Forum Ladyfertility®
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo

2 partecipanti

Andare in basso

Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo Empty Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo

Messaggio Da nike Lun Ago 13, 2012 4:21 pm

In molte tradizioni gli spazi di mezzo, di passaggio da una situazione all'altra, come il tramonto o l'alba o il momento tra sonno e veglia, sono considerati luoghi di potere, momenti in cui si varcano le soglie e accadono magie. Anche le fasi di passaggio all'interno del ciclo mestruale sono momenti soglia, momenti di transizione che devono essere attraversati. In qualche modo dobbiamo lasciar andare il vecchio per fare spazio al nuovo. Anche il nostro sistema immunitario, per esempio, nel momento del pre-mestruo, può essere più vulnerabile, rispecchiando l'assottigliarsi delle nostre barriere psicologiche. I disturbi legati al ciclo mestruale ci dicono che nel nostro sistema qualcosa non va, quindi non è il ciclo il problema, ma è un segnale! I giorni stessi del sangue sono un momento di limbo, perchè non siamo incinte, ma non siamo fertili, apparteniamo solo a noi stesse, e per questo i giorni rossi sono stati vissuti spesso dalla società patriarcale come momenti in cui la donna è pericolosa! E la donna in menopausa che sia stata capace di vivere appieno il proprio ciclo racchiude in sè il potere di camminare tra due mondi, il sacro e il mondano. Quindi queste terre di mezzo sono momenti in cui liberare il nostro pensiero, raccogliere nuove idee, spazi per entrare in contatto con parti profonde di noi.

Ora considerate che il giorno in cui vi sentirete maggiormente disturbate sia il vostro giorno di maggior potere: se avete dolori, o vi sentite strane, segnatelo come il vostro giorno sacro, lasciate emergere ciò che vi disturba, osservate e scrivete le vostre sensazioni. Aggiungete momenti di silenzio alle vostre giornate, anche se siete con qualcuno.
Non dovete essere concentrate, ma fluide e morbide mantenendo una sottile attenzione. Se vi pare di non accorgervi di nulla va benissimo, qualcosa succede, ma al di sotto della vostra soglia di coscienza. Se vi sentite bloccate sul lavoro, o in una situazione, permettetevi di vagare, camminare per l'ufficio senza meta, sognare ad occhi aperti, andare in bagno o bere qualcosa. Poi ritornate al lavoro, e notate se il limbo ha fatto qualcosa per voi.

Sperimentate volontariamente questi momenti: l'alba o il tramonto, guardando il sole che sorge o sparisce; godetevi il momento tra sonno e veglia; prendetevi momenti di pausa tra un'attività e l'altra; osservate se anche nella vostra vita siete in un momento di transito (nel lavoro, in una relazione, nei vostri progetti); date tutte voi stesse nei momenti di passaggio del ciclo, che sia piacevole, difficile, intenso... buttatevi senza riserve nelle sensazioni, fate del vostro meglio, e guardate cosa succede; scrivete quello che scoprite, e se non riuscite a fermarvi, a prendere delle pause, cercate di capire cosa vi blocca; le mestruazioni sono un momento particolarmente intenso, quindi fermatevi e permettetevi che la porta dell'ispirazione si possa realmente aprire.

Stiamo andando sempre più in profondità alla ricerca della nostra reale fonte di ispirazione.

Buon viaggio, e se ancora non lo avete cominciato, vi ricordo di iniziare da qui:
primo ciclo


Ultima modifica di nike il Sab Dic 01, 2012 5:00 pm - modificato 1 volta.
nike
nike

Numero di messaggi : 5275
Età : 50
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 11.06.09

Torna in alto Andare in basso

Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo Empty Re: Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo

Messaggio Da Jessica Gio Ago 16, 2012 2:23 pm

Questo ciclo mi fa davvero esplodere la creatività!! Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo 677225
stiamo proprio entrando in uno strato che sento molto assonante!

_________________
Dott.ssa Jessica Borgogni
www.jessicaborgogni.it

Psicologa perinatale
Educatrice del Metodo Ladyfertility

I miei grafici: https://www.fertilityfriend.com/home/1db1de
Jessica
Jessica
Admin

Numero di messaggi : 32583
Età : 38
Data d'iscrizione : 12.04.08

http://www.jessicaborgogni.it

Torna in alto Andare in basso

Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo Empty Re: Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo

Messaggio Da Jessica Sab Nov 10, 2012 3:48 pm

Quanto mi piace celebrare la mestruazione "chiudendo" il ciclo precedente, tirando le somme sulle osservazioni per questo esercizio Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo 677225
Questo ottavo ciclo l'ho "ripassato" almeno 3 volte Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo 98660

Prima di tutto, mi ritrovo tantissimo in queste parole:
"I giorni stessi del sangue sono un momento di limbo, perchè non siamo incinte, ma non siamo fertili, apparteniamo solo a noi stesse". E' esattamente come mi sento, ma non sono mai riuscita forse a esprimerlo così bene.

Credo poi profondamente in questo: "queste terre di mezzo sono momenti in cui liberare il nostro pensiero, raccogliere nuove idee, spazi per entrare in contatto con parti profonde di noi."
Mettendomi in ascolto in quei momenti in cui "scorre" (cosa? la vita, l'energia, il tempo, l'io...non c'è definizione, scorre e sfugge la definizione stessa Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo 826922 ), è dove colgo l'energia più potente. Forse perché la donna porta in sé il potere del cambiamento, per definizione. La donna vive ogni momento il cambiamento, attraverso il ciclo mestruale, e quindi ha la facoltà di ESSERLO. E' uno stile di vita (di pensiero, di percezione, di comportamento) che ci viene offerto dal modo stesso in cui sono fatti i nostri corpi e la riflessione più problematica che ho affrontato questo mese su questo aspetto riguarda le donne non-eterosessuali (omosessuali, asessuali, transgender, ecc). Ma di questo parlerò sicuramente in un topic a parte.

Tornando alla dualità, alle "zone di confine": questo mese si è celebrato Halloween e io avevo appena ovulato. Ho celebrato a livello personale lasciando andare l'ovulo, la mia possibilità di concepire in quel momento, insieme a tutto ciò (persone, relazioni) che se n'è andato e che ho lasciato andare questo anno. Mi piace l'espressione "addormentarmi dentro l'autunno", è così che ho fatto ingresso nella fase dormiente delle stagioni e del mio ciclo.

Questo mese è stato particolare dal punto di vista della fase fertile: posso dire di aver finalmente superato la "fretta" di ovulare, come ho detto in altri topic, o per meglio dire l'anticipazione di vedere qualcosa accadere, anzi facendo il contrario, cullandomi nella zona di confine, apprezzando tutto quello che precedeva l'ovulazione e anzi gustando molto il limbo (non è difficile, pensando ad esempio all'aumento di libido Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo 75035 ) tra l'inizio e la fine della fase fertile. Curioso poi che proprio questo ciclo, mentre mi prendevo il mio tempo per gustarlo, ha deciso proprio di allungarsi e l'ovulazione ha coinciso con la Luna Piena.

La fase dove però la zona di confine è emersa è stato proprio quello pre-mestruale. Il "cambiamento" si è annunciato, con la sua selvaticità, le sue ombre, il suo "peso", come se qualcosa reclamasse indietro quello che aveva investito. Semplicemente come un'onda del mare che dalla riva va al largo e poi torna indietro ("soffiare dentro le onde del mare, per vederle tornare"). Mi piace la luce "scura" del periodo premestruale e le stagioni fredde senz'altro si prestano bene per viverlo appieno. Mi accorgo della differenza di come l'ho vissuto nel periodo estivo, è una dolce culla, con il freddo è una magione buia Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo 826922

_________________
Dott.ssa Jessica Borgogni
www.jessicaborgogni.it

Psicologa perinatale
Educatrice del Metodo Ladyfertility

I miei grafici: https://www.fertilityfriend.com/home/1db1de
Jessica
Jessica
Admin

Numero di messaggi : 32583
Età : 38
Data d'iscrizione : 12.04.08

http://www.jessicaborgogni.it

Torna in alto Andare in basso

Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo Empty Re: Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo

Messaggio Da nike Sab Dic 01, 2012 3:48 pm

Panic, leggerti è sempre bellissimo! E non c'è molto da commentare, se non che ti trovo sempre più profonda.
Concordo con te sul notare una differenza tra stagione calda e stagione fredda, sicuramente il buio di questo momento aiuta queste fasi intermedie e la discesa nella parte scura e ferma (apparentemente! Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo 826922 ).
Per quanto mi riguarda devo dire che mi è sempre più chiaro come lasciando scorrere, permettendosi di vivere il limbo emerge la parte vera, creativa, quello che davvero voglio essere e voglio fare! Ho avuto giorni del sangue davvero dolorosi, per i miei parametri, e nei giorni intermedi successivi è emerso che c'è qualcosa che so da qualche mese, ma che non affronto, in ambito lavorativo. E' proprio emerso, semplicemente, ma con forza e chiarezza, come un pensiero, un'idea, un'immagine di quelle che quando le vedi non puoi più fare finta di niente. E so che sono emerse grazie al fatto che, per circostanze varie, e grazie alla Vita, sono riuscita a permettermi di stare ferma, immobile e in ascolto. E ho capito, o ribadito, ancora una volta, che ci sono fasi del ciclo in cui per una donna è fondamentale e doveroso potersi permettere silenzio, immobilità e solitudine, prechè attraverso questo può emergere il vero che c'è in noi e che la frenesia quotidiana ci permette di ricacciare giù, fingendo di non vedere e di non sapere! E io non voglio più far finta quando in realtà so benissimo cosa mi serve per essere piena e felice!

A voi!
nike
nike

Numero di messaggi : 5275
Età : 50
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 11.06.09

Torna in alto Andare in basso

Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo Empty Re: Il potere del ciclo mestruale ---> Ottavo ciclo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.