Episiotomia

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da Rossana il Lun Giu 20, 2011 9:40 pm

Ho letto,ma nell'articolo si elencano i lati indubbiamente negativi rispetto ad un perineo integro, e questo e' ovvio!
Quello che intendo io e' quando la lacerazione e' comunque inevitabile, e tra uno strappo casuale e uno piu' limitato e lineare....io scelgo il secondo!
Ovviamente spero che in questa gravidanza non sia necessaria questa pratica, lo spero proprio!!!! Ma non ne sono cosi' convinta, insomma se non avevo una pelle elastica prima.....non ce l'ho neanche ora
avatar
Rossana

Numero di messaggi : 1125
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da Martinamarina il Lun Giu 20, 2011 9:48 pm

lady io facevo anche i vapori di tisana di tiglio al perineo
avatar
Martinamarina

Numero di messaggi : 826
Età : 26
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da mononoke il Lun Giu 20, 2011 9:57 pm

Rossana ha scritto:Ho letto,ma nell'articolo si elencano i lati indubbiamente negativi rispetto ad un perineo integro, e questo e' ovvio!
Quello che intendo io e' quando la lacerazione e' comunque inevitabile, e tra uno strappo casuale e uno piu' limitato e lineare....io scelgo il secondo!
Ovviamente spero che in questa gravidanza non sia necessaria questa pratica, lo spero proprio!!!! Ma non ne sono cosi' convinta, insomma se non avevo una pelle elastica prima.....non ce l'ho neanche ora

Rossana, ma perchè dici? Magari invece non ne avrai bisogno affatto. In realtà è più una questione di muscolo che di pelle, ma non è che serva un allenamento speciale
Qui: http://www.saperidoc.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/54
ci sono degli studi che confrontano anche taglio con lacerazioni spontanee.
Che il taglio sia più facile da cucire è indubbio, ma come diceva PQ, non è più facile da rimarginare.
Poi quel che dicevo è che molte donne vivono male proprio il gesto stesso, ma se tu sai già che per te non è così, sei comunque più tranquilla.
Insomma, non è che volessi convincerti per forza, erano info per tutte.

Comunque, per chi fosse tentata dall'acquisto ... l'olio al perineo weleda ha l'odore del paradiso ... ed è adattissimo ad usi impropri vari ed eventuali pig
avatar
mononoke

Numero di messaggi : 1466
Età : 38
Data d'iscrizione : 16.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da Leila il Mar Giu 21, 2011 5:34 am

Rossana, bisognerebbe sapere come è fatto il nostro perineo e sapere come lo tagliano quando fanno quel "taglio preciso e lineare" per capire in realtà che mutilazione fanno ad un muscolo così importante per il nostro corpo.

Con l'episiotomia tagliano almeno due, quasi sempre tutti e tre gli strati del perineo...cuciono infatti su tre strati, ledendo la tonicità del pavimento pelvico, creando un "cordolo" che rompe l'elasticità del muscolo perianale e vaginale, rischiano di ledere nervi pubici, si rischia il prolasso, l'incontinenza.

purtroppo discorsi "ottimistici" come i tuoi, che facevo anch'io prima che mi praticassero una gratuita ed ingiustificata e dolorosa episiotomia ( e sì, anche a me chiesero il permesso e mi fecero un pò di anestetico, ma la mutilazione rimane ed il dolore lo sentii TUTTO) si fanno perchè ci si affida troppo, si pensa che il nostro corpo no sia in grado di fare da solo, si pensa che il taglio ci tolga dalla graticola della fase espulsiva, che sia tutto più facile a scapito di un taglietto, che tanto, nel marasma del parto, che vuoi che sia?

Ed invece se si prova a far fare al nostro corpo, adeguatamente supportate, resteremo meravigliate...e resteremo meravigliate a vedere che anche le cd LACERAZIONI, al cui suono già tremiamo (il nome è quasi onomatopeico, eh?) in realtà non sono altro che piccole rotture della pelle, spesso delle piccole labbra, dove si tira maggiormente, che non hanno bisogno di punti, o che hanno bisogno di pochi punti, magari random e non perfettamente in linea, ma che non compromettono la muscolatura profonda del perineo, ma solo il primo strato, raramente il secondo, mai il terzo ( a meno che no facciano gli operatori manovre, tipo kristeller) per far uscire i bimbo...

Non c'è paragone nella ripresa dal parto e soprattutto nel danno che il parto ha fatto..un danno profondo ad un supporto essenziale per il nostro corpo (il pavimento pelvico appunto) soprattutto con l'andare avanti degli anni, che magari oggi, sottovalutiamo.

Rossana, a me francamente la minimizzazione di una pratica cruenta e troppo spesso inutile come l'episiotomia fa paura, perchè è da questa che passa l'accettazione delle donne che in massa si fanno tagliare quasi contente, senza dare una chance al modo migliore previsto per far nascere i propri figli.

Io ho subito un'episiotomia, ovviamente inutile ed al secondo parto ho lottato perchè nessuno si avvicinasse al mio perineo con una forbice...nonostante il parto si presentasse davvero ostico (almeno in apparenza) il bimbo è nato senza lasciarmi il benchè minimo trauma, e ti garantisco che il senso di gioia e di potenza che si prova a vedere che quello che "alcune" dicono è davvero VERO, che si può partorire senza soffrire, o senza rimanere mutilate, che si può fare...è meraviglioso!

avatar
Leila

Numero di messaggi : 1238
Età : 42
Data d'iscrizione : 10.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da greenhope il Mar Giu 21, 2011 7:33 am

Più leggo questo topic e più mi viene la nausea.

A me l'hanno fatta. Non mi hanno chiesto nulla ma mi avevano già fatto firmare il consenso informato prima.
Non ho sentito nulla all'attimo ma non mi sono seduta per più di 20 giorni. Fa più male dopo.

La cicatrice si è chiusa bene, mi pare, almeno da quel che si vede "da fuori". Ma a volte "tira ancora".

A me l'han dovuta fare perché hanno usato la ventosa (e mi han fatto pure la kristeller.... che non vi ho raccontato nel racconto sul parto perché non me lo ricordavo Shocked ) e a detta loro sarei andata incontro a lacerazioni anvche gravi.

La sorella di mio zio si era lacerata spontaneamente fino all'ano (ano che poi le era stato ricucito, tappato proprio ). Se devo scegliere fra queste due eventualità credo sia meglio un'episiotomia. Certo il senso che ti lascia la cosa è proprio di aver subito una mutilazione.
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da LadySpank il Mar Giu 21, 2011 7:41 am

... ... dunque o episiotomia o lacerazione "spontanea": dolore garantito, ripresa difficile ... sì insomma, comunque vada, non c'é scampo...
avatar
LadySpank

Numero di messaggi : 2136
Età : 41
Data d'iscrizione : 28.10.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da greenhope il Mar Giu 21, 2011 7:57 am

Be' no, non è detto che ci si laceri.

Io ad esempio per evitare una futura episiotomia sto pensando al parto in acqua per il prossimo.
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da Elisina il Mar Giu 21, 2011 8:59 am

Lady Spank ora vengo lì e quella empoticon che si mangia le unghie te la tolgo con le mie mani dalla tastiera Twisted Evil
Non è assolutamente detto che tu ti laceri! Io, e conosco tantissime altre ragazze, non mi sono lacerata e non ho subito episiotomia! Non ti impanicare!

Informati bene sulle abitudini dell'ospedale dove andrai a partorire. Io lo avevo fatto e sapevo che non praticavano episiotomia di rito. L'informazione è importante, ma soprattutto come dice Mono è importante quanto consapevole e rilassata e serena arrivi al parto. Coraggio!
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da Panicqueen il Mar Giu 21, 2011 12:21 pm

LadySpank, ma se ho scritto nel primo post che la metà delle donne NON si lacera nemmeno????

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31198
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da LadySpank il Mar Giu 21, 2011 12:32 pm

I love you I love you carine che siete: grazie. se tutto andrà bene, non partorirò in Italia purtroppo. per questo mi proietto un pochino nel futuro e cerco di informarmi bene ... e mi viene un po' d'ansia ... hihi ... comunque grazie I love you
avatar
LadySpank

Numero di messaggi : 2136
Età : 41
Data d'iscrizione : 28.10.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da Leila il Mar Giu 21, 2011 12:35 pm

greenhope ha scritto:


La sorella di mio zio si era lacerata spontaneamente fino all'ano (ano che poi le era stato ricucito, tappato proprio ). Se devo scegliere fra queste due eventualità credo sia meglio un'episiotomia. Certo il senso che ti lascia la cosa è proprio di aver subito una mutilazione.

Ecco, queste sono le info che non dovrebbero essere diffuse, o, almeno non in questo modo (non è colpa tua green, ma colpa di chi te lo ha riferito, perchè si è limitata a dirti questo e basta).

Se avviene una lacerazione spontanea fino all'ano, cosa di per sè rarissima, avviene perchè il passaggio dal canale del parto è stato forzato da mano umana..non ci sono santi.
E' solo che ormai vediamo così "normale" che ci facciano spingere da supine (vi rendete conto, vero, della assurdità della cosa, spero) che più nessuna pensa a sta cosa come causa di patologia materna ed infantile iatrogena..quindi il bambino non ha l'aiuto (previsto) della forza di gravità, ma anzi, deve fare anche strada in salita per uscire dal canale del parto, quando la testa del bimbo scende e poi risale dal canale del parto, e lo fa per molte volte, i medici si spazientiscono invece di aspettare..conoscono poco e male la donna sana che deve SOLO partorire.... E te credo che una si lacera...ed a volte fino all'ano, perchè se non si rispetta il partogramma, un tot di centimetri all'ora, iniziano a stenderti supina, strizzarti, spingerti, tagliarti....

nei parti in casa non ci sono MAI simili lacerazioni, anzi..ci sono anche pochissime lacerazioni in senso stretto intese...chissà perchè....

edit: aggiungo che è triste leggere che si preferisce un'episiotomia pur di non dover subire interventi distruttivi peggiori, quando il parto dovrebbe essere una delle esperienze più belle e forti della propria vita, e no solo perchè nasce un bambino, ma proprio per il processo fisiologico in se stesso...
bisogna informarsi bene e pretendere trattamenti umani e rispettosi del proprio corpo e della nascita dei propri bambini, perchè un parto in tutto rispetto è un benefico inestimabile non solo per la mamma ma soprattutto per il bambino.

avatar
Leila

Numero di messaggi : 1238
Età : 42
Data d'iscrizione : 10.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da Panicqueen il Mar Giu 21, 2011 12:41 pm

Leila ha scritto:Se avviene una lacerazione spontanea fino all'ano, cosa di per sè rarissima
0.1% per le lacerazioni di 4° grado (ano compreso) e 1% per le lacerazioni di 3° grado (lungo il perineo fino all'ano, escluso).
Nei parti in acqua non avvengono lacerazioni oltre il 3° grado. Gli interventi di vario genere aumentano tutti il rischio di lacerazioni, raramente c'è un disturbo dei tessuti connettivi all'origine di una lacerazione spontanea di 3° o 4° grado.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31198
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da coccinella il Mar Giu 21, 2011 1:01 pm

ma da profana mi viene in mente una cosa...avete presente quando, per tagliare una pezza di stoffa, si fa il tagliettino e poi si strappa? beh, non è un po' lo stesso meccanismo? fare "il tagliettino" non può fare comunque da apripista a lacerazioni più profonde?
avatar
coccinella

Numero di messaggi : 2804
Età : 38
Data d'iscrizione : 17.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da Panicqueen il Mar Giu 21, 2011 1:03 pm

E' stato scritto nei post precedenti.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31198
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da Rossana il Mar Giu 21, 2011 2:20 pm

Comunque e' vero che tanto dipende dalle esperienze personali, come dicevo prima per me non e' stata una mutilazioe, e non avendola vissuta come tale ero proprio serena, certo poi ho avuto problemi con i punti, ma credo che sia un altro discorso!! Percio' venendo da questa mia esperienza quando partoriro' non avro' l'ansia per questa cosa, e mi affidero' all'esperienza dell'ostetrica, tongue Certo se poi non servisse meglio ancora e'!! Meno fastidi dopo!!!!
Forse non essendomi mai informata prima in modo approfondito su questo argomento vedo il parto molto medicalizzato come una cosa normale, e ammetto che e' un mio limite!
avatar
Rossana

Numero di messaggi : 1125
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da coccinella il Mar Giu 21, 2011 2:30 pm

ma quali sono i casi in cui è realmente necessaria?
avatar
coccinella

Numero di messaggi : 2804
Età : 38
Data d'iscrizione : 17.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da Panicqueen il Mar Giu 21, 2011 2:55 pm

Quando i tessuti della vagina e del perineo sono effettivamente troppo in tensione e rischiano realmente una lacerazione improvvisa ed estesa, perché non hanno avuto tempo di distendersi. In questo caso 'indicatore di rischio è che il perineo diventa bianco, perché non riceve più ossigenazione ai tessuti, e una piccola incisione può aumentare molto il diametro di apertura.

Oppure quando effettivamente c'è un'emergenza nel bambino e deve necessariamente essere espulso senza poter aspettare i tempi di espulsione naturale (che vanno da 2-3 spinte a 2-3 ore, in base a moltissimi fattori, la posizione della madre, il rapporto tra le parti anatomiche della madre, il grado di affaticamento, il riflesso di eiezione del feto, ecc), ad esempio se il bambino è in una posizione rischiosa, come una presentazione frontale (rarissima), oppure mostra sofferenza improvvisa senza recupero.

E' da preferire l'episiotomia mediana (laterale o obliqua) alla verticale, poichè ha tempi più veloci di guarigione e interferisce meno con la meccanica del pavimento pelvico.


Ultima modifica di Panicqueen il Lun Ott 01, 2012 10:51 am, modificato 1 volta

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31198
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da nike il Mar Giu 21, 2011 5:00 pm

Rossana ha scritto:E vi assicuro che ricucire un taglio dritto e preciso e' piu' facile e lascia meno danni di una lacerazione casuale, uno strappo non e'mai regolare e ricucire diventa piu' problematico

A questo proposito vorrei precisare che, proprio come diceva PQ, e in base a quanto mi assicura un amico ostetrico, è più facile SOLO per ricucire, cioè di nuovo per i medici, come le posizioni per partorire, ma non per la guarigione. Con la lacerazione spontanea le fibre muscolari si "sfibrano", per intenderci come quando prendete la lana cardata e la separate, mentre col bisturi si ha un taglio netto che recide le fibre, per questo motivo poi la guarigione è più difficile dopo il bisturi.
avatar
nike

Numero di messaggi : 5592
Età : 45
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 11.06.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da greenhope il Mar Giu 21, 2011 6:07 pm

Panicqueen ha scritto:

E' da preferire l'episiotomia verticale all'episiotomia mediana (laterale o obliqua), che ha tempi più veloci di guarigione e interferisce meno con la meccanica del pavimento pelvico.

Davvero? A noi invece al corso han detto che è meglio la mediana perché con quella verticale c'è il rischio di rompersi fino all'ano.
Infatti a me l'han fatta mediana.
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da Panicqueen il Mar Giu 21, 2011 6:39 pm

Hai ragionissima, ho invertito a scrivere!

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31198
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da Rossana il Mar Giu 21, 2011 7:58 pm

Ora che ci penso non ho idea di come me l'abbiano fatta, mediana o verticale!! Ma credo mediana, perche' a memoria ricordo la ferita che andava laterale!!!
Questa volta, dato che ho maggiori nozioni, mi informero' meglio nel caso in cui me la facciano!!
E comunque solo ora scopro certe cose, solo perche' ho la fortuna di confrontarmi con voi! Altrimenti le informazioni sono davvero ai minimi termini!!!!!
Al corso preparto ad esempio avevamo toccato l'argomento, ma davvero in 5 minuti, giusto il tempo di dirci che era una cosa semplicissima e avevano specificato solo i pro! Dei contro neanche l'ombra!!!!
avatar
Rossana

Numero di messaggi : 1125
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da greenhope il Mar Giu 21, 2011 7:59 pm

Ah meno male PQ. Almeno il male minore per una volta...
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da Leila il Mar Giu 21, 2011 8:50 pm

Rossana non è che tu stai là a subire quello che intendono farti i sanitari, spesso e volentieri per puro comodo loro, dei loro tempi e delle loro prerogative su come e quando tu devi partorire. Puoi benissimo opporti sin da subito all'episiotomia, dire loro che non dai il consenso al fatto che te la pratichino, che la acciano solo se il bimbo è in pericolo di vita, perchè solo in quel caso serve.
Per tutto il resto basta una posizione fisiologica, che non è certo quella sdraiata e basta che le ostetriche ti sostengano il perineo durante le spinte...

nel mio 2 parto ho chiesto ed ottenuto che non mi toccassero nemmeno e l'unica visita fatta l'ho chiesta io e rigorosamente NON sotto contrazione..entriamo in H da sane e per un atto fisiologico..non siamo ammalate e se siamo consapevoli ed informate lo scambio con chi ci aiuta è costruttivo e fa bene a tutti...se deleghiamo e lasciamo che il bimbo venga estratto con i loro modi ed i loro tempi ne escono parti che anche qui ormai conoscete (traumatici), dove l'episiotomia è uno dei (tanti) malanni..

scusate l'ot, ma è un tema che mi sta a cuore...
avatar
Leila

Numero di messaggi : 1238
Età : 42
Data d'iscrizione : 10.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da sea il Mer Giu 22, 2011 9:56 am

Eccomi! Io non ho subito episiotomia e personalmente ero terrorizzata dall'idea che me la facessero. Io l'avrei vissuta come una violenza e come una mutilazione. Ho avuto solo un punticino, e tutto si è rimesso a posto in pochissimo tempo (parlo di giorni). Sinceramente preferisco una lacerazione naturale ad un intervento medico. Il fatto di aver partorito e che nessuno mi abbia "violata" è uno dei tanti ricordi belli e positivi che ho del mio parto.
Per il prossimo dirò apertamente che rifiuto l'episiotomia (salvo caso di estrema necessità, ovvio), non voglio che nessuno mi tocchi...è una zona talmente intima che dovrebbe essere trattata con i guanti, altrochè episiotomia così, a gratis Twisted Evil
avatar
sea

Numero di messaggi : 5451
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da coccinella il Mer Giu 22, 2011 11:49 am

ieri ho "googlato" l'argomento, tanto per farmi un'idea...sono incappata in un video secondo aggiacciante, i video di parti che ho visto finora non mi hanno impressionato, ma stavolta ho dovuto chiudere tutto.
è il terzo video che si vede in QUESTO LINK.
a me sembra un video di tortura, questa poverina stesa su un lettino completamente orizzontale, col medico che le sposta le gambe in modo che sia "a favore di camera"... e questo taglio che mi sembra del tutto gratuito! Twisted Evil
avatar
coccinella

Numero di messaggi : 2804
Età : 38
Data d'iscrizione : 17.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Episiotomia

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum