Allattamento a richiesta

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da LadySpank il Mar Mag 22, 2012 5:22 pm

ogni bimbo é una storia a sé, anche nell'allattamento. i libri aiutano, ma serve soprattutto il cuore. e ogni mamma in ascolto sa cosa deve fare e come, per far crescere sereno il proprio cucciolo,anache nelle situazioni piú difficili. vedrai che troverete la vostra strada...quoto sea e mono, l'allattamento é un percorso a due e richiede tanta flessibilitá e tanta voglia di imparare dal neonato...sará lui a guidarti, vedrai.
avatar
LadySpank

Numero di messaggi : 2136
Età : 41
Data d'iscrizione : 28.10.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da valix il Mar Mag 22, 2012 6:32 pm

Quegli orari purtroppo sono comprensivi della riduzione oraria per allattamento. Credo davvero che quando sarà con me, quando sarà tutto più concreto, troverò il modo migliore per far quadrare tutto. Però avere un luogo, anche se virtuale, in cui posso avere i pareri di molte non è male
avatar
valix

Numero di messaggi : 1292
Età : 34
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 26.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da Rossana il Mar Mag 22, 2012 8:27 pm

Valix sai perchè ti sembra tanto estremista?? perchè non ci sono mezze misure.....nel senso che al primo intoppo nell'allattamento troverai IL MONDO INTERO che ti spingerà al latte artificiale!!
vedrai.....a partire dall'ospedale, pediatra, amiche, parenti e vicini di casa.....tutti ti diranno che il bimbo "ha bisogno del biberon" e credimi, se non sei super convinta nell'intraprendere la strada dell'allattamento a richiesta riusciranno a convincerti che il bibe è la soluzione ai tuoi problemi!!
io con la seconda sono partita più convinta e informata e sono andata avanti tipo panzer....contro tutto e tutti, perchè mia figlia era MOLTO impegntiva in fatto di tetta......ma sono orgogliosa del lavoro che ho fatto!
comunque tranquilla, riuscirete a entrare in sintonia e la cosa verrà da se....fai benissimo comunque ad informarti, è un ottimo punto di partenza che ti permetterà di scegliere la strada giusta, a richiesta o no....
avatar
Rossana

Numero di messaggi : 1125
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da valix il Mar Mag 22, 2012 9:39 pm

Rossana, io quando parlo di biberon intendo comunque con il mio latte, non parlo di artificiale.
Proprio i libri che sostengono l'allattamento a richiesta mi hanno fatto capire che sono rarissimi i casi in cui c'è davvero bisogno del solo artificiale!!
avatar
valix

Numero di messaggi : 1292
Età : 34
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 26.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da Pantofolina il Mer Mag 23, 2012 6:25 am

io sto facendo l'allattamento a richiesta... Sofia e' stata brava dall'inizio... mangiava e poi mi faceva attendere cmq lei almeno 3 ore...
Ci sono stati momenti soprattutto la sera quando magari ha lecoliche che mi chiede di essere attaccata di piu o durante i famosi scatti di crescita...
All'inizio era un po dura soprattutto perche dovevo cmq gestire anche simone... ora che ha 1 mese siamo arrivate ad un livello di conoscenza che mi permette di capire quando e cosa vuole....
E non mi faccio piu problemi... prendo tiro fuori la puppa e l'attacco... che sia per fame.. per coccole.. lo faccio...
Per il bibe e ciuccio... sofia odia il ciuccio.... preferisce usare me!!! per il bibe... gliel'ho proposto la settimana scorsa e l'altra perche avevo questo problema di mastite e cosi gli davo il mio latte tirato e anche un po di aggiunta e per fortuna continua ad attaccarsi bene...
Sicuramente la notte l'allattamnto a richiesta e' un po stancante.... sofia ancora la notte mangia ogni 2.3 ore... ma cerco sempre di vedere i lati positivi.....
avatar
Pantofolina

Numero di messaggi : 1753
Età : 34
Località : Provincia di Perugia
Data d'iscrizione : 18.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da valix il Mer Mag 23, 2012 6:36 am

Allora approfitto di te!!!
Anche con Simone hai allattato a richiesta? hai notato delle differenze?
avatar
valix

Numero di messaggi : 1292
Età : 34
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 26.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da Pantofolina il Mer Mag 23, 2012 7:57 am

no simone non l'ho allattato... alla prima difficolta ho mollato...
avatar
Pantofolina

Numero di messaggi : 1753
Età : 34
Località : Provincia di Perugia
Data d'iscrizione : 18.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da nike il Mer Mag 23, 2012 8:51 am

Comunque ribadisco il concetto che è molto legato al bambino, e ci si può fare un piano, ma non puoi sapere come sarà! Io ho allattato a richiesta entrambi, entro poche settimane Samuel poppava ogni 3/4 ore, Beatrice non ha MAI avuto un ritmo prestabilito, Samuel detestava il ciuccio, Beatrice ha faticato per toglierselo, Samuel a 2 mesi dormiva da mezzanotte alle 6.30, Beatrice ha continuato con i risvegli notturni per tanto tempo....
avatar
nike

Numero di messaggi : 5592
Età : 45
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 11.06.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da luisav il Mer Mag 23, 2012 8:57 am

Valix leggo solo ora tutto e ho 5 minuti per risponderti!
Io ero partita come te, non per trovare una soluzione fatta prima che nascesse, ma perché io sono fatta così, mi sento che leggere prima mi aiuta a "conoscere" quello che mi aspetta!
Io sono partita senza troppi pensieri e mi sono trovata molto con il libro della Hogg, la quale proponeva, a mio parere, la famosa "via di mezzo" che dici tu. Ero fermamente convinta di poter fare quello che lei proponeva.
Poi è arrivata Rebecca, i problemi con l'allattamento e la sua "non crescita da schema pediatrico".
Ho cercato quindi la LLL, sono andata ad un loro incontro e comprato il manuale che dici tu e cominciato a leggerlo. Ho trovato tanti consigli utilissimi che mi hanno aiutato davvero, senza però passare all'estremo (credo di capire in che senso usi la parola estremo ) Per qualche giorno ho provato l'allattamento a richiesta, ma dopo 3 giorni di pianti infiniti e rigurgiti a non finire ho ripristinato almeno 2 ore e mezza tra una poppata e l'altra, anche se lei finiva di mangiare dopo 40 minuti e quindi dopo un'ora e mezza già ricominciava il ciclo, ma lei stava meglio mangiando "regolarmente", cresceva, era serena e dopo il 1° mese le ho comprato il ciuccio (dove anche lì ho dovuto cercare quello più adatto a lei perché il primo proposto non lo prendeva!).
E' stato faticoso? Certo. E' stato meraviglioso? Di più. I love you
Ho ripreso in mano il primo libro e riprovato con i consigli, a quel punto tutto è andato meglio. Le poppate si sono regolarizzate da sole, lei è un orologio e se ha fame si fa capire, anche senza piangere!
Qualche volta le ho dato il biberon con il mio latte per necessità di dover uscire, ma è sempre andato tutto bene.
Oggi siamo a più di 4 mesi (di già?!) e lei mangia comunque ogni 3 ore, ma ora ci mette 20 minuti a mangiare, anche la notte.
Capisco Valix la tua voglia di informazioni e la voglia di poter "programmare" qualcosa, ma per i primi 3 mesi non crearti aspettative che potrebbero (beh, al 100%!) non essere rispettate!
Ma stai tranquilla che il tuo istinto e il tuo amore sapranno guidarti nella scelta migliore per te e per il tuo piccolo! I love you
avatar
luisav

Numero di messaggi : 2636
Età : 37
Località : Fiumicino
Data d'iscrizione : 17.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da valix il Mer Mag 23, 2012 9:04 am

Grazie Luisav!
avatar
valix

Numero di messaggi : 1292
Età : 34
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 26.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da Makoda il Mer Mag 23, 2012 1:19 pm

Valix il ciuccio non gli toglie la voglia di mamma! Mio figlio ha usato il ciuccio, ma se voleva la tetta il ciuccio lo faceva solo incavolare!
Comunque: il ciuccio non è vietato ed a 7 mesi tuo figlio mangerà anche altre cose oltre il tuo latte! Ci sono bambini allattati al seno che stanno al nido 8-9 ore al giorno e stanno benissimo, così come se passano il tempo coi nonni o altre figure di riferimento. Però quando arriva la mamma si deve fare "il pieno" di lei e via di tetta!
Confermo quello che ti è già stato detto da una di noi: allattare e vivere una vita è possibile e ti assicuro che è anche possibile porre dei paletti, nel rispetto delle tue esigenze e di quelle del tuo bambino, quando ce ne sarà bisogno troverete dei compromessi che siano soddisfacenti per entrambi!
avatar
Makoda

Numero di messaggi : 343
Età : 39
Data d'iscrizione : 26.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da Leila il Mer Mag 23, 2012 4:09 pm

Mah...io ho sempre allattato a richiesta, anche
Perche' a volte i bimbi hanno solo sete, o poca fame, o voglia di coccole....
Non ho mai comprato ciucci.
I miei hanno ciucciato senza regole o orari per anni, autosvezzati e golosi di tutto, sono andati al nido e sono stati con altri dopo l'anno senza fare storie.

Da soli, dopo il primo mese di vita, si sono regolarizzati un po' sull'orario, a parte d'estate che faceva davvero caldo e loro avevano sete. Io non ho dato acqua fino all'inizio dello svezzamento, ne' tisane o porcherie varie.

Si vive benissimo, io andavo anche in bici per un'ora e mezza, sono andata al cinema ed anche a lavorare, come stamattina e domani....l'unica cosa per stare serena era, per me, avere il mio latte tirato, così chi mi guardava per qualche ora la creatura poteva darglielo....l'importante e' stare tranquille, L'allattamento se non ci sono problemi fisici veri, e' un rapporto d'amore che richiede tempo e cure e si, dedizione....può essere facilissimo per alcune e più ostico per altre, ma e' bellissimo, e nei tempi di ognuna, vale davvero la pena.
avatar
Leila

Numero di messaggi : 1238
Età : 42
Data d'iscrizione : 10.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da Pantofolina il Mer Mag 23, 2012 7:46 pm

valix io posso dirti che per i problemi che ho avuto in 2 setitmane di vita di sofia... ragadi sanguinanti... mastiti..calo del latte....
l'allattamento per quanto stancante... e' una cosa bellissima..... e le emozioni che mi da sono indescrivibili....
rimpiango moltissimo di non aver insistito con simone quando avevo incontrato delle difficolta....
e una vita si puo fare eccome... io esco tranquillamente con lei.... la metto nella fascia se sono con il fratello o nella carrozzina e se mi cerca... mi siedo da qualche parte e allatto... cosi come ho fatto domenica alla festa paesana.... o gli atlri giorni al parco con simone...
Poi piano piano vedrai che si regolarizzera, e troverete i vostri ritmi...
All'inizio ero spaesata... non sapevo ne cosa fare ne cosa aspettarmi ora invece viene tutto naturale.... capire lei e i suoi pianti o mugoli!!!
avatar
Pantofolina

Numero di messaggi : 1753
Età : 34
Località : Provincia di Perugia
Data d'iscrizione : 18.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da mononoke il Mer Giu 06, 2012 11:34 am

avatar
mononoke

Numero di messaggi : 1468
Età : 38
Data d'iscrizione : 16.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da valix il Mer Giu 06, 2012 12:35 pm

Figo... lo voglio!!
Tra l'altro ho guardato sul loro sito e mi sono iscritta anche alla newsletter, ma il prossimi incrontri sono di mattina e in settimana.
Per ora devo ammetter che il libro l'ho abbandonato... forse non sono ancora pronta. Vorrà dire che al momento giusto farò di necessità virtù.
avatar
valix

Numero di messaggi : 1292
Età : 34
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 26.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da mononoke il Dom Giu 10, 2012 4:01 pm

approposito
http://www.genitorichannel.it/video/visualizzavideo/356/naturalmente-genitori/vorare-si-puo-youtube/Page-1.html
c'è il libro della Negri che secondo me potrebbe piacerti un sacco, tutta un'altra prospettiva
forse potremmo aprire un topic sui libri sull'allattamento??
avatar
mononoke

Numero di messaggi : 1468
Età : 38
Data d'iscrizione : 16.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da Panicqueen il Dom Giu 10, 2012 5:59 pm


_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31381
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da atam il Mer Lug 18, 2012 1:38 pm

Ho una domanda a cui non ho trovato risposta nei libri che sto leggendo, o meglio, forse sono io che non ho colto. L'allattamento è bene farlo a richiesta anche in caso si sia optato per la formula? Oppure in questo caso è meglio mantenere gli schemi degli orari? Inoltre, mi chiedevo, dato che la formula è molto diversa dal latte, è opportuno dare al piccolo acqua tra le poppate per dissetarlo (o per "farlo arrivare alle 3 ore) oppure è sconsigliato? E come si gestisce un neonato assetato in questo caso?
Da quello che sto leggendo mi sembra molto più complicato optare per la formula che per l'allattamento!
avatar
atam

Numero di messaggi : 1007
Età : 32
Data d'iscrizione : 28.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da Julie il Mer Lug 18, 2012 1:59 pm

Il pediatra di mia cognata le disse di aspettare almeno 2 ore fra un biberon e l'altro, ma non ti so dare la spiegazione, credo per la digestione.
Io da esterna, ho trovato il latte artificiale molto più scomodo che l'allattamento al seno e a richiesta soprattutto dopo il primo mese e mezzo: devi avere l'acqua a disposizione e la possibilità di scaldarla, il latte in polvere nei dispenser, il biberon, invece a me bastava non dimenticarmi le coppette assorbilatte in giro per evitare di macchiarmi

Le mie cognate hanno usato l'acqua per dare la soddisfazione di ciucciare con qualche effetto fra un bibe e l'altro, in generale non credo che l'acqua sia sconsigliata.
avatar
Julie

Numero di messaggi : 1323
Età : 33
Data d'iscrizione : 14.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da greenhope il Mer Lug 18, 2012 2:39 pm

Mia sorella ha sempre fatto richiesta anche con la formula. Per l'acqua la pediatra le aveva detto che non ce n'era bisogno almeno fino lo svezzamento.
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da piccolo principe il Lun Lug 23, 2012 4:03 pm

Eccomi qui....perchè la mia intenzione sarebbe quella di allattare il mio bimbo al seno a richiesta fino a quando sarà giusto, certo sperando che tutto vada per il meglio sin da subito...certo però che si leggono in giro tanti pareri discordanti, ognuno dice la sua, ognuno da consigli Shocked ...alcuni sostengono che sia importante attaccare il piccolo al seno ogni volta che da segni di fame...per i tempi però come ci si regola?insomma, un bimbo che ciuccia per un'ora (testimonianze di amiche neo mamme) può considerarsi situazione normale?non è troppo stancante per un neonato ciucciare così a lungo?...come ci si regola in questi casi?interrompere la poppata dopo mezz'ora circa consigliano alcuni confused ...altro problema quello dei bimbi pigri, che nei primi giorni e oltre si addormentano durante la poppata oppure dormono più a lungo saltandola ...che fare?svegliarli se dormono per attaccarli al seno?...insomma, adesso che il momento sta per arrivare mi assalgono mille dubbi su come dovrò comportarmi... ...e una cosa così naturale come l' allattamento mi pare un esame insuperabile ..per non parlare di suocere e cognate che mi dicono di dare acqua e tisane al bimbo da subito per dare lo stacco delle 2 ore tra una poppata e l'altra No ...insomma...il panico più totale!!!...confortatemi voi almeno... I love you
avatar
piccolo principe

Numero di messaggi : 490
Età : 34
Località : liguria
Data d'iscrizione : 28.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da atam il Lun Lug 23, 2012 4:23 pm

Piccolo Principe, penso che anche io quando arriverò a termine sarò assalita dagli stessi dubbi, nonostante i libri letti! Per questo tramite la mia ostetrica ho contattato una consulente per l'allattamento già da adesso. Te lo consiglio vivamente.
Puoi cercare qui: http://www.aicpam.org/ oppure sul sito de La Leche League: http://www.lllitalia.org/


Ultima modifica di atam il Lun Lug 23, 2012 4:30 pm, modificato 1 volta
avatar
atam

Numero di messaggi : 1007
Età : 32
Data d'iscrizione : 28.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da piccolo principe il Lun Lug 23, 2012 4:30 pm

Ho pensato che fasciarmi la testa prima magari è eccessivo, volevo aspettare di vedere come sarà il mio bimbo, e la relazione che si creerà fra noi...vorrei che avvenisse tutto in maniera naturale, senza preconcetti o pregiudizi...d'istinto insomma...però mi rendo conto che è davvero difficile rimanere calmi e sereni quando hai intorno un mondo di pressioni...
Atam e cosa hai chiesto alla consulente?cioè cosa ti dice se il bimbo ancora non è nato e non lo conosci?ti da delle indicazioni generali?
avatar
piccolo principe

Numero di messaggi : 490
Età : 34
Località : liguria
Data d'iscrizione : 28.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da atam il Lun Lug 23, 2012 4:37 pm

In linea di principio sono d'accordo con te. L'allattamento dovrebbe essere la cosa più naturale del mondo, ma come anche tu hai detto, ci sono talmente tante pressioni che forse vale la pena avere una persona di fiducia a fianco che ti aiuti veramente, e non solo a parole, e che sia una persona qualificata, che sappia di cosa sta parlando, che intervenga se c'è bisogno.
Con lei per ora abbiamo parlato in linea generale. Per me è più una questione di "sicurezza emotiva", nel senso che so che se dovesse venirmi una paturnia o dovessi avere difficoltà so che lei c'è, è disponibile a venire a casa e può aiutarmi come ha fatto con molte mamme prima di me.
Inoltre, i problemi che le neomamme riscontrano sono in linea di massima sempre gli stessi (attacco scorretto al seno, convinzioni sbagliate sugli orari...) quindi anche se "non si conosce" il piccolo, pur sempre di un cucciolo d'uomo di tratta!
Magari potresti informarti su chi c'è vicino a te. Almeno al bisogno hai un numero di cellulare da chiamare nell'immediato!
avatar
atam

Numero di messaggi : 1007
Età : 32
Data d'iscrizione : 28.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da sea il Lun Lug 23, 2012 5:14 pm

Piccolo principe, stai tranquilla, non sai ancora come sarà il tuo piccolo, quindi credo che porsi tante domande ora non faccia altro che aumentare l'ansia da prestazione. Solo una cosa, mamme, suocere, cognate....tutte a spendere grazie E' proprio grazie a questi tipi di consigli (non richiesti) che la maggior parte degli allattamenti va a rotoli. Che tipo di richiesta avrà il tuo piccolo lo imparerai da lui, potrebbe essere anche altissima ( anche ogni mezz'ora)...oppure il bambino potrebbe essere pigro, la mia lo è stata e lo è ancora ( è più importante dormire che mangiare), ma a tutto c'è rimedio.
Io penso che adesso più che leggere ed informarti non possa fare, oltretutto l'allattamento non è un esame da superare ( non ascoltare chi ti dice che non sei brava, che non sei capace, che non hai latte ecc ecc) ma è una relazione da costruire col tuo bambino, è il gesto con cui soddisferai tanti dei suoi bisogni primari, ed è un cammino in cui anche tu riceverai tanto....quindi l'allattamento si vive e si impara insieme
avatar
sea

Numero di messaggi : 5461
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allattamento a richiesta

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum