I nonni

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

I nonni

Messaggio Da sea il Sab Feb 27, 2010 12:31 pm

Ragazze, inserisco questo topic perchè ho visto che mancava, e potremmo usarlo sia per osannarli e sia per esprimere i piccoli problemi e incomprensioni che possono incorrere con queste figure che stanno diventando sempre più importanti per la gestione dei nostri impegni di mamme o quasi mamme.
Comincio io, con un dilemma fresco fresco di giornata. Premetto che io ho solo i miei suoceri qui vicino a me e che non ho mai chiesto favori a loro.Solo in questo periodo, a causa della mia panciotta che mi rende faticose sempre più le commissioni, sto chiedendo saltuariamente aiuto a mio suocero, che ogni tanto mi scarrozza da qualche parte ( purtroppo per adesso abbiamo solo una macchina!)
Stamattina appunto ero in macchina con mio suocero e, ad un certo punto mi dice che il prossimo anno lascerà la caccia ( ebbene si, purtroppo ha questa discutibile passione Twisted Evil ) perchè è in arrivo un nuovo bebè. Voi direte "Ma che carinoooo"...già....io invece da nuora ingrata, dentro di me, non ho esattamente reagito così. Non avevo nessuna intenzione in questo primo anno di vita di mio figlio delegare niente a nessuno visto che non lavorerò, tanto meno averli sempre in mezzo ai piedi, lui e sua moglie ovviamente!Mi si è prospettato davanti uno scenario agghiacciante, i miei suoceri con tanto, troppo tempo da dedicarci, che ci fanno le imboscate a casa praticamente ogni giorno, a dire la loro a mettersi in mezzo, a farmi saltare i nervi!
Mi sono resa conto che lui si è già fatto il suo film nella sua testa, e che poter realizzare questo film sta rinunciando alla sua passione di sempre! Io non lo voglio questo impegno a senso unico, non è il mio film, stanno facendo tutto loro, io non ho chiesto niente!!
Sicuramente più avanti avrò bisogno di loro, ma non adesso, datemi il tempo, fatemi godere mio figliooooooooooo
Mi manca l'aria, davvero...
avatar
sea

Numero di messaggi : 5451
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da ranavalentina il Sab Feb 27, 2010 1:30 pm

Sea..lo capisco che per te lo scenario sarebbe agghiacciante.. secondo me bisogna trovare il modo di essere educati ma fermi nel mettere paletti e confini.. mi ricordo che Elly ci aveva parlato di come, dopo la nascita della seconda o terza bimba, per non avere sempre i suoi tra i piedi aveva dovuto prendere provvedimenti drastici tipo staccare telefono e campanello!! Magari lei può esserti utile..e penso anche Elisina che ha suocera sul pianerottolo!!
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da Elisina il Sab Feb 27, 2010 2:40 pm

Sea, io ti capisco molto bene ma ti voglio anche rassicurare.
Durante la gravidanza, al pensiero che sarei venuta a vivere qui con la suocera di fianco, mi era salita un'ansia - e poi una rabbia - incredibile, che mi aveva anche portato a voli pindarici di fantasia con scenari agghiaccianti di esproprio di neonato.
La gravidanza poi è un terreno fertilissimo per questo tipo di paure, anche per gli ormoni in circolo; ti stai facendo mammagatta, o anche leonessa, al pensiero di tuo figlio, è normale e bello ma ricordati anche che la realtà poi spesso è meno nera di come a volte ce la rappresentiamo nella nostra mente.

Io, arrivata al culmine del pensiero catastrofico, avevo parlato (leggi gridato) con mio marito che non volevo intromissioni, gente per casa, eccetera eccetera. Lui aveva accolto e riferito, ovviamente senza dire che erano parole mie, aveva ben addestrato la madre a stare quieta.
E così poi è stato. I primissimi mesi mi dava quasi fastidio che lei lo prendesse anche solo in braccio, ma devo dire che è stata molto nel suo, e non si è mai permessa scivoloni extra.
Poi col passare del tempo il suo aiuto è stato invece prezioso, principalmente per dormire, che era diventato il mio bisogno primario (più del cibo), fra una poppata e l'altra una volta alla settimana glielo davo per fare una passeggiata e io dormivo quelle tre ore sante.

Ogni tanto è stato necessario rimettere i paletti - ma è sempre stato il figlio a dirle le cose, io non voglio conflitti e scontri diretti, ed ho visto che parlando chiaro e agendo ancora più chiaramente tutto torna nei range ottimali.
I nonni Sea sono una mano santa, anzi santissima, te ne accorgerai!
Basta ovvio che non invadano la vostra casa e la vostra privacy (quindi, niente doppie chiavi, e niente improvvisate, nel post partum non rispondere al citofono e al telefono, è una cosa che ti consiglio vivamente- te lo drirà anche Elly).

Stai serena tesoro, parla con tu o marito di queste paure e lascia che sia lui a parlare con loro

Bacio!
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da raffina il Sab Feb 27, 2010 3:34 pm

vorrei averlo io il problema dei nonni (tralasciando i casi "patologici") così avrei potuto avere una vita in questi 6 anni!!!!non sono + capace di dormire la notte perchè dopo anni in cui ti svegli ad ogni ora e non si recupera poi il sonno......mai che nessuno dei nonni fosse venuto a chiedermi se avessi bisogno di qualche cosa (dormire ad esempio), MAI. I genitori di mio marito vivono a Taranto e i miei genitori abitano nel mio stesso palazzo eppure si guardano bene di venire a casa mia :roll:
avatar
raffina

Numero di messaggi : 1068
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da Ellyy il Sab Feb 27, 2010 6:42 pm

Sea, anch'io ti direi di tranquillizzarti il più possibile. In effetti, io e mio marito abbiamo avuto un po' di problemi di invadenza i primi tempi, soprattutto con la mia famiglia d'origine, tutti abitanti nella nostra stessa via. Ed anche -all'inverso- con i miei suoceri che, pur abitando a soli 15 km di distanza, non ci hanno MAI più invitati a casa loro, dopo l'arrivo dei nipoti, ma hanno iniziato a venire sempre da noi, con il fatto che la casa era attrezzata per i bimbi, e che loro si sarebbero pian piano organizzati ... Per un verso e per l'altro, ci si è dovuti tarare, capire, adattare.... Ma il bene dei bimbi è sempre stato al pimo posto, e questo è stato fondamentale. Mia mamma ha accudito Margherita la sua prima notte di vita, permettendo a me di riposare un po', mia suocera si è buttata a capofitto tra cambi di pannolini, acquisto di vestitini (un graaande aiuto, soprattutto i preimi tempi), mio suocero è diventato NONNO a tutto tondo, dolce, premuroso e giocherellone, eppure fermo e deciso a livello educativo... Insomma, tutto bene. Anch'io ero un po' in ansia prima del recente pensionamento dei miei suoceri, perchè temevo venissero -nell'entusiasmo per i nipoti e nella smania di aiutarmi- ad intromettersi troppo, violando un equilibrio faticosamente raggiunto nella mia gestione dei miei figli. Beh, per ora, tutto questo non è avvenuto. Vengono 2-3 volte a settimana, quando richiesto, fanno i nonni, mi aiutano nei bagnetti o permettendomi di fare la spesa da sola.... ma niente di più. E, soprattutto, siamo riusciti a far rispettare sempre le nostre scelte educative e le nostre regole... Niente male, rispetto a ciò che sento spesso raccontare. Poi, ovviamente, non è sempre tutto facile. Capita di dover - a volte- cedere un po' alternativamente su alcuni fronti, ma nel complesso tutto è possibile. I problemi un po' maggiori li abbiamo con mia mamma, che, dalla seconda bimba in poi, ha sempre vissuto ogni nuova gravidanza come una sorta di "pericolo", o evento potenzialmente negativo... senza capure l'immensa gioia che la nostra scelta comportava per noi... Però anche lei è tanto felice di fare la nonna, e l'anno scorso è venuta in vacanza con noi (alloggi separati!) anche per aiutarci un po'...
avatar
Ellyy

Numero di messaggi : 2159
Età : 39
Località : Cento (FE)
Data d'iscrizione : 31.01.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da sea il Sab Feb 27, 2010 7:11 pm

Non vorrei apparire ingrata...non è così! So benissimo che avrò bisogno di loro e che mi devo baciare i gomiti...però questa dedizione nonnesca in questo momento mi spaventa tantissimo. Mi spaventa che mio suocero vuole rinunciare ai suoi hobby e alle sue passioni perchè deve nascere mio figlio...mi spaventa che stanno già pianificando il futuro, mentre noi, i genitori di questo bambino, ci stiamo ancora godendo il presente!
Poi, magari andrà tutto liscio e mi sto spaventando per niente, però oggi mi è presa proprio male, mi è mancata proprio l'aria...sarei voluta scappare mille chilometri da qui, io mio marito e la mia pancia...
avatar
sea

Numero di messaggi : 5451
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da pippi_ci il Sab Feb 27, 2010 7:23 pm

Sea, non fasciarti la testa prima di essertela rotta! Probabilmente tuo suocero è particolarmente entusiasta del nuovo arrivo e lo dimostra il fatto di rinunciare al suo hobby (e per un uomo, soprattutto alla sua età è veramente inusuale!). Mettete le cose ben in chiaro. Dite loro che avvisino prima di ogni visita, dategli dei paletti fermi (nella fattispecie concordo sul fatto che debba farlo tuo marito...).
Anche io francamente non vorrei avere gente potenzialmente libera di scorrazzare per casa in qualunque momento... in certe situazioni delicate come i primi mesi post parto serve un livello di intelligenza e di sensibilità che non tutti hanno... (per esempio allattare mio figlio di fronte a mia mamma, mio papà, le mie zie, etc... per me sarebbe un conto... di fronte a mio suocero o mia cognata tutta un'altra storia....:roll:) ma credo che parlando esplicitamente si possa raggiungere un buon compromesso.
Cerca di stare serena per ora e parlane con tuo marito serenamente, vedrai che tutto andrà a posto!
avatar
pippi_ci

Numero di messaggi : 3292
Età : 34
Data d'iscrizione : 03.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da Luna nuova il Ven Apr 02, 2010 12:41 pm

Ciao! Sicuramente in gravidanza si ingigantisce qualsiasi sensazione, poi magari a cose fatte non ci pensi più!
I nonni magari non sono perfetti e magari non si comporteranno esattamente come noi vorremmo, però magari fanno del loro meglio e ci mettono amore, e questo è già importante.
Io quando lasciamo una sera mia figlia dai miei suoceri, magari non approvo come si sono comportati con lei , poi però penso che comunque grazie alla loro collaborazione ho passato una serata tranquilla con mio marito (cosa alquanto rara di questi tempi ) e quindi chiudo un occhio, anzi tutti e due!
Poi sono daccordissimo: niente chiavi di casa, e devono avvisare prima che arrivano, sono cose basilari: io in casa mia posso stare anche in mutande o a fare una mini pennichella quando la pupa dorme, quindi mi sono raccomandata di mandarmi un messaggio al cellulare se vogliono passare a trovarmi.
Se si chiarisce tutto dall'inizio, poi non ci sono molti problemi
Ps. rileggendo ciò che ho scritto, a parte l'abuso della parola "magari" mi è venuto un dubbio: ho messo becco su un post di troppo tempo fa?
avatar
Luna nuova

Numero di messaggi : 1712
Data d'iscrizione : 09.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da elysa il Lun Apr 05, 2010 2:42 pm

Ho passato tutta la gravidanza a pensarci e ora che il bimbo è nato ne ho purtroppo avuto conferma.... i nonni o meglio la nonna (leggi suocera) mi sta facendo perdere la pazienza Twisted Evil
Vuole mettere il naso su qualsiasi cosa, si incazza perchè non gli lascio il bambino... ma siamo fuori? sono a casa in maternita' e devo lasciarlo a lei??
Se usciamo è poco vestito, se andiamo fuori a cena con lui siamo scemi, al mare quest'estate dobbiamo andarci insieme...
Io ho gia' perso la pazienza Suspect Suspect Suspect
avatar
elysa

Numero di messaggi : 598
Età : 36
Data d'iscrizione : 04.03.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da sea il Mar Apr 06, 2010 12:20 pm

Oh Ely, anche la mia ha questa mentalità del cavolo che con i bambini piccoli non bisogna muoversi di casa...ma secondo lei io per i prossimi 10 anni non dovrò andare più in Sardegna dalla mia famiglia? Sta fresca
Poi secondo lei non dovevo andare neanche in vacanza con la pancia, in questi giorni che siamo stati via ci chiamava spesso chiedendo se per caso io avevo qualche problema, sembravano quasi delle gufate...quando le rispondevamo che stavo benissimo e che ci stavamo divertendo lei diceva "Ah no sai, perchè andar via con la pancia è pericoloso"...uff che angosciante e paranoica! Adesso che a maggio vado un pò dai miei vedrai tutte le cose che mi dirà...."pazza, prendere l'aereo incinta di sette mesi, si sta a casa quando si aspetta un bimbo"...che pallosa :roll:
avatar
sea

Numero di messaggi : 5451
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da Gipsy il Mer Nov 03, 2010 8:23 pm

Parlando e scherzando con mia mamma, ieri sera, ho deciso che, per non andare fuori di testa e creare incidenti diplomatici familiari, quando sarò incinta stilerò un "Manuale dei nonni perfetti" che distribuirò ai nonni, con su le regole su cosa fare e cosa non fare e la spiegazione. Chissà che per iscritto riesca a esprimermi meglio e, buttandola un pò in scherzo, allegerisca la situazione e faccia capire a loro i miei bisogni.
Che dite, è troppo da gestapo?
avatar
Gipsy

Numero di messaggi : 3810
Età : 33
Data d'iscrizione : 05.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da ranavalentina il Mer Nov 03, 2010 9:30 pm

Fantastica gipsy poi mandacene una copia che ce la stampiamo anche noi casomai ci tornasse utile..
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da greenhope il Mer Nov 03, 2010 9:43 pm

Io ho già visto che tipo di nonna è mia madre e le ho già detto che se ha in mente di continuare così non le aprirò la porta

Con mia suocera spero vivamente di non incrinare il rapporto ben equilibrato che c'è ora. solo che la suocera non la si può mandare affa così alla leggera come la mamma e ho paura di come sarò nel post-parto.
ho visto mia sorella molto stressata e io normalmente sono molto più irritabile di lei quindi prevedo il peggio. vi saprò dire...
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da sea il Mer Nov 03, 2010 10:50 pm

Ah Green, io sto vivendo la repulsione sia di mia suocera che di mia madre....non voglio più sentirleeeeee!!!!! A mia suocera non rispondo neanche più al telefono e mi viene l'orticaria se prende la piccola in braccio anche per pochi minuti, meno male che Chiara piange e lei me la ridà subito . Ho drasticamente ridotto le visite, tanto poi lei a casa nostra non viene mai, perchè non ha la patente, per cui la vediamo ogni 10 giorni circa.
Per fortuna mio suocero non ha smesso nè con la caccia e cè con i funghi, quindi ha i suoi impegni e io sono felice se va nel bosco anzichè venire a stressare a casa. Figurati che una delle poche volte che è venuto a prendermi per portarmi a casa loro, mi ha praticamente imposto di mettere a Chiara la cuffietta, perchè altrimenti avrei ricevuto una sfuriata da mia suocera Shocked ....e io che non lo reputavo assolutamente necessario visto che fuori ci sono 15 gradi, la bimba ha pianto come una matta perchè aveva caldo....insomma, ma io mi devo stressare così per loro? No grazie, per adesso sto bene da sola, faccio quello che mi pare con mia figlia, la vesto come mi pare...pazienza se ho la casa incasinata, sto meglio così ! Per quanto riguarda mia madre, tasto dolentissimo....mi critica per ogni cosa, per ogni scelta, mi mette sensi di colpa...penosa, veramente una sofferenza, bocciata nel modo più assoluto. In questo periodo ho davvero la nausea, quando mi chiamano sia a l'una che all'altra dico che va tutto bene, anche se sono incasinata persa, tanto non sono proprio le tipe che riescono a tirarti su il morale, anzi.... :roll: Ultimamente il mio motto è Chi fa da se fa per tre
avatar
sea

Numero di messaggi : 5451
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da Maria il Gio Nov 04, 2010 1:15 pm

Penso che la mia situazione sia veramente la peggiore di tutte! I miei suoceri vivono insieme ai nonni paterni di mio marito nel mio stesso condominio! Vi lascio immaginare! I primi giorni mia suocera saliva continuamente a chiedermi se avevo bisogno di qualcosa se poteva fare delle faccende in casa,ecc. Tutto questo può sembrare fantastico ma vi assicuro che non lo è! Innanzitutto è lentissima le ho dato da lavare delle lenzuola del lettino di Vera le ha da una settimana e io non le ho ancora viste. Viene su sempre nei momenti meno opportuni, o mentre mangio oppure quando sto riposando, che tempismo!
Poi sta sempre male, e mi mette delle ansie assurde! La bambina respira affannosamente, perchè il viso è di questo colore, non fa la cacca, fa poca pipì ecc. Adesso dopo averglielo fatto notare viene molto meno anche perchè Vera dorme sempre e se non dorme è attaccata al mio seno quindi... E poi mi da molto fastidio quando mi dice mi raccomando stai attenta alla bimba!! Questa cosa mi fa imbestialire! Non sopporta il fatto che io sia completamente autonoma già da due giorni dopo essere tornata a casa ho cominciato a fare le faccende di casa, lavare, stirare e cucinare lei questo non lo concepisce. Per lei dovevo stare a letto almeno per due settimane!! E poi non le piace che ho assunto una signora che mi da una mano in casa per e faccende una volta a settimana! Poi c'è mio suocero che sembra il re del mondo, viene a casa mia sempre la sera dopo le nove quando lei ha appena mangiato e io sto per mettermi a letto e pretende di prendere Vera in braccio e di svegliarla per vederla con gli occhi aperti. La prima volta glielo lasciato fare e come coneguenza Vera ha voluto rimangiare e poi ha vomitato!Dopodichè non l'ho più prmesso e lui è molto offeso. Infine c'è la nonna che quando entra in casa comincia a urlare frasi incredibili alla bambina e comincia a baciarla sulla testa e io magari l'ho appena lavata che fastidio. Al contrario mia madre non c'è, per motivi di lavoro è stata con me solo due giorni, mi chiama tanto ma non c'è!
avatar
Maria

Numero di messaggi : 121
Età : 37
Località : Chieti
Data d'iscrizione : 02.11.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da fainne il Gio Nov 04, 2010 5:01 pm

Vedo che siamo un po' tutte sulla stessa barca... Nonni e parenti vari... Da dove cominciare?
i miei suoceri stanno qui sotto con la nonna di mio marito. Sono buoni e bravi, non mi rompono più di tanto, mio suocero poi ha paura di rompere la bambina se la tiene, l'avrà presa in collo sì e no 5 volte in tutto. Cosa mi dà fastidio: i consigli di mia suocera e i dubbi che tenta di farmi venire anche nelle poche certezze che ho. All'inizio, quando Giulia era in incubatrice, chiedeva a tutti "Ce la farà? Crescerà? Saranno preparati all'ospedale in cui è o sarebbe meglio trasferirla?" a tutti, anche al postino e alla panaia, eh! Già eravamo "sereni" per conto nostro, e poi c'era da sopportare lei tutto il giorno così, fino alla partaccia che le fece mio marito. Ora che Giulia sta bene, dà consigli incoerenti, cioè dice tutto e il contrario di tutto ed è parecchio catastrofista. E poi mi dà fastidio che vogliano tenere Giulia in braccio indossando gli stessi vestiti con cui sono stati nel pollaio, ma scherziamo?!?!?! Su questo non aspetto nemmeno la mediazione di mio marito, ma non lo accetto già io. Vabbé gli anticorpi, ma insomma! E poi cercano di criticare me!
Mio padre va abbastanza bene, se non si mette a dare consigli strampalati e assurdi, ma l'ha sempre fatto per qualsiasi motivo, quindi non mi meraviglia.
Per mia madre, invece, sono un'incapace totale. Mi aiuta tanto, troppo, oserei dire: fa anche cose non richieste, di propria iniziativa, e mi fa arrabbiare molto. E quando mi arrabbio, mi dà ragione come agli imbecilli e continua a fare come vuole. Cerco di non farmi infastidire più di tanto, anche perché viene qui una volta alla settimana a fare le faccende, e ne ho bisogno. E non mi sento ingrata a chiedere, perché a mio tempo ho fatto da badante a mia nonna per permettere ai miei di lavorare, perciò siamo pari o quasi.
Poi c'è mia zia, sorella di mia madre, che non avendo figli, va capita, poverina. Si comporta male, è maleducata, è fissata con 'sta nipotina piccolina, è sempre tra i piedi, anche a 10gg dal parto ce l'avevo sempre intorno, e non dovevamo essere capiti noi neogenitori con una bambina in incubatrice e prematura. No, secondo mia madre, andava capita lei che, poverina, non ha figli. Un po' ho retto, poi l'ho trattata male e si è ridimensionata. Uffa 'sti parenti!
E poi mio fratello e mia cognata: abitano a 200km da qui, è vero, ma non hanno mai trovato un attimo per venire a vedere la bambina, l'hanno vista una volta sola da quando è nata. Ci sto male, non me lo sarei mai aspettato.
avatar
fainne

Numero di messaggi : 43
Età : 41
Data d'iscrizione : 17.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da greenhope il Mar Ago 09, 2011 11:05 pm

Mia mamma si è rivelata una nonna abbastanza gestibile. Prima di tutto perché il suo amor di nipotino è Enea, il figlio di mia sorella. Il primo, prediletto, grande amore.
Davvero tante volte entrava in casa e non faceva nemmeno un saluto a Gioia Shocked
Però per me meglio così
Ora che la bimba inizia a fare urletti ed essere vivace cominciano a interagire. Se devo fare una doccia gliela porto 10 minuti e me la tiene volentieri. Non è invadente e non rompe le balle più di tanto

Mia suocera invece è l'opposto. La terrebbe sempre in braccio (per lei è la prima nipote). Mi fa incacchiare di brutto quando me la strappa letteralmente dalle braccia o quando sto spingendo il passeggino e mi scansa via per spingerla lei. Credo che non se ne renda nemmeno conto in realtà

Aveva cominciato a passare tutti i giovedì per 10 minuti a mezzogiorno perché fa le pulizie qui vicino. In pratica arrivava, gironzolava come una matta intorno alla culla, me la svegliava e poi era ora di andare e io povera non riuscivo nemmeno a mangiare. Questo succedeva le prime settimane, momento delicatissimo per la mia salute psicofisica.
Allora una giorno le ho detto di passare il pomeriggio. Le faccio "Invece di venire per 10 minuti che non te la godi nemmeno fai così: passa nel pomeriggio, stai qua un paio d'ore così la vedi sveglia".
Quanto mai... Il giovedì dopo è arrivata all'una e mezza ed è andata via alle 9 di sera
Il giovedì dopo è andata a casa alle 7 , quello dopo ancora alle 8

Allora ho preso Marco e gli ho detto che così non poteva andare avanti. L'ha chiamata lui e le ha detto di non star qua tutto il giorno... Boh, forse si è offesa comunque per una settimana non si è fatta vedere.
Adesso chiama prima di venire, va be' a volte chiama che è già qua sotto casa ma va be', se mi girano non le apro. Se vedo che si sofferma troppo mi invento che aspetto amiche o che devo andare da qualche parte.
Sono diventata un po' pinocchia ma per necessità

Però un paio di domeniche fa me l'ha fatta sporca. Eravamo ad un pranzo coi parenti e ce l'aveva in braccio lei. A un certo punto siamo sobbalzati io e Marco in contemporanea: "Cazzo fai???!"
Stava mangiando una prugna e ha ben pensato di spalmarla sulla manina a Gioia per fargliela assaggiare. L'ha fatto apposta, l'ho vista troppo bene e me l'ha confermato anche Marco. tant'è che io mi sono trattenuta, ho pulito la manina alla bimba e pur ribollendo dentro non ho detto più niente mentre lui è balzato in piedi e le ha tolto la bimba dalle mani.
Poi quando siamo da lei dice alla piccola "Ma quand'è che ti lasceranno qua da me?"
E io penso "MAI!" Twisted Evil
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da kivrin il Lun Set 05, 2011 3:53 pm

Possibile che io sia solo incinta e già abbia una suocera catastrofica??? Ogni volta che la sento è tutta un "oddio, speriamo che va tutto bene, chissà se nasce sano..." O.o
Ad ogni chiamata sono sempre più scioccata! E poi lei è insegnante e già stava chiedendo delle modifiche al suo orario per il nascituro... l'ha fermata in tempo mio marito, abitiamo lontani (abbiamo tutti i parenti a Roma ma abitiamo a Milano da un anno) e di certo non la voglio intorno per settimane! E poi sta prendendo in considerazione l'idea di comprare il lettino per casa sua... ma quando mai lascerei il mio fagiolino a 500km da me!!!! Shocked
Ma è possibile che le suocere siano tutte uguali... confused
avatar
kivrin

Numero di messaggi : 113
Età : 35
Località : romana di base a Milano
Data d'iscrizione : 24.08.11

Vedi il profilo dell'utente http://kivrin82.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da Martinamarina il Lun Set 05, 2011 6:51 pm

vedrai che dopo un po' si calma... e per fortuna che ce l'hai lontana
avatar
Martinamarina

Numero di messaggi : 826
Età : 26
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da greenhope il Lun Set 05, 2011 6:55 pm

Eh sì... anche mia suocera appena saputo che ero incinta ha recuperato la culla dei suoi figli, una vecchia culla in vimini, e l'ha fatta sistemare. Quando andiamo da lei la domenica ci mettiamo la bimba a fare il sonnellino del pomeriggio.

L'altro giorno mi ha detto "Eh insomma non l'abbiamo sfruttata molto questa culla!"
Probabilmente lei pensava che io dopo aver partorito gliel'avrei portata e sarei andata di qua e di là... Ma non andavo mai da nessuna parte nemmeno prima e poi se muovo la bimba me la porto dietro! É piccola e in più allatto, mica la posso lasciare delle ore...
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da kivrin il Lun Set 05, 2011 7:59 pm

Infatti meno male che siamo lontani ^^
@greenhope: a quanto pare anche la tua non scherza...
avatar
kivrin

Numero di messaggi : 113
Età : 35
Località : romana di base a Milano
Data d'iscrizione : 24.08.11

Vedi il profilo dell'utente http://kivrin82.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da Cinzia il Lun Set 05, 2011 8:08 pm

Oh mamma,ma come si fa a pensare che una madre possa mollare un bambino così piccolo!!poi a 500 km di distanza ancora peggio!!
avatar
Cinzia

Numero di messaggi : 3341
Età : 33
Data d'iscrizione : 21.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da greenhope il Lun Set 05, 2011 8:09 pm

Primo nipote anche per la tua? Se è così è comprensibile.
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da kivrin il Dom Set 11, 2011 2:01 pm

No infatti, è assurdo solo pensare di poter stare così tanto lontani!

Si, il primo nipote ^^ ma non la giustifico lo stesso, esagera
avatar
kivrin

Numero di messaggi : 113
Età : 35
Località : romana di base a Milano
Data d'iscrizione : 24.08.11

Vedi il profilo dell'utente http://kivrin82.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da Camilla il Gio Set 15, 2011 12:48 pm

kivrin ha scritto:Possibile che io sia solo incinta e già abbia una suocera catastrofica??? Ogni volta che la sento è tutta un "oddio, speriamo che va tutto bene, chissà se nasce sano..." O.o
Ad ogni chiamata sono sempre più scioccata! E poi lei è insegnante e già stava chiedendo delle modifiche al suo orario per il nascituro... l'ha fermata in tempo mio marito, abitiamo lontani (abbiamo tutti i parenti a Roma ma abitiamo a Milano da un anno) e di certo non la voglio intorno per settimane! E poi sta prendendo in considerazione l'idea di comprare il lettino per casa sua... ma quando mai lascerei il mio fagiolino a 500km da me!!!! Shocked
Ma è possibile che le suocere siano tutte uguali... confused

Kivrin una curiosità, quando andate a trovare i parenti a Roma, magari per le feste, quindi fermandovi qualche giorno, dove alloggiate?
avatar
Camilla

Numero di messaggi : 591
Età : 41
Data d'iscrizione : 21.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I nonni

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum