Coliche del lattante

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da sea il Mer Ott 06, 2010 12:06 pm

Mi dispiace Eli, la mia piccola ha avuto pochissimi episodi di coliche pesanti ( due o tre) quindi in realtà in questo non sono molto esperta, ma non le ho mai dato nessun medicinale, neanche omeopatico, le volte che le viene un pò di mal di pancino io le piego le gambe sul petto come dice Nike e la aiuto ad espellere l'aria...funziona, perchè poi dopo fa una marea di puzzette e ride ! Prova, vedrai che starà meglio, un abbraccio consolatorio
avatar
sea

Numero di messaggi : 5451
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da Elisabetta il Mer Ott 06, 2010 9:09 pm

Martina se mi dai il link....

Ho trovato un'altra soluzione! Un giro in macchina e subito si e' calmato e addormentato!!! X fortuna stasera sono durate meno! Che roba pero'...mi si spezza il cuore nel vederlo tutto rosso e disperato! Quando piange sembra gli manchi anche il fiato...
avatar
Elisabetta

Numero di messaggi : 977
Età : 37
Data d'iscrizione : 05.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da Elisina il Gio Ott 07, 2010 6:02 am

Lo so Eli, le coliche sono terribile, e possono far sprofondare nella disperazione anche i genitori...
La cosa che funziona di più comunque è il contatto con la mamma (anche perchè non si ha ancora la certtezza che derivino da un problema intestinale..), tu tienitelo nella fascia, magari fai spssso il cambio col papà
E non pensare alla sfiga! Sono comunissime nei neonati! E soprattutto ricordati CHE PASSANO. Ora ti sembra impossibile, ma passeranno. Tieni duro!
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da Panicqueen il Gio Ott 07, 2010 12:38 pm

Elisabetta ha scritto:Un giro in macchina e subito si e' calmato e addormentato!!!
In questo caso potrebbero bene non essere neanche coliche, ma solo "scombussolamenti" perché il loro sistema nervoso è in crescita e non sempre tollera il mondo circostante. Per questo motivo paradossalmente lo tranquillizzano rumori che per noi sono molesti, quando questo è il caso, ci sono neonati che si calmano con il rumore di un aspirapolvere nell'altra stanza o un phon!

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31197
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da ranavalentina il Gio Ott 07, 2010 12:58 pm

E'vero!! una mia cara amica si addormentava solo se sua madre passava l'aspirapolvere!!!
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da Martinamarina il Gio Ott 07, 2010 1:45 pm

@elisa ti ho mand il link in mp


quoto PQ, quando piangeva disperata andavo in bagno e accendevo il fono e si zittiva subito poi mi guardava con gli occhietti sospettosi

A fargli sentire la musica hai provato? anche canzoni che ascoltavi quando eri incinta (magari rilassanti, non genere metal eh
avatar
Martinamarina

Numero di messaggi : 826
Età : 26
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da Elisabetta il Ven Ott 08, 2010 6:04 am

Mi da che sono coliche! Anche stanotte 3 ore...il piccolino ne esce distrutto! Spero passino... Le gocce mylicon non servono più di tanto!
avatar
Elisabetta

Numero di messaggi : 977
Età : 37
Data d'iscrizione : 05.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da tomoe il Ven Ott 15, 2010 9:26 am

ho trovato questo articolo su libero.it, non so se può essere utile... nel dubbio lo posto :


Le coliche gassose
nel lattante

Sono l'incubo di tutti i neogenitori che di fronte al pianto inconsolabile del neonato spesso non sanno che provvedimenti adottare. L'ultimo rimedio si chiama Lactobacillus reuteri

Un pianto inconsolabile capace di durare anche ore ed ore, davanti al quale molti genitori spesso non sanno che provvedimenti adottare. È uno dei sintomi principali delle coliche infantili, che spesso sono accompagnate da agitazione, arrossamento del volto, flessione degli arti inferiori sull'addome e possibile emissione di gas. Un disturbo quello del "male al pancino" molto diffuso tra i neonati (in Italia più del 50% dei lattanti soffre di disturbi gastro-intestinali) nonché uno dei più comuni nei primi tre mesi di vita interessando fino al 28% dei nascituri, con forti ripercussioni sulla qualità della vita dei genitori. Questi ultimi infatti faticano a trovare soluzioni che confortino il piccolo, così, finiscono per provare un forte senso di impotenza peggiorato dalla stanchezza dovuta alle ore di sonno perse (le coliche gassose si manifestano solitamente nelle ore notturne e il pianto da coliche, secondo la "regola del tre" formulata da Wessel nel 1954, dura più di tre ore al giorno, con una frequenza pari ad almeno tre giorni alla settimana e da almeno tre settimane consecutive). A tutto questo oggi sembra esserci un rimedio efficace oltre che "naturale": il Lactobacillus reuteri.


Le recenti ricerche condotte dall'equipe del dott. Francesco Savino, Dirigente Medico presso il Dipartimento di scienze pediatriche e dell'adolescenza dell'Università degli Studi di Torino, Ospedale Infantile Regina Margherita, hanno evidenziato come questo questo fermento lattico vivo, ritrovato anche nel latte materno, sia in grado di ridurre significativamente una delle manifestazioni più comuni dei disturbi gastro-intestinali del neonato: la durata del pianto. Dopo tre settimane di trattamento a base di L. reuteri, il tempo medio delle crisi di pianto si riduce fino al 90%. Al contempo la ricerca ha confermato anche la piena sicurezza e tollerabilità dei fermenti lattici da parte dei neonati.

Un risultato questo frutto dell'attenzione che la ricerca negli ultimi anni ha concentrato soprattutto sul ruolo della microflora intestinale. È stato osservato, infatti, che i lattanti con coliche presentano una microflora intestinale diversa, caratterizzata da minore presenza di bifidobatteri e lattobacilli, con differenze tra gli stessi lattobacilli intestinali. Lactobacillus lactis e Lactobacillus brevis, produttori di alcol etilico e anidride carbonica, sono stati riscontrati solo nei lattanti con coliche gassose, mentre Lactobacillus acidophilus è stato evidenziato solo nei lattanti che non presentano questo disturbo: questa diversità di ceppi potrebbe essere coinvolta nell'aumento del meteorismo tipico di tale patologia. Si è quindi ipotizzato che la somministrazione di fermenti lattici probiotici possa alleviare i sintomi delle coliche e quindi favorire il benessere digestivo del lattante. E così è stato.

Finora il L. reuteri è stato utilizzato sotto forma di integratori soprattutto nel lattante già affetto da coliche, la sua somministrazione è però consigliata anche in quelli "sani". «Viste le sue proprietà - spiega Francesco Savino -, il L. reuteri può essere utilizzato in generale per garantire il benessere digestivo del bambino, perché grazie alla presenza dei lattobacilli favorisce una microflora più fisiologica». Sul mercato sono disponibili latti formulati già supplementati con Lactobacillus reuteri, come Nestlé Mio 1 e 2, studiati per limitare il rischio di coliche e favorire un migliore comfort digestivo nel lattante non allattato al seno. Perché, non dimentichiamolo, il latte materno rimane il miglior alimento nei primi anni di vita del bambino per i numerosi benefici nei confronti della sua salute, soprattutto in considerazione dell'essere, più che un semplice alimento, un vero e proprio sistema biologico. Tra i suoi aspetti, non dimentichiamo anche quello educazionale e comportamentale di impulso al raggiungimento di un ottimo grado di autoregolazione da parte del lattante.

Marcella Gaudina
avatar
tomoe

Numero di messaggi : 1581
Età : 37
Località : Ardea - Roma
Data d'iscrizione : 17.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da Pantofolina il Gio Giu 07, 2012 6:31 am

ragazze mi servono consigli...
sono davvero disperata...
sofia da subito ha sofferto di coliche... io sto attenta all'alimentazione... bevo tisana al finocchio ma niente.. lei piange tutt il giorno..
Inizialmente pensavamo fosse reflusso.. ma dall'eco risulta una forma lievissima fisiolgica... quindi nulla..
Il peddy mi ha dato coligermina che era una mano santaper simone che nesoffriva dalle 22 a mezzanotte..
Ma per sofia niente.. lei inizia a piangere gia dalla mattina... e va via intensificandosi al pomeriggio e poi raggiunge l'apice intorno le 20 di sera e piange fino alle 2... alle 4 poppata e via si ricomincia.. Io sono davvero disperata...
Psicologicamente sto crollando... e fisicamente idem...
Cacchina la fa regolarmente anche piu volte al giorno... e' l'aria che le da fastidio.. infatti di solito dopo i grandi pianti sento che fa tantissime perette grnadissime(povera stellina) e quindi crolla a dormire....
Non c'e' qualcosa che possa aiutarla?
avatar
Pantofolina

Numero di messaggi : 1753
Età : 34
Località : Provincia di Perugia
Data d'iscrizione : 18.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da daneb il Gio Giu 07, 2012 6:41 am

io utilizzavo Pediacolin...ma credo che non faccia niente per coliche intense
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4001
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da rogue il Gio Giu 07, 2012 7:28 am

A noi la pediatra aveva consigliato il Mylicon, ma non è stato risolutivo, intorno al terzo mese per fortuna sono passate da sole
avatar
rogue

Numero di messaggi : 408
Età : 39
Data d'iscrizione : 30.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da LucyintheSky il Gio Giu 07, 2012 7:30 am

Panto, hai provato a fare dei massaggi anti coliche? Si trovano molti video su come farli, o puoi chiedere consiglio all'ostetrica!
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7892
Età : 35
Data d'iscrizione : 29.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da MissPat il Gio Giu 07, 2012 7:42 am

E anche gli esercizi con le gambine piegate al petto! Per Andrea era un tripudio di puzzette quella posizione
Mia cognata ha risolto eliminando i latticini dalla sua dieta, hai già fatto questo tentativo?
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5959
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da LucyintheSky il Gio Giu 07, 2012 7:57 am

Ma la sua dieta è solo latticini (latte materno)
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7892
Età : 35
Data d'iscrizione : 29.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da MissPat il Gio Giu 07, 2012 8:02 am

Intendevo la dieta della mamma, Lucy...
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5959
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da Pantofolina il Gio Giu 07, 2012 6:05 pm

provato!!!! ho eliminato latticini... verdure..... salumi.... crostacei molluschi...
tra n po vivo di solo aria!!!!!
ma niente... oggi ha pianto dalle 13 alle 19 fino a che non e' crollata disperata....
ora ha poppato... e di nuovo sveglia urlante...
avatar
Pantofolina

Numero di messaggi : 1753
Età : 34
Località : Provincia di Perugia
Data d'iscrizione : 18.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da ettav il Gio Giu 07, 2012 8:11 pm

Panto, Stefano ha sofferto per un bel po' di coliche ma io avevo già perso il latte, quindi la dieta della mamma non sempre incide.
Alla fine abbiamo aspettato che passassero da sole.
Lo so è atroce come idea però...
quoto comunque Misspat, per dare un po' di sollievo. A volte lo faccio anch'io su me stessa
avatar
ettav

Numero di messaggi : 1773
Età : 42
Località : Rescaldina MI
Data d'iscrizione : 12.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da MissPat il Ven Giu 08, 2012 6:58 am

Infatti!
Panto è semplice: devi portarle le gambine al petto, ma prendendole le ginocchia e con un movimento lento che va dall'esterno delle anche verso l'interno man mano che ti avvicini al petto.
Se ha dell'aria, fidati che esce !
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5959
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da daneb il Ven Giu 08, 2012 7:28 am

sì li facevo anche io questi movimenti per aiutare Ale...
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4001
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da luisav il Ven Giu 08, 2012 7:41 am

Panto anche io facevo i massaggetti, e poi un po' il Mylicon ci ha aiutato, ma non è che fa miracoli, ma meglio di niente! Comunque veramente alla fine passano!! I love you
avatar
luisav

Numero di messaggi : 2618
Età : 36
Località : Fiumicino
Data d'iscrizione : 17.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da Jillian il Mar Apr 19, 2016 7:39 am

Mi aiutate a capire se sono coliche?
nelle prime settimane piangeva un paio di ore la sera ma stava meglio con il contatto. Da una settimana a questa parte le partono delle sessioni di pianto intenso accompagnate da movimenti forsennati di gambe e braccia e contorcimenti vari del corpo, rossore in volto e diverse scoreggine. Penso proprio che sia aria nella pancia, non so se possono classificarsi esattamente come coliche dato che non accadono sempre di sera. Ieri ha pianto disperata così quasi tutta la mattina a parte la pausa tetta e i 10 minuti di abbiocco post tetta. Poi si svegliava e ricominciava e neppure prendendola in braccio o tenendola vicino stava ferma, e neppure le varie manovre sono servite.
Poi pomeriggio ha dormito profondamente e la sera è stata addirittura sveglia una mezz'ora tranquilla.
E' allattata esclusivamente al seno quindi non capisco se ingoia aria durante la poppata o se è proprio un disturbo "fisiologico" per l'intestino immaturo. Ormai è una settimana che va avanti così a sessioni alterne (a volte la sera, a volte la mattina o il pomeriggio) ma mai la notte (dalle 23 dorme fino a mattina svegliandosi solo 1 volta e anche lì muove la gambe ma non piange mai di notte).
Pensavo che se anche oggi fa così magari domani chiamo il pediatra e sento se mi dà uno dei prodotti di cui discutevate nelle pagine precedenti.
Ma come mai tutta questa aria o difficoltà di digerire con l'allattamento esclusivo al seno?
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4759
Età : 31
Data d'iscrizione : 26.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da goldie il Mar Apr 19, 2016 7:49 am

Giorgino era uguale...ha iniziato a 3 settimane ed è andato avanti un mesetto....a volte piangeva il mattino a volte la sera,  ma MAI la notte!
Nel mio caso era il riflesso di emissione forte che gli faceva ingurgitare tanta aria, sistemato quello e usando la fascia il periodo è passato velocemente...
Tieni presente che è fisiologico e verso i 2/3  mesi passa tutto spontaneamente.
Non mi accanirei con sondini&co perché a mio parere sono una tortura inutile (e anche secondo i pediatri illuminati di UPPA a cui ti consiglio di abbonarti)
Semplicemente tienila ancora di più a contatto con te....

( i rimedi  tipo il milycon sono più un palliativo per te mentre il farmaco alginor funziona ma semplicemente perche contiene bromuro e quindi il bimbo si addormenta...noi lo abbiamo usato una volta sola x una  crisi che non passava ma poi basta perché è un po' forte...)
avatar
goldie

Numero di messaggi : 1259
Età : 36
Data d'iscrizione : 08.02.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da Jillian il Mar Apr 19, 2016 10:32 am

Goldie grazie per le dritte I love you
Io non so se ho un'emissione forte, però spesso si ingozza e si stacca e la devo tirare su per farla digerire bene e poi la riattacco.
Eh sì, spero bene che dopo i tre mesi spariscano queste crisi, anche perchè mi inibiscono un po' nelle uscite. Se però, come suggerisce PQ nell'altro topic, sono dovute ad aria ingurgitata per un attacco errato, vanno avanti anche dopo i 3 mesi o passano perchè l'apparato digerente è diventato più maturo?
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4759
Età : 31
Data d'iscrizione : 26.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da goldie il Mar Apr 19, 2016 11:48 am

È probabile che tu abbia u riflesso forte da quello che mi dici!

Io ti consiglierei di uscire comunque ...Giorgio fuori stava particolarmente tranquillo e dormiva o i fascia o nel passeggino.....uscite! Fa bene a entrambe! !
avatar
goldie

Numero di messaggi : 1259
Età : 36
Data d'iscrizione : 08.02.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da Rossana il Mer Apr 20, 2016 2:48 pm

Esci comunque! le vibrazioni del passeggino alla mia alleviavano il fastidio!!
avatar
Rossana

Numero di messaggi : 1125
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coliche del lattante

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum