Vaccini e vaccinazioni adulti

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da pippi_ci il Ven Gen 21, 2011 3:52 pm

Ciao ragazze,
apro questo topic per le vaccinazioni dei "grandi", in aggiunta a quello già presente nella sezione Nido specifico per i bimbi.
Questa mattina ho fatto il richiarmo per il vaccino dell'antitetanica ed è capitata una cosa davvero spiacevole.
La dottoressa mi fa la puntura e mi dice "Stai li un attimo", quindi rimango li sul lettino e vedo che si avvicina con un'altra siringa e mi dice "già che ci siamo facciamo anche l'antirubeolica, così quando decidi di rimanere incinta sei già a posto!"
Io mi sono inca**ta come una belva: primo non aveva ancora aperto il mio libretto delle vaccinazioni, quindi avrebbe potuto essere una vaccinazione che avevo fatto una settimana prima, secondo non mi è stato chiesto e terzo che cavolo ne sa lei... magari io sono allergica al vaccino!! Tra l'altro io la rosolia l'ho pure fatta da piccola, seppur in forma leggera!
Ho chiamato subito dopo il mio medico di famiglia e mi ha detto che si può fare un esame del sangue per valutare il mio numero di anticorpi della rosolia e che ha già sentito di altri episodi simili, che lui imputa al fatto che nei centri di vaccinazione spesso hanno dosi di vaccini in eccesso da smaltire. Suspect
Ora questo esame sicuramente lo farò giust per stare tranquilla in caso (tra qualche anno ) di gravidanza, ma il trattamento che mi hanno riservato mi ha lasciata basita... :roll: Neutral
avatar
pippi_ci

Numero di messaggi : 3292
Età : 34
Data d'iscrizione : 03.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da greenhope il Ven Gen 21, 2011 4:17 pm

In effetti mi sembra assurdo che si prendano questa libertà senza chiedere nulla prima.
Mai capitata una cosa del genere...
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da Martinamarina il Ven Gen 21, 2011 6:17 pm

normale amministrazione...x l'antitetanica pippi hai letto il libro di Gava-"vaccinare contro il tetano?" ?
avatar
Martinamarina

Numero di messaggi : 826
Età : 26
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da sea il Ven Gen 21, 2011 7:24 pm

Pippi, è assurdo...se l'hai avuta da piccola, anche in forma lieve sei immunizzata per sempre, cosa che invece non fa il vaccino che ha un'immunità che "scade" nel tempo. Infatti le bambine che vengono vaccinate a un anno contro la rosolia, a 20 anni, proprio quando ne avrebbero più bisogno, si ritroveranno praticamente scoperte ( è questo il paradosso). Comunque stando in topic, è stato un abuso, doveva chiederti il consenso...potevi anche essere incinta e non saperlo, è stata una gravissima mancanza ...meno male che non hai acconsentito, ma avrebbe potuto trovare una persona meno attenta, che se lo faceva fare :roll:
avatar
sea

Numero di messaggi : 5461
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da pippi_ci il Ven Gen 21, 2011 9:30 pm

... forse quella cretina ha dato x scontato che nn fossi incinta visto che stavo facendo l'antitetanica... Ma a chi si può segnalare un episodio simile...? No martina nn l'ho letto il libro. Di che parla?
avatar
pippi_ci

Numero di messaggi : 3292
Età : 34
Data d'iscrizione : 03.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da Martinamarina il Ven Gen 21, 2011 10:11 pm

Del tetano, di come contrarlo, della vaccinazione e dell'immunità..e fa anche il discorso che ha fatto anche sea, che conosce benissimo Gava e anche Serravalle
Inoltre riporta anche dei casi in cui il vaccino del tetano è stato usato come "scusa" per il controllo delle nascite in sud america e in asia mi pare..
è scorrevole e neanche tanto lungo
ti do il link http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__vaccinare-contro-il-tetano.php
io l'ho preso qui, mi informavo per le vaccinazioni x la mia bimba e mi ha chiarito molto le idee
avatar
Martinamarina

Numero di messaggi : 826
Età : 26
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da pippi_ci il Sab Gen 22, 2011 8:12 am

sea ha scritto:Pippi, è assurdo...se l'hai avuta da piccola, anche in forma lieve sei immunizzata per sempre

In realtà ho letto non mi ricordo dove... che la rosolia i forma lieve non garantisce un numero sufficiente di anticorpi per sempre, e quindi è sempre consigliabile, in caso di ricerca di gravidanza, fare una valutazione degli anticorpi presenti (che è quello che mi suggeriva il mio medico di famiglia). E su questo sono perfettamente d'accordo, nel senso che vorrei essere tranquilla, è sul vaccinare a priori che non lo sono neanche un po'!
avatar
pippi_ci

Numero di messaggi : 3292
Età : 34
Data d'iscrizione : 03.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da coccinella il Lun Mag 30, 2011 2:38 pm

Elisina ha scritto:
coccinella ha scritto:e quali possono essere le complicanze di rosolia, varicella e parotite in età pediatrica?
Per quanto ne so le complicazioni,in bambini sani, sono rarissime

quindi ha senso fare fare ai bambini solo il vaccino per il morbillo? è possibile o sono tutti "combinati"?
avatar
coccinella

Numero di messaggi : 2804
Età : 38
Data d'iscrizione : 17.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da tartarughina il Mar Mag 31, 2011 11:44 am

sea ha scritto: il vaccino che ha un'immunità che "scade" nel tempo. Infatti le bambine che vengono vaccinate a un anno contro la rosolia, a 20 anni, proprio quando ne avrebbero più bisogno, si ritroveranno praticamente scoperte ( è questo il paradosso).
ma e' sicura questa cosa? io sono stata vaccinata contro la rosolia quando avevo 9/10 anni. se questo vaccino ha scadenza, vuol dire che io adesso sono scoperta?
avatar
tartarughina

Numero di messaggi : 1076
Età : 37
Data d'iscrizione : 24.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da Elisina il Mar Mag 31, 2011 12:23 pm

Non penso Tartarughina, io sono rimasta incinta a 30 anni precisi e quando ho fatto la ricerca degli anticorpi sul sangue, ero coperta eccome!
Sea si riferiva alle bambine che vengono vaccinate adesso, ad un anno, con un vaccino sicuramente diverso
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da tartarughina il Mar Mag 31, 2011 12:34 pm

ah ecco... e perche' non hanno mantenuto la modalita' di prima per questa vaccinazione?
avatar
tartarughina

Numero di messaggi : 1076
Età : 37
Data d'iscrizione : 24.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da greenhope il Mar Mag 31, 2011 1:26 pm

Ora vaccinano tutti i bambini, maschi e femmine indifferentemente per eliminare le epidemie di rosolia in modo da proteggere anche chi ora è scoperta da vaccino.
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da sea il Mer Giu 15, 2011 11:56 am

tartarugh-ina ha scritto:ah ecco... e perche' non hanno mantenuto la modalita' di prima per questa vaccinazione?

Ma guarda tartarughina, io penso che nel campo delle vaccinazioni si stiano facendo sciocchezze inimmaginabili, e quella del vaccino MPR è una delle tante. Tu hai fatto il vaccino a 9 anni, le bambine adesso la fanno ad un anno, per cui hanno almeno 9- 10 anni in meno di copertura. Il problema delle epidemie di queste malattie tra gli adulti è reale e non lo dico io, lo dicono i medici, anche i medici vaccinatori. E queste malattie prese da adulti sono gravissime e purtroppo pensare che il vaccino debelli tutte le piccole epidemie è un'utopia, perchè questi virus sono dei virus mutanti, per cui non si debelleranno mai! Allora perchè vaccinare una bambina per la rosolia ad un anno? Ma vaccinala a 12 -13 anni che ne ha più bisogno. Anzi, se si prende la rosolia ad un anno ben venga! E' una malattia praticamente innocua che aiuta il sistema immunitario a svilupparsi!
Il fatto di vaccinare ad un anno aiuta solo il business che c'è dietro i vaccini, ossia queste bambine saranno costrette a fare richiami su richiami, e via di soldi spesi per i vaccini!
Ah, il fatto che se la rosolia è presa in forma lieve non ti da abbastanza protezione anche questa mi sembra una grande sciocchezza. Io la rosolia l'ho avuta a 4 anni, mi è durata un pomeriggio e sono copertissima .
avatar
sea

Numero di messaggi : 5461
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da moonriver il Gio Ago 16, 2012 1:51 pm

Martinamarina ha scritto:Del tetano, di come contrarlo, della vaccinazione e dell'immunità..e fa anche il discorso che ha fatto anche sea, che conosce benissimo Gava e anche Serravalle
Inoltre riporta anche dei casi in cui il vaccino del tetano è stato usato come "scusa" per il controllo delle nascite in sud america e in asia mi pare..
è scorrevole e neanche tanto lungo
ti do il link http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__vaccinare-contro-il-tetano.php
io l'ho preso qui, mi informavo per le vaccinazioni x la mia bimba e mi ha chiarito molto le idee
Sarabbe stato interessante se io avessi letto questo topic e questo post in particolare (e magari pure il libro) prima di andare (oggi) a fare il richiamo! Erano ormai scaduti i 10 anni e ho rifatto l'antitetanica. So che c'e' un sacco di gente che non la fa piu' ma avendo a che fare molto con i cavalli ho preferito...quando li pulisco non sempre metto i guanti e da sotto gli zoccoli gli tolgo l'impossibile. Terra, paglia, cacca.... Suspect
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5898
Data d'iscrizione : 19.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da ArdathLilith il Gio Ago 16, 2012 2:00 pm

Io anni fa (4 per l'esattezza) ho pestato un chiodo arrugginito brutto brutto brutto col piede in giardino (c'era un cantiere). Vado in ospedale con libretto perché mi accorgo che avrei dovuto farlo un anno prima e visto che mi ero tagliata, ho pensato di approfittarne per il richiamo. Beh, per fortuna che avevo letto due cose prima di andare in ospedale, perché visto che in quel pronto soccorso NON avevano il richiamo per il tetano, ma solo le immunoglobuline, loro volevano farmi quelle.
Peccato che le immunoglobuline siano all'incirca come una trasfusione: sono ottenute da sangue altrui. Ora, io sono donatrice, ma prima di farmi trasfondere il sangue di qualcun altro, MENTRE NON SONO IN PERICOLO DI VITA, ci penso 10 volte!
La dottoressa mi presenta un foglio in cui c'è scritto che tra le controindicazioni delle immunoglobuline ci sono: epatite, AIDS, che è necessario astenersi da rapporti liberi per almeno 6 mesi e che bisogna fare esami del sangue.
Ora io sono andata un po' in bestia, perché loro mi volevano dare 'ste immunoglobuline a ogni costo, quando andando in un altro presidio mi hanno invece fatto senza problemi il richiamo del vaccino - che magari sarà inutile o dannoso ora mi leggo le info postate da Sea - ma almeno non rischio l'HIV o l'epatite!
Purtroppo bisogna stare con diecimila orecchie alzate, quando si va in ospedale... Non sempre chi è lì lavora per il nostro meglio, ma purtroppo spesso anche solo per interesse.
avatar
ArdathLilith

Numero di messaggi : 2712
Età : 37
Data d'iscrizione : 19.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da Elisina il Gio Ago 16, 2012 2:02 pm

Senza parole, Ardath! Shocked
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da ArdathLilith il Gio Ago 16, 2012 2:05 pm

Peraltro il mio ex, con cui sono in buoni rapporti, mi dice che la sua attuale compagna (avvocato) ha metà dei pazienti che sono in causa con il Servizio Sanitario Nazionale proprio per aver contratto epatite e HIV (!!!!!!!!) da immunoglobuline o trasfusioni in ospedale. Capite come sono sbiancata quindi quando ho letto quel foglio che avrei dovuto firmare per "scaricarli da tutte le responsabilità"...

=__='
avatar
ArdathLilith

Numero di messaggi : 2712
Età : 37
Data d'iscrizione : 19.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da fiordiloto il Ven Set 19, 2014 1:18 pm

chiaretta ha scritto:
fiordiloto ha scritto:"Beh, non l'ho mai presa in 35 anni, perché dovrei contrarla proprio durante la gravidanza?"

Fiore scusami se mi permetto e non prenderla come giudizio perché non lo è, però secondo me non è stato proprio un bel commento , e non c'è neanche una risposta, a me non stupisce il fatto che non ti abbia risposto, o meglio, la risposta è ovvia, nel senso che se non sei coperta te la puoi prendere in qualsiasi momento o non prenderla mai, ma ovviamente non lo puoi sapere.. e poi mi sembra che tu ci tenga molto alla prevenzione (visto che ci sei rimasta male per la prescrizione dell'acido folico), perché vorresti prevenire un certo eventuale problema e invece un altro no?
Mi sposto qua dal topic sul medico di base per rispondere a Chiaretta e Goldie.
Le mie considerazioni sono queste: l'acido folico è innocuo, quindi lo prendo e sono tranquilla. Nel fare una vaccinazione non sarei per nulla tranquilla, invece, perché so che i rischi ci sono e a mio parere (non da scienziata, ma da persona comune, quindi prendetelo per quel che vale) sono più alti rispetto alla possibilità di contrarre la rosolia in gravidanza, possibilità che io vedo molto remota.

EDIT perché non si capisce: stiamo parlando del vaccino pre-concezionale contro la rosolia
avatar
fiordiloto

Numero di messaggi : 1807
Età : 38
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da goldie il Ven Set 19, 2014 1:37 pm

Si tratta di scelte.

Io, personalmente, non mi sentirei tranquilla sapendo che potrei contrarre la rosolia in gravidanza, dal momento che potrebbe provocare effetti gravissimi sul feto e sul bambino. Per questo motivo preferirei "prendermi il rischio" di una vaccinazione che sarei io a sopportare, piuttosto che far rischiare la creatura che porto in grembo.

Ma si tratta di scelte così personali per cui non ci può essere una cosa giusta o sbagliata...ognuno agisce come crede sia meglio....
:)
avatar
goldie

Numero di messaggi : 1261
Età : 36
Data d'iscrizione : 08.02.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da chiaretta il Ven Set 19, 2014 1:39 pm

Ok capisco, non avevo capito perché la vedevo diversamente, nel senso che quantifico il rischio all'inverso rispetto a te, non tanto in termini di probabilità che ci sia un qualche tipo di effetto ma più che altro in termini di gravità..

EDIT: sincro con Goldie, che ha detto esattamente quello che intendevo
avatar
chiaretta

Numero di messaggi : 723
Età : 30
Data d'iscrizione : 13.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da Zara il Ven Set 19, 2014 1:54 pm

Io non mi sono posta il problema, visto che mi ricordavo di averla fatta da bambina (e infatti il rubeo test fatto con le analisi del primo trimestre ha confermato), quindi non so cosa avrei fatto se non fossi stata coperta.
L'unica cosa che mi sento di dire è che il vaccino per la rosolia non è detto che copra per sempre, come tutti i vaccini.
Mi ricordo perfettamente che Selvy l'aveva fatto prima di cercare Ricky, ma con la seconda gravidanza non era più risultata coperta! E quanto era passato? Tre anni?

Nel 20-25% dei casi la rosolia può essere anche asintomatica, soprattutto se contratta da molto piccoli, per cui potresti anche già averla fatta. Sembrerebbe inoltre che sia necessario un contatto stretto e protratto con la persona infetta per ammalarsi. In gravidanza la rosolia può essere molto pericolosa per il feto, può provocare aborto, morte fetale o la sindrome da rosolia congenita, ma non sempre contrarre la malattia in gravidanza comporta gravi problemi, anche se la possibilità è reale (dal libro Bambini super vaccinati di Serravalle).
Poi Fiore, tu devi fare quello che ti fa stare più tranquilla, e se decidi di non farla, stai alla larga dai bimbi appena vaccinati, perchè il vaccino è fatto con il virus vivo, anche se attenuato.
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3824
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da nike il Sab Set 20, 2014 8:32 am

Devo dire che, pur essendo non esattamente a favore dei vaccini, prima di cercare una gravidanza per la rosolia mi vaccinerei. Questo perchè, per quanto possa essere basso il rischio di contrarla, il tipo di patologie che comporta per il nascituro può essere davvero grave, ed allora per me cambia proprio l'equilibrio rischi-benefici. Forse è anche perchè conosco personalmente una persona che è gravemente ipovedente proprio perchè la madre ha contratto la rosolia in gravidanza. Per quanto mi riguarda è un rischio che non mi sentirei di correre.
avatar
nike

Numero di messaggi : 5592
Età : 45
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 11.06.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da fiordiloto il Sab Set 20, 2014 9:37 am

Forse in effetti l'esperienza diretta fa tanto... magari se anch'io conoscessi qualcuno che ha subito i danni della rosolia in gravidanza non sarei così tranquilla (o incosciente, o irresponsabile, a seconda di come ognuno la voglia vedere ).
Non so, ragazze, di sicuro mi informerò meglio, ma dubito che esistano statistiche a riguardo o dati oggettivi. Senza contare che, qualora decidessi di vaccinarmi, credo sarebbe estremamente difficile trovare il monodose e non il trivalente (almeno credo, non ho cercato nulla a riguardo).
Solo una conferma: la rosolia è potenzialmente pericolosa solo nel primo trimestre, è esatto?
avatar
fiordiloto

Numero di messaggi : 1807
Età : 38
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da Zara il Sab Set 20, 2014 5:45 pm

Partiamo dal presupposto che se vuoi fare il vaccino singolo, è possibile e credo che non ci siano problemi ad averlo. Si chiama Rudivax e contiene lo stesso ceppo virale presente nel trivalente e alla stessa dose. Qui trovi il bugiardino.

Di sicuro il primo trimestre è quello in cui ci possono essere i danni più gravi tra cui cataratta, sordità, malformazioni cardiache, ridotta crescita intrauterina, manifestazioni emorragiche e ritardo mentale. Da uno studio su SaperiDoc emerge che dopo la 17esima settimana il rischio è risultato quello di sordità congenita.
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3824
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da Elisina il Dom Set 21, 2014 7:29 am

Io la penso esattamente come Nike. Avendo poi passatola gravidanza a rischio per via della toxo, e avendo incontrato in ambulatorio ahimè anche mamme che procedevano a ivg dopo aver accertato di aver contratto la rosolia, io , Fiordiloto, al tuo posto , non mi porrei neanche il minimo dubbio. Ovviamente è solo il mio parere, ma al tuo posto ci penserei davvero molto bene. La gran confusione mista a panico che la questione vaccini in questo momento dilaga (che mi ha portato a fare considerazioni molto simili a quelle di Ardath che ho letto nell'altro topic, a cui al momento per questioni di tempo non rispondo) secondo me rischia di esporci a danni (o ansie, o preoccupazioni) che potrebbero essere evitate Neutral
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazioni adulti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum