Parto in acqua

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Parto in acqua

Messaggio Da Francesca il Gio Ott 22, 2009 8:44 am

Dato che l'ha nominato Gipsy, mi è venuto in mente che tempo fa ne stavo parlando con il mio ragazzo, in quanto sarebbe una modalità di parto che mi interesserebbe moltissimo (se ovviamente rimanessi incinta e non ci fossero particolari problemi)...
Insomma dalla discussione era uscita una domanda finale, che ha fatto morire il discorso...il mio ragazzo mi dice: "Boh... ha un punto che non mi entusiasma.... perchè ha fatto una sorta di boom, e poi è sparito?Non se nè più parlato...ciò mi fa pensare che, come il parto in casa, non sia così sicuro...."
Sulla sicurezza si sa che deve essere una gravidanza senza complicazioni, e comunque a differenza del parto a casa, avviene in una sala d'ospedale attrezzata (ho visto l'elenco e non sono molte in Italia, qui vicino a me ce ne saranno circa 5 (dai 25 ai 50 km di distanza)...)
... da questi discorsi campati in aria, volevo chiedervi...

Qualcuno di voi l'ha scelto? O lo voleva scegliere ma le è stato sconsigliato?
Sapete perchè non se ne sente più parlare?
Forse i costi? Quello che ho visto io era un ospedale pubblico... però non so i costi...

Vediamo se riesco a concludere il discorso con il ragazzo... Suspect
avatar
Francesca

Numero di messaggi : 548
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 22.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da bluce il Gio Ott 22, 2009 8:58 am

non ho informazioni al riguardo..solo una conoscente che fa l'ostetrica che mi ha fatto notare questo aspetto un po' "splatter": nell'acqua durante il parto iniziano ad accumularsi sangue, liquidi, materiali vari..ehm..lei mi ha detto che ha assistito a qualche parto in acqua e alla fine la mamma e il bimbo galleggiavano proprio in mezzo ad un "palude", lei sosteneva che non fosse igienico, io in effetti a questo aspetto non avevo mai pensato e un po' devo dire che mi ha colpito..
avatar
bluce

Numero di messaggi : 614
Età : 35
Data d'iscrizione : 02.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da ranavalentina il Gio Ott 22, 2009 9:04 am

A Genova al centro nascite si può fare il parto in acqua..la vasca è una sola e quindi bisogna beccarla libera.. però dicono sia molto bello... tra l'altro la sicurezza di farlo in ospedale è che sullo stesso piano ci sono le sale parto, le sale operatorie, gli anestesisti e i ginecologi.. quindi qualunque complicazione ci sia, in temo zero si può porre rimedio!
Sapevo però che il problema era che queste acque non possono contenere troppi disinfettanti..e proprio per questo erano capitate delle epidemie perchè l'acqua veniva contaminata da qualche germe e di conseguenza il bambino..
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da bluce il Gio Ott 22, 2009 9:11 am

Mi sembra esista anche la possibilità di fare solo il travaglio in acqua..
avatar
bluce

Numero di messaggi : 614
Età : 35
Data d'iscrizione : 02.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da ranavalentina il Gio Ott 22, 2009 9:24 am

Ah sì in ogni caso puoi uscire quando vuoi!!
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da raffina il Gio Ott 22, 2009 10:13 am

io quando ho partorito la mia prima figlia ho fatto un pezzetto del trvaglio in acqua poi però mi hanno fatto la flebo di ossitocina e quindi sono dovuta uscire......l'acqua calda fa sentire meno il dolore delle contrazioni


Ultima modifica di raffina il Gio Ott 22, 2009 12:29 pm, modificato 1 volta
avatar
raffina

Numero di messaggi : 1068
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da glo il Gio Ott 22, 2009 12:02 pm

Nell'pspedale in cui ho partorito c'era unasola vasca per il parto-travaglio,quindi la possibilita' di trovarla libera era scarsa!!!
Perdipiu' il travaglio deve procedere senza intoppi,altrimenti non ti ci fanno entrare!!
Anche a me sarebbe piaciuto usarla per il travaglio (non per il parto per il disgusto del liquame No ),pero' purtroppo il mio e' stato un parto indotto,quindi
avatar
glo

Numero di messaggi : 1863
Età : 38
Data d'iscrizione : 11.09.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Isabella il Gio Ott 22, 2009 12:58 pm

Anche nel "mio" ospedale ti fanno fare al max il travaglio, semprechè la vasca sia libera, il parto no, forse per il problema appunto igienico.
avatar
Isabella

Numero di messaggi : 592
Età : 45
Località : tra nebbia e zanzare...
Data d'iscrizione : 22.04.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da sea il Gio Ott 22, 2009 1:12 pm

Io ho già scelto l'ospedale dove partorire, è un ospedale molto piccolo famoso però per il reparto di maternità molto buono, dove seguono la logica di un parto poco medicalizzato e la possibilità di fare il travaglio in acqua, quindi se sarò fortunata farò di sicuro questa esperienza
avatar
sea

Numero di messaggi : 5461
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da elysa il Gio Ott 22, 2009 3:27 pm

Anche io... se tutto procedera' bene e la vasca sara' libera faro' il travaglio in acqua. Sempre se non ricorrero' all'epidurale perchè in quel caso non credo sia possibile.
avatar
elysa

Numero di messaggi : 598
Età : 36
Data d'iscrizione : 04.03.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Francesca il Gio Ott 22, 2009 6:12 pm

Non avevo pensato alla scenetta di palude di sangue e liquido amniotico Suspect
Mamma... ieri sera dopo cena ho letto la descrizione di un parto fatta da Rana... adesso dopo cena leggo questo... adesso sto male...

Scherzo... bè per il travaglio però deve essere proprio una bella esperienza... ho letto che aiuta le contrazioni (minimo ho scritto una boiata )
avatar
Francesca

Numero di messaggi : 548
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 22.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Pantofolina il Ven Ott 23, 2009 5:24 am

al mio ospedale non fanno il vero parto.. ma fanno fare il travaglio in acqua e poi se uno vuole anche il parto...
ma cercano di far concludere sul classico lettino per un fattore di igene e sicurezza perche ci diceva l'ostetrica al corso...che loro per il momento non sono state informate su questo tipo di parto e le manovre da fare durante l'espulsione sono diverse da quelle durante un parto su lettino e quindi non avendo abbastanza informazione preferiscono non farlo.
Riguardo l'igene posso dire che da me fanno stare la donna partoriente in acqua per tipo mezz'ora poi la fanno uscire puliscono tutto riempono di nuovo e di nuovo immersa per mezz'ora..
Una mia cugina l'ha fatto e ha detto che a livello di dolore l'ha aiutata molto a rilassarsi..
Ma anche qui dico che dipende da persona a persona..
Io durante il travaglio in acqua non trovavo affatto sollievo che dicevano.. tanto meno la cromoterapia... anzi quel cambio di colori mi faceva innervosire ancora di piu
avatar
Pantofolina

Numero di messaggi : 1753
Età : 34
Località : Provincia di Perugia
Data d'iscrizione : 18.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da pippi_ci il Ven Ott 23, 2009 8:17 am

Pantofolina ha scritto:.. tanto meno la cromoterapia... anzi quel cambio di colori mi faceva innervosire ancora di piu

La cromoterapia??? Shocked Shocked Shocked Oddio.. io la pratico già con le coppette ma se iniziassi a vedere delle luci psichedeliche durante il parto penso potrei sbroccare!! Suspect Suspect
avatar
pippi_ci

Numero di messaggi : 3292
Età : 34
Data d'iscrizione : 03.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Elisabetta il Ven Mag 21, 2010 8:06 pm

Ah come pensavo! Che impressione...
avatar
Elisabetta

Numero di messaggi : 977
Età : 37
Data d'iscrizione : 05.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da lula il Ven Mag 21, 2010 8:53 pm

Scusate io ho partorito la mia prima figlia in acqua (la seconda non ho fatto in tempo ad arrivare, poi vi racconto) e non sono molto d'accordo con alcune cose che sono state dette....
Innanzitutto il parto in acqua é igienico tanto quanto quello "a terra". Come dicevo in un altro post, l'acqua si tinge di liquido amniotico solo ad un certo punto (quando si "rompono le acque") e l'effetto non é certo quello di una palude sanguinolenta, semmai si vede l'acqua più scura ma basta lì. Oltretutto, se il travaglio é vero, si dovrebbe "partire per le stelle" ed a quel punto non si fa poi tanto caso al colore dell'acqua.
Poi quali epidemie potrebbero essere portate dal parto in acqua non so, visto che la vasca viene disinfettata dopo ogni uso e contiene solo acqua e, a un certo punto, il liquido amniotico della donna, che é appunto, della donna, quindi il bambino ci é già immerso dentro da 9 mesi quindi é il SUO ambiente naturale....non mi dite che i germi sono portati dalle ostetriche perché allora sarebbe uguale per ogni tipo di parto ospedaliero!
Fare uscire ed entrare la donna in acqua a intervalli di mezzora sarebbe un vero strazio. Significherebbe interrompere il processo delicato del travaglio+parto (che sono un tuttuno, e non due fasi separate come la maggior parte degli ospedali vogliono farci credere) e creare stress e quindi complicazioni alla donna.
Molti ospedali fanno fare solo il travaglio in acqua ed il parto sul tradizionale lettino perché questo é più comodo per gli operatori. Infatti manca spesso la preparazione sia dei medici che delle ostetriche ad affrontare un parto in acqua o in posizione diversa da quella sul lettino. Non dimentichiamoci che la posizione sul lettino é la migliore per gli operatori sanitari (che possono osservare tutto, misurare il battito fetale, fare flebo e quant'altro) ma é la PEGGIORE per la donna, perché la costringe all'immobilità, oltretutto in una posizione di compressione, con il risultato che le doglie sono molto più dolorose, la donna é più passiva e c'é una maggiore richiesta di ossitocina o anestesia epidurale per fare progredire il travaglio o diminuire il dolore. Le posizioni migliori per partorire infatti sono quelle verticali, nelle quali anche la stessa gravità ci aiuta! A gattoni, aggrappate alle spalle o alle braccia di un aiutante, accovacciate.....sono tutte posizioni attive nelle quali si può spingere, muoversi, in modo da alleviare il dolore (cambiando posizione cambia il dolore), ascoltare il proprio corpo, trovare il proprio benessere...insomma viversi un parto gratificante, attivo, vissuto..... (sono andata OT scusate mi fermo).
Infine il parto in acqua é sicuro quanto quello ospedaliero perché E' un parto ospedaliero. Il parto in casa é sicuro quanto quello ospedaliero per le donne con gravidanza FISIOLOGICA. Io credo che se ne parli di meno perché é diventato un po' una moda....molti ospedali mettono la vasca per fartici restare poco tempo o solo una parte del travaglio, ma almeno attirano un po' di mamme.....
Il parto in ospedale é sempre gratuito, sia in acqua che in qualsiasi altra posizione

avatar
lula

Numero di messaggi : 97
Età : 40
Data d'iscrizione : 18.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da sea il Sab Mag 22, 2010 6:24 pm

Anche le ostetriche del mio corso preparto dicono che il parto in acqua non è assolutamente igienico e che l'acqua diventa così sporca che non è il miglior modo di accogliere un bambino al mondo Shocked ...ma perchè dicono così?
avatar
sea

Numero di messaggi : 5461
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Elisabetta il Sab Mag 22, 2010 7:04 pm

Ma invece le ostetriche al corso che frequento io spingono x il parto in acqua! Prox volta chiedo cosa ne pensano dell'igiene!
avatar
Elisabetta

Numero di messaggi : 977
Età : 37
Data d'iscrizione : 05.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Panicqueen il Sab Mag 22, 2010 11:53 pm

sea ha scritto:ma perchè dicono così?
Perché non sono assolutamente preparate a gestire un parto che non sia su un lettino...

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31368
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da lula il Dom Mag 23, 2010 8:07 pm

questa cosa dell'igiene a me fa un po' ridere. L'acqua si sporca del liquido amniotico, che é il liquido nel quale il bambino é stato per 9 mesi!!!! Non é che si sporca di chissà che!!! sono tutte scuse a mio avviso, per sostenere il parto sul lettino che, come ho già detto (ma non lo dico io, lo dicono le ostetriche e le donne che hanno provato a fare altrimenti) é molto comodo per il personale sanitario, ma per niente comodo per la donna ed il bambino.
Questo é un argomento molto difficile perché la cultura italiana del parto é molto medicalizzata...e non c'é sufficiente apertura per accogliere modi di parto più dolce e più attivo, come invece accade in altri paesi europei.... purtroppo.................

Io penso che una donna dovrebbe chiedersi "come vorrei partorire?" ed immaginarsi uno dei momenti più belli della sua vita. Poi l'acqua é solo una delle infinite possibilità, ma questa é una domanda non scontata che una futura mamma dovrebbe farsi. Scusate l'OT
avatar
lula

Numero di messaggi : 97
Età : 40
Data d'iscrizione : 18.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Elisabetta il Lun Mag 24, 2010 4:33 pm

Sono appena tornata dal corso e ho chiesto alle ostetriche se il parto in acqua e' igienico! Sono rimaste allucinate! Mi hanno detto assolutamente di si'! L'acqua viene cambiata spesso anche perché deve mantenere sempre una temperatura costante! Viene cambiata spessissimo! E l'espulsione della placenta avviene sul lettino in seguito alla nascita del piccolo!
avatar
Elisabetta

Numero di messaggi : 977
Età : 37
Data d'iscrizione : 05.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da ranavalentina il Lun Mag 24, 2010 5:05 pm

Ma sì infatti l'unico rischio del parto in acqua è quando le tubature sono contaminate da qualche colonia..per questo devono essere spesso controllate e igienizzate! E negli ospedali in cui è possibile fare il parto in acqua questo fa parte del protocollo!
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Elisabetta il Lun Mag 24, 2010 5:20 pm

Grazie rana!poi il ns e' un ospedale piccolo curato e pulitissimo!
avatar
Elisabetta

Numero di messaggi : 977
Età : 37
Data d'iscrizione : 05.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Gipsy il Dom Feb 13, 2011 12:33 pm

Vi potrà interessare uno studio condotto dall'ospedale di Vipiteno, sulla sicurezza del parto in acqua:
http://www.ladurner.com/1311.pdf
avatar
Gipsy

Numero di messaggi : 3810
Età : 33
Data d'iscrizione : 05.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Bambolina Cip il Mer Apr 13, 2011 8:42 am

Io vorrei tanto partorire in acqua, ho sentito e letto che la donna sente meno dolore... Me lo consigliate? Ho letto che alcune di voi l'hanno provato ma mi ha fatto venire i brividi...
avatar
Bambolina Cip

Numero di messaggi : 270
Età : 31
Località : Provincia di Milano
Data d'iscrizione : 25.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Gipsy il Mer Apr 13, 2011 8:44 am

Perchè i brividi Bambolina?
avatar
Gipsy

Numero di messaggi : 3810
Età : 33
Data d'iscrizione : 05.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parto in acqua

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum