Pillola del giorno dopo

Pagina 2 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Derife il Lun Set 08, 2008 5:16 pm

Presa, circa 6 anni fa. Preservativo rotto, tra l'altro al 7° giorno del ciclo. Però a 19 anni un pupo proprio noj si poteva gestire...quindi visto che il medico, per quanto il rischio fosse basso, non l'ha escluso totalmente, abbiamo deciso di prenderla...
Tra l'altro, vorrei sottolineare che dagli ultimi studi sono più le donne di una certa età a farne uso come contraccettivo, e non i giovincelli.
avatar
Derife

Numero di messaggi : 1014
Età : 34
Località : Milano
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Trilly il Mar Set 09, 2008 8:03 am

Ne ho fatto uso in passato, più di una volta.
Ora, se il metodo contraccettivo che sto utilizzando non funzionasse a dovere, non sarebbe una tragedia e non la prenderei in ogni caso.
avatar
Trilly

Numero di messaggi : 64
Età : 37
Data d'iscrizione : 24.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Panicqueen il Mar Set 09, 2008 9:20 am

Noi per adesso ci asteniamo dai rapporti penetrativi durante i giorni rossi, ma c'è aria di goloso cambiamento tongue e se qualcosa dovesse andare storto, premetto che sarebbe una decisione da prendere in due, ma non credo cmq che prenderei la pdgd nemmeno se fossi in periodo fertile, perché con la mia fase luteale spesso borderline-insufficiente, lascerei fare alla natura :roll:

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31198
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da LucyintheSky il Mar Set 09, 2008 9:27 am

PQ c'ha voglia di bimbo, PQ c'ha voglia di bimbo!!!!

Ma per qualcosa che va storto cosa intendi? Poi li hai presi i pecorelli?
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7892
Età : 35
Data d'iscrizione : 29.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Panicqueen il Mar Set 09, 2008 9:36 am

Ahahaha no per carità voglia di bimbo adesso non direi!!
Intendevo dire che mi fido proprio parecchio della mia insufficienza luteale

I pecorelli non ancora, abbiamo in mente di tentare con il poliuretano prima!
Eventualmente saranno lo step successivo! .. ma per adesso tutto procede con caaalma.. bounce

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31198
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da eni il Mar Set 09, 2008 11:58 am

non ho mai preso la pillola del giorno dopo, ma non credo che esiterei a prenderla se la situazione di quel momento non mi permettesse una gravidanza... Cmq concordo con pq, la decisione va presa in due (in casi di rapporto stabile).
avatar
eni

Numero di messaggi : 1000
Età : 32
Località : Livorno
Data d'iscrizione : 17.05.08

Vedi il profilo dell'utente http://eniroom.spaces.live.com

Tornare in alto Andare in basso

Reazioni emotive alla pdgd

Messaggio Da Mmilka il Mar Set 09, 2008 5:39 pm

Io vorrei chiedere alle forumine che in qualche circostanza hanno dovuto ricorrere alla pdgd qual'è stata la reazione "emotiva", individuale e di coppia, che ha seguito i giorni dell'assunzione.
Non sapevo quale fosse il posto giusto per fare questa domanda e, non essendo un parere tecnico... ho pensato di scrivere qui.
Io mi trovo nell'attesa che arrivino le mestruazioni e, se dal punto di vista fisico non c'è nessun risvolto (niente mestruo, niente nausea, niente di niente...) dal punto di vista psicologico mi sento a pezzi.
Volevo confrontarmi con voi su questo...
Sapere per chi di voi si è trovata nella stessa situazione com'è andata a finire, come vi siete sentite, cosa avete pensato... come ha reagito il vostro compagno, se qualcuna avesse voglia di raccontarlo.
E' vero che in questi momenti la coppia per certi versi si stringe di più, ma è altrettanto vero che si finisce col passare le giornate ad aspettare qualche avvisaglia di ciclo e a contare le ore che passano al suo arrivo. Un pensiero grande all'interno di giornate che devono cmq andare avanti, con un lavoro, la spesa e tutto il resto.
Oltre il parere tecnico sulla pdgd vorrei avere un vs parere.

Premettendo che, comunque dovessero andare le cose, non ho alcun dubbio sul da farsi e l'eventuale creaturina sarebbe NOSTRA con tutte le difficoltà del caso (e sono tante)... mi sento uno straccio.
Un bacio a tutte.
avatar
Mmilka

Numero di messaggi : 27
Età : 36
Data d'iscrizione : 07.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Tze il Mer Set 10, 2008 8:00 am

Mmilka ha scritto:Io vorrei chiedere alle forumine che in qualche circostanza hanno dovuto ricorrere alla pdgd qual'è stata la reazione "emotiva", individuale e di coppia, che ha seguito i giorni dell'assunzione.
Non sapevo quale fosse il posto giusto per fare questa domanda e, non essendo un parere tecnico... ho pensato di scrivere qui.

carissima, io ho passato il mese di luglio più brutto della mia vita con la pdgd da un punto di vista mentale.
e il rapporto di coppia ne ha risentito moltissimo. all'inzio ci siamo allontanati(seppur per pochissimo) poi è andata meglio con il passare dei giorni.c'era tanta paura nel fare l'amore....siamo rimasti un pò scioccati!!
per me è stata come ricevere uno schiaffo fortissimo..insomma a 30 anni dover ancora ricorrere alla pdgd mi ha davvero fatto male. ma penso che lo rifarei..
avrei di certo preso la pillola cmq, ma il fatto che è stato il mio ragazzo a chiedermi di prenderla...mi ha fatto male da morire!!poi ho capito.. ho realizzato.
insomma ricordo un mese davvero buio e ansioso.
poichè io ho preso la pillola qualche giorno prima dell'ovulazione, ho avuto le perdite ematiche 6 giorni dopo l'assunzione. ma nn ho visto tracce di rosse per tutto luglio.
a 30 giorni da qst perdite dovevo avere il vero ciclo mestruale, ma nn è stato così.
le rosse sono tornate perfettamente puntuali il mese di agosto, nel giorno in cui le aspettavo.

cerca di stare serena il più possibile..
avatar
Tze

Numero di messaggi : 41
Età : 39
Località : Catania
Data d'iscrizione : 04.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Mmilka il Mer Set 10, 2008 7:15 pm

Grazie Tze, le tue parole mi fanno sentire più "normale"...
Ora speriamo bene I love you
avatar
Mmilka

Numero di messaggi : 27
Età : 36
Data d'iscrizione : 07.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da ranavalentina il Mer Set 10, 2008 7:38 pm

la mia esperienza è del tutto sovrapponibile a quella di Tze, molta amarezza, lui che all'inizio era più spaventato di me, e nessuna preparazione psicologica perchè ovviamente è capitato per sbaglio.. Mi sono sentita malissimo (emotivamente) per i primi 3 giorni e comunque mi è rimasto dentro un malessere fino al ciclo seguente, senza contare l'ansia di non sapere se e quando sarebbero arrivate le mestruazioni.. io me la sono vissuta proprio male, nonostante come te, in ogni caso non avrei mai deciso di abortire.
Fatti forza, e se hai voglia di sfogarti non esitare!
Un bacio
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Tze il Gio Set 11, 2008 2:15 pm

cmq neanche io avrei abortito.... ha 30 anni poi, e nelle mie condizioni, mi sembra ridicolo!!
ad ogni modo...è uno scombussolamento più emotivo che fisico... ricordo un mese di luglio buio, ricco di ansie e paure anche dopo il test di gravidanza fatto 15 giorni dopo dal rapporto...
insomma...
se vorrai mmlka io sono qui!!
baci
avatar
Tze

Numero di messaggi : 41
Età : 39
Località : Catania
Data d'iscrizione : 04.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Mmilka il Gio Set 11, 2008 8:29 pm

Innazitutto vi ringrazio perchè vedervi scrivere queste cose mi rassicura, dato che i pensieri in questi giorni sono veramente tanti e non sempre belli.
L'impressione ad oggi è che l'accaduto abbia allontanato un po' me ed il mio compagno, e la cosa mi spaventa... ci sentiamo in balia di una cosa più grande di noi oltre che impotenti.

La cosa che mi angoscia, oltre al fatto che, ovviamente... è stato un lampo a ciel sereno... è che una mia amica (ginecologa) mi ha detto che l'efficacia della pdgd è del 75%.
Ma non era del 95%?
E poi, io ho avuto il rapporto completo il giorno 16, facilmente avrò ovulato il giorno 14... solo che Pearly segnala l'ovulazione solamente una volta iniziato un nuovo ciclo... come faccio a sapere quando ho effettivamente ovulato? E quanto effettivamente sto "rischiando"?
Voi, quando l'avete assunta, a che punto del ciclo eravate? Quando c'era stato il rapporto "a rischio"?
Tutti questi pensieri continuano a ronzarmi nella testa...

Proprio io che ho scelto di affidarmi ad un metodo naturale... mi trovo a prendere la pdgd...
Non è assurdo?!!!

Qui mi lascio andare, sono solo pensieri...
Grazie ragazze, un bacio grosso
avatar
Mmilka

Numero di messaggi : 27
Età : 36
Data d'iscrizione : 07.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Panicqueen il Gio Set 11, 2008 9:10 pm

Mmilkina, purtroppo sull'efficacia della pgdg si sentono tante, troppe campane. C'è anche chi dice che non sia efficace affatto, e che quando funzioni, sia solo perché la gravidanza non si sarebbe instaurata ugualmente. Io penso che una botta di ormoni metta i bastoni tra le ruote anche alle blastocisti piu' toste, ma temo che la verità in merito non ce la diranno mai.

Nel tuo caso vorrei tranquillizzarti sul fatto che eri già a una distanza tale da rendere improbabile la fecondazione, e questo lo sappiamo non tanto basandoci sul giorno indicato come ovulazione dall'apparecchio, ma a partire dai verdi, che hai avuto il giorno seguente.
Se avessi un grafico con le temperature, potremmo anche valutare se l'apparecchio è stato tempestivo o meno nel dare verdi, perché talvolta puo' impiegare piu' delle 3 temperature necessarie per confermare il rialzo, e in tal caso saresti stata ancora piu' lontana dall'ovulazione.

Il giorno dell'ovulazione non sempre è inequivocabilmente riconoscibile (dipende da come si comportano le tb), ma attraverso un grafico si puo' dire moltissimo in proposito se ti serve, trovi le istruzioni per utilizzare www.fertilityfriend.com nella sezione I nostri grafici

Cara, non ti preoccupare comunque, vedrai che andrà tutto bene!
Siamo qui con te, per qualsiasi cosa

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31198
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da beatrix il Ven Set 12, 2008 8:52 am

Ciao Mmilka, spero che la tua situazione si chiarisca al più presto e che le cose con lui ritornino presto alla normalità, è chiaro che un evento del genere abbia delle ripercussioni sulla coppia, ma dopo la fase di disorientamento totale molte volte segue un riavvicinamento ancora maggiore. Non so se mi sono persa, ma posso chiederti come mai hai dovuto prenderla? cioè cosa è andato storto? ovviamente rispondi solo se vuoi, intanto un abbraccio.
avatar
beatrix

Numero di messaggi : 1888
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da ranavalentina il Ven Set 12, 2008 10:23 am

Diciamo che l'efficacia diminuisce man mano che passa il tempo, il 95% vale per le prime 12 ora mi pare..ma poi come dice PQ..è un po'dibattuta la questione..
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

L'accaduto...

Messaggio Da Mmilka il Sab Set 13, 2008 9:52 am

beatrix ha scritto:Ciao Mmilka, spero che la tua situazione si chiarisca al più presto e che le cose con lui ritornino presto alla normalità, è chiaro che un evento del genere abbia delle ripercussioni sulla coppia, ma dopo la fase di disorientamento totale molte volte segue un riavvicinamento ancora maggiore. Non so se mi sono persa, ma posso chiederti come mai hai dovuto prenderla? cioè cosa è andato storto? ovviamente rispondi solo se vuoi, intanto un abbraccio.

L'accaduto è stato questo: sabato mattina 6 settembre appena sveglia ho misurato e, lo giuro... ero convinta di aver letto che la segnalazione di Pearly fosse VERDE (infatti lo stavo aspettando). Abbiamo avuto un rapporto completo e solamente la sera, quando ho preso Pearly per impostare la sveglia, mi sono accorta che in realtà quel giorno Pearly indicava rosso.
Panico... la pdgd mi è venuta in mente, come possibilità, solo la mattina seguente, ed erano già passate quindi 24 ore dal rapporto (vi risparmio il cazziatone del medico di guardia che me l'ha ordinata...)
Presa... e ora aspetto.

Altro aggiornamento, ieri mattina ho chiamato l'azienda per sapere quando avrei potuto re-iniziare a misurare.
Ho trovato una signora gentilissima che mi ha davvero dedicato molto del suo tempo, chiedendomi temperature, date e lucine...
Il suo parere è stato questo: ho assunto la pdgd per nulla perchè, a suo dire, Pearly era già nella fase dei rialzi termici quindi l'ovulazione era già avvenuta (infatti il giorno seguente a quello del rapporto il computerino segnalava già VERDE).
La signora ha detto che probabilmente la pdgd non influenzerà di molto il ciclo, e che con grande probabilità le mestruazioni si presenteranno il 28esimo giorno come al mio solito, o giù di lì.
Devo dire che è stata veramente gentile e che il prezzo pagato per l'acquisto dell'apparecchio ha il suo perchè...
Mi ha consigliato di provare a misurare il primo giorno di M e di controllare le temperature, che dovrebbero essere intorno a quelle già riscontrate nella mia fase mestruale (circa 36.30).
Pareri?
Bacio
avatar
Mmilka

Numero di messaggi : 27
Età : 36
Data d'iscrizione : 07.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Mmilka il Sab Set 13, 2008 9:55 am

Panicqueen ha scritto:Mmilkina, purtroppo sull'efficacia della pgdg si sentono tante, troppe campane. C'è anche chi dice che non sia efficace affatto, e che quando funzioni, sia solo perché la gravidanza non si sarebbe instaurata ugualmente. Io penso che una botta di ormoni metta i bastoni tra le ruote anche alle blastocisti piu' toste, ma temo...

Grazie pq, poi leggo le istruzioni e vedo se riesco a inserire le mie temperature
avatar
Mmilka

Numero di messaggi : 27
Età : 36
Data d'iscrizione : 07.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da beatrix il Sab Set 13, 2008 10:17 am

Ho capito Mmilka, probabilmente anche tu hai parlato con Laura (famosa per la gentilezza e la disponibilità!), ed effettivamente il discorso che ti ha fatto è molto confortante no?
Dai su, so che è dura ma cerca di riprenderti un pò...santo cielo spero che la guardia medica non ti abbia fatto terrorismo psicologico...
Fra l'altro credo che non sia prevista l'obiezione di coscienza per la pdgd, anche se c'è tanta polemica che non giova alla chiarezza.
avatar
beatrix

Numero di messaggi : 1888
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Panicqueen il Sab Set 13, 2008 10:50 am

Sono d'accordo sul fatto di sospendere e riprovare a misurare quando compare l'emorragia. In quel momento se la tb è tornata bassa sui tuoi valori pre-ovulatori, puoi riprendere a misurare!

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31198
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Gipsy il Sab Set 13, 2008 12:49 pm

Mi è capitato una volta di prenderla, anni fa col mio ex, che ancora non era il mio ragazzo ma il mio amante. :roll: Il preservativo era scivolato e mi era rimasto dentro. Quella volta ho vissuto un esperienza un pò traumatica. Era il primo anno di studi a Padova ed ero praticamente sola. Avevo tre buoni amici, i miei coinquilini che però erano via per il week-end e il mio ex. Dopo che il preservativo era scivolato io non sapevo cosa fare, non sapevo a chi dovevo rivolgermi e mi sentivo in colpa nei riguardi del mio ragazzo di allora. Allora non ho fatto niente, ho aspettato, finchè il mio ex è andato a casa e ha chiesto a sua mamma che mi ha consigliato di andare al pronto soccorso. Il problema era che non potevo andarci subito perchè avevo l'appuntamento per il permesso di soggiorno che dovevo assolutamente fare (ancora non mi avevano dato la cittadinanza, perchè il governo croato aveva chiuso i bandi per il diritto delle minoranze ad avere doppia cittadinanza). In questura, come al solito, ho aspettato ore e ore, e sono uscita da lì appena alle tre-quattro di pomeriggio. Finchè ero li ero disperata, mi veniva da piangere perchè le ore passavano e io ero sola a gestire tutto (il mio ex quel giorno aveva la visita per il militare). Finito in questura mi sono fiondata al pronto soccorso e, anche li ho aspettato tanto per avere il turno dalla ginecologa. Quando finalmente sono entrata ho trovato una dottoressa e un'assistente per niente gentili, brusche che mi facevano sentire incredibilmente inferiore. In più ho dovuto pagare il ticket 18 euro. Per me era una novità, in Croazia non esiste il ticket, il pronto soccorso e la sanità pubblica sono gratuite (cioè già se le paga con le tasse). Ho preso la pillola appena alle nove di sera. Fortunatamente non ho avuto effetti collaterali, se non che mi è rimasta dentro questa bruttissima esperienza e il ricordo dell'angoscia che ho provato.
avatar
Gipsy

Numero di messaggi : 3810
Età : 33
Data d'iscrizione : 05.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Mmilka il Dom Set 14, 2008 7:12 pm

Panicqueen ha scritto:Sono d'accordo sul fatto di sospendere e riprovare a misurare quando compare l'emorragia. In quel momento se la tb è tornata bassa sui tuoi valori pre-ovulatori, puoi riprendere a misurare!

Ma in questi giorni (Pearly ovviamente mi dà verde e sarà così fino a che non inserisco la M...) come devono essere i rapporti?
Protetti?
Ovviamente sono ottimista e mi auguro che i rapporti, nonostante lo scossone... ci siano

Ragazze siete dei tesori, grazie!
avatar
Mmilka

Numero di messaggi : 27
Età : 36
Data d'iscrizione : 07.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Panicqueen il Dom Set 14, 2008 7:19 pm

Non c'è una regola in proposito, ma visto che hai assunto la pillola nella fase luteale, per il momento sei ben lontana da poter ovulare, vista anche la dose di progesterone contenuta nella pdgd, il cui scopo è anche quello di impedire l'ovulazione in caso non fosse ancora avvenuta.

Io direi che finché non vedi l'emorragia non è possible che tu ovuli, a patto di non oltrepassare la durata tipica della tua fase luteale (considera quella inferiore).

tuttavia questi sono ragionamenti miei, la cosa piu' opportuna sarebbe proteggere i rapporti fino all'emorragia e poi riprendere le misurazioni.
Diciamo che per il momento il tuo ciclo è "fuori dal radar" nel senso che è governato da fattori esterni (la pdgd) quindi è impossibile concludere cosa sia assolutamente sicuro. E' davvero molto improbabile che tu ovuli fino almeno all'emorragia, pero' come dicevo non c'è una regola in proposito.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31198
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Arrivano???

Messaggio Da Mmilka il Ven Set 19, 2008 8:52 pm

Ciao ragazze...
le mestruazioni dovevano arrivare ieri, e oggi con grande sollievo ho le prime avvisaglie di flusso, ovvero perditine marroncine.
Sto tranquilla???
Non ditemi che sono paranoica... ma non sarebbe meglio che facessi il test in ogni caso???
Fiuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu cyclops
avatar
Mmilka

Numero di messaggi : 27
Età : 36
Data d'iscrizione : 07.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Panicqueen il Ven Set 19, 2008 9:52 pm

Puoi farlo a 15-20 giorni dal rapporto, per toglierti il pensiero, ma con la comparsa dell'emorragia la norma è che sei a cavallo
le temperature di norma sarebbero il tuo miglior test a disposizione, ma con la pdgd potranno risultare influenzate dall'assunzione e quindi risultare alte a prescindere. Ti invito comunque a verificare!

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31198
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Panicqueen il Dom Ott 12, 2008 10:00 pm

E voi? che esperienze avete in merito?
sapete già come agireste in caso di fallimento di un metodo barriera nei giorni fertili? avete già un "protocollo" stabilito, magari insieme al partner, oppure decidereste in base al momento?

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31198
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum