Pillola del giorno dopo

Pagina 4 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da xxfedinaxx il Ven Gen 09, 2009 2:17 pm

Infatti siamo stati in crisi sulla scelta io e il mio ragazzo, masiccome alcune volte il mio ciclo arriva a farmi 33 giorni, la ginecologa mi ha detto che era più sicuro prenderla...e nel dubbio ho preferito prenderla! Se fossi stata sicura non l'avrei mai presa.
avatar
xxfedinaxx

Numero di messaggi : 13
Età : 34
Data d'iscrizione : 07.01.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da xxfedinaxx il Ven Gen 09, 2009 2:21 pm

Infatti come dice derife, io non ero sicura della fase del mio ciclo, pensavo che la mia ovulazione c'era già stata, ma chi mi dava la certezza? Ho preferito prenderla...non potevo permettermi una gravidanza.
Speriamo di non dovermi più trovare davanti ad una situazione del genere. Devo trovare il coraggio di riutilizzare il preservativo, altrimenti finchè non compro l'apperecchio, imparo ad utilizzarlo e nei giorni rossi, come faccio senza preservativo?
avatar
xxfedinaxx

Numero di messaggi : 13
Età : 34
Data d'iscrizione : 07.01.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Simona il Ven Gen 09, 2009 4:14 pm

Ok Deri ma se cmq sei a 5 giorni dal mestruo e si è semrpe regolarissime non è poi così difficile capire che insomma non si è a rischio, specialmente dopo che una ha letto il forum, cmq scusate era solo un mio modo di pensare pardon I love you
avatar
Simona

Numero di messaggi : 2034
Età : 35
Data d'iscrizione : 04.09.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Panicqueen il Ven Gen 09, 2009 4:18 pm

Simo, in realtà proprio dopo aver letto il forum una dovrebbe sapere che in mancanza di un monitoraggio specifico (come quello della temperatura basale) è impossibile sapere realmente in che fase del ciclo si è. Fare un calcolo del genere è uguale a fare la conta dei giorni, che sappiamo perfettamente non essere efficace.

Ovviamente sul momento di scegliere la pillola del giorno dopo o meno, in mancanza di altri elementi, è meglio di nulla, ma non è cmq un ragionamento che puo' dare alcuna garanzia.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Life Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31784
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Simona il Ven Gen 09, 2009 4:20 pm

Si si Pq avete ragione poi ho letto ora che la gine le ha consigliato di prenderla, era solo un mio modo di dire, forse perchè cmq io sono contraria e sentire che cmq alcune l'hanno presa più volte mi fa tristezza!!

RAGAZZE NON PENDATE CHE IO GIUDICO è solo un mio pensiero tutto qui, sono la prima che non giudica mai, non prendete male le mie parole!!
avatar
Simona

Numero di messaggi : 2034
Età : 35
Data d'iscrizione : 04.09.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Panicqueen il Ven Gen 09, 2009 4:24 pm

Simo non è per quello, è perché è importante capire che monitorare il ciclo significa proprio evitare di fare conti probabilistici, perché non possono essere considerati efficaci.

Che poi una persona possa voler applicare invece questi calcoli per risparmiarsi la pdgd a tutti i costi, è un discorso a parte, ma deve sapere che lo fa prendendosi un certo rischio, un rischio che non tutte possono voler correre.

Il mio non era un attacco personale, ma volevo sottolineare proprio la differenza di approccio

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Life Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31784
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Simona il Ven Gen 09, 2009 4:27 pm

Si si Pq avevo capito che non era un attacco, ho solo chiarito per le altre nel caso prendessero le mie parole in malo modo, non è sempre facile farsi capire nello scrivere

Cmq ok, io ho dato la mia idea, e rispetto tutte le Vs idee
avatar
Simona

Numero di messaggi : 2034
Età : 35
Data d'iscrizione : 04.09.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da beatrix il Ven Gen 09, 2009 5:32 pm

Bè Simo, anch'io sono d'accordo con le altre, è vero che ho tirato io fuori il discorso per cui se normalmente è regolare probabilmente il rapporto non era a rischio, ma come discorso a posteriori per avere un motivo in più per tranquillizzarsi, non di certo come buon motivo per non prendere la pdgd...
Se si è contrari alla pdgd in quanto è una botta di ormoni che fanno male alla salute bisogna considerare che non è mica letale, piuttosto che incorrere in un aborto dopo, è comprensibile chi preferisce evitare l'impianto con (quasi) certezza piuttosto che evitare i danni collaterali, quindi non rischiare basandosi sulla conta dei giorni.
Se invece si è contrari per motivi "etici" diciamo, prenderla in fase luteale non comporta la distruzione di nessun ovulo, fecondato o meno, quindi non si violano nemmeno i più radicali principi etici. Almeno io la vedo così...
avatar
beatrix

Numero di messaggi : 1888
Età : 32
Data d'iscrizione : 01.06.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da LucyintheSky il Ven Gen 09, 2009 6:09 pm

Non sono d'accordo Bea...
Se sei contraria per motivi etici non puoi dire "vabbè, sono in fase luteale e quindi anche se la prendo non ammazzo nessun ovulo", allora se non "ammazzi" niente che la prendi a fare?
Se invece non sei in fase luteale, o, più probabile, non sai in che fase sei, non dovresti prenderla proprio per rispetto dei suddetti principi etici.
Insomma, sofisticamente parlando, non devi prenderla e basta, cioè, all'atto pratico, non devi porti nelle condizioni di rischiare di doverla prendere :roll:
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7892
Età : 36
Data d'iscrizione : 29.05.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Derife il Ven Gen 09, 2009 6:16 pm

come discorso etico, concordo con Lucy.... se decidi di prenderla è perché abbia un'efficacia, quindi la prendi comunque con l'intento di impedire un impianto. Se sei a priori contraria a questo, non vedo che differenza possa fare in quale fase del ciclo ti trovi
avatar
Derife

Numero di messaggi : 1014
Età : 34
Località : Milano
Data d'iscrizione : 22.05.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da beatrix il Ven Gen 09, 2009 6:29 pm

LucyintheSky ha scritto:Non sono d'accordo Bea...
Se sei contraria per motivi etici non puoi dire "vabbè, sono in fase luteale e quindi anche se la prendo non ammazzo nessun ovulo", allora se non "ammazzi" niente che la prendi a fare?
Se invece non sei in fase luteale, o, più probabile, non sai in che fase sei, non dovresti prenderla proprio per rispetto dei suddetti principi etici.
Insomma, sofisticamente parlando, non devi prenderla e basta, cioè, all'atto pratico, non devi porti nelle condizioni di rischiare di doverla prendere :roll:

Hai ragione Lucy, ma il mio discorso è diverso, io mi stavo riferendo a quanto detto da Simona (se ho capito), quindi ponendomi dal punto di vista di un osservatore esterno contrario, non da quello di chi deve decidere se prenderla o no; mi pare che lei stesse dicendo che si prende troppo spesso la pdgd, anche quando si è probabilmente in fase luteale, che è inutile, e questo è brutto. Secondo me, tuttora che qualcuno la prende, dal punto di vista di chi è contrario per motivi etici, meglio prenderla per niente (senza distruggere ovuli) che prenderla per qualcosa (distruggendo ovuli)....
Se invece è una questione di salute, sempre meglio prendere la pdgd per niente che non prenderla per qualcosa (rischiando di incorrere in un aborto).
Mi sono spiegata?

Simo, non è che me la sto prendendo con te, è che non sono d'accordo sul fatto che il caso in cui si prende la pdgd per un rapporto vicino alla data prevista del ciclo sia uno dei casi di abuso della pdgd.
avatar
beatrix

Numero di messaggi : 1888
Età : 32
Data d'iscrizione : 01.06.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da kissene il Dom Feb 01, 2009 9:50 pm

Panicqueen ha scritto:Ecco, occorre precisare a questo proposito che la pillola del giorno dopo non è abortiva, impedisce solo l'ovulazione, se non è ancora avvenuta, oppure l'annidamento in caso di fecondazione. Non ha la capacità di abortire un embrione già annidato.

.. Dal mio punto di vista cmq non è proprio da considerare "totalmente non" abortiva senza pensarci su un attimo..
Nel senso che se impedisce l'annidamento in caso di fecondazione, significa che la fecondazione c'è stata! Ed è da questa che parte tutto..
Quindi io sinceramente sarei moooolto combattuta, perchè dal punto di vista della mia moralità la ritengo "un po'" abortiva..

So che non ha senso forse parlare di "totalmente non abortiva" o "un po' abortiva".. Devo ancora farmi un'idea precisa in merito, ma avrei troppi sensi di colpa, perchè io la considero abortiva se impedisce l'annidamento quando c'è stata la fecondazione..
avatar
kissene

Numero di messaggi : 259
Età : 31
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 22.05.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da beatrix il Lun Feb 02, 2009 9:10 am

Eticamente parlando ognuno la può vedere come vuole, porre l'inizio di una nuova vita di una persona nella fecondazione, nell'impianto, nella divisione cellulare, nella formazione di un nuovo codice genetico .... dove gli pare.
Ma dal punto di vista medico, la definizione di gravidanza implica l'impianto in utero di un ovulo fecondato (organizzazione mondiale della sanità); senza impianto non c'è gravidanza, senza gravidanza non c'è aborto.
Chiaramente è una definizione convenzionale, come tale ha dei limiti, ma allo stato attuale è a quella che la comunità medica si riferisce.
Poi ognuno si regola come vuole in base alla propria visione, fa le proprie scelte, conduce le proprie battaglie... Ma è un argomento davvero tanto delicato per aprire un dibattito etico, (poi si può fare, eh!), quindi secondo me è giusto attenersi alla definizione medica come punto di partenza.

PS. Se vogliamo aprire un dibattito "etico" sul perchè di questa definizione, cosa cambia dall'ovulo fecondato non impianto a quello impiantato, sul perchè l'aborto è consentito fino a tre mesi, etc etc, secondo me andiamo OT; quindi se ti interessa chiedi a Panic magari...
avatar
beatrix

Numero di messaggi : 1888
Età : 32
Data d'iscrizione : 01.06.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da kissene il Lun Feb 02, 2009 12:10 pm

So benissimo che per la medicina non è aborto e per la Chiesa invece sì. Ho solo detto quello che ne penso io.

Il mio pensiero a tal proposito esula sia dalla concezione medica che da quella religiosa. E' una questione di come io vivrei e vivo la situazione, dal mio punto di vista strettamente personale.

Poi, la mia moralità o etica può non essere quella di molti altri, e viceversa.
avatar
kissene

Numero di messaggi : 259
Età : 31
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 22.05.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da beatrix il Lun Feb 02, 2009 1:04 pm

Sì Kissene, era chiaro il tuo punto di vista ed era chiaro che era un punto di vista; il senso del mio intervento, che forse non sono riuscita a spiegare, era che se si entra nel merito di una discussione etica, secondo me si va OT perché il discorso andrebbe molto oltre l'efficacia e le controindicazioni della pdgd; si dovrebbe discutere del' "inizio della persona" (quindi che cosa è persona, quando si possono attribuire diritti/doveri etc) e a seconda della risposta la pdgd rientrerebbe o meno in una definizione. Quindi secondo me in questa sede è giusto riportare una definizione medica; se vogliamo mettere in discussione una definizione medica e fare un dibattito etico, secondo me è il caso di aprire un nuovo topic.
Oppure ci si può anche limitare a dire la propria opinione senza entrare nel merito delle argomentazioni e allora forse un nuovo topic non è necessario.
avatar
beatrix

Numero di messaggi : 1888
Età : 32
Data d'iscrizione : 01.06.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da kissene il Lun Feb 02, 2009 3:17 pm

Ok, prima non avevo ben capito

Cmq non intendevo aprire un dibattito etico, intendevo solo rispondere alle domande del post, argomentandole.
avatar
kissene

Numero di messaggi : 259
Età : 31
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 22.05.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da beatrix il Lun Feb 02, 2009 3:21 pm

Ok chiaro! Scusa :P
avatar
beatrix

Numero di messaggi : 1888
Età : 32
Data d'iscrizione : 01.06.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da kissene il Lun Feb 02, 2009 8:07 pm

beatrix ha scritto:Ok chiaro! Scusa :P

E di che, non è mica successo niente!
avatar
kissene

Numero di messaggi : 259
Età : 31
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 22.05.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da coccinella il Gio Feb 26, 2009 3:24 pm

premetto che l'ho presa una volta (profilattico rotto)e spero non mi capiti di doverla prendere mai più. mi è venuta solo una curiosità tecnica: il modo in cui agisce è quello di impedire l'ovulazione o l'annidamento se questa è già avvenuta. mettiamo caso che una donna che sta monitorando l'ovulazione abbia un rapporto non protetto nel preovulatorio...ad esempio due giorni prima dell'ovulazione. poi si accorga di aver ovulato (o almeno lo presuma). sarebbe ancora in tempo per evitare l'annidamento prendendo la pdgd, anche se sono passate le 72 ore canoniche? pura curiosità, non ho intenzione di fare esperimenti!
avatar
coccinella

Numero di messaggi : 2801
Età : 39
Data d'iscrizione : 17.12.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ROTTURA PRESERVATIVO..urgente

Messaggio Da sple il Ven Ago 14, 2009 3:56 pm

Sono in panico.
ho appena visto che il preservativo aveva un buco, non in punta, qualche cm più in alto.
e adesso?
non riesco a capire in che fase sono del ciclo ovviamente!
oggi nessun muco
aiutatemi, non so cosa fare...pillola del giorno dopo?
mio dio..............................................
avatar
sple

Numero di messaggi : 393
Età : 33
Data d'iscrizione : 17.07.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da ranavalentina il Ven Ago 14, 2009 4:08 pm

allora hai appena smesso la pillola quindi fino a che non avviene l'ovulazione sei sempre in fase potenzialmente fertile..
Dalla tua c'è che non hai muco fertile (anche se il muco dopo la pillola è inaffidabile, ma in ogni caso non favorisce la vita degli spermatozoi), e che il buchino piccolo e nelle retroguardie avrà lasciato passare poco e niente.. detto questo il rischio comunque esiste.. sei fuori casa vero?
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 35
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da beatrix il Ven Ago 14, 2009 4:30 pm

Che sfortuna Sple! Ma la misura del preservativo è giusta? Te ne sei accorta a rapporto concluso o prima?
avatar
beatrix

Numero di messaggi : 1888
Età : 32
Data d'iscrizione : 01.06.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Panicqueen il Ven Ago 14, 2009 5:09 pm

Il rischio esiste, tecnicamente la presenza di qualsiasi tipo di muco espone a rischio, perché se ne puo' cmq formare di piu' fertile in qualsiasi momento e, teoricamente, salvare gli spermatozoi. Ma nella pratica se non hai muco fertile, non è così facile per gli spermatozoi sopravvivere.
Avendo smesso la pillola da poco, è improbabile che tu riprenda ad ovulare così a breve, ma tuttavia è possibile.
Ricorda che pur con tutte le probabilità presenti, la probabilità di rimanere incinta in seguito ad un rapporto non protetto è 1 su 4.

Questa è la valutazione del rischio, la scelta chiaramente resta a te!
In bocca al lupo ed eventualmente ricorda che è reato negare la pillola del giorno dopo, guarda nel topic Obiezione di coscienza.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Life Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31784
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da coccinella il Ven Ago 14, 2009 6:19 pm

mi dispiace molto per l'incidente...putroppo dal tuo grafico non si vede nulla, potresti ovulare domani come tra un mese...ma il buco quant'era in alto? e quando te ne sei accorta?
avatar
coccinella

Numero di messaggi : 2801
Età : 39
Data d'iscrizione : 17.12.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da sple il Ven Ago 14, 2009 10:12 pm

me ne sono accorta quando è andato in bagno...
lui mi dice di stare tranquilla, che quando è uscito era ancora in erezione e il buco non era nel serbatoio ma più in alto...diciamo qualche cm sopra... No
qui sono a casa di dio..non c'è nulla...devo solo aspettare..
avatar
sple

Numero di messaggi : 393
Età : 33
Data d'iscrizione : 17.07.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum