Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Ais il Mar Nov 17, 2015 8:13 am

Ciao a tutte ragazze, perdonatemi se apro questo topic ma non so proprio cosa fare!!
Sono in un gruppo su Facebook che tratta di sessualità e una ragazza ha chiesto se può rimanete incinta avendo rapporti non protetti al CD3. Io le ho detto di no, ed é venuto fuori un putiferio!
Mi dicono che non sono cose vere, che è da pazzi affermare certe cose. Hanno voluto sapere su cosa ho studiato e mi hanno detto che il nostro metodo non ha alcuna valenza scientifica, sopratutto se l'insegnante è laureata in psicologia e non ginecologia/ostetricia.
Io ho detto che PQ ha comunque studiato queste cose, ma ci stanno demonizzando.
Sono laureate in medicina, ostetricia e ginecologia, e ovviamente stanno smentendo tutto quello che lei ci ha insegnato.
Io ovviamente credo a lei, ma tantissime (tutte le altre) ragazze no!
Il guaio è che dentro ci sono nuove pearline e si stanno destabilizzando!!

Ragazze, vorreste entrare nel gruppo per dire la vostra in quel post?
Io non ho le conoscenze per tenere testa a loro 😞
E mi spiace che stiano sminuendo ladyfertility così 😞
Secondo loro siamo delle sciocche illuminate ed io non riesco a sopportare 😖
avatar
Ais

Numero di messaggi : 306
Età : 23
Data d'iscrizione : 03.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da daneb il Mar Nov 17, 2015 8:17 am

Ais sai quante ne incontrerai così durante il tuo percorso?
Io ho imparato, facendo tantissima fatica, a smettere di leggere queste affermazioni.
Chi vuole avvicinarci al mondo della contraccezione naturale lo farà, e non è necessaria una guerra tra poveri per convincere chi non vuole essere convinto...

Non farti il sangue amaro.
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4011
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Ais il Mar Nov 17, 2015 8:20 am

Hai ragione 😔
Stanotte ho discusso fino alle 3 e poi non sono più riuscita a dormire 😔
Non mi va giù che la passino liscia così, soprattutto ragazze che hanno studiato e che non stanno esitando a farci passare per pazze 😫

Abbiamo un documento che prova scientificamente che si è sterili nei primi 5 giorni di ciclo? Lo pretendono No
avatar
Ais

Numero di messaggi : 306
Età : 23
Data d'iscrizione : 03.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Rossana il Mar Nov 17, 2015 8:29 am

Ais ma non sei in tribunale! non devi dimostrare niente a nessuno!!!
non è un documento che parla, è il ns corpo!!!

se non vogliono credere lascia perdere, non è per loro, continuassero a prendere la pillola e stop, non puoi farti il sangue amaro per questo!!!

anch'io ho discusso di questo con alcune amiche, ma se vedo che sbatto contro il muro allora mollo il colpo!!!

avatar
Rossana

Numero di messaggi : 1125
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da daneb il Mar Nov 17, 2015 8:33 am

piuttosto, concentrati su quante persone hai convinto!!

io nel mio piccolo sono orgogliosa di aver portato sulla via della contraccezione naturale tante amiche! e ancora mi ringraziano!
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4011
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Ais il Mar Nov 17, 2015 8:36 am

Lo so Rossana, ma queste sono tutte laureate in medicina, svolgendo professioni nel campo!
Continuano a dire che vogliono i documenti che accettano una cosa del genere, che chiederanno smentita ad altri medici e professori.

Temo di essermi cacciata in un bel casino, nonostante non sia nel torto

EDIT: purtroppo là nessuna Daneb, anzi, mi stanno dando tutte contro :(
avatar
Ais

Numero di messaggi : 306
Età : 23
Data d'iscrizione : 03.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da daneb il Mar Nov 17, 2015 8:40 am

Ma non puoi pensare di convincere qualcuna su un gruppo FB dai...
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4011
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da LucyintheSky il Mar Nov 17, 2015 8:42 am

Ais, i primi 5 giorni sono sicuri al 99,3% (quindi la sterilità non è mai assicurata) se il sanguinamento mestruale è seguito ad un ciclo ovulatorio. E per accertarsi che fosse ovulatorio bisogna essere certi di aver ovulato e averlo costatato tramite monitoraggio della tb e con rilavazioni della tb prese in condizioni corrette.
Ora non ricordo se la sicurezza si abbassa in caso di precedente ciclo anovulatorio. Lì è importante guardare al tipo di flusso, se è abbondante da sfaldamento dell'endometrio o se è esiguo e potrebbe essere d'altra natura.

Però tu non imbarcarti in un'impresa che è una causa persa, dirottale qui. E' chiaro che è un metodo che richiede certe conoscenze e consapevolezza, e sappiamo benissimo, purtroppo, che i medici spesso sono gli ultimi ad averne.
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7892
Età : 35
Data d'iscrizione : 29.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da cinciarello il Mar Nov 17, 2015 8:45 am

anni di esperienza e grafici personalmente riscontrati (in quanto propri) anni e anni di rapporti liberi nei giorni sterili e mai una gravidanza....nè mia né di tutte le altre utenti...contro cosa? una laurea in una facoltà pilotata dalle case farmaceutiche che producono e caldeggiano ormoni sintetici?...no grazie...
Capisco la tua rabbia Ais, ma quoto daneb al 100%, io credo che nessuna di noi si sia mai forzata più di tanto per credere in quello che fa praticando la contraccezione naturale...io stessa che ho preso la pillola per tanti anni in fondo ho sempre saputo che il mio corpo sapesse cosa fare e fosse molto meno "imprevedibile" di quello che volevano farmi credere e sapevo che mi sarei rivolta al naturale, prima o poi, e così è stato...
Forse è proprio una sorta di "selezione naturale"...peccato per chi se la perde, ma il problema è il suo!....e poi vorrei tanto sapere una cosa...come mai vanno tanto in cerca di documentazione scientifica sulla veridicità di quanto affermiamo e poi ignorano completamente ciò che è stato abbondantemente dimostrato sui danni della pillola in generale e, più precisamente, le Jasmine, Jaz e Jasminelle?...diciamo che è statisticamente più facile avere un ictus prendendo Jasminelle, che restare incinta senza volerlo usando il nostro metodo...o no?
lasciale perdere Ais...
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6083
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Ais il Mar Nov 17, 2015 8:49 am

Ragazze, avete ragione tutte, vi ringrazio I love you
avatar
Ais

Numero di messaggi : 306
Età : 23
Data d'iscrizione : 03.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Panicqueen il Mar Nov 17, 2015 11:13 am

Intervengo brevemente perché sono un po' di corsa, mi riservo di espandere il mio commento.
Comunque in sintesi, la soluzione che propongo sempre è lasciare ciascuno libero di pensare quello che vuole
Io personalmente non vado in giro su Internet a convincere nessuno che questi metodi funzionano, perché lo scopriranno da sole se e quando vorranno. E' controproducente cercare di forzare qualcuno a vedere quello che non vuole vedere

E' bellissimo vedere allieve entusiaste di spargere la voce, ma voi lo capite perché avete studiato; chi non ha mai studiato questi temi, semplicemente non può, non ha gli strumenti. E' qualcosa che bisogna "vedere (o meglio, sapere) per credere".

I commenti di questo topic sono stupendi perché sono intrisi di quella saggezza che si ottiene proprio avendo intrapreso il percorso.
Faccio coro in particolare al suggerimento di Lucy di invitarle a visitare il forum o contattare Ladyfertility: se vorranno informarsi lo faranno

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31425
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Ais il Mar Nov 17, 2015 11:21 am

Sono troppo felice di aver scoperto questo mondo, peccato non esserne venuta a conoscenza prima! Grazie a tutte davvero I love you
avatar
Ais

Numero di messaggi : 306
Età : 23
Data d'iscrizione : 03.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da acquarietta il Mar Nov 17, 2015 11:57 am

Concordo Ais con tutto quello che hanno scritto le altre. Non siamo in un tribunale e tanto meno non ha senso rodersi il fegato. Tu puoi semplicemente dire la tua opinione e la tua esperienza e dire del forum e dove reperire informazioni utili ma non ha senso fare opera di concivincimento verso nessuna. Io sono del parere che una persona, una volta venuta a conoscenza di questo mondo, ha tutto il diritto di crederci o meno e quando sarà "pronta psicologicamente" verrà da se informarsi. Ma se si insiste si ottiene l'effetto contrario. Io stessa avrei tanto voluto conoscere prima questo mondo e avrei fatto i salti di gioia se qualche amica me ne avesse parlato. Invece ho dovuto scoprire tutto questo da sola. Ais continua pure a parlare del metodo e di questo mondo ma con tranquillità. Lascia pure il benefico del dubbio a chi non ci vuole credere e va bene cosi. Nello stesso tempo non abbatterti se le tue amiche/conoscenti non ti danno retta. Non si sa mai che qualcuna possa cambiare idea e ringraziarti in futuro per avergliene parlato...
avatar
acquarietta

Numero di messaggi : 954
Età : 32
Data d'iscrizione : 30.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Rossane il Mar Nov 17, 2015 1:12 pm

Scannerizza la bibliografia di TCOYF, così hanno tutti gli articoli e libri che vogliono...
avatar
Rossane

Numero di messaggi : 132
Età : 25
Data d'iscrizione : 14.06.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Jillian il Mar Nov 17, 2015 1:25 pm

Guarda io spesso mi sento dare quelle risposte pure dalle mie amiche che mi conoscono e sanno quanto precisa e meticolosa io sia. Eppure preferiscono chiedere all'amico medico o al ginecologo e non provare nemmeno un minimo a informarsi più a fondo. Alla fine la contraccezione è una scelta molto personale ed è giusto che ognuno la valuti come meglio credo. A me da solo fastidio il fatto che non mi credano e poi magari loro usano il coito interrotto, ma vabbè! Intanto quando poi si parla di gravidanze guarda caso le informazioni/nozioni che dò io sono le stesse che poi dice il loro medico al controllo successivo...qualcuna si sta convincendo (non all'uso del metodo, ma solo al fatto che sia attendibile) grazie a questo passaggio.
Per il mondo di internet non mi ci metto nemmeno a fare una crociata. Internet appunto è libero e le persone intelligenti sanno come usarlo per informarsi ;)
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4760
Età : 32
Data d'iscrizione : 26.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da nike il Mar Nov 17, 2015 3:27 pm

L'unica cosa che mi sento di dire rispetto ad Internet è di fare molta attenzione anche a dire che il terzo giorno non è a rischio, perché in realtà sappiamo che tra chi non monitora esistono mille storie su gravidanze iniziate durante le mestruazioni, e per me sono dovute proprio al non monitoraggio, quindi magari non rischiare di esporti in questo modo con chi non sa bene di cosa sta parlando!
avatar
nike

Numero di messaggi : 5592
Età : 45
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 11.06.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Ais il Mar Nov 17, 2015 3:58 pm

Infatti ragazze ho deciso che mi terrò la nostra consapevolezza tutto per me. Problemi loro se non ci credono.
Alla fine io non mi ero arrabbiata perché non ci credessero, ma perchè dicevano che Pq è una truffatrice che si è inventata la carriera perchè una psicologa non è alla pari di un medico ginecologo o ostetrica, che sono tutte cazzate, che è una farsa e siamo sceme ad aver pagato per un qualcosa di non dimostrato, che dobbiamo usare il preservativo e altre cavolate varie!!


Ma quanto sono ottuse le persone? Giudicano senza sapere, con disprezzo, offendendo, solo perchè per loro non è concepibile una cosa del genere.

Che mal di stomaco che mi era preso 😖

Rossane, di preciso dove devo andare per scaricare dimostrazioni?
avatar
Ais

Numero di messaggi : 306
Età : 23
Data d'iscrizione : 03.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Panicqueen il Mar Nov 17, 2015 4:05 pm

Ais ha scritto:Alla fine io non mi ero arrabbiata perché non ci credessero, ma perchè dicevano che Pq è una truffatrice che si è inventata la carriera perchè una psicologa non è alla pari di un medico ginecologo o ostetrica, che sono tutte cazzate, che è una farsa e siamo sceme ad aver pagato per un qualcosa di non dimostrato, che dobbiamo usare il preservativo e altre cavolate varie!!
Che carina che sei ad essertela presa per me I love you mi dispiace che tu abbia dovuto trovarti in una situazione simile!
Purtroppo non è la prima volta che si sente dire questo e se lo scrivessero in pubblico (non su Facebook) sarebbero anche querelabili...(questo lo puoi trasmettere, se credi )
Se ci sono attacchi alla mia persona, magari interverrò direttamente su questo. Per quanto riguarda le "prove" che loro cercano, sono tutte qui nel forum e chi vuole le trova!

Rossane si riferisce ad un noto testo sul monitoraggio della fertilità, ma specifico che il metodo Ladyfertility non è la stessa cosa!
La regola dei primi 5 giorni è invece comune a tutti i metodi naturali. Ma sottoscrivo la giustissima osservazione di Nike a questo proposito.


_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31425
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Ais il Mar Nov 17, 2015 4:25 pm

Panicqueen ha scritto:Purtroppo non è la prima volta che si sente dire questo e se lo scrivessero in pubblico (non su Facebook) sarebbero anche QUERELABILI

in realtà lo sono anche adesso, anzi, su Facebook è ancora peggio, soprattutto a tua insaputa.
In caso ho gli screen 😉

Per la documentazione in parole povere, non abbiamo niente di dimostrato scientificamente quindi.. 😱
Beh potrei fornire la la dimostrazione scientifica degli apparecchi Babycomp e allegare lo studio lo studio svolto nel 2013 fra le ragazze del forum. Che ne pensi?
Credo che alla mia ginecologa vada bene anche solo quello della Babycomp.
Quest'ultimo dove lo trovo? 😅
avatar
Ais

Numero di messaggi : 306
Età : 23
Data d'iscrizione : 03.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Artemide il Mar Nov 17, 2015 4:38 pm

Ais capisco la frustrazione, ci sono passata anche io con le mie amiche quando cercavo almeno di fargli capire che non ci affidiamo alla fortuna del C.I., ma alla fine ho rinunciato perchè mi avvelenavo solo il sangue. Purtroppo non si sforzano nemmeno di capire, quindi di che si tengano la pillola Twisted Evil
Le uniche argomentazioni a cui avevano prestato un minimo di attenzione erano i computerini. Quindi al massimo prova a scaricare qualche documento dal sito babycomp, sennò lascia perdere e fine
Solo una si è convinta non tanto per l'efficacia del metodo, ma perchè visto che gli apparecchi sono in parte detraibili dalle tasse è giunta alla conclusione che (forse) non sono una ciofeca completa
avatar
Artemide

Numero di messaggi : 2385
Età : 24
Data d'iscrizione : 22.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Jillian il Mar Nov 17, 2015 4:50 pm

Artemide ha scritto:Ais capisco la frustrazione, ci sono passata anche io con le mie amiche quando cercavo almeno di fargli capire che non ci affidiamo alla fortuna del C.I., ma alla fine ho rinunciato perchè mi avvelenavo solo il sangue. Purtroppo non si sforzano nemmeno di capire, quindi di che si tengano la pillola Twisted Evil

Per mia esperienza personale sono le stesse che poi quando decidono di avere un figlio smettono di prendere la pillola e non ci capiscono nulla nè del proprio ciclo mestruale nè, tante volte, di come avviene il concepimento. E poi indovinate a chi chiedono?? cyclops Una addirittura mi fa "ora quasi quasi comincio a prendere la temperatura basale" cyclops
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4760
Età : 32
Data d'iscrizione : 26.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Artemide il Mar Nov 17, 2015 5:05 pm

Ci credo che poi non ci saltano più fuori dopo tanti anni di ormoni. Se solo non fossero così scettiche prima! Non dico che tutte dovrebbero lasciare la pillola (magari non accettano l'idea di avere giorni rossi) basterebbe che comprendessero almeno la sicurezza del metodo.
avatar
Artemide

Numero di messaggi : 2385
Età : 24
Data d'iscrizione : 22.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da sea il Mar Nov 17, 2015 5:13 pm

Ais...anche io mi accodo alle altre e ti dico di non prenderti rabbia inutilmente. Io in anni di contraccezione naturale non sono riuscita a convincere nessuno ...neanche mie sorelle, o mia cognata per dirti.Una ha ricominciato ad usare la pillola, mia cognata si è inanellata
E questo semplicemente perchè non hanno voglia di fare quel passo in più che serve per prendere consapevolezza di se stesse a 360°.
I primi tempi mi arrabbiavo, ero sempre infuriata....poi ho imparato a lasciare la libertà.
Prendersi cura di se stesse, capirsi, conoscersi è comunque un percorso di libertà personale, non può essere un'imposizione.
Ci arriveranno un giorno? Non lo so...intanto io continuo a seminare a cuor leggero...sapendo che poi il seme se deve germogliare lo fa...altrimenti pazienza, ad ognuno la sua strada.

Edit: i ginecologi poi...io ormai non dico neanche più che metodo utilizzo...non ne parlo neanche più di contraccezione con i medici. Dal ginecologo vado a farmi il "tagliando" non a parlare di contraccezione.
E se mi chiedono so già che al 99% mi diranno " E signora ma così rischia eh"....io non controbatto neanche più mi limito al massimo a sorridere e a dire che comunque tutte le mie gravidanze sono state cercate e dentro di me penso "che pena..." ma sempre col sorriso ormai...


Ultima modifica di sea il Mar Nov 17, 2015 5:20 pm, modificato 1 volta
avatar
sea

Numero di messaggi : 5461
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Jessyca il Mar Nov 17, 2015 5:16 pm

Concordo con Artemide alla fine mi son arresa continuando sulla mia strada anche se molte mi hanno sempre risposto con un bel "che centra" se hai il ragazzo fisso e poi capita quello che non deve "gravidanza" sei sempre con lui Suspect , c'è molta ignoranza in giro ma chi vuol documentarsi sa bene come farlo
avatar
Jessyca

Numero di messaggi : 498
Età : 25
Data d'iscrizione : 14.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da luisav il Mar Nov 17, 2015 5:20 pm

nike ha scritto:L'unica cosa che mi sento di dire rispetto ad Internet è di fare molta attenzione anche a dire che il terzo giorno non è a rischio, perché in realtà sappiamo che tra chi non monitora esistono mille storie su gravidanze iniziate durante le mestruazioni, e per me sono dovute proprio al non monitoraggio, quindi magari non rischiare di esporti in questo modo con chi non sa bene di cosa sta parlando!
Capirai, se poi contano il terzo giorno a partire dall'ultimo giorno delle mestruazioni (come anche io facevo prima..) eccolo lì che non è più un cd 3 ma un cd 8 o addirittura 9!!!

Davvero Ais, convincere altre donne sul naturale è davvero difficile. Poi su fb, perdonami, ma l'ignoranza regna sovrana (visti anche gli insulti gratuiti verso Pq).
E' come quando vai dal pediatra e ti dice "signora a 3 mesi è ora che lo svezziamo". Quello è medico, eppure di nutrizione non sa nulla...
avatar
luisav

Numero di messaggi : 2637
Età : 37
Località : Fiumicino
Data d'iscrizione : 17.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contraccezione naturale ---> Come comportarsi con chi "non ci crede"?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum