Ladyfertility Fertilità Consapevole®
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da orchidea il Dom Dic 19, 2010 5:45 pm

Il famoso Trattamento di Fine Rapporto lo avete lasciato in azienda o vi siete premunite di affidarlo ad un fondo?
Io per il momento l'ho lasciato in azienda, ma trovo essenziale pensare ad una pensione integrativa e visto che non prevedo più di cambiare lavoro (e quindi di averlo subito a disposizione come mi è successo ogni volta che ho cambiato lavoro)... volevo capire bene l'argomento. All'assicurazione mi hanno proposto un fondo, ma io mi fiderei più del FONTE, quello previsto per il settore commercio a cui appartiene il mio contratto.
Come la pensate?
orchidea
orchidea

Numero di messaggi : 1382
Età : 34
Località : Udine
Data d'iscrizione : 08.11.10

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da glo il Dom Dic 19, 2010 6:13 pm

Io ho optato per il fondo aziendale che da noi si chiama Previcooper Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) 294699
L'ipotesi di affidare il mio tfr ad un'assicurazione non l'ho presa nemmeno in considerazione!!!Piuttosto delle assicurazioni,e' meglio lasciarlo in azienda!!!
In piu' nel fondo aziendale,anche la ditta versa una percentuale oltre a quella versata dal dipendente.
Bisogna solo fare attenzione al comparto di investimento che si sceglie Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) 826922
glo
glo

Numero di messaggi : 1863
Età : 41
Data d'iscrizione : 11.09.09

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da orchidea il Dom Dic 19, 2010 6:29 pm

Infatti anche io DIFFIDO delle assicurazioni&co... e mi piaceva l'idea di quella particina che versa il datore!! Cosa che con l'assicurazione non avviene, anche se ti raccontano di darti un sacco di vantaggi fittizi...
Qualcuna ha aderito a fonte?
Da noi non c'è un fondo aziendale specifico... e i colleghi se ne fregano dell'argomento! Ti guardano male se solo ci pensi! Il datore invece non ne parla ma prende per buono quello che decidi, senza informarsi sulle opzioni.
orchidea
orchidea

Numero di messaggi : 1382
Età : 34
Località : Udine
Data d'iscrizione : 08.11.10

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da glo il Dom Dic 19, 2010 7:17 pm

Al datore di lavoro non conviene molto che i dipendenti aderiscano al fondo,dato che così dovra' versare una percentuale anche lui e soprattutto il fatto che l'azienda utilizza il denaro del tfr,mica lo lascia fermo in un conto,ma lo usa per investire all'interno di essa.
Mio marito ha aderito al fondo fonte e non si discosta molto dal mio...ribadisco:sempre attenzione al comparto scelto!!!
glo
glo

Numero di messaggi : 1863
Età : 41
Data d'iscrizione : 11.09.09

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da nimue il Lun Dic 20, 2010 7:10 am

Allora lavorando per un consulente del lavoro questo per me è un argomento "caldo".
Versare il TFR ad un fondo è una scelta DEFINITIVA!!! Scelto non si torna più indietro.. diffidare da chi vi propone un'assicurazione che può essere rescissa quando si vuole e tornare quindi indietro: si può cambiare tipo di fondo, ma il TFR rimane al fondo, ripeto una volta scelto non si torna più indietro. Questo cosa significa? Non si avrà più il proprio TFR ma appunto aumenterà (di poco) la propria pensione. Ribadisco questo fatto poichè mi è appena capitata tra le mani una vera e propria truffa ai danni di alcuni dipendenti di un mio cliente: il rappresentante di questo fondo prometteva mari e monti, ma non diceva le cose basilari ovvero il TFR non lo si avrà più.. ovvero se si termina il rapporto a conclusione non si riceverà alcun dinero!
Per come la vedo io, lasciate il TFR in azienda, c'è sempre tempo per cambiare idea: infatti, scegliere di lasciare il TFR in azienda non è definitivo, in qualsiasi momento si può scegliere il da farsi!! C'è anche da dire che è possibile versare solo parzialmente il proprio TFR a fondo.. così si taglia la testa al toro e si ha un po' di tutti e due!!
nimue
nimue

Numero di messaggi : 2884
Età : 37
Località : Monfalcone
Data d'iscrizione : 11.07.09

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da glo il Lun Dic 20, 2010 4:46 pm

nimue ha scritto: C'è anche da dire che è possibile versare solo parzialmente il proprio TFR a fondo.. così si taglia la testa al toro e si ha un po' di tutti e due!!

Nel nostro fondo previcooper,cio' non e' possibile,non so nel fondo fonte!!!
Solo coloro che sono stati assunti prima del 1994 possono decidere se versare il 100% o il 50% del proprio tfr.Tutti coloro che sono stati assunti dopo (come la sottoscritta) sono costretti a versare il 100% del tfr al fondo se vi vogliono aderire!!!

Cio' che premeva aggiungere e' che non ci si deve fare illusioni....anche coloro che versano la quota al fondo di categoria,se avranno la voglia di farsi due calcoli,noteranno che la rendita a fine carriera sara' misera No
io ho utilizzato un programmino messo a disposizione del fondo ed ho calcolato cio' che percepiro' in aggiunta alla pensione,ipotizzando di lasciare inalterate le condizioni da qui alla fine,ed ho scoperto che si tratta di circa 120 euro mensili!!!! Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) 905494


Ultima modifica di glo il Lun Dic 20, 2010 4:50 pm, modificato 1 volta
glo
glo

Numero di messaggi : 1863
Età : 41
Data d'iscrizione : 11.09.09

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da nimue il Lun Dic 20, 2010 4:47 pm

Mi informerò meglio su questo lato glo!
nimue
nimue

Numero di messaggi : 2884
Età : 37
Località : Monfalcone
Data d'iscrizione : 11.07.09

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da betty il Mar Dic 21, 2010 10:24 am

Dai fondi aziendali si può decidere di spostare la quota in altro fondo nel caso, ad esempio, si cambi settore lavorativo. ad esempio il fondo previsto dal nostro ccnl è legato al settore chimico, se una persona va al metalmeccanico può spostare la quota.

betty
betty

Numero di messaggi : 1791
Età : 42
Data d'iscrizione : 18.01.10

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da nimue il Mar Dic 21, 2010 10:26 am

glo ha scritto:
nimue ha scritto: C'è anche da dire che è possibile versare solo parzialmente il proprio TFR a fondo.. così si taglia la testa al toro e si ha un po' di tutti e due!!

Nel nostro fondo previcooper,cio' non e' possibile,non so nel fondo fonte!!!
Solo coloro che sono stati assunti prima del 1994 possono decidere se versare il 100% o il 50% del proprio tfr.Tutti coloro che sono stati assunti dopo (come la sottoscritta) sono costretti a versare il 100% del tfr al fondo se vi vogliono aderire!!!

Glo è legato solamente al previcooper! Ho controllato e parlato con il mio titolare e la scelta delle percentuali è libera, come dice giustamente betty!
nimue
nimue

Numero di messaggi : 2884
Età : 37
Località : Monfalcone
Data d'iscrizione : 11.07.09

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da orchidea il Mar Dic 21, 2010 11:42 am

Quindi al FONTE potrei versare solo per esempio metà TFR?
Questa via di mezzo mi potrebbe interessare, perché come hai ben detto Nimu, la scelta è irreversibile! Per questo ho sempre rimandato la scelta...
Ma ora da più di 2 anni sono tornata a lavorare in questa azienda dopo che per un anno avevo tentato in una grossa catena... non credo nè di cambiare nuovamente datori nè tentomeno di cambiare settore. Si tratta di scegliere la beffa minore. I TFR dei cambi di lavoro mi sono stati utili nell'aqcuisto della prima macchina, nella caparra dell'affitto e altro, ma ora è il tempo di chiarirsi le idee sull'argomento!
Immaginavo che per te fosse un argomanto caldo...
orchidea
orchidea

Numero di messaggi : 1382
Età : 34
Località : Udine
Data d'iscrizione : 08.11.10

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da glo il Mar Dic 21, 2010 7:32 pm

Preso e copiato dal sito ufficiale del fondo fonte:
CONTRIBUZIONE A FON.TE.

La contribuzione al Fondo Pensione è costituita da tre componenti:

un contributo a carico del datore di lavoro, calcolato sulla retribuzione annua complessiva assunta come base per il calcolo TFR, oppure su elementi particolari della retribuzione stessa;
un contributo a carico del lavoratore, calcolato sulla retribuzione annua complessiva assunta come base per il calcolo TFR, oppure su elementi particolari della retribuzione stessa;
una quota del TFR che matura dopo l'iscrizione:
per i lavoratori di prima occupazione successiva al 28 aprile 1993 tutto il TFR maturando viene versato al Fondo;
gli altri lavoratori possono scegliere se versare tutto il Tfr o solo una parte (il resto del TFR maturando continua a restare in azienda).

Quindi orchidea puoi solo versare tutto il TFR Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) 294699
glo
glo

Numero di messaggi : 1863
Età : 41
Data d'iscrizione : 11.09.09

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da eni il Lun Lug 25, 2011 4:29 pm

Domanda: se il TFR è stato lasciato in azienda, dopo la cessazione quanto tempo ha quest'ultima per liquidarlo?
eni
eni

Numero di messaggi : 1000
Età : 36
Località : Livorno
Data d'iscrizione : 17.05.08

http://eniroom.spaces.live.com

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da greenhope il Lun Lug 25, 2011 5:22 pm

Mi pare 6 mesi ma se non sono grosse cifre di solito lo danno con l'ultima busta paga.
greenhope
greenhope

Numero di messaggi : 2191
Età : 42
Data d'iscrizione : 01.05.10

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da betty il Lun Lug 25, 2011 8:07 pm

la prassi è l'ultima busta paga. poi in questo momento di crisi di liquidità nelle aziende, se le somme sono importanti, possono chiedere di darlo a rate però deve esserci un accordo dipendente-azienda. spesso purtroppo sento invece di aziende che vanno moooolto lunghe
betty
betty

Numero di messaggi : 1791
Età : 42
Data d'iscrizione : 18.01.10

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da Pantofolina il Mar Lug 26, 2011 9:04 am

io devo prendere il tfr da febbraio circa 5000 euro...
e lazienda tace..
sto cercando di smuovere qualcosa ma niente di nietne..
ho persino chiesto magari una rateatizzazione.
Pantofolina
Pantofolina

Numero di messaggi : 1753
Età : 37
Località : Provincia di Perugia
Data d'iscrizione : 18.06.08

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da betty il Mar Lug 26, 2011 11:17 am

Ma in questi casi, visto che il tfr è un tuo credito vs l'azienda che è stato accantonato di anno in anno, opterei per iniziare a inviare una raccomandata a/r tanto per avere carta scritta, con toni piuttosto perentori. Dopo di che vedi come reagiscono. Sempre con la solita racc a/r chiedi eventuale rateizzazione per andargli incontro. Purtroppo su queste cose non ci sono molte strade.
betty
betty

Numero di messaggi : 1791
Età : 42
Data d'iscrizione : 18.01.10

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da eni il Mar Lug 26, 2011 2:46 pm

Anch'io sapevo che l'azienda aveva tempo sei mesi per liquidarlo, peró era solo una convinzione data da un luogo comune che confonde il tempo entro il quale l'ex dipendente può mettere in mora l'azienda (quindi panto, se non lo hai già fatto, muoviti in questo senso con l'appoggio di un legale o di un sindacato), con il tempo in cui l'azienda è obbligata al pagamento, che è immediato a decorrere dalla ultima busta paga in cui, come diceva betty, deve esserevi compreso anche il TFR.
Per convenzione (non quindi perché sia diritto dell'azienda) ci si può accordare su un pagamento rateale, visto anche il particolare momento economico che vede in difficoltà non solo le famiglie, ma anche le aziende.
eni
eni

Numero di messaggi : 1000
Età : 36
Località : Livorno
Data d'iscrizione : 17.05.08

http://eniroom.spaces.live.com

Torna in alto Andare in basso

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) Empty Re: Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.