Parto in acqua

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Bambolina Cip il Mer Apr 13, 2011 8:45 am

Per l'emozione... tranquilla! Però da una parte c'é anche la paura che qualcosa vada storto ma meglio che non ci penso altrimenti mi passo i pochi mesi che mancano con l'ansia
avatar
Bambolina Cip

Numero di messaggi : 270
Età : 31
Località : Provincia di Milano
Data d'iscrizione : 25.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Gipsy il Mer Apr 13, 2011 8:50 am

Mah se qualcosa va storto non dipende sicuramente dal fatto di partorire in acqua. Anche perchè se sei già a rischio non ti fanno partorire in acqua. E comunque tu puoi decidere di entrare, di uscire, di fare solo il travaglio in acqua e l'espulsione fuori. Non sei obbligata a rimanere dentro fino alla fine.
Qua sopra, nel mio intervento, trovi uno studio condotto dall'ospedale di Vipiteno, potrebbe essere utile leggerlo per rassicurarsi.
avatar
Gipsy

Numero di messaggi : 3810
Età : 33
Data d'iscrizione : 05.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Bambolina Cip il Mer Apr 13, 2011 8:52 am

Grazie Gipsy... Vado un attimo O.T. : non trovo il post dove c'era l'elenco degli ospedali con le varie esperienze di parto per vedere se qualcuna ha partorito dove vorrei partorire io
avatar
Bambolina Cip

Numero di messaggi : 270
Età : 31
Località : Provincia di Milano
Data d'iscrizione : 25.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Gipsy il Mer Apr 13, 2011 8:56 am

avatar
Gipsy

Numero di messaggi : 3810
Età : 33
Data d'iscrizione : 05.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Bambolina Cip il Mer Apr 13, 2011 9:05 am

Yes, grazie... sto leggendo lo studio che hai postato
avatar
Bambolina Cip

Numero di messaggi : 270
Età : 31
Località : Provincia di Milano
Data d'iscrizione : 25.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da pigama il Gio Mag 05, 2011 8:14 pm

I miei tre bimbi sono nati tutti con parto in acqua in ospedale! Già il fatto che lo abbia fatto per tre volte dovrebbe dirvi tutto!! Per me è stata un'esperienza bellissima, tanto che le ultime due volte non vedevo l'ora di entrare in acqua per stare meglio! C'era anche una bellissima atmosfera, candele, musica, mio marito e un'ostetrica a darmi tanto tanto coraggio! Io posso solo consigliarlo a tutte quelle che in acqua stanno bene anche nel resto della vita!! per quanto riguarda il discorso igiene ripeterei quello che ha scritto lula...
avatar
pigama

Numero di messaggi : 22
Età : 41
Data d'iscrizione : 06.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da coccinella il Gio Dic 01, 2011 12:25 pm

notiziona! a quanto pare nel "mio" ospedale ora si può fare il parto in acqua (prima era consentito solo il travaglio, poi bisognava uscire dalla vasca). martedì vado ad un incontro informativo...speriamo bene!!
avatar
coccinella

Numero di messaggi : 2804
Età : 39
Data d'iscrizione : 17.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Parto in acqua

Messaggio Da Farfallina il Gio Ago 02, 2012 9:32 am

prendo spunto dall'ultima risposta di atamina in ladypancine per esporre un dubbio

la mia intenzione è sicuramente, per il parto a casa, quella di munirmi di piscinetta.. il fatto è questo, secondo voi vanno bene quelle piscine gonfiabili o serve qualcos'altro? perchè, in questo caso, non saprei proprio che pesci pigliare
ovviamente ne parlerò con la mia ostetrica, però sono curiosa
avatar
Farfallina

Numero di messaggi : 1634
Età : 32
Località : La Spezia
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da atam il Gio Ago 02, 2012 10:29 am

La mia ostetrica mi ha suggerito di evitare le piscinette normali soprattutto per il fattore ginocchia. Infatti se ci fai caso le piscine per il parto hanno il caratteristico fondo morbido a prova di travaglio in ginocchio! Penso che però si potrebbe risolvere tranquillamente mettendo sotto dei tappeti morbidi o al limite dei cuscini a due lire che butti allegramente! Inoltre nelle piscine apposite per il parto ci sono le maniglie in posizione strategica, e in alcune trovi anche la sediolina su un lato.
Non so, alla fine uno si adegua a tutto... non ho tanta voglia di spendere 150 € minimo per una cosa che non so neanche se avrò voglia di usare... Quindi per quanto mi riguarda il discorso è aperto...
avatar
atam

Numero di messaggi : 1007
Età : 32
Data d'iscrizione : 28.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Farfallina il Gio Ago 02, 2012 10:40 am

ma nemmeno io!
infatti se gli eventuali i problemi derivanti da una piscinetta di gomma sono esclusivamente di comodità (e non, che so io, di igiene) allora ben vengano i materassini o cuscini come dici tu atamina!

non ci penso proprio nemmeno io a spendere quella cifra.. l'unica sarebbe affittarla, ma si potrà fare? e dove? mah...
avatar
Farfallina

Numero di messaggi : 1634
Età : 32
Località : La Spezia
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da tartarughina il Gio Ago 02, 2012 12:31 pm

sono sicura che puoi affittarla... magari fai una semplice ricerca su google
avatar
tartarughina

Numero di messaggi : 1076
Età : 37
Data d'iscrizione : 24.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da greenhope il Gio Ago 02, 2012 12:39 pm

Mmmm, parto in acqua. Stavolta quasi quasi ci entro in vasca

No perché la volta scorsa ho rifiutato perché volevo l'epidurale ma visto come è andata... Suspect
E forse mi salvo pure il perineo.
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Farfallina il Gio Ago 02, 2012 1:11 pm

e si green uno degli enormi vantaggi dello stare in acqua calda è proprio quello del rilassamento muscolare, a totale beneficio del perineo

mah.. proverò a fare una ricerchina anche se sono scettica, lo confesso.. col tempo mi informerò dalla mia ostetrica, anche se l'idea dei cuscini di atam mi sembra ottima
avatar
Farfallina

Numero di messaggi : 1634
Età : 32
Località : La Spezia
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da greenhope il Gio Ago 02, 2012 1:14 pm

Su cosa sei scettica?

In realtà il perineo lo consideravo in salvo dalle forbici se si rompe da solo non m'importa.
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Farfallina il Gio Ago 02, 2012 2:45 pm

dalle forbici sicuro (immagino), ma può essere che lo salvi anche da lacerazione spontanea

scettica circa la probabilità di trovare vasche da parto in affitto per parti domiciliari...
qui dalle mie parti, poi......
avatar
Farfallina

Numero di messaggi : 1634
Età : 32
Località : La Spezia
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da atam il Gio Ago 02, 2012 3:13 pm

greenhope ha scritto:
In realtà il perineo lo consideravo in salvo dalle forbici se si rompe da solo non m'importa.
L'episiotomia è un intervento chirurgico e in quanto tale è sottoposto a consenso informato e può essere rifiutato, qualsiasi sia l'ambiente, acquoso o no. Ci tengo a sottolinearlo, perchè se no potrebbe passare il messaggio che l'unico modo per evitare l'episio sia chiedere il parto in acqua.
avatar
atam

Numero di messaggi : 1007
Età : 32
Data d'iscrizione : 28.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Alice in wonderland il Lun Mar 17, 2014 4:49 pm

non sempre si chiede il consenso per praticare l'episiotomia, a mia madre non l'hanno chiesto in nessuno dei due parti che ha fatto e così succede a molte altre donne, che magari poi non si riprendono bene e a neanche 50 anni si ritrovano con il pannolone per l'incontinenza perchè basta uno starnuto per farsela addosso! l'episiotomia andrebbe fatta informando la paziente solo ed esclusivamente nei casi in cui sia effettivamente necessario... di solito con un parto normale si raggiungono al massimo lacerazioni di 2 grado...con l'episiotomia abbiamo un taglio di 4 grado,( lacera pelle e muscolo). cmq se dovessi partorire un giorno sarà sicuramente in acqua e possibilmente a casa mia, così nessuno mi taglia li dove non voglio, a meno che non sia strettamente necessario!
avatar
Alice in wonderland

Numero di messaggi : 7
Età : 26
Data d'iscrizione : 14.03.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da kikkadori il Lun Ott 20, 2014 1:02 pm

a chi ha provato il parto in acqua, volevo chiedere un paio di cose...

quando ci siete entrate in vasca? Uscivate spesso? Cambiare posizione è scomodo più che fuori dall'acqua? L'uscita dalla vasca, comportava grossi sbalzi di temperatura per voi?

sono molto molto molto tentanta, anche se normalmente l'acqua non è il mio elemento preferito...ma se aiuta a rilassarsi e a non lacerarsi...ben venga la vasca!!!
avatar
kikkadori

Numero di messaggi : 1458
Età : 30
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 17.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da luisav il Lun Ott 20, 2014 8:03 pm

Kikka ti posso dire che l'acqua è stata fenomenale! Io sono voluta entrare subito, ma quando mi sono resa conto che mi stavo rilassando troppo sono uscita. L'acqua era bella calda e io ero stanca dopo la giornata di contrazioni e passeggiate! Sono uscita e piano piano le contrazioni sono riprese. Quando ero stanca ho deciso dì riprovare e a quel punto le contrazioni si sono fatte più fort e ravvicinate e ho subito cambiato posizione, è stato facilissimo e spontaneo, ho provato velocemente a trovare una posizione comoda per i piedi e via con le spinte.
Io sono stata molto a mio agita, per me il bagno caldo è sempre stata una sensazione piacevole, è così si è rivelata tale anche per il parto.
Rispetto al parto sul lettino non c'è stato paragone!
avatar
luisav

Numero di messaggi : 2637
Età : 37
Località : Fiumicino
Data d'iscrizione : 17.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Zara il Lun Ott 20, 2014 8:22 pm

Io ho già detto alla mia ostetrica che per il prossimo parto voglio la piscina in casa!!!
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3837
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da LadySpank il Mar Ott 21, 2014 6:57 am

nell'ospedale che avevo visitato io c'era un protocollo molto restrittivo per il parto in vasca (tampone streptococco, tot cm dilatazione, tcg ottimale etc etc). magari informati prima su quali parametri devono essere soddisfatti per evitare delusioni...
avatar
LadySpank

Numero di messaggi : 2136
Età : 41
Data d'iscrizione : 28.10.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Jillian il Mar Ott 21, 2014 7:42 am

Nell'ospedale della mia città di origine non consentono il parto in acqua alle primipare, ma solo il travaglio in acqua.
Quindi da questo topic deduco che non sia una prassi standard... anche perchè non ne capisco bene il senso
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4760
Età : 32
Data d'iscrizione : 26.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Julie il Mar Ott 21, 2014 8:28 am

In alcuni ospedali puoi solo fare il travaglio e non partorire per una questione di profondità della vasca. La questione delle primipare non la conoscevo
avatar
Julie

Numero di messaggi : 1323
Età : 33
Data d'iscrizione : 14.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da luisav il Mar Ott 21, 2014 12:59 pm

Da me la ristrettezza era solo per il discorso di rientrare nella casa maternità (gravidanza fisiologica, tampone negativo, ecc).
Avendo questi requisiti la vasca era a tua disposizione, per travaglio, parto, rilassamento o quello che volevi.
avatar
luisav

Numero di messaggi : 2637
Età : 37
Località : Fiumicino
Data d'iscrizione : 17.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da kikkadori il Mer Ott 22, 2014 11:58 am

grazie ragazze!!! sembra proprio che chi l'ha provata....la consigli! ci facciamo un pensierino...dato che c'è....!!
avatar
kikkadori

Numero di messaggi : 1458
Età : 30
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 17.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum