Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Pagina 3 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 9 ... 15  Seguente

Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Jodha Bai il Gio Mag 27, 2010 5:31 pm

Mi confesso, io l'ho presa per quasi 4 anni
totalmente disinformata! io, che controllo tutto ed ammetto di essere stata cieca e stupida, mi sono fidata della ginecologa
e sapete perché? ero giovane ed ho pensato: lei le sa queste cose perché è ginecologa. io chi sono per mettere in discussione quello che mi dice?
Sono stata una babba perché non ho pensato con la mia testa.
poi qualche anno fa iniziai a scoprire che veramente chi fa da sé fa per tre (inteso come informazione seria)
internet, lo ammetto, mi ha aiutato ad aprire gli occhi.

perché tante donne continuano ad usarla? credo che un pò facciano come ho fatto io. Altre la ritengono l'unica valida modalità di contraccezione, altre ancora la più facile e veloce.
Nessuno dice mai nulla. Anche il mio fidanzato si è arrabbiato di questa disinformazione (ho smesso la pillola perché iniziavo ad avere dei disturbi --> piccola ricerchina in internet --> Suspect incredulità e rabbia --> stop alla pillola).
avatar
Jodha Bai

Numero di messaggi : 306
Età : 33
Data d'iscrizione : 27.05.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Serena il Lun Lug 12, 2010 12:04 pm

Gipsy ha scritto:I. In tutto il mondo la Yasmin ha fatto scandalo ed è stata ritirata dal mercato, per i troppi decessi, e in Italia non se ne sa niente, neanche un inserto minuscolo sul giornale.

scusa?
hai degli articoli sulla yasmin?
io l'ho presa per un anno.. prima 4 annetti di fedra poi nemmeno un anno di Miranova e attacchi emicranici con emiparesi, afasia e aura visiva... e quando con questi sintomi sono andata in pronto soccorso la prima cosa che mi hanno cheisto quale è stata?
"PRENDI LA PILLOLA?"
Io credo che gli effetti collaterali siano molto più diffusi checchè se ne dica... eppure te la rifilano senza lo straccio di un esame del sangue (ma dico il fattore V di leiden che hA il 3% della popolazione dove lo mettiamo?)e senza sapere se fumavo... io ero un accanita fumatrice fino a 2 anni fa... poi ho smesso, il più bel regalo della mia vita.
Sottolineo che anche io come molte, ho preso la pillola per l'ovaio micropolicistico e le irregolarità che portava... il mio dubbio è che le irregolarità, nei periodi senza pillola... fosse provocata proprio dalla pillola... la mia gine sembra più preoccupata per le microcisti che per l'emicrania...
avatar
Serena

Numero di messaggi : 106
Età : 37
Data d'iscrizione : 14.05.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Gipsy il Mar Lug 13, 2010 2:00 pm

Certo Serena, basta che leggi qui:
http://babycomp-italia.blogspot.com/search/label/Contraccezione

Qualche anno fa era uscita la notizia del ritiro e dei rischi anche sui giornali croati, perchè erano morte due ragazze anche lì.
Sul sito di worstpills, invece, è già da anni che la Yasmin è annoverata tra i 100 peggiori farmaci.

Anch'io, su un altro forum, ho cercato di parlare dell'argomento, ed è un sito dove le persone dovrebbero essere molto aperte, con tendenze ecologiche e naturali. Mi hanno dato della terrorista, dell'ignorante ecc. :roll:
avatar
Gipsy

Numero di messaggi : 3809
Età : 34
Data d'iscrizione : 05.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Derfelina il Mer Lug 14, 2010 10:54 am

Ieri cercavo materiale sui danni della pillola su youtube e mi sono imbattuta in un video su Pillola e rischio di tumore alla cervice. Il video parla del maggiore rischio per chi assume la pillola.

Vi riporto i commenti subito sotto al video:

*
avete ragione, meglio le pillole che na gravidanza non desiderata,
ma quale cancro... fanno proprio bene!Una al giorno dopo i pasti,per crescere forti ed intelligrenti,prendetene il più possibile,sempre!
foreveraien 1 anno fa
*
la percentuale è minima!! come dice daisy meglio quella che frotte di ragazzine che rischiano cn il coito interrotto o cavolate simili e poi buttano i figli nei cassonetti!!
*
Meglio una minima percentuale in piu di rischio di tumore all'utero (tra l'altro smentita da altre fonti) che il rischio completo di gravidanze indesiderate.
*
per fortuna in italia abbiamo ora la vaccinazione contro l hpv.e pure gratis...e quindi vai a tutta pillola

Ci scontriamo col fatto che la percezione del problema appare molto lontana e solo come una remota possibilità. E'vero che l'incapacità di pensare e pianificare il proprio modo di vivere in vista di un futuro remoto è una brutta tendenza attuale, però credo che in una certa misura sia anche comprensibile.
Poi a questo proposito devo fare una confessione terribile ma è meglio abbassare la maschera se si vuole davvero comprendere il problema.
Anch'io, arrivata a livelli di stress insopportabili per la mancanza di rapporti sessuali (l'anello mi aveva asciugato tutto quello che c'era da asciugare, mi sentivo una pianta che stava seccando e il desiderio era sparito), quando lessi gli effetti collaterali della pillola sul foglietto illustrativo, pur basita e sinceramente scioccata, decisi di prenderla dicendomi "se mi dovrà venire, almeno morirò avendo avuto un po'di felicità." So che è orribile, anzi è orrorificante e mi vergogno moltissimo ad ammetterlo.
Sembrano messaggi deliranti, di chi ha subito un lavaggio del cervello collettivo, ma com'è stato possibile questo?
A mio parere si inducono le persone a pensare questo genere di cose e non lo dico per giustificarmi, ma sulla base di un ragionamento.
Da una parte c'è la disinformazione e la scarsissima conoscenza del proprio corpo unita ad una comprensibile fiducia nei medici, per cui, generalizzando ma non troppo, se tutti ti dicono "I metodi contraccettivi sono o il preservativo o la pillola. La pillola fa bene, fa male sono nei rari casi in cui fa male qualsiasi altro medicinale" e tu hai problemi col preservativo (e le coppie che hanno problemi col preservativo secondo me sono molte, anche se qua si potrebbe aprire un altra discussione sul perchè) tendi a fidarti. Anche perchè dall'altra parte c'è una tendenza spasmodica a gridare alla libertà sessuale che induce a pensare che si possa e si abbia diritto ad avere rapporti quando ci pare e piace.
Perciò una ragazza cresce - e comunque dopo un po'le viene anche naturalmente - e desidera poter vivere una sessualità libera, costante, che si sottomette al suo volere e se l'unico modo è affidarsi al contraccettivo ormonale, allora quel modo va bene, perchè nella maggior parte dei casi prevale la frustrazione per non poter avere una vita sessuale soddisfacente, rispetto alla paura per le possibili conseguenze.
Ma sta qui, secondo me, la falla.
Si dice tanto che la pillola ha donato alle donne la libertà sessuale, ma secondo me la libertà sessuale non esiste. Non si tratta di essere o meno cristiani e le ragazze di questo forum ne sono la conferma: la libertà sessuale non esiste perchè la natura ci ha fatti con una finestra fertile di 5 giorni, in cui la donna - se ha dei rapporti - rischia la gravidanza. Punto. Perciò la libertà sessuale non esiste e prova ne è il fatto che l'unico modo di indurre questa libertà è affidarsi alle creazioni artificiali dell'uomo.
Oggi però si è creato questo mito della libertà sessuale e nei ragazzi è stato indotto il desiderio di poterla vivere. Non dico che questo non sia presente in natura dai tempi dei tempi, ma oggi - con le aspettative dell'uomo di poter cambiare il corso delle cose in natura come più ha piacere - si è amplificato e se non ci si ferma a pensare si può non cogliere che è normale dover scendere a compromessi con la propria fertilità. I ragazzi crescono credendo davvero che esista il diritto a fare l'amore tutti i giorni senza avere scocciature e quindi l'impossibilità di arrivare a questo stato di cose genera una frustrazione maggiore rispetto a qualche generazione fa. Allora un ragazzo cosa fa? Va dal medico, il quale, anzichè spiegargli che va rispettata la meravigliosa opera della natura e che alla fine gli si chiede di sacrificarsi con l'astinenza o il preservativo solo pochi giorni al mese, gli dice "Prendi la pillola e lo potrai fare 24 h al giorno 365 giorni all'anno. I rischi sono quelli fisiologici di ogni farmaco ma la prendono milioni di giovani in tutto il mondo, vedi un po' tu..."
Secondo me è questo processo che induce i ragazzi del video di youtube che ho trovato e me ( ), a mio tempo, a dire: "Meglio una minima percentuale in piu di rischio di tumore all'utero": perchè si crede che esista e possa essere pretesa una completa libertà sessuale, sbandierata nella società moderna da ogni fronte, perchè vengono celati i rischi reali e tangibili della pillola, perchè si pensa che non esistano metodi naturali sicuri in cui vivere una sessualità libera, sempre nel rispetto della consapevolezza che la libertà sessuale totale non esiste, ma che comunque cio andiamo sorprendentemente vicini e che è questa "imperfezione" nel sistema (imperfezione è ciò che pensano i sostenitori della pillola) che garantisce la riproduzione della specie. I love you



Ho finito. Scusate il papiro, ma ci stavo pensando da troppo tempo!
avatar
Derfelina

Numero di messaggi : 2131
Età : 32
Data d'iscrizione : 11.05.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da moonriver il Mer Lug 14, 2010 1:17 pm

Bah...io preferirei una gravidanza indesiderata piuttosto che una percentuale di rischio (per bassa che sia) che mi venga altro...

Per il resto...tristessa cosmica per i commenti che hai riportato circa il video su youtube...
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5817
Data d'iscrizione : 19.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da likethewind il Mer Lug 14, 2010 5:46 pm

E che dire di questo sito, fra l'altro a cura della Società Italiana di Ginecologia ed Ostetricia?!
Questo è solo uno dei tanti articoli che parla della "pillola magica", e che funge da introduzione a tanti ritratti di donne che sono rinate grazie a lei... Suspect
http://www.sceglitu.it/contraccezione/pillola/dialoghi-sulla-contrac/dialoghi-sulla-contraccezione-/art-26

Com'è possibile che addirittura la SIGO si prenda la responsabilità di pubblicizzare in questo modo la pillola?? Shocked
Ah, ovviamente sul sito si parla anche dei metodi naturali, ma ovviamente sono sottolineati più gli svantaggi dei benefici...
avatar
likethewind

Numero di messaggi : 1013
Età : 30
Località : Calabria
Data d'iscrizione : 14.07.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da patatola il Mer Ago 18, 2010 1:01 pm

Ciliegia ha scritto:Avvicinarsi a questo metodo naturale è difficile. Comprendere perché sia efficace presuppone la conoscenza del proprio corpo e del funzionamento del ciclo, bisogna studiare… per capire perché la pillola funzioni servono 2 minuti di lettura del bugiardino, il resto lo fanno le recensioni entusiaste di decine di amiche, i consigli della mamma e del medico…

Il mio papiretto lo inizio quotando Ciliegia. L'ho presa per 15 anni, con diverse pause che variavano da 6 mesi a un anno. Ho cominciato a prenderla a 17 anni, dopo che mia madre mi ha trovato semi svenuta nel mio vomito; risultato questo dell'endometriosi che non sapevo ancora di avere. Ho cominciato a prenderla dopo 6 anni di atroci sofferenze, tentando di arginare il dolore con cure di novalgina (!!), cibalgina e così via.
Onestamente, l'ho trovata una liberazione.

A 19 anni la mia prima visita con la ginecologa, che mi dice schietta: prendi l'aulin a stomaco pieno, per i dolori; ma subito, prendilo, non aspettare che diventino intensi, perché poi non funziona più.

A 23 anni laparoscopia e diagnosi di endometriosi. La cura? Pillola.. ho ripreso con la Milvane, interrotta perché cominciò a crearmi problemi dermatologici. Ho cominciato con Fedra e ci sono stata benissimo fino a quando ho smesso perché abbassava il sistema immunitario a livello vaginale (e non vi dico!!) e lo spotting era insopportabile.
prima di smettere a ottobre dell'anno scorso, per un anno ho messo l'anello (grandioso).

Quindi.. ho dovuto prenderla per arginare un problema abbastanza grave. Ma.. non mi sento di consigliarla. E' facile per lavar via la coscienza, sì. E mi riaggancio a Ciliegia: il corpo, il ciclo, la confidenza col proprio corpo.. a volte non nasciamo "imparate" per queste cose e davvero bisogna passare del tempo ad approfondire e cercare e confrontare.. chi lo fa a 16 anni ha tutta la mia ammirazione!!!
Comincio adesso ad avere confidenza col mio corpo.. non è mai troppo tardi (spero).
avatar
patatola

Numero di messaggi : 415
Età : 41
Località : MI-BG
Data d'iscrizione : 06.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da moonriver il Mer Ago 18, 2010 1:55 pm

patatola ha scritto:A 19 anni la mia prima visita con la ginecologa, che mi dice schietta: prendi l'aulin a stomaco pieno, per i dolori; ma subito, prendilo, non aspettare che diventino intensi, perché poi non funziona più.

Sante parole...me lo dice sempre anche il mio ginecologo...diversamente finisco al pronto soccorso... :oops:
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5817
Data d'iscrizione : 19.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da patatola il Gio Ago 19, 2010 7:44 am

moonriver ha scritto:
Sante parole...me lo dice sempre anche il mio ginecologo...diversamente finisco al pronto soccorso... :oops:


Ecco.. siccome mia madre era stanca di vedermi così ogni mese, terrorizzata dal trovarmi così ancora, ha deciso che avrei potuto prendere la pillola. Dietro però non c'era ancora la diagnosi di endometriosi, ma 'solo' il desiderio di non morire una volta al mese.
A 23 anni scelta obbligata.. per preservare il futuro. Come cura non la posso condannare, se è l'unica che c'è (volendo evitare ripetuti interventi)
avatar
patatola

Numero di messaggi : 415
Età : 41
Località : MI-BG
Data d'iscrizione : 06.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da moonriver il Gio Ago 19, 2010 8:52 am

Non vorrei andare off topic, comunque...nel mio caso avevano sospettato un'endometriosi ma poi per fortuna non era cosi' (a dire il vero la laparoscopia non l'ho fatta, ma ben due ginecologi con ecografia interna mi hanno detto che e' molto improbabile). La pillola mi faceva un gran comodo per i dolori devo ammetterlo, ma visti tutti gli effetti collaterali e visto che tanto non avrebbe risolto il problema alla radice e non avrei potuto prenderla per sempre (interrompi la pillola e i dolori riprendono...) ho detto BASTA! Ora appena sento che arrivano doloretti corro subito ai ripari con una bustina di Voltfast....e mi salvo!
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5817
Data d'iscrizione : 19.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Luthien il Gio Ago 19, 2010 11:53 am

La pillola è tra i contraccettivi più usati perché i medici da sempre ci hanno ficcato in testa che è l'unico metodo sicuro per evitare gravidanze.io usavo principalmente la pillola come anticoncezionale e per il problema dei cicli abbondanti e dolorosi.poi l'ho dovuta interrompere e per i cicli abbondanti mi somministravano un antiemorragico e chili di paracetamolo per i dolori.grazie ai metodi naturali scoperti su questo forum sono riuscita a combattere abbondanza e dolore e a dire addio per sempre alla pillola.grazie I love you
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7915
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Gipsy il Ven Ott 01, 2010 3:47 pm

Madò questi qui sempre peggio!
http://www.sceglitu.it/files/dialoghi-contraccezione.pdf

Mi sembra una cosa alquanto oscena. Non so nemmeno quanto sia legale una cosa così. Non è vietato far pubblicità a medicinali prescrivibili? Ora, non ci sarà il nome del prodotto, ma il logo della Bayer mi sembra ben visibile.

Poi, se leggete l'intervista alla ragazzina di 15 anni, mi sembra da denuncia. Non so voi, ma a me ricorda troppo It! La vuoi la pillolina?
avatar
Gipsy

Numero di messaggi : 3809
Età : 34
Data d'iscrizione : 05.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Panicqueen il Ven Ott 01, 2010 4:07 pm

Che cosa raccapricciante No No No
Però adesso, con questo libricino di storielle, possiamo dire senza problemi che i medici raccontano le favole... ma la Graziottin in particolare, che in questi dialoghi sembra proprio la strega cattiva di Biancaneve!!
"Ma proverò meno piacere con la pillola?" "Sorrido. No, ANZI...!!!"
Sarà solo un caso strano che lei è una psicoterapeuta sessuale? E che così facendo si sta facilmente comprando il lavoro, per le donne che vanno da lei per disturbi sessuali, a cui può continuare a dire che "è tutto nella loro testa", e continuare a incoraggiare la pillola, in un bellissimo circolo vizioso?

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32128
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Gipsy il Ven Ott 01, 2010 4:19 pm

Veroooo PQ??? Il modo in cui scrive...fa venire i brrrividi!

Infatti è in una posizione avvantaggiata. Non so come non si vergogni, tanto più che è una donna...

Ma questa campagna massiccia propillola, secondo voi, da cosa è stata scatenata? Hanno paura che la gente si svegli? Stanno uscendo, nel mondo, troppe informazioni scomode? Mi sembra una cosa studiata a pennello, anche a livello psicologico. Ci hanno lavorato su per bene. Il fatto è che loro possono, possono fare quello che vogliono. Twisted Evil
avatar
Gipsy

Numero di messaggi : 3809
Età : 34
Data d'iscrizione : 05.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Princesskiara il Ven Ott 01, 2010 4:44 pm

La mia esperienza è stata simile a quella di molte altre...
A 13 anni fui ricorverata per un forte dolore alle ovaie: avevo il ciclo da un anno sempre irregolare (con salti addirittura di 2-3 mesi) e con forti dolori. Mi diagnosticarono le microcisti alle ovaie e iniziarono subito a parlare di pillola; almeno mi dissero di aspettare i 16 anni. E a sedici anni iniziai: feci le analisi del sangue, e comprai la prima scatola. Non sapevo molto nè di come funzionasse, nè dei potenziali effetti collaterali, avevo letto il bugiardino, ma li presentano come remoti e quindi stavo tranquilla. Così per 4 anni. Poi all'inizio di quest'anno ho avuto un problema al piede: un'infiammazione al tendine, curata, ma il gonfiore non se ne andava. Ho fatto tutti i tipi di analisi possibili: raggi, controlli per malattie reumatiche, visite ortopediche, ecodoppler e chi più ne ha più ne metta. Ancora la situazione non migliora, e la mia ginecologa mi ha fatto smettere subito la pillola, dopo un ultimo accertamento anch'esso negativo. Ora ho appena smesso, ma vi giuro che in tutti questi anni non mi sono mai posta il problema: innanzitutto se prendi la pillola e inizi presto, non ti poni il problema della contraccezione e quindi non cerchi informazioni su altri metodi. Poi la presentano come un miracolo della scienza, una pasticca magica che risolve tutti i problemi: certo, le cisti non ci sono più, ma questo problema perchè non passa? Ce ne saranno altri? Sono a rischio di tumori? Questo non lo posso sapere, e non te lo dice nessuno. Se non ti informi da sola, ti fanno credere che sia l'unico metodo sicuro: anche io credevo che i metodi naturali fossero inaffidabili prima di conoscere qusto sito, ne avevo sempre sentito parlare come qualcosa di assolutamente non sicuro. Non sapevo che, invece, implicano una profonda conoscenza del proprio corpo, che non può che giovare alla salute e alle vita della donna e che sono altrettanto sicuri. Io credo che sia colpa di una disinformazione diffusa, a cui sono esposte soprattutto le più giovani perchè ancora non hanno la giusta consapevolezza per certe cose: invece di spiegare bene tutte le possibilità, i pro e i contro di ogni metodo, è più conveniente fargli credere che una magica pillola risolverà tutti i problemi.
avatar
Princesskiara

Numero di messaggi : 17
Età : 28
Località : Ascoli Piceno
Data d'iscrizione : 27.09.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da moonriver il Ven Ott 01, 2010 5:14 pm

No parliamone! Ma non si puo' fare qualcosa per fermare o almeno segnalare sta pazza sclerotica della Graziottin??????? E' peggio del prezzemolo sta dappertutto! E' quasi peggio di Meluzzi cazzarola!

Edit: no scusate, la piu' bella e' quella di Francesca, 30 anni e una figlia di 3..."Sa vivo un momento di forte esaurimento anche fisico e dunque ho deciso di prendere la pillola" risposta della Graziottin: "Brava!"...scusate ma...questa di quale acido si fa?????!!!! Veramente ho la tentazione sempre piu' forte di mandarle una mail e chiederle quanti cazzo di soldi prende dalla Bayer per divulgare queste informazioni....vi giuro che lo farei....
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5817
Data d'iscrizione : 19.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Gipsy il Ven Ott 01, 2010 5:45 pm

Visto per chi lavora si farà di eroina

Non so quanto effetto possa sortire scriverle una mail. Mi sa che quella ha banconote al posto del cuore. Però anche a me fa una rabbia pensare che la possa passare liscia così! Possibile che nessuno che ha le competenze adatte faccia niente a riguardo? Nessuno se ne accorge, solo noi? No
avatar
Gipsy

Numero di messaggi : 3809
Età : 34
Data d'iscrizione : 05.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Panicqueen il Ven Ott 01, 2010 6:08 pm

Uno dei problemi è: chi ha ste competenze? Perché a me pare che la maggior parte dei ginecologi sia estremamente collusiva col problema, e per due ordini di ragioni diversi: chi non ha interessi economici a cuore, è beatamente ignorante e/o arrogante al riguardo!!

Chi non la prescrive perché riceve direttamente bonus economici, lo fa perché genuinamente pensa che sia la scelta migliore, perché così gli hanno "insegnato a scuola" (e i corsi di aggiornamento, indovinate chi li sponsorizza? Ma la Bayer, naturalmente!). E guai a informarsi con la propria testa, no? Anche perché, d'altronde, la contraccezione è solo una parte del lavoro del ginecologo, e un interesse personale di pochi di loro.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32128
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Gipsy il Ven Ott 01, 2010 6:23 pm

Non mi riferivo ai ginecologi o a competenze mediche, ma legali. Qualche organo di tutela. Non ricordo se negli USA o in UK avevano vietato quella pubblicità della pillola dove le donne buttavano via i disturbi vari (gonfiore, problemi di pelle ecc.) come dei palloncini. Proprio perchè è vietato pubblicizzare medicinali prescrivibili e per il messaggio fuorviante che dava . Possibile che qui nessuno faccia mai niente? Forse perchè han tutti le mani in pasta? Ma anche un organo indipendente, non so...
avatar
Gipsy

Numero di messaggi : 3809
Età : 34
Data d'iscrizione : 05.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da moonriver il Ven Ott 01, 2010 6:48 pm

Gipsy ti riferisci a QUELLA pubblicita' nello specifico oppure alle pubblicita' della pillola in generale? Perche' solo a marzo quando sono stata negli States di pubblicita' della pillola in tv ne ho viste eccome...(anche del viagra e degli antidepressivi ma qui si va off topic...).
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5817
Data d'iscrizione : 19.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da patatola il Ven Ott 01, 2010 6:52 pm

moonriver ha scritto:
Edit: no scusate, la piu' bella e' quella di Francesca, 30 anni e una figlia di 3..."Sa vivo un momento di forte esaurimento anche fisico e dunque ho deciso di prendere la pillola" risposta della Graziottin: "Brava!"

figurati che nel 2002, in un momento di grande sconforto, per 3 settimane ho sofferto di sindrome bipolare con stati dell'umore che si alternavano velocemente.
dopo queste tre settimane parlai con una mia cara amica (molto cara) perché non ce la facevo più (avevo veramente idee malsane). la prima cosa che mi chiese: 'prendi la pillola?'.
la smisi fino a maggio 2003.
avatar
patatola

Numero di messaggi : 415
Età : 41
Località : MI-BG
Data d'iscrizione : 06.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da moonriver il Ven Ott 01, 2010 6:54 pm

Non mi stupisce, anche io sembravo bipolare quando ero "sotto" Yasminelle.... :roll: ...strano eh? E' l'amica delle donne!
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5817
Data d'iscrizione : 19.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Gipsy il Ven Ott 01, 2010 6:55 pm

Allora può essere stato in UK. Non credo di essermelo sognato. Da qualche parte l'ho letto e ho pure visto il video. Comunque in Italia è vietato, e il loro è un escamotage poco furbo (o molto furbo, dipende dai punti di vista) per farla lo stesso.

@patatola, anch'io avevo disturbi mai provati prima. Attacchi di panico, paranoie, a volte piangevo ogni giorno, non ce la facevo più. Ok che avevo un moroso vampiro. Ma mai sono stata così fragile come quando prendevo la pillola!
avatar
Gipsy

Numero di messaggi : 3809
Età : 34
Data d'iscrizione : 05.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da moonriver il Ven Ott 01, 2010 7:02 pm

Sara' stata l'Inghilterra allora, in effetti li in tv non ho mai visto nulla in tanti anni...
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5817
Data d'iscrizione : 19.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da zohar il Ven Ott 01, 2010 7:14 pm

ma, tra l'altro, leggendo quel link, rispetto ai "benefici" extracontraccettivi della pillola, si fa riferimento ad una correzione e regolarizzazione del ciclo mestruale. Ora, ma se la pillola di fatto impedisce il normale funzionamento delle ovaie, come si può parlare di ciclo mestruale vero e proprio e, men che meno, di ciclo mestruale regolarizzato? Insomma, questa mi sembra proprio un concetto del tutto scorretto. O sbaglio io?
avatar
zohar

Numero di messaggi : 789
Età : 33
Data d'iscrizione : 27.09.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 9 ... 15  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum