I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Pagina 7 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11  Seguente

Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Luthien il Gio Nov 26, 2015 9:11 pm

Posso dire che anche io mi sento un po'in bilico? Vale ti capisco bene, in alcune sensazioni che descrivi mi ci rispecchio molto :P Il mio problema è che sono talmente fifona che non riesco a trovare il coraggio di iniziare la ricerca
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7915
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Valeria il Gio Nov 26, 2015 9:24 pm

"Fifona" è una parola che mi definisce molto bene io adesso per un problema di ansia ho ripreso la psicoterapia, ma ho deciso che appena risolviamo l'ansia partiremo all'attacco dell'emetofobia, perché è un grosso macigno che mi separa dal chiarirmi le idee in merito!
Per adesso sento ancora tutto troppo inadeguato... casa piccola... vita da riorganizzare... ma può darsi che se sistemiamo questi problemini vari ci scatterà la scintilla! Voi avete anche qualcosa di pratico che vi blocca?
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9404
Età : 32
Data d'iscrizione : 01.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Luthien il Gio Nov 26, 2015 9:30 pm

Mah niente in particolare, bisogna solo prendere consapevolezza e partire ecco
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7915
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Valeria il Gio Nov 26, 2015 9:33 pm

Allora siete già sul trampolino praticamente
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9404
Età : 32
Data d'iscrizione : 01.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Luthien il Gio Nov 26, 2015 9:36 pm

dici? bah staremo a vedere intanto rifletto eheheh
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7915
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Eowyn il Ven Nov 27, 2015 6:45 am

Valeria ha scritto:Per adesso sento ancora tutto troppo inadeguato... casa piccola... vita da riorganizzare... ma può darsi che se sistemiamo questi problemini vari ci scatterà la scintilla!
Vale, perché dici casa piccola? Ti dico che noi abbiamo un trilocale di 65 metri quadri! e non credo ci sposteremo di qui per i prossimi almeno 10 anni...
Te lo dico perché anche a me prima questi problemi pratici (la casa, il trasloco, il lavoro) sembravano insormontabili... ma poi quando "ci sei" ti rendi conto che erano solo paranoie, e così insormontabili non erano...
Ti capisco invece sul voler sistemare l'ansia! L'emetofobia  la vedo un po meno grave... io odio vomitare, ma quando avevo le nausee era un tale sollievo farlo che poi mi è passata la paura!

Luthien... tu ci sei... buttati!
avatar
Eowyn

Numero di messaggi : 3398
Età : 31
Località : Trento
Data d'iscrizione : 05.12.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Valeria il Ven Nov 27, 2015 8:15 am

perché casa nostra è poco più che un monolocale di neanche 50 mq e di figli ne vorrei 2.. non c'è balcone né ripostiglio, ogni giorno per un motivo o l'altro c'è sempre qualcosa in giro che blocca il passaggio: stendino, asse da stiro.. non è una casa adatta a un bambino, dovremmo cambiarla al massimo prima che gattoni! Inoltre già mi ci sento stretta, figuriamoci in 3.. sarà che in meno di 80 mq non ho mai vissuto.
Per l'emetofobia voglio farlo per me stessa, ho paura anche solo della nausea e già oggi le giornate sono una tortura, figuriamoci con nausea costante e reale, magari per mesi! Vorrei viverla con più filosofia e credo di potercela fare prima che ci venga voglia di ricerca.
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9404
Età : 32
Data d'iscrizione : 01.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da LucyintheSky il Ven Nov 27, 2015 9:48 am

Inizia a smettere di stirare, ché tanto è inutile!
Poi ti assicuro che per il bimbo che gattona, la casa piccola è decisamente meglio di quella grande
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7890
Età : 36
Data d'iscrizione : 29.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Valeria il Ven Nov 27, 2015 11:00 am

Le lenzuola le devo stirare per forza altrimenti non mi ci stanno nell'armadio per smettere di stirare serve casa più grande con un armadio in più! Ahahahahah drunken
Vabbè, cmq con le cose che sono successe è nei piani a breve-medio termine cercarci una casa più grande... Poi ognuno ha i suoi gusti e le sue esperienze, ma io avendo provato entrambe le cose mi trovo meglio in una casa grande (dove con "grande" intendo fra 80 e 100 eh, che per molti sarebbe normale...)
Ovviamente ricordo benissimo quando mio fratello era piccolo e il panico quando sentivamo i famosi 5 minuti di silenzio: in una casa più piccola è più facile trovare dove si è cacciato!
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9404
Età : 32
Data d'iscrizione : 01.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da acquarietta il Ven Nov 27, 2015 12:04 pm

Luthien secondo me ci siete vicini...

Valeria credo che il momento giusto non ci sia mai. Ovvero se aspettiamo il lavoro giusto, la casa giusta ecc..il figlio al giorno d'oggi la nostra generazione non lo farà mai. Parlo per esperienza anche personale. Poi peró ti assicuro che scatterà qualcosa dentro di voi, che vi farà cambiare prospettiva e allora capirete che il desiderio di un figlio é talmente grande che tutto il resto poi verrà affrontato dopo. Secondo me, da quello che vedo ora tu stai cominciando ad abbracciare questo pensiero ma le tue paure sono più grandi ora del desiderio di maternità che ti fanno da alibi per aspettare a cercare. Prenditi i tuoi tempi, nessuno ti corre dietro ma vedrai che prima o poi, indipendentemente dalla casa grande o piccola, dalla stabilità economica ecc..farete la vostra scelta.
avatar
acquarietta

Numero di messaggi : 960
Età : 33
Data d'iscrizione : 30.12.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Jillian il Ven Nov 27, 2015 1:38 pm

Valeria ha scritto: ho deciso che appena risolviamo l'ansia partiremo all'attacco dell'emetofobia, perché è un grosso macigno che mi separa dal chiarirmi le idee in merito!

Vale cerca di non pensare a questo! Non è detto che tu ne debba soffrire, magari ti capita una gravidanza come la mia senza nausee nè vomito .
Quando io ho cominciato la mia ricerca ero ben consapevole che avrei avuto un'estate intensa di studio e che non avrei potuto permettermi altre distrazioni (si parla di circa 10 ore di studio al giorno per l'esame più importante della vita di un praticante). Anche io mi sono chiesta se fosse il caso di mettere in ballo anche un gravidanza con il rischio di avere nausee, dover essere messa riposo o anche peggio - avevo considerato anche il rischio di essere emotivamente distrutta in caso di a.s. proprio nel periodo precedente all'esame. Insomma, quando mediti una gravidanza può succedere di tutto. Ma poi ho pensato che la vita non si vive così, facendosi arginare dalle paure; preferivo lasciarmi sorprendere dalla vita.
Per cui cerca di contenere il più che puoi queste paure, perchè non lo sai come andrà. A me per adesso è andato tutto stra bene, nausee comprese (certo, ovviamente non sono riuscita a studiare 10 ore al giorno e certi giorni ho proprio saltato per malesseri vari o esami, ma è così!).
Per la casa ho ben presente cosa intendi (fino a 6 mesi noi vivevamo in un bilocale di 35 mq, ma già quasi 50 mi pare soddisfacente: meno spazio per roba inutile = più risparmio
Anche noi come Eowyn ora stiamo in un trilocale di 69 mq e penso proprio che potremmo starci fino a che non decideremo di comprare casa.
E quoto tantissimo quello che ha scritto lei: la decisione di cercare una gravidanza non è mai semplice, tutte abbiamo avuto o abbiamo ancora i nostri inconvenienti pratici, ma arriva un momento in cui il desiderio è talmente grande che sovrasta tutto il resto I love you
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4745
Età : 32
Data d'iscrizione : 26.08.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da nike il Ven Nov 27, 2015 4:03 pm

Noi eravamo in 4 in 50 metri, con 2 gatti! Giuro che si può fare! tongue
avatar
nike

Numero di messaggi : 5589
Età : 46
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 11.06.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Eowyn il Ven Nov 27, 2015 4:46 pm

Ahah Nike, mi rincuori! :-) visto che anch'io di figli ne vorrei due e cambiare casa non sarà fattibile nel medio periodo! Però abbiamo giardino, cantina e garage... dove ammassare le robe che non ci stanno in casa! XD

Vale, dai buttati anche tu senza rimugunarci troppo!
Poi eh, se la casa nuova fosse già un progetto a breve termine... ma al massimo potete cercarla anche quando il bimbo già c'è! :-)
avatar
Eowyn

Numero di messaggi : 3398
Età : 31
Località : Trento
Data d'iscrizione : 05.12.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Keira il Gio Dic 10, 2015 12:57 pm

Ragazze ciao a tutte sono nuova relativamente nuova del forum, sono approdata qui x cercare un metodo contraccettivo naturale, ma poi mi sono imbattuta in questo meraviglioso post e non posso fare niente di meglio che aggiungermi! Io ho da sempre un istinto materno molto molto sviluppato ma da qualche mese a questa parte ci sto andando proprio in fissa Shocked Ne ho parlato con il mio compagno che anche lui qualora succedesse ne sarebbe contento I love you Al momento non usiamo nè preservativo né pillola, semplice coito interrotto con molta consapevolezza che non è un metodo sicuro! Ultimamente spero sempre che ci sia qualche fuoriuscita...mi manca il coraggio di dirlo apertamente e già è liberatorio scriverlo qui
Quindi insomma nel mentre che cerco coraggio, resto qui a leggervi
avatar
Keira

Numero di messaggi : 507
Età : 28
Località : Roma
Data d'iscrizione : 11.10.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da dianaluna il Lun Dic 28, 2015 11:14 am

ragazze che bello leggere questi pensieri...
io però mi sono resa conto di una cosa.
su questo tema è abbastanza inutile fare tanti ragionamenti razionali (il momento giusto, il lavoro, la casa...).
diciamo spesso che il bimbo arriva quando vuole lui.
ecco, io me lo immagino che piano piano si arrampica e scala l'ordine delle nostre priorità... e fa tutto lui da solo, un giorno il pensiero della casa ci spaventa, il giorno dopo non più...
avatar
dianaluna

Numero di messaggi : 348
Età : 41
Data d'iscrizione : 26.12.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Valeria il Lun Dic 28, 2015 1:04 pm

Una bellissima immagine Diana! I love you Mi ci ritrovo proprio!
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9404
Età : 32
Data d'iscrizione : 01.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Keira il Lun Dic 28, 2015 3:49 pm

Dianaluna le tue parole mi hanno davvero colpito, sei riuscita ad esprimere perfettamente le emozioni che sto sentendo in questo periodo
avatar
Keira

Numero di messaggi : 507
Età : 28
Località : Roma
Data d'iscrizione : 11.10.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da dianaluna il Mar Dic 29, 2015 1:57 pm

Eh eh, è ciò che ho sentito dentro di me...
Ora mi trovo incinta con un cantiere in corso, un trasloco in arrivo e tante novità al lavoro... E non me ne frega niente! Farò quello che riesco, pazienza!
E un pensiero del genere mi sarebbe sembrato follia un anno fa...
Datevi del tempo, un giorno la sorpresa sarà di non avere più dubbi!
avatar
dianaluna

Numero di messaggi : 348
Età : 41
Data d'iscrizione : 26.12.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Keira il Mar Dic 29, 2015 5:48 pm

Cavoli quanti cambiamenti! In bocca al lupo per tutto
avatar
Keira

Numero di messaggi : 507
Età : 28
Località : Roma
Data d'iscrizione : 11.10.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Julmax il Mer Dic 30, 2015 2:29 am

Io ultimamente ho paura di non riuscire a realizzare il mio sogno di diventare mamma nei prossimi anni...
È una cosa che sento far parte di me, io sento di essere nata per essere mamma, è proprio radicata nel profondo... E vorrei poter realizzare questo sogno (del primo) nei prossimi anni, a 23-24; abbiamo adottato un gatto l'anno scorso e una cagnolina quest'anno e hanno un po' "soffocato" il mio istinto, dovendomi occupare di loro da cuccioli (il gatto ormai è grandino, lei però è cucciola) ma se continuiamo così la nostra casa diventa uno zoo
Ultimamente però mi sento così scoraggiata... Tra tre anni vorremmo spostarci da qui proprio in vista di allargare la famiglia, probabilmente (lo spero) avrò già il pancione, ma qui la situazione è piatta, stiamo cercando un altro lavoro per il mio compagno, perché così come stiamo adesso abbiamo orari assurdi, dormiamo sì e no 4 ore, lui sta fuori casa per 12-15 ore al giorno e nel giorno libero spesso non riusciamo ad alzarci prima del pomeriggio inoltrato... Senza contare le numerose bollette che spesso paghiamo in ritardo.
Io già adesso a volte spero che qualcosa "vada storto", entrambi ne saremmo felici. Quasi servisse una scusa per cui diremmo "eh che ci vuoi fare... È successo!".
Sono tutti pensieri messi un po' così, come vedrete dall'orario sono un po' stanca, non sapevo bene nemmeno se scriverli o no... Ma così ho anche un po' "ordinato" i pensieri che avevo/ho in testa più concretamente...
avatar
Julmax

Numero di messaggi : 970
Età : 24
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 01.09.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Zara il Lun Gen 25, 2016 7:24 pm

Valeria ha scritto:
Zara ha scritto:È stato bello fare spazio, lavare i vestitini, ordinare i pannolini   
Fate venire voglia di neonatino  

Zara ti prego... pietà delle mie povere ovaie  drunken



Ahahah, Vale   Volevo quasi scriverti qualcosa sull'altro topic, ma poi avevo paura mi prendessi per una stalker

Io nei giorni scorsi ho detto a mio marito che se vogliamo fare un altro bambino sarebbe meglio non aspettare troppo   ma ero in piena ovulazione, oggi ho già cambiato idea   (forse  )
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3864
Età : 32
Data d'iscrizione : 19.08.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Valeria il Lun Gen 25, 2016 7:34 pm

Io non so, dalla mia psicologia di ieri direi che ho sganciato oggi, che già sento meno inclinazione, ma comunque vada ho già vissuto in passato cicli in cui la voglia di bimbo restava intatta per tutta la fase luteale e fino all'inizio del ciclo successivo (quando di solito mi ritorna prepotente) quindi non è indice di nulla.
Lui è possibilista, nel medio termine, credo che con i nostri soliti tempi biblici ci stiamo muovendo in quella direzione! Ma a noi piace essere proprio sicuri sicuri comunque è d'accordo nel fargli un po' di posticino cercando una casetta più grande, in modo da starcene tranquilli, e si è sbilanciato a dire che vorrebbe una bimba (io muoio dietro ai maschietti ma se mi immagino con un primo figlio, immagino una femmina... evidentemente proiezione di me stessa, dato che sono la prima!)
Mi sembra un grande passo avanti visto che pochi mesi fa rispondeva sempre "sì ma non ora" e alla domanda maschietto o femminuccia diceva "non lo so", credo che cominci a visualizzare

Ma come mai non aspettare troppo? Li vorresti vicini di età o per altri motivi?
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9404
Età : 32
Data d'iscrizione : 01.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Jillian il Lun Gen 25, 2016 8:02 pm

Zara infatti stavo per scriverti che non siamo noi a farti venire "voglia di neonatino"
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4745
Età : 32
Data d'iscrizione : 26.08.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Zara il Lun Gen 25, 2016 9:18 pm

Valeria ha scritto:
Lui è possibilista, nel medio termine, credo che con i nostri soliti tempi biblici ci stiamo muovendo in quella direzione! Ma a noi piace essere proprio sicuri sicuri  

Ma come mai non aspettare troppo? Li vorresti vicini di età o per altri motivi?

Sicuri sicuri mi sa che non lo si è mai  cyclops

Sì, non vorrei che avessero troppa differenza d'età, che poi so bene che non vuol dire niente e che il rapporto tra fratelli va ben al di là degli anni che li separano. Ma ecco, per una gravidanza ci vogliono comunque nove mesi e non è detto che un altro bimbo  o bimba  arrivi subito come Dante. Quindi diciamo che in ogni caso passerà un annetto e Dante avrebbe tre anni, che mi sembra un'età ideale. 
Già ora sa esprimersi abbastanza bene, si sveglia ancora di notte ma meno spesso (sta però mettendo gli ultimi denti e quelli lo fanno sempre penare, confido nel fatto che questo aspetto andrà sempre meglio), spero che riusciremo a togliere il pannolino per l'estate. Prende ancora taaaaanta tetta, ma anche lì è sempre in evoluzione, chissà già solo tra un mese come sarà. L'anno prossimo poi inizierà anche l'asilo, probabilmente ci trasferiremo e idealmente vorrei che tutto non capitasse insieme, visto che non sono proprio cosette da nulla, insomma. 
Senza contare l'inevitabile sofferenza che un poco porta con sè un nuovo nato per un fratellino ancora piccolo e bisognoso di mamma. Ecco, almeno quella spero di sapere come affrontarla, soprattutto come accoglierla e farvi fronte. Perchè non è che un fratello lo si ama da subito, bisogna imparare a conoscerlo, prima. 

Ma ho anche tanta paura per la stanchezza che già ho, chissà se ce la farò... Poi mi dico che un po' di esperienza l'ho fatta, fosse anche solo quella emotiva!, e che sapremo trovare nuova forza e nuove risorse (e con i nonni sotto casa spero in un pochino di aiuto che ora non ho affatto). Io comunque parto con l'immaginare gli scenari peggiori ed un bimbo ad alto bisogno come Dante, così parto preparata. 
Poi mettiamoci pure tutte le incognite che una nuova gravidanza porta con sè, insomma, non è un percorso tutto rose e fiori, per lo meno, per me non lo è stato la prima volta, soprattutto il primo trimestre con gli ormoni in subbuglio, pensavo sarei caduta in depressione! 

Ma poi mi immagino a partorire di nuovo, a guardare un nuovo piccolo. Immagino Dante che lo accarezza e vuole prenderlo in braccio  drunken 
E c'è questo desiderio di pancia, che quando sono in fase ovulatoria mi chiama proprio e mi dice: "è ora! Vai!" che per Dante non avevo provato e che vorrei tanto assecondare. Quindi boh, oggi ho preso l'acido folico, vedremo nei prossimi cicli 
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3864
Età : 32
Data d'iscrizione : 19.08.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da LucyintheSky il Mar Gen 26, 2016 9:18 am

Aiuto Zara, mi riporti a galla paure che quasi non ho avuto neanche il tempo di elaborare! drunken
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7890
Età : 36
Data d'iscrizione : 29.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi pensieri sulla ricerca di gravidanza (o smettere la contraccezione per lasciarla capitare)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 7 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum