Forum Ladyfertility®
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

La percezione del dolore fisico

+9
Parsley
Jessica
Emanuela
tomoe
fiordiloto
greenhope
Julie
daneb
cinciarello
13 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

La percezione del dolore fisico - Pagina 2 Empty Re: La percezione del dolore fisico

Messaggio Da Parsley Gio Mag 10, 2012 11:18 am

Anche a me capita di ridere per dolori improvvisi!! Giorni fa mi sno svegliata col torcicollo e non riuscivo ad alzarmi... ho chiesto al moroso di massaggiarmi la parte e durante mi sudavano le mani dal dolore, e ridevo come una matta La percezione del dolore fisico - Pagina 2 220582 allora ho fatto uno sforzo per tirarmi su da sola e altro accesso di risa, anche più forte! Sarà vero allora... mi capita tanto anche se sbatto un ginocchio, non riesco a trattenermi.

Cmq la mia soglia è molto bassa, anche se non soffro spesso di dolori; il peggiore che ho è l'ovulation pain ma non prendo mai nulla perché so che non è negativo... al max cerco di tener vuoto l'intestino perché quando è pieno e si muove è una tortura! Ma prendo un Moment solo se devo andare a ballare, per esempio. Poi soffro di cervicale ma mi causa più nausea che dolore... insomma il dolore mi spaventa tanto ma forse anche perché lo provo raramente...
Parsley
Parsley

Numero di messaggi : 8318
Età : 37
Data d'iscrizione : 01.04.10

Torna in alto Andare in basso

La percezione del dolore fisico - Pagina 2 Empty Re: La percezione del dolore fisico

Messaggio Da Bozilia Gio Mag 10, 2012 1:33 pm

Nemmeno io sono votata alla veloce assunzione di farmaci!
Sopporto sperando che passi! e in genere è così.

Un episodio però mi fa adesso riflettere che forse, la mia percezione del dolore è proprio bassa.

Io ho avuto un taglio cesraeo nel 2009.
Il bambino non era nella corretta posizione per uscire.
Nel 2011 è nata la mia seconda figli e ho tentato il VBAC.
16 ore di travaglio finite in un nuovo cesareo.
Soffrivo dalle 7 del mattino, ho tollerato, ma alle 23 e30 ero sfinita, mi è preso il panico e credevo mi si riaprisse la precedente ferita.
Credo in tutta franchezza di essere stata una fifona. Ero partita con tanti buoni propositi, presto svaniti dalla mia scarsa "resistenza".
Ho provato, volevo farlo e questo mi dà sollievo, generalmente; ma forse avrei potuto resistere e non l'ho fatto.
Bozilia
Bozilia

Numero di messaggi : 525
Età : 40
Data d'iscrizione : 08.05.12

Torna in alto Andare in basso

La percezione del dolore fisico - Pagina 2 Empty Re: La percezione del dolore fisico

Messaggio Da sea Gio Mag 10, 2012 2:07 pm

Soglia del dolore altissima, non mi lamento mai per un dolore anche se abbastanza intenso. Il più delle volte riesco a gestirlo, mi basta stare da sola e al buio. Ricorro ad antidolorifici raramente e solo se non ne posso fare a meno, tipo mal di testa allucinante che coincide con serata da trascorrere in compagnia.
Non so se avere una soglia del dolore alta sia una bene o un male, di sicuro questo fatto mi ha fatto rinviare spesso controlli e visite, quindi forse nel mio caso è un male La percezione del dolore fisico - Pagina 2 294699
sea
sea

Numero di messaggi : 5056
Età : 45
Data d'iscrizione : 19.04.08

Torna in alto Andare in basso

La percezione del dolore fisico - Pagina 2 Empty Re: La percezione del dolore fisico

Messaggio Da cinciarello Gio Mag 10, 2012 3:46 pm

Ecco, credo proprio che sea abbia centrato il punto! Io non sopporto per eroismo, ma proprio perché spesso quello che ho mi sembra insufficiente per farmi stare a casa dal lavoro o per prendere un antidolorifico...quindi si tratta proprio di soglia alta e concordo in pieno quando afferma che non ritenere mai un dolore abbastanza forte rallenta anche il ricorso al medico e ad eventuali cure che a volte sarebbero necessarie!
cinciarello
cinciarello

Numero di messaggi : 5665
Età : 49
Data d'iscrizione : 10.04.10

Torna in alto Andare in basso

La percezione del dolore fisico - Pagina 2 Empty Re: La percezione del dolore fisico

Messaggio Da Cinzia Gio Mag 10, 2012 3:51 pm

Idem come sea La percezione del dolore fisico - Pagina 2 12037
Cinzia
Cinzia

Numero di messaggi : 3094
Età : 39
Data d'iscrizione : 21.07.11

Torna in alto Andare in basso

La percezione del dolore fisico - Pagina 2 Empty Re: La percezione del dolore fisico

Messaggio Da daneb Ven Mag 11, 2012 6:56 am

riporto un esempio personale...Sarà una settimana buona che ho un fastidio/dolore all'orecchio destro.
Ancora non mi sono nè fatta vedere nè ho pensato di prendere un farmaco di automedicazione in farmacia....

Continuo a pensare "passerà, non è niente".
Neutral
daneb
daneb

Numero di messaggi : 3823
Età : 41
Data d'iscrizione : 02.08.11

Torna in alto Andare in basso

La percezione del dolore fisico - Pagina 2 Empty Re: La percezione del dolore fisico

Messaggio Da Elisina Ven Mag 11, 2012 7:07 am

Anch'io mi ritrovo tantissimo nelle parole di Sea. Aggiungo che proprio perchè è difficile che io mi lamenti, spesso quelli che ho intorno non capiscono quanto sto male (uno a caso, mio marito) e sottovalutano sempre i miei sintomi (come l'anno scorso con la maledetta sinusite..)
Neutral
Elisina
Elisina

Numero di messaggi : 7414
Età : 45
Data d'iscrizione : 22.05.08

Torna in alto Andare in basso

La percezione del dolore fisico - Pagina 2 Empty Re: La percezione del dolore fisico

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.