Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Pagina 11 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da ArdathLilith il Lun Ott 10, 2016 12:34 pm

Ciao ByStarlight, capisco un po' il tuo stato da'animo, perché anche io in parte vivo una situazione analoga.
Tuttavia, ho un paio di curiosità: come mai hai "paura" a parlarne con il tuo lui? È solo perché temi un rifiuto, o magari è per modalità con cui avete affrontato argomenti altrettanto sensibili in passato?
E poi la domanda più importante: cosa significa quando dici "vorrei accadesse in modo spontaneo"? Cosa, il parlarne, il fare un figlio?
Secondo me, ma è solo la mia opinione, è un po' un cliché quello della "spontaneità": prima o poi succede sempre che uno dei due tira fuori l'argomento e si comincia a parlarne... Altrimenti, se si avviasse una gravidanza all'insaputa dell'altro... poi diciamo che sarebbe troppo tardi per affrontare l'argomento insieme, ma uno dei due (lui) si troverebbe solo davanti al fatto compiuto...
avatar
ArdathLilith

Numero di messaggi : 2698
Età : 36
Data d'iscrizione : 19.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da bystarlight il Lun Ott 10, 2016 12:53 pm

certo, infatti non la trovo una cosa corretta sicuramente....deve essere una scelta condivisa, anzi penso che il bello stia proprio in questo.
in modo spontaneo intendo il parlarne.....il confronto sul fatto che lo si desidera entrambi...tirare fuori l argomento insomma..però un pò il mio carattere poco espansivo, un pò il fatto che non ne abbiamo mai parlato in tanti anni dando sempre per scontato che una gravidanza la volevamo evitare...
come dicevo non ho le idee chiare nemmeno con me stessa e non voglio assolutamente metterlo sotto pressione...quello che penso è che lui un figlio lo voglia anche, ma probabilmente non ora..però è anche vero che io vado per i 31 anni..e bisogna anche pensarci.... ...
in passato è successo solo una volta che l'argomento venisse fuori, e probabilmente ci sono rimasta male per la sua reazione.
gli dissi a cuore aperto e in modo del tutto sincero che se avessi per assurdo saputo che mi rimaneva poco da vivere (era 1 periodo particolare e costellato di lutti famigliari) ripensando alla mia vita l'unico vero rimpianto che avrei avuto era il non aver avuto un figlio, il non sapere cosa si prova.....ero sincera.
lui ha riso chiedendo se mi fosse venuto l istinto materno....(sapendo che io non ho mai manifestato desideri materni)....
so che è una cosa stupida...ma non mi sn sentita capita...forse un uomo certi sentimenti non li può capire.
quindi ho forse paura che mi derida ancora o che mi critichi cominciando a elencare tutti gli aspetti pratici dell'avere un figlio....non lo so, non è semplice...penso che forse dovrebbe venire fuori in modo spontaneo, leggero, che accade quando entrambi in una coppia lo vogliono no?
la verità è che cm dicevo io sono sempre stata una che non contemplava minimamente l idea della maternità, lui mi ha inquadrata così, stiamo insieme da 10 anni......
e quindi da quando è iniziato in me questo cambiamento....per me è destabilizzante, davvero, ma è una cosa che ho tenuto per me stessa fin ora....però comincio a soffrirne.
avatar
bystarlight

Numero di messaggi : 520
Età : 31
Data d'iscrizione : 30.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da ArdathLilith il Lun Ott 10, 2016 1:05 pm

Sai, non conoscendo la vostra situazione è difficile intervenire, però dalle tue parole e da come descrivi sia il tuo carattere che le sue reazioni, io mi son fatta l'impressione che tu, esternamente e soprattutto con lui, abbia sempre fatto finta che in realtà una gravidanza non ti interessa o ti spaventa troppo, quindi magari tu sai che sei in dubbio, mentre lui pensa che tu sia convinta della tua "scelta" e quindi dà per scontato che figli non ne vuoi.
Secondo me, così come opinione personale, non sarebbe male affrontare la discussione (ancora non capisco cosa significa che l'argomento sarebbe affrontato in modo spontaneo se ci fosse "il confronto sul fatto che lo si desidera entrambi...tirare fuori l argomento insomma". L'argomento lo puoi benissimo tirare fuori tu, e sarebbe spontaneo. O forse per te "spontaneo" significa che lui capisca che tu ne vuoi parlare e quindi cogliendo questo sentimento tiri fuori LUI l'argomento al tuo posto?) perché non vorrei che la tua proiezione interna della situazione fosse veramente, veramente tanto distante da quello che invece si percepisce all'esterno.
bystarlight ha scritto:la verità è che cm dicevo io sono sempre stata una che non contemplava minimamente l idea della maternità, lui mi ha inquadrata così, stiamo insieme da 10 anni......
Questa frase secondo me contiene la risposta che cerchi: tu hai subito un cambiamento che però non trasmetti all'esterno, e quindi lui non immagina minimamente che questo cambiamento sia avvenuto... Un po' è perché è un maschio, un po' magari è anche perché ti rispetta come donna e non dà per scontato che a un certo punto la maternità sia per te una tappa obbligata...

Così, per dire... Spero ti sia d'aiuto un parere esterno!
avatar
ArdathLilith

Numero di messaggi : 2698
Età : 36
Data d'iscrizione : 19.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da bystarlight il Lun Ott 10, 2016 1:42 pm

ti ringrazio per le tue parole, leggendo ho la sensazione che tu abbia colto nel segno.
è vero che dall'esterno dò la sensazione opposta, ovvero di non volere figli, anzi, mi rendo conto di farlo intenzionalmente purtroppo ed è una cosa che non controllo, lo faccio istintivamente quasi volessi proteggere quello che in realtà penso e provo Neutral
lo faccio esempio quando viene fuori l'argomento figli davanti ad amici/conoscenti/parenti.....anche quando c'è il mio ragazzo presente...mi irrigidisco e provo un fortissimo imbarazzo, la cosa che mi viene da fare è avere una reazione quasi negativa a riguardo. poi sto male perchè penso..oddio chissà cosa pensa lui adesso...non mi sorprenderebbe se pensasse che di figli non ne voglio neanche sapere.
è paradossale lo so, che stiamo insieme e ci sia questo "mistero" tra di noi....però come dicevo...un pò il mio carattere, un pò il fatto che in tanti anni la questione non si è mai posta...si è creato come un muro...e si, onestamente penso che vorrei fosse lui a rompere il ghiaccio, anche soltanto con una parola, una reazione...in modo da capire come la pensa....
spesso penso a come potrei io iniziare il discorso ma onestamente non saprei...forse sto aspettando il momento giusto non so.....iniziare dal nulla non me la sento, è un argomento delicato e non so come metterlo giù.
come scrivevo prima oggi con quel messaggio ho fatto un timido tentativo, forse un pò speravo che avrebbe colto la cosa e avrebbe fatto qualche domanda...però niente, ha cambiato discorso... Neutral
avatar
bystarlight

Numero di messaggi : 520
Età : 31
Data d'iscrizione : 30.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da ArdathLilith il Lun Ott 10, 2016 2:10 pm

bystarlight ha scritto:è paradossale lo so, che stiamo insieme e ci sia questo "mistero" tra di noi

Guarda, sinceramente non credo che sia paradossale...
Magari lo avrei creduto qualche tempo fa. Ma sto facendo un interessante percorso con Panicqueen e ho scoperto che questa questione "maternità/non maternità" cela sempre aspetti molto più reconditi. Quindi non è paradossale che tu stia così e ti comporti così, ma sicuramente è frutto di grande sofferenza per te.

Capisco che per te non è facile intavolare il discorso sulla maternità col tuo compagno, però credo che sia veramente, veramente necessario che tu trovi il modo di farlo, altrimenti la situazione potrebbe portarti a tanta più frustrazione.
Magari ti è di aiuto: anziché andare dritta al: "Ma tu lo vuoi un figlio?" potresti parlare più in generale di come ti senti tu, di questa sensazione che cominci a provare, al tuo mettere in discussione una scelta che ti pareva scolpita nella pietra...
Sinceramente: se aspetti lui, potrebbe non arrivare mai il momento, perché se nella sua mente quella "casella" è occupata già da una risposta, che peraltro tu ribadisci ogni volta che salta fuori l'argomento, allora lui non si porrà mai la domanda...
avatar
ArdathLilith

Numero di messaggi : 2698
Età : 36
Data d'iscrizione : 19.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da bystarlight il Lun Ott 10, 2016 3:12 pm

si è vero, penso anche io che la questione maternità tocchi corde molto profonde in una donna e spesso non è facile capire...io stessa non mi capisco, ad affrontare il discorso davanti ad altri provo un senso di vergogna e imbarazzo come se fosse una cosa che voglio nascondere, una debolezza non lo so.....ancora non riesco a capire questa cosa di me. una cosa che ha cambiato notevolmente i presupposti dentro di me è il fatto che da circa 1 anno e mezzo conviviamo...e questo mi ha cambiata direi...oltre il fatto che rispetto alla persona che ero prima (tutta incentrata sul lavoro e sulla realizzazione professionale) sono molto cambiata..ora la famiglia è la priorità per me, su tutto.

potrebbe essere una buona idea quella di intavolare il discorso partendo dai miei sentimenti...non voglio dirgli cose del tipo..ma tu lo vuoi un figlio?....non voglio metterlo al muro o mettergli pressione....è difficile....è difficile anche parlare ad un uomo di sentimenti così femminili senza che lui fraintenda o capisca poco...
però si....forse lui da per scontato che io non voglio figli....o forse non ne parla perchè al momento è l'ultima delle sue necessità...forse un pò tutte e due le cose...mah.
nel tempo parlando con altri della questione l ho sentito dire cose del tipo: io sono favorevole ad avere figli ma sono cose da ponderare bene.........si è meraviglioso avere un figlio ma ti cambia completamente la vita (con accezione negativa)......a me piacerebbe, non so a lei, adesso stiam bene così poi vedremo...(riferendosi a me durante una cena in famiglia mentre si parlava di quanto avere figli ti devasti la vita in fondo Neutral )....
queste eran tutte osservazioni fatte con altri non tra noi due in privato...
avatar
bystarlight

Numero di messaggi : 520
Età : 31
Data d'iscrizione : 30.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da Keira il Lun Ott 10, 2016 4:51 pm

Anche secondo me dovresti trovare il coraggio di parlare di questo argomento, come dice Ardath non serve fargli domande, parla delle sensazioni che provi a cuore aperto. Penso sia davvero l'unico modo x uscire da questa specie di stallo che ti fa stare in confusione.
avatar
Keira

Numero di messaggi : 417
Età : 27
Località : Roma
Data d'iscrizione : 11.10.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da cinciarello il Lun Ott 10, 2016 6:54 pm

tra l'altro, se posso permettermi, trovo anche abbastanza logico che il desiderio si affacci ora e sovverta un po' quanto dichiarato quando avete iniziato la vostra storia...mi sembra più fisiologico ora piuttosto che a 20 anni (comprensibile, ma meno diffuso...)...iniziare una storia a 20 anni dovrebbe mettere in conto un bel po' di stravolgimenti quando si comincia a passare la soglia dei 30 e oltre...specialmente se la storia dura (perché all'interno di una storia lunga si ha più familiarità con la "concretezza" perché in parte hai già costruito qualcosa, che poi farebbe proprio da base a tutto il resto...)
non so, sembra quasi tu ti senta una "traditrice" perché avevi dichiarato di non volere figli e invece adesso ci stai ripensando! ma meno male...ti stai evolvendo! e poi lo pensi e lo vuoi con lui...dopo 10 anni insieme e 1 e1/2 di convivenza è una cosa bella!!!
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6032
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da donnasummer il Lun Ott 10, 2016 7:11 pm

Io inizierei con una domanda, gli chiederei che idea pensa tu abbia riguardo la maternità. E in base alla sua risposta cercherei di aprirmi e spiegargli quali sono i tuoi sentimenti a riguardo e come sono mutati recentemente, confusione compresa. Poi lascia maturare. Anche dai discorsi che ha fatto pubblicamente si capisce che per il momento non ci sta pensando in maniera concreta, e questo probabilmente anche per il fatto che sa che tu non sei interessata/pronta. Spiegandogli che il tuo modo di vedere la questione figli sta cambiando probabilmente inizierà a chiedersi se è pronto lui e potrete così affrontare l'argomento con un minimo in più di consapevolezza entrambi.
avatar
donnasummer

Numero di messaggi : 1011
Età : 30
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 05.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da bystarlight il Mar Ott 11, 2016 7:05 am

si Donnasummer forse hai ragione, presumo anche io che al momento lui non sia pronto a mettere in cantiere un bambino...ma probabilmente neppure io subito...a dire il vero una parte di me si...ma l'altra è ancora spaventata all'idea che tutto cambierebbe radicalmente. per il momento mi basterebbe mettere il cantiere il discorso con lui almeno....avere un progetto comune, fantasticare sul futuro...
dovrei parlargli dei miei sentimenti...anche se non so bene come fare...però so che sarebbe la strada giusta, affrontare la cosa piano piano, partendo da lontano e non mettendolo al muro facendo domande...dovrei "aprirgli il mio cuore"....non facile...
proprio ieri riflettevo sul fatto che neanche 2 anni fa ho cambiato auto e l'ho presa a 3 porte nonostante tutti i venditori insistevano per la 5 porte dicendo che se avessi avuto figli sarebbero tornate utilissime.
io pensavo...figli? ma sei matto?!....ma dammi la 3 porte!
se dovessi comprare un auto oggi ci penserei invece.
ricordo che in occasione del mio acquisto il mio ragazzo disse pure "bhe ma nel caso ce l'ho io la 5 porte"......
questo mi fa capire quanto son cambiata in questi ultimi tempi.....
avatar
bystarlight

Numero di messaggi : 520
Età : 31
Data d'iscrizione : 30.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da donnasummer il Mar Ott 11, 2016 12:50 pm

Bhè, se è per quello la mia attuale auto è una 3 porte e l'ho comprata che ero incinta del mio primo figlio e non sapevo ancora di esserlo. Era da mesi che ci stavamo provando senza risultati e io avevo bisogno urgente di una macchina. Quella era in pronta consegna, prezzo accessibile e mi piaceva. Ho pensato che quando sarebbe arrivato un figlio mi sarei fatta su e giù con il sedile e così è che faccio tutti i giorni
Si secondo me faresti bene ad aprirti a lui... preciso solo una cosa... non ho mai detto che secondo me lui non è pronto. Penso piuttosto che non si stia nemmeno interrogando a riguardo. Non so se mi sono spiegata ma a me capita spesso di intavolare discorsi per me importanti e di rimanere delusa perché mi accorgo che il mio lui a bruciapelo non sa rispondere o mi risponde qualcosa che non mi aspettavo. Poi magari passa qualche giorno e riapre lui l'argomento elargendo una qualche perla di saggezza che mi risolve l'umore e mi fa capire che abbiamo gli stessi progetti. Ma solo perché prima che io ne parlassi lui non pensava a quella cosa (che sia figli, lavoro, casa, decisioni importanti sul futuro, etc...)
avatar
donnasummer

Numero di messaggi : 1011
Età : 30
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 05.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da bystarlight il Mer Ott 12, 2016 10:36 am

ragazze, prendendo spunto dai vostri consigli pensavo di approfittare del fatto che a breve sarà il nostro anniversario per scrivergli un bel biglietto (quelli classici dove si scrivono cose importanti e che potrebbero far scendere una lacrimuccia )e tra le tante cose pensavo un pò di parlare di me...del cose sono cambiata nel tempo stando al suo fianco e pensavo di aggiungere che spero di costruire con lui una famiglia un giorno.....che dite? troppo vago?
potrebbe essere un modo per fargli cambiare idea se pensa che io di figli non ne voglio.....
avatar
bystarlight

Numero di messaggi : 520
Età : 31
Data d'iscrizione : 30.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da gutsygibbon il Mer Ott 12, 2016 5:40 pm

Bystarlight a me sembra una buona idea se ti trovi più a tuo agio piuttosto che iniziare la conversazione a voce. Poi una volta che avrà letto il biglietto potrai essere più esplicativa in caso il messaggio non gli sia arrivato. Forse è un po' vago, considerando che è un uomo, ma fai quello che ti senti. Io ho sempre affrontato a voce gli argomenti, anzi pure troppo, sono stata sempre io a proporre ed è proprio come diceva donnasummer,il fatto che non ci pensi non vuol dire che sia contrario. E magari potrebbe inizialmente reagire in maniera tiepida, ma poi potrebbe stupirti in positivo, anzi è probabile.
Questi mesi per noi sono stati mesi di decisioni e riflessioni, ci stiamo avvicinando,anzi mi dispiace proprio rimandare a gennaio, a cui inizialmente avevamo pensato per motivi lavorativi e logistici. Ogni mese,nei giorni dell'ovulazione, mi sento veramente strana, il desiderio di maternità inizia ad essere molto fortr. E poi dopo mi dispiace non essere passata col rosso. Mio marito è molto tranquillo e aperto a quello che verrà, e lo sono anche io,ormoni a parte, potremmo anche anticipare chissà. Intanto questo mese è andato
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1334
Età : 31
Data d'iscrizione : 06.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da bystarlight il Mer Ott 12, 2016 6:15 pm

È che forse rompere tanti anni di silenzio sull argomento mi viene più facile per iscritto, un modo più soft diciamo! Poi sicuramente è come dici tu, gli uomini non sono molto perspicaci! Mah...vedremo....
capisco riguardo i giorni rossi....a me ultimamente quando lui si mette il preservativo è come se mi passasse persino la voglia di fare l'amore! E pensare che fino a qualche tempo fa ero terrorizzata al pensiero che magari potesse rompersi.....
avatar
bystarlight

Numero di messaggi : 520
Età : 31
Data d'iscrizione : 30.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da gutsygibbon il Mer Ott 12, 2016 7:13 pm

Ti capisco, io non ho questa inibizione nei confronti di mio marito ma magari con i miei non riesco a parlare tanto facilmente, non siamo tutte uguali, i rapporti non sono tutti uguali, se ti senti di fare così è un buon modo per rompere il ghiaccio e iniziare un discorso.
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1334
Età : 31
Data d'iscrizione : 06.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da Julmax il Mer Ott 12, 2016 10:17 pm

Bystarlight, anch'io ho molta difficoltà a parlare a voce di pensieri e sentimenti miei, avevo questa difficoltà anche con mio marito all'inizio ovviamente è con il tempo è tanto impegno sono riuscita ad aprirmi... L'idea del biglietto mi sembra buona, anch'io a volte mi sono trovata meglio a rompere il ghiaccio per iscritto I love you fai come ti senti meglio e più a tuo agio :)
avatar
Julmax

Numero di messaggi : 867
Età : 23
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 01.09.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da Celi il Gio Feb 09, 2017 3:21 pm

Io sono in questa situazione!! Ho smesso la pillola e iniziato con Lady comp...per preparare il mio corpo, spero di poter iniziare a cercare un figlio tra circa un annetto, ma ho alcuni dubbi poiché mi piacerebbe continuare gli studi (la scuola che ho in mente di fare mi porterebbe "via" 4 anni se tutto va bene) ma il desiderio di diventare mamma è più forte, ma anche dal lato economico almeno 1 anno dobbiamo aspettare poiché io inizierò di lavorare solo a settembre... uffa... 😌
Ho una relazione stabile e forte gia da 7 anni, da quel lato almeno sarei a posto😂
avatar
Celi

Numero di messaggi : 36
Età : 23
Data d'iscrizione : 26.11.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da florberry il Gio Feb 09, 2017 4:45 pm

Ti capisco! Anche noi siamo in questa situazione, per gli studi io mi sono data come obbiettivo la triennale almeno, anche se il desiderio è enorme, ma manca poco!
avatar
florberry

Numero di messaggi : 166
Età : 24
Località : Genova
Data d'iscrizione : 29.06.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da Celi il Ven Feb 10, 2017 7:13 pm

florberry ha scritto:Ti capisco! Anche noi siamo in questa situazione, per gli studi io mi sono data come obbiettivo la triennale almeno, anche se il desiderio è enorme, ma manca poco!


Allora non sono sola!! Abbiamo anche la stessa età, io devo ancora decidere se fare la nuova scuola oppure farla poi in futuro se ne avrò la possibilità (a settembre inizio a lavorare finalmente dopo anni di studi), poiché vorrei essere una mamma giovane
E noi gia conviviamo da 1 anno e da quando vivo con il mio amore l'idea si è fatta ancora più bounce
avatar
Celi

Numero di messaggi : 36
Età : 23
Data d'iscrizione : 26.11.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da florberry il Ven Feb 10, 2017 9:20 pm

Ma come "nuova scuola" intendi la magistrale? Anche a me piacciono molto le mamme giovani
avatar
florberry

Numero di messaggi : 166
Età : 24
Località : Genova
Data d'iscrizione : 29.06.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da Celi il Sab Feb 11, 2017 7:20 am

florberry ha scritto:Ma come "nuova scuola" intendi la magistrale? Anche a me piacciono molto le mamme giovani


Io sono svizzera, da noi funziona diversamente.... io ora ho finito la scuola per diventare infermiera, ma vorrei fare la specializzazione in ostetricia per diventare ostetrica, e il tutto se va bene porta via 3 anni e mezzo
avatar
Celi

Numero di messaggi : 36
Età : 23
Data d'iscrizione : 26.11.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

vorrei, ma lui no...

Messaggio Da sarynah il Lun Giu 19, 2017 7:18 am

Diego é ancora piccolino, ma già sto pensando a quanto mi piacerebbe avere un secondo bambino... In realtà é già un pó che ci penso... il problema é che mio marito, dopo le prime difficoltà (coliche, notti in bianco ecc.) ha dichiarato che non ha nessuna intenzione di fare altri figli. Sono molto dispiaciuta perché invece io non ho sentito come lui il peso della gestione del piccolo e desidererei veramente tanto allargare la famiglia! Non sono il tipo di persona che prende per sfinimento, credo che comunque avere un bambino é una scelta che deve necessariamente essere voluta da entrambi, e quindi mi sono limitata a dirgli che invece a me piacerebbe, senza imporgli nulla...dentro di me peró mi sento afflitta da questa cosa, perché so che non ho il potere di cambiare il suo punto di vista... No
avatar
sarynah

Numero di messaggi : 241
Età : 34
Data d'iscrizione : 24.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da Coppoletta il Lun Giu 19, 2017 8:54 am

Sarynah mi dispiace No dev'essere davvero brutto essere l'unico della coppia a nutrire questi desideri! Però fai bene a fare così, senza cercare di convincerlo o cose simili.
Diego è ancora piccolo, ed è comprensibile che tuo marito non ci pensi proprio a fare un altro figlio. Secondo me è presto! Poi non so....lui ti ha aiutato molto nella gestione del piccolo? Per esempio, mio marito non ha mai fatto mezza nottata in bianco, torna sempre da lavoro alle 21, spesso lavora da casa dopo cena....quindi ho sempre (volontariamente!!!) gestito solo io tutti i sacrifici per Ale quando era piccolo e adesso per Michele...
Io tuo marito comunque lo capisco....dopo Alessandro ho avuto il rifiuto totale di pensare ad altri eventuali figli...io che ne avevo sempre desiderati 5....mi ero riproposta di lasciare Ale figlio unico!!!!! E mio marito mi avrebbe appoggiata, perché proprio non se la sentiva di impormi nulla... anche se lui la prese molto meglio di me!
Poi dopo 3 anni è scattato qlsa in me...e quando Ale ha compiuto 4 anni mi è nato un desiderio fortissimo di allargare la famiglia... e abbiamo subito iniziato le ricerche! E ora siamo molto felici tutti e 3, anche se tanto affaticati
Quindi mai dire mai... magari adesso tuo marito si rifiuta, non concepisce proprio l'idea....ma tra qualche anno...chissà! Poi quando Diego gli chiederà un fratellino....secondo me non resisterà Ale con noi ha insistito per 6 mesi...non abbiamo saputo dir di no! E vivere la gravidanza e la nascita di Michele insieme ad Ale che ormai era grandicello e ci esprimeva tutte le sue emozioni, sogni, gioie, ecc....è stato meraviglioso! Mai dire mai, ognuno ha il suo percorso I love you
Conosco peraltro una coppia di amici in cui lui non voleva assolutamente un altro figlio....e adesso invece vuole addirittura il terzo ci ha messo 5 anni....ma il desiderio poi è nato fortissimo ☺️
Tu coltiva questo desiderio dentro il tuo cuore, godetevi Diego, la cui crescita sarà sempre più emozionante e coinvolgente...e poi chissà, in un futuro... ❤️
avatar
Coppoletta

Numero di messaggi : 283
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da sarynah il Lun Giu 19, 2017 9:24 am

Lui mi ha sempre aiutato tantissimo, sia nella cura del piccolo, che nella casa, non posso recriminargli proprio nulla, forse rispetto a me non ha ancora potuto godersi Diego, nel senso che inizia adesso ad avere delle vere e proprie interazioni con lui, prima vuoi perché allattavo, vuoi perché magari non sapeva bene come fare con un bimbo tanto piccolo, non hanno costruito lo stesso rapporto che ho io col nanetto! Effettivamente peró, se penso al passato, proprio lui ha fatto il primo passo chiedendomi di avere un bambino, quando negli anni precedenti schivava il discorso! E anche allora mi sono tenuta il mio desiderio per un pò, per non farglielo sembrare un'imposizione...chissà, magari cambierà idea ancora? Lo spero tanto!
avatar
sarynah

Numero di messaggi : 241
Età : 34
Data d'iscrizione : 24.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Club del "Voglio, ma non è il momento...di avere una gravidanza"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 11 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum