto (ci sono lezioni attaccate dalle 10 di mattina alle 17 Shocked ) oppure magari ha degli impegni con dei progetti che glielo impediscono. Secondo me (e anche secondo lui) risolvere con queste schifezze non è proprio la cosa migliore, soprattutto se comincia ad accadere due volte alla settimana, quindi ci chiedevamo se fosse meglio risolvere con dei sostitutivi del pasto, tipo barrette o cose del genere. Io non sono per niente esperta, lui nemmeno, ma diciamo che mi sembra il male minore rispetto alle altre due alternative, che sarebbero saltare completamente il pranzo o mangiucchiare biscotti e patatine. Che ne pensate?
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3251
Età : 27
Data d'iscrizione : 30.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Kokotte il Dom Apr 14, 2013 2:58 pm

oddio, forse ti dico una cosa banale, ma..perché non un panino/piadina? è pratico e veloce da mangiare quanto un pacchetto di biscotti, ma è più sano (ovviamente dipende da cosa ci metti dentro). Poi se proprio non può mangiarne uno grande per questioni di tempo si può fare più mezze piadine o diversi mini-panini delle dimensioni di un toast.
avatar
Kokotte

Numero di messaggi : 266
Data d'iscrizione : 08.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da mulan il Dom Apr 14, 2013 3:15 pm

Infatti gliel'ho detto anch'io Kokotte, si potrebbe preparare queste cose a casa, ma comunque spesso e volentieri gli capitano degli imprevisti, tipo che in un momento lo chiamano e lui deve correre (sta partecipando a un progetto universitario con il Ministero degli Esteri), e magari per forza di cose non c'è né tempo né modo di pranzare, quindi magari delle barrette sostitutive si potrebbero tenere nella borsa e prenderne una in caso di bisogno. Magari quando ha i corsi e sa che non c'è tempo il panino o la piadina sono meglio, questo sicuramente si.
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3251
Età : 27
Data d'iscrizione : 30.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Kokotte il Dom Apr 14, 2013 3:34 pm

allora in quel caso opterei per un frutto e della frutta secca, però io non sono un omone e soprattutto non so niente di barrette proteiche, mi rimetto al parere delle esperte
avatar
Kokotte

Numero di messaggi : 266
Data d'iscrizione : 08.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da gutsygibbon il Lun Apr 15, 2013 9:26 am

mulan e le proteine in polvere? rispetto le barrette hanno meno additivi e robaccia aggiunta
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1365
Età : 32
Data d'iscrizione : 06.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da mulan il Mar Apr 16, 2013 7:59 am

Si gutsy, le proteine in polvere sarebbero un'idea, ma innanzitutto sono poco pratiche da portare appresso e consumare in fretta (serve procurarsi un bicchiere, dell'acqua e un cucchiaino), e poi il mio ragazzo non ama molto l'idea, le considera al limite del doping, per capirci. Suspect Considera che mi guarda male anche quando le consumo io ...che poi anche nelle barrette ci siano proteine in polvere questo è un altro discorso, meno male che non lo sa!
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3251
Età : 27
Data d'iscrizione : 30.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Elisina il Mar Apr 16, 2013 9:21 am

bicchiere e cucchiaino no, ti basta una banalissimo (ma indispensabile per uno sportivo!!) shaker
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da mulan il Mar Apr 16, 2013 9:30 am

Proverò a convincerlo allora, magari lo shaker e le proteine glieli faccio per regalo, così è costretto almeno a provare! Certo, non saranno il massimo della naturalità, ma se l'alternativa sono i biscotti del Mulino Bianco o le patatine alla paprika direi che non può proprio parlare!
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3251
Età : 27
Data d'iscrizione : 30.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Ciuchina il Mer Apr 17, 2013 5:29 pm

Ma si possono mangiare nello stesso pasto orzo+ceci e salmone?
Perchè entrambi danno proteine e avevo letto che era meglio non mangiare insieme alimenti che danno entrambi proteine. Però in questo momento mi mangerei una montagna.....
avatar
Ciuchina

Numero di messaggi : 425
Età : 26
Località : Marche
Data d'iscrizione : 06.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Elisina il Mer Apr 17, 2013 5:33 pm

Ma certo che si, Ciuchina!
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Ciuchina il Mer Apr 17, 2013 5:34 pm

Grazie Elisina! Saranno le M che mi fanno venire tutta questa voglia di mangiare...
avatar
Ciuchina

Numero di messaggi : 425
Età : 26
Località : Marche
Data d'iscrizione : 06.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Elisina il Mer Apr 17, 2013 6:05 pm

Se hai fame, mangia! Probabilmente orzo e ceci non è sufficiente a sfamarti, ottima idea aggiungere proteine di ottima qualità come il salmone
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Valeria il Gio Apr 25, 2013 10:21 am

Ragazze ho scoperto che in certi posti si usa mescolare tè e caffè e stamattina l'ho provato: caffè della moka da 1 tazza (in due) e mug di tè alle spezie (2 bustine). È buono e non ho neanche avuto bisogno di zuccherarlo, anche il mio moroso che zucchera il caffè più di me l'ha bevuto volentieri Shocked che ne pensate? Secondo me non aggiunge tanta caffeina... quasi quasi lo faccio più spesso
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9378
Età : 30
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da mulan il Ven Apr 26, 2013 12:53 pm

Oddio, essendo io una "purista" del caffè non ho mai pensato di mescolarlo con il tè, però se mi dici che è buono ci credo! Io bevo tranquillamente il caffè senza zucchero ormai, però secondo me questo può essere una bella occasione per abituarti!
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3251
Età : 27
Data d'iscrizione : 30.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Valeria il Ven Apr 26, 2013 7:23 pm

Guarda io avrei detto che facesse proprio schifo, e invece è davvero buono, a patto che ti piacciano i caffè particolari ovviamente. Mi fa un po' strano che una volta aggiunto il tè mi fa proprio partire un calo di zuccheri pazzesco, il tè dovrebbe avere molta meno caffeina
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9378
Età : 30
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da mulan il Mer Mag 08, 2013 3:41 pm

Ho deciso di reintrodurre i cereali nella mia dieta, per 2 fondamentali motivi:
1) soffro di cali di pressione ultimamente, anche oggi sono tornata a casa dall'università e ho saltato una lezione per questo motivo. Premesso che sono stanca e stressata, e che mi ci vorrebbe solo una bella vacanza, noto che quando assumo una certa dose di carboidrati (comunque non esagerata) o riesco a risolvere il problema, oppure non si manifesta proprio Shocked ;
2) devo andare fino in fondo con la storia della celiachia. Ho parlato con mio padre del problema e mi ha consigliato le analisi, ma ovviamente per farle devo tornare ad una dieta con glutine per almeno due settimane.

Vediamo un po' come andrà questa "reintroduzione", al momento ciò che mi preme più di ogni cosa è risolvere il problema della pressione bassa ...
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3251
Età : 27
Data d'iscrizione : 30.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Valeria il Ven Mag 17, 2013 7:17 am

Sto tentando di riprogrammare la mia spesa di alimentari perché forse a breve vorrei fare il test per la mutazione del Brca e ho letto che per chi è a rischio è meglio eliminare i latticini e ridurre drasticamente la carne. Per ora mangio ancora uno yogurt bio al giorno, qualche cubetto di parmigiano quando ce l'ho, e petto di pollo non bio.
Cerco di informarmi ma ci vuole tantissimo tempo, ma mi sembra di capire che il problema principale stia nella differenza industriale VS biologico, giusto?
Quindi idealmente le mie scelte sarebbero: pesce ogni volta che si può, poco pollo biologico, uova biologiche, e legumi.

Ho fatto due conti e se il pollo bio ci può stare perché ne mangeremmo poco, con il pesce si spende una fortuna e non possiamo permettercelo troppe volte a settimana Shocked i legumi invece hanno un costo ridicolo...

Ho già letto più volte tutti i topic ma mi serve più che altro un incoraggiamento: è proprio proprio vero che i problemi legati al consumo dei legumi si eliminano scegliendo correttamente ammollo e cottura? Oppure resta comunque meglio limitarne la frequenza, preferendogli il pesce?

Le uova sono un'altra ottima scelta poco costosa ma hanno un sapore deciso e non riuscirei a mangiarle tutti i giorni o quasi, come gusto preferisco i legumi.

Poi ho letto anche delle controversie sulla soia e anche lì mi chiedevo, dovendo trovare un sostituto dello yogurt a colazione, se vale la pena usare il budino della Alpro che mi era piaciuto tanto oppure se la soia risulta talmente dannosa (fitoestrogeni, OGM eccetera) che con lo yogurt bio scelgo il male minore.
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9378
Età : 30
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Elisina il Ven Mag 17, 2013 7:40 am

Per quanto mi riguarda la soia proprio no, quindi yogurt bio assolutamente; ovviamente troverai altrettanti pareri opposti
Per i legumi non ti resta che provare, io nonostante infiniti tentativi (durante il decennio in cui non mangiavo carne e pesce) non sono mai riuscita a trovarmici bene (tuttaltro), ma altrettanta gente sì; il mio consiglio come sempre è chiedere al tuo corpo, monitorare per 90 gg circa, e trarne le tue conclusioni :)
Occhio alla provenienza comunque, le contaminazioni o i pesticidi non riguardano ovviamente solo la carne di allevamento industriale ( da abolire), ricordati che c'è un bel business adesso che sfrutta l'onda vegetariana, quindi occhio a mais e cereali OGM, insomma, senza fissarti con niente
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Valeria il Ven Mag 17, 2013 8:02 am

Se i legumi li compro bio dovrei essere a posto, giusto?
Per lo yogurt proverò ad attrezzarmi ricominciando con il greco, dato che quello normale parzialmente scremato non mi sazia, e aggiungendo frutta secca, poi devo riuscire a organizzarmi alternando con colazioni paleo (ieri ho fatto un frullato con 100 g di latte di cocco a testa... l'ho finito in tutta la giornata a piccoli sorsi perché altrimenti vomitavo! L'ho trovato estremamente saziante )
A livello di sensazione i legumi mi piacciono, la sera non ho mai molta fame quindi dovrei riuscire tranquillamente a fare parecchie cene a base di legumi senza troppe storie. Mi basta che non siano da "proprio no" come la soia! Dovendo ridurre latticini e carne non vorrei far rientrare il problema dalla finestra, ecco

Ho segnato pollo bio della Coop due volte a settimana, mi pare un buon compromesso per il futuro, dato che a ottobre traslochiamo, ho già adocchiato il GAS del paese che mi sembra fornitissimo di tutto e prende la carne bio da una cascina qua vicino dovrebbe diventare il nostro fornitore di carne.
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9378
Età : 30
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Elisina il Ven Mag 17, 2013 8:04 am

Ottimo col GAS vedrai che risparmierete un sacco e non c'è proprio paragone
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 14 1, 2, 3 ... 7 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum