Pillola del giorno dopo

Pagina 8 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Licine il Mar Set 25, 2012 8:52 am

Tissy mi dispiace...
Anche a me un po' di tempo fa è successa una cosa molto simile, so come ci si sente. Per fortuna mi sono risparmiata la visita ginecologica, ma...
Si sfila il preservativo e rimane dentro. Panico... Riesco con molta fatica a tirarlo fuori. Andiamo dalla guardia medica (era notte), e lì ho trovato una dottoressa veramente pessima, che mi ha sgridato come fossi una ragazzina, mi ha trattata male e mi ha umiliata. Alla fine mi ha fatto firmare e mi ha prescritto la Norlevo, senza neanche chiedermi a che punto fossi del ciclo. Poi abbiamo girato mezza provincia per cercare una farmacia di turno aperta che ne avesse, in tre farmacie l'avevano finita (nella prima farmacia ci ha aperto una signora molto scocciata che ci ha detto che eravamo la terza coppia che la chiedeva quella sera e di andare da un'altra parte). Finalmente l'abbiamo trovata e l'ho presa.
Nessun effetto collaterale, se non il mal di testa il giorno dopo.
Sono stata più male per il trattamento che ho ricevuto che per la pillola...
All'epoca non monitoravo il ciclo, e se penso che forse avrei potuto evitarla mi mangerei le mani...
Cerca di non pensarci e di stare tranquilla... Ti abbraccio...
avatar
Licine

Numero di messaggi : 649
Età : 33
Località : Provincia di Verona
Data d'iscrizione : 07.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da cinciarello il Mar Set 25, 2012 9:05 am

io davvero non riesco a capire perché trattare male una ragazza che chiede la pillola del giorno dopo...davvero non ci arrivo...
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6055
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Zara il Mar Set 25, 2012 9:11 am

Neanche fosse infallibile il preservativo!! Mah, quanta ignoranza e pregiudizi da parte del personale medico-sanitario
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3807
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da mulan il Mar Set 25, 2012 9:28 am

cinciarello ha scritto:io davvero non riesco a capire perché trattare male una ragazza che chiede la pillola del giorno dopo...davvero non ci arrivo...
Perchè molte volte sono convinti che la gente la utilizzi come vero e proprio metodo contraccettivo, credendo che la storia del preservativo rotto o sfilato sia solo una palla. Neutral Un paio di anni fa è successo ad una mia amica, l'ha dovuta prendere perchè il preservativo si era rotto e le hanno risposto in maniera molto sgorbutica "sì vabbè, tutte così dite"...ma si può?
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3253
Età : 27
Data d'iscrizione : 30.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Julie il Mar Set 25, 2012 10:10 am

Io consiglio di andare in consultorio piuttosto che in pronto soccorso, perchè all'ospedale sembra sempre di essere di disturbo ed è una grande umiliazione.
Al consultorio anni fa mi fecero fare un colloquio con la ginecologa e ordinai la pillola in una farmacia.
MI dispiace molto per Tissy No
avatar
Julie

Numero di messaggi : 1323
Età : 32
Data d'iscrizione : 14.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da FollettoCanoro il Mar Set 25, 2012 10:15 am

Anche io quando la presi molti anni fa andai in consultorio e feci un colloquio imbarazzantissimo con una ginecologa che non voleva prescrivermela perché non era stato un rapporto completo. La psicologa che mi parlò prima di lei insistette perché ero molto agitata.
avatar
FollettoCanoro

Numero di messaggi : 515
Età : 31
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 11.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da BlackRoseImmortal il Dom Ott 21, 2012 3:35 pm

Non ho ancora scritto molto su questo forum ma vi ho lette molto e quindi condivido la mia esperienza. Oggi per la prima volta l'ho presa... il preservativo era rimasto dentro, ero all'8° giorno del ciclo, ma non monitorandolo con le tb non potevo ovviamente essere tranquilla su come stavano andando le cose e non ce la siamo sentita di rischiare. Non ho mai preso contraccettivi ormonali nè fatto ricorso alla pdgd, quindi ho pensato che non sarebbe stata una tragedia per il mio fisico, per quanto ovviamente la prospettiva non mi abbia entusiasmata... Per fortuna la mia ginecologa era di turno al pronto soccorso, quindi non ci sono stati problemi e in un'ora ho avuto la ricetta, e sono riuscita a trovare la pillola alla prima farmacia. L'ho presa a 4 ore dal rapporto, quindi mi sento abbastanza tranquilla, spero di aver fatto la scelta giusta...
avatar
BlackRoseImmortal

Numero di messaggi : 25
Età : 27
Data d'iscrizione : 17.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da mulan il Dom Ott 21, 2012 3:50 pm

Beh, se non monitori il ciclo hai fatto bene a prenderla secondo me. Ovviamente ci potranno essere degli effetti collaterali come no, è una cosa molto soggettiva, spero per te che vada tutto bene! I love you
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3253
Età : 27
Data d'iscrizione : 30.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Tissy il Lun Ott 22, 2012 8:25 am

Per fortuna,alla fine,a mè è andato tutto bene e senza effetti collaterali
avatar
Tissy

Numero di messaggi : 156
Età : 34
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 17.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Eowyn il Mer Gen 29, 2014 8:37 pm

Scrivo qui perchè non sono mai riuscita a capire bene come funzioni esattamente la pillola del giorno dopo, quella "a base" di progesterone. Spero che possiate chiarirmi le idee...
Allora, l'unica cosa che ho capito è che, se presa prima dell'ovulazione, la inibisce, essendo progestinica.
Il punto è: che succede se si prende dopo l'ovulazione?
Ho letto di tutto, che non fa nulla, che inibisce l'impianto, che funziona benissimo, che dopo l'ovulazione non funziona per nulla. Poi non ne ho mai avuto bisogno, quindi a dir la verità non ho studiato molto!   
Però vorrei capirci qualcosa in più!
avatar
Eowyn

Numero di messaggi : 3297
Età : 29
Località : Trento
Data d'iscrizione : 05.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Manna il Lun Mar 31, 2014 1:58 pm

Si anni fa, tra l'altro una delle mie prime volte, il preservativo era della taglia sbagliata e si ruppe, per fortuna trovammo subito la guardia medica che me la prescrisse!
avatar
Manna

Numero di messaggi : 20
Età : 25
Data d'iscrizione : 11.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Iris il Mer Mag 28, 2014 9:27 am

Scrivo anche qua: stanotte si è rotto il preservativo e sono in periodo fertile (forse al limite con l'ovulazione, sono al 21 giorno ma senza rialzi ancora, quindi molto a rischio).
Siccome era troppo tardi ed ero stanca morta non sono andata al ps (anche per evitare attese e rischiare di beccare obiettori), stamane sono andata al consultorio.
La ginecologa mi ha in pratica detto che la pdgd NON evita l'impianto a semplicemente "sposta" l'ovulazione.
Intanto mi ha fatto terrorismo sul fatto che se ho già ovulato sono praticamente incinta al 99% ("Scusi ma se ho già ovulato sono sterile, no?" "No *cose varie*"), ma sopratutto nell'informativa che ho dovuto firmare ci sono riportate testuali parole: Se il rapporto è avvenuto dopo l'ovulazione dovrebbe modificare il rivestimento interno dell'utero impedendo l'impianto.
E lei che mi ha detto che assolutamente non c'è scritto da nessuna parte, in nessuna pubblicazione scientifica al mondo, che la pdgd modifica l'utero o impedisce l'impianto "Altrimenti sarebbe abortiva, non contraccettiva".
Le ho riportato il passo dell'informativa ed è sbottata "Io non so perché ci sia scritto così!! Anzi non l'avevo manco letto ma non funziona in questo modo".
Caso strano anche nel bugiardino di Norlevo ci sta scritta la stessa cosa dell'informativa.
Quanti santi devo tirare giù? Ringrazio che almeno non ho dovuto fare casini per ottenere la ricetta.
avatar
Iris

Numero di messaggi : 37
Età : 26
Data d'iscrizione : 04.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Jillian il Mer Mag 28, 2014 9:35 am

Iris che sfortuna e che brutta esperienza! mi spiace tanto!
Io purtroppo sulla pdgd non so aiutarti perchè non mi sono mai informata, però ti tranquillizzo su questa affermazione

Iris ha scritto:
Intanto mi ha fatto terrorismo sul fatto che se ho già ovulato sono praticamente incinta al 99% ("Scusi ma se ho già ovulato sono sterile, no?" "No *cose varie*")

Se hai già ovulato tecnicamente non sei "sterile", ma "non fertile" perchè potrebbe essersi già chiusa la finestra fertile. Però metti anche che le intnedesse che hai ovulato proprio ieri appena prima del rapporto, anche in questo caso non è vero che hai il 99% di possibilità di restare incinta, altrimenti qui sul forum ci riuscirebbero praticamente tutte al primo colpo!
In ogni caso, pur non sapendone nulla di pdgd, resto allibita dal fatto che un medico ti abbia detto che non ha letto il foglio illustrativo e non ha idea diq uello che c'è scritto    professionalità sotto le suole delle scarpe!!
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4760
Età : 31
Data d'iscrizione : 26.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Valeria il Mer Mag 28, 2014 9:42 am

Quoto Jillian dalla prima lettera all'ultimo punto esclamativo Suspect meno male che qui siamo informate e consapevoli e anche quando ci capitano queste situazioni discutibili sappiamo affrontarle come si deve...
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9380
Età : 30
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Iris il Mer Mag 28, 2014 9:54 am

Sì infatti sono rimasta allibita (anche se ormai non mi stupisco più dei medici incompetenti).

Ho anche provato a spiegarle che utilizzo il ladycomp e lei subito mi dice che non è attendibile come metodo, rischio tantissimo, bla bla.
Le ho detto che lo uso da 4 mesi e non sono ancora incinta e lei mi ha risposto "Eh però vedi hai dovuto prendere la pdgd e poi comunque 4 mesi sono pochi per verificare se davvero è un metodo attendibile".
"Sì grazie, ho dovuto prendere la pdgd perché essendo nel periodo fertile ero estremamente a rischio, stavo usando un metodo barriera"
"Sì ma in ogni caso non è attendibile"
va bene, grazie e a mai più rivederci.
E non è la prima che mi fa storie sull' LC.
avatar
Iris

Numero di messaggi : 37
Età : 26
Data d'iscrizione : 04.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da greengiuly il Mer Mag 28, 2014 9:55 am

Iris, mi dispiace tanto per la situazione che hai dovuto affrontare. E quoto in toto le parole delle altre ragazze.
Però sinceramente non capisco questa frase, o meglio, se l'ho capita è totalmente sbagliata!

Iris ha scritto:La ginecologa mi ha in pratica detto che la pdgd NON evita l'impianto a semplicemente "sposta" l'ovulazione.
Prima di tutto, sì, la pdgd evita l'impianto, nel senso che (nel limite della sua efficacia) può impedire l'impianto di un ovulo se già fecondato. Seconda cosa, cosa intenderebbe la tua ginecologa per "spostare l'ovulazione"? Perché che io sappia la pdgd può impedire l'ovulazione, non spostarla. Forse voleva dire questo?   
avatar
greengiuly

Numero di messaggi : 2569
Età : 28
Data d'iscrizione : 14.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Valeria il Mer Mag 28, 2014 10:01 am

Beh la sposta è corretto rispetto ad impedirla, nel senso che un ritardo nell'ovulazione è solo uno spostamento nel futuro (mentre spesso tra chi non monitora si dice "questa volta il ciclo mi ha ritardato così tanto che ha saltato direttamente il mese", come a dire, non ci riesco a Marzo, provo ad ovulare direttamente ad Aprile )
Dopo che prendi una pdgd ovulerai prima o poi, solo non in tempi compatibili con una fecondazione dopo il rapporto a rischio!
Per l'annidamento non lo sapevo effettivamente, ma non credo si possa considerare abortiva dato che la gravidanza a livello scientifico inizia CON l'annidamento...
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9380
Età : 30
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Eowyn il Mer Mag 28, 2014 10:04 am

Valeria ha scritto:Per l'annidamento non lo sapevo effettivamente, ma non credo si possa considerare abortiva dato che la gravidanza a livello scientifico inizia CON l'annidamento...
Esatto Vale, secondo me i vari fraintendimenti derivano da questo, a livello scientifico la gravidanza inizia con l'annidamento, quindi tecnicamente la pdgd NON è abortiva, mentre a livello personale/emotivo/religioso ecc dipende da quello che uno sente come "inizio"... Però bisognerebbe specificarlo.
avatar
Eowyn

Numero di messaggi : 3297
Età : 29
Località : Trento
Data d'iscrizione : 05.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da greengiuly il Mer Mag 28, 2014 10:08 am

Sullo spostamento/impedimento credo, allora, di aver sempre capito male io, ossia che quel ciclo sarebbe stato anovulatorio (perché essendo una pdgd l'equivalente di tot pillole anticoncezionali, questo mi immaginavo), ma evidentemente mi sbagliavo.

Riguardo all'annidamento, hai ragione, non è considerata abortiva proprio per il motivo che dici tu: infatti, nel caso in cui l'ovulo sia già stato fecondato (ma non si sia ancora impiantato), la pdgd può aver l'effetto di impedirne l'annidamento; nel caso in cui, invece, l'annidamento sia già avvenuto (e quindi la gravidanza di fatto iniziata) la pdgd non ha nessun effetto.
avatar
greengiuly

Numero di messaggi : 2569
Età : 28
Data d'iscrizione : 14.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Valeria il Mer Mag 28, 2014 10:11 am

@Eowyn: Eh hai ragione, ma se a livello clinico sei incinta solo dopo l'annidamento un farmaco deve parlare solo di quell'aspetto! E così il medico che te lo prescrive. Sono abbastanza sconvolta su questa cosa. Certo che un ovulo fecondato che da solo si anniderebbe è comunque una forma di vita, sfido chiunque a provare che sia una cosa inerte e morta o che ha bisogno di una spintarella esterna per vivere. Ma se non si annida tu non sei incinta e non puoi abortire, punto. O ci sono test di gravidanza cattolici in grado di rilevare l'avvenuta fecondazione? Che rabbia questi finti medici, finti uomini e donne di scienza!
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9380
Età : 30
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Jillian il Mer Mag 28, 2014 10:17 am

Iris davvero complimenti per il sangue freddo e la lucidità di mente che hai mantenuto, nonostante tu sia una ladyfertilina da poco I love you
Anzi, l'uso di LC ti ha fatto proprio capire che era il caso di prendere la pdgd, perchè sai bene quali sono i giorni in cui si rischia e quali quelli in cui non si rischia niente, al contrario di chi usa solo il preservativo e non ha cognizioni di fertilità (per cui magari sarebbe portato a pensare "figurati se sono a rischio per una volta sola" senza sapere di essere nella finestra fertile).
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4760
Età : 31
Data d'iscrizione : 26.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Iris il Mer Mag 28, 2014 10:19 am

Copio incollo direttamente da Wikipedia (so che non è un sito scientifico, ma tant'è)
Nel 2005 l'OMS ha chiarito che “la contraccezione di emergenza con Levonorgestrel ha dimostrato di prevenire l’ovulazione e di non avere alcun rilevabile effetto sull’endometrio (la mucosa uterina) o sui livelli di progesterone, quando somministrata dopo l’ovulazione. La pillola è inefficace dopo l'annidamento e non provoca l'aborto.

Ma allora se l'unico scopo è prevenire l'ovulazione, e io presumibilmente ho ovulato ieri (avevo dolore all'ovaio e sensazione di bagnato), come può impedire l'impianto? A questo punto davvero aveva ragione lei e sono incinta?
Ammetto di essere confusa sull'argomento.

Jillian, grazie, mi fanno bene queste parole   
avatar
Iris

Numero di messaggi : 37
Età : 26
Data d'iscrizione : 04.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Valeria il Mer Mag 28, 2014 10:24 am

I sintomi secondari non indicano il giorno dell'ovulazione ma ti fanno capire di essere più o meno in fase fertile, quindi è molto importante prendere comunque la pdgd se il rapporto è stato molto a rischio come dici. Sarà solo Ladycomp a confermarti col passaggio al verde che c'è stata ovulazione.
E inoltre devi considerare che in media in una coppia che non ha problemi di fertilità ci vogliono 4 cicli con rapporti ben mirati per concepire! Quindi non vale l'equazione automatica rapporto mirato = gravidanza. Devi prima accertarti di aver ovulato nei tempi giusti (e per ora non lo sai ancora) e anche in quel caso hai 3 possibilità su 4 che la fecondazione non avvenga.
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9380
Età : 30
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da MissPat il Mer Mag 28, 2014 10:25 am

Iris, in ogni caso non è automatico rimanere incinte con un rapporto non protetto; se non sbaglio le probabilità sono al 25%. Se ieri avevi muco watery, in teoria sei "sulla rampa di lancio", devi passare dall'eggwhite prima, a meno che il watery non sia il tuo muco più fertile.

Edit: sincro con Vale!
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5961
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Iris il Mer Mag 28, 2014 10:28 am

Avete ragione pure voi! Beh l'unica ormai è aspettare e fare un test fra una quindicina di giorni, in caso di mancata mestruazione.
Grazie mille del supporto comunque, è un forum prezioso  
avatar
Iris

Numero di messaggi : 37
Età : 26
Data d'iscrizione : 04.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pillola del giorno dopo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum