Vaginiti e infezioni vaginali

Pagina 27 di 29 Precedente  1 ... 15 ... 26, 27, 28, 29  Seguente

Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Keira il Mer Mag 18, 2016 10:50 am

Il bicarbonato è abbastanza aggressivo...
avatar
Keira

Numero di messaggi : 485
Età : 28
Località : Roma
Data d'iscrizione : 11.10.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Julmax il Mer Mag 18, 2016 11:03 am

Io il bicarbonato lo uso per tutti, anche come deodorante...! Proverò con una concentrazione bassissima. Il pallino... Sarà stata solo una bollicina di sangue...
avatar
Julmax

Numero di messaggi : 956
Età : 24
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 01.09.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Keira il Mer Mag 18, 2016 11:06 am

Sisi come deodorante è ok per mia esperienza personale pero se sei irritata potrebbe essere peggio li sotto...io userei solo acqua e aspeyterei un povedi come preferisci
avatar
Keira

Numero di messaggi : 485
Età : 28
Località : Roma
Data d'iscrizione : 11.10.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Julmax il Mar Mag 24, 2016 11:44 pm

Allora aggiorno per il bene della scienza
Dopo aver parlato con la ginecologa che mi ha consigliato di fare risciacqui con acqua e bicarbonato, non ho seguito il suo consiglio, preferendo un paio di giorni di osservazione per poi eventualmente procedere con il bicarbonato. Beh, non ho avuto più nulla: niente pallini, niente bruciore, o prurito o che. Addirittura mi sono venute le mestruazioni e io come una scema ho messo la coppetta senza pensarci quindi è passato tutto, era stato uno sfregamento che è guarito grazie ad un po' di tranquillità e alla mia grande forza di volontà a resistere di fronte alle avances del mio compagno
avatar
Julmax

Numero di messaggi : 956
Età : 24
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 01.09.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Keira il Mer Mag 25, 2016 6:51 am

Bravissima!!!
avatar
Keira

Numero di messaggi : 485
Età : 28
Località : Roma
Data d'iscrizione : 11.10.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da sea il Mer Giu 22, 2016 3:13 pm

Mi è stata diagnosticata una leggera candida. Lavare gli asciugamani a 60° aiuta ad igienizzarli correttamente ?
avatar
sea

Numero di messaggi : 5451
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Keira il Mer Giu 22, 2016 3:14 pm

Per sicurezza asciugati con la carta! Cmq credo di sì...
avatar
Keira

Numero di messaggi : 485
Età : 28
Località : Roma
Data d'iscrizione : 11.10.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da sea il Mer Giu 22, 2016 3:23 pm

Ok, grazie...fortunatamente ho poca esperienza in merito
avatar
sea

Numero di messaggi : 5451
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Keira il Mer Giu 22, 2016 6:24 pm

Figurati! Anzi chiedi pure quando vuoi, sono parecchio ferrata in materia 
avatar
Keira

Numero di messaggi : 485
Età : 28
Località : Roma
Data d'iscrizione : 11.10.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da cinciarello il Gio Giu 23, 2016 3:10 am

sea, se non ti comporta troppi stravolgimenti puoi stirare gli asciugamani...io nei periodi duri stiravo col vapore forte anche le mutandine
ma che cura ti ha dato?
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6023
Età : 45
Data d'iscrizione : 10.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da sea il Gio Giu 23, 2016 12:07 pm

Dici che va bene anche solo una passata in asciugatrice?
Come cura....saginil lavanda una volta a settimana e saginil gel sera e mattina, saginil detergente....
Vi dico è davvero la prima volta nella mia vita che ho una candida...cioè che mi accorgo di averla perlomeno. Ho dei bruciori esterni molto forti....lui dice che c'è anche un pò di secrezione all'interno...che però io non vedo fuori
avatar
sea

Numero di messaggi : 5451
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da cinciarello il Gio Giu 23, 2016 12:45 pm

Il saginil gel a me lo avevano dato per le conseguenze della candida...ovvero per l'eccessiva sensibilizzazione della zona dovuta alle recidive continue...non mi risulta come un anitimicotico da "primo intervento"...però magari sbaglio anche perché la mia esperienza risale a qualche anno fa!
Hai fatto comunque un tampone prima.di iniziare a curarti?
Quanto all'asciugatrice non so dirti...io andavo di vapore diretto su consiglio di una ginecologa...non so a quali temperature arrivi l'aria nell'asciugatrice
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6023
Età : 45
Data d'iscrizione : 10.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Panicqueen il Gio Giu 23, 2016 12:55 pm

sea ha scritto:cioè che mi accorgo di averla perlomeno. Ho dei bruciori esterni molto forti...
No, un'infezione da Candida ci si accorge di averla, no eccezioni.
Tu hai prurito? Perché l'assenza di questo sintomo è fonte di sospetto che NON sia una micosi, perché è il suo tratto distintivo (bruciore e secrezioni alterate possono esserci come no, ma quest'ultime un ginecologo le fraintende quasi sempre, perché non sono allenati a riconoscere il fluido cervicale come tale, tutto è infezione dal loro punto di vista).

E' vero che la Candida resta l'infezione più probabile ma in assenza di prurito non tratterei un episodio come tale, il tampone ha senso in quel caso (ma il ginecologo dovrebbe aver fatto il "vetrino" infatti), prima di intraprendere qualsiasi trattamento.

In generale, per debellare batteri e miceti, lavaggio a 60° e asciugatura in asciugatrice o al sole diretto o stiratura risolvono ampiamente

Confermo che Saginil è un trattamento sintomatico non terapeutico, ovvero non contiene principi attivi nei confronti di un'infezione da Candida, quindi in sintesi neanche il ginecologo crede che tu la abbia, ma è abituato a chiamare "Candida" qualsiasi irritazione genitale. Perché se pensasse ad un'infezione, ti avrebbe dovuto prescrivere un farmaco in tal senso.

Dove è localizzato il tuo bruciore? Hai osservato con lo specchietto?

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32027
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Keira il Gio Giu 23, 2016 2:05 pm

Scusate dico anche la mia: la candida andrebbe accertata con un tampone perché sennò si rischia di mettere cose a caso, magari il problema è un altro. Io fossi in te eviterei il detergente, ma proprio in generale. Usa solo acqua per la vulva! (Quando invece vai di corpo lavati solo dietro con un sapone).
Un'altra cosa molto importante è sapere come stanno le tue difese locali: se decidi di fare il tampone facci aggiungere la conta dei lattobacilli e il pH.

p.s. tra l'altro la candida si combatte benissimo con fermenti orali e/o locali anche senza antimicotici, che spesso (a mia diretta esperienza possono causare recidive)
avatar
Keira

Numero di messaggi : 485
Età : 28
Località : Roma
Data d'iscrizione : 11.10.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da June il Gio Giu 23, 2016 2:17 pm

Il tampone è di dovere secondo me.
Comunque, se è candida, quoto Keira in toto e aggiungo che il lattobacilli vanno ingeriti in quantità, mescolando più ceppi possibile.
Esempio: integratore (tipo Deaflor) + yakult + yogurt vivo, quotidianamente per almeno 2 settimane, poi proseguire con uno dei tre per qualche mese. Questo perché, come ha spiegato Julia Enders in "L'intestino felice", bisogna avere costanza e far collaborare più ceppi per avere più chances di simbiosi e attecchimento.
Infine, il vecchio rimedio dell'ostetrica, ovvero lo yogurt vivo in vagina la sera a letto, per me è un evergreen e non smetterò mai di ringraziarlo!
avatar
June

Numero di messaggi : 2063
Età : 39
Data d'iscrizione : 02.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Keira il Gio Giu 23, 2016 2:29 pm

Brava June lo yogurt se non da fastidio alle mucose è ottimo! Basta comprare quello intero che contiene solo lattobacilli senza zuccheri aggiunti.
Come fermenti sono ottimi anche gli xflor e femelle, e gli agena da inserire in vagina che sono super tollerati.
avatar
Keira

Numero di messaggi : 485
Età : 28
Località : Roma
Data d'iscrizione : 11.10.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da June il Gio Giu 23, 2016 2:36 pm

Eh, guarda Keira, non so se qualche mucosa sensibile non lo tollera, ma quando ho avuto un anno di recidive continue, le mie mucose hanno ringraziato dalla prima applicazione. Addirittura, le prime 3-4 sere lo yogurt è stato assorbito completamente, non ho avuto perdite, come se le cellule delle mucose lo avessero divorato per riparare le lesioni.
Il top sarebbe lo yogurt intero bianco fresco di yogurtiera, fatto in casa, che è ricchissimo di fermenti vivi.
I fermenti in ovuli non li ho mai provati: economicamente era conveniente lo yogurt e dato che è stato anche efficace, cavallo vincente non si cambia!
avatar
June

Numero di messaggi : 2063
Età : 39
Data d'iscrizione : 02.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da sea il Gio Giu 23, 2016 3:30 pm

oddio ragazze....no...ho dei bruciori esterni alla vagina che si estendono alle piccole labbra. In realtà non sono continui ma si accentuano in particolari momenti del ciclo.Ieri sono semplicemente andata dal ginecologo che mi ha osservata con lo speculum dentro e fuori con la luce e mi ha detto che avevo una candida.STOP
Non mi ha prescritto un tampone e non mi ha fatto nessun vetrino perchè il pap test l'ho fatto di recente proprio da lui ed era tutto negativo.
Non so che dire.... Suspect

Edit: Non ho prurito, solo bruciore...un fastidioso bruciore
avatar
sea

Numero di messaggi : 5451
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Keira il Gio Giu 23, 2016 5:11 pm

Allora senti ripeto quanto detto sul sanigil, fai un tampone x pH e lattobacilli x scrupolo. Per il bruciore esterno ti consiglio xanagel è ottimo e non costa una fortuna.Hai altri sintomi?
avatar
Keira

Numero di messaggi : 485
Età : 28
Località : Roma
Data d'iscrizione : 11.10.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da sea il Gio Giu 23, 2016 5:26 pm

Nessun sintomo....e io sinceramente non vedo neanche secrezioni vaginali particolarmente allarmanti. Il muco che ho avuto è stato trasparente e nella norma, senza cattivi odori...adesso in fase luteale ovviamente è un pò più cremoso...ma senza cattivo odore.
Infatti non ho capito dove ha visto queste secrezioni.
Per il tampone....chi me lo fa??? confused
avatar
sea

Numero di messaggi : 5451
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da June il Gio Giu 23, 2016 5:45 pm

Se non hai secrezioni il tampone per batteri e miceti comuni è il minimo sindacale secondo me! La candida si può confondere con il creamy ma delle perdite almeno minime le dà sempre. Non hanno cattivo odore, sanno un po' di pane.. lievito di birra... champagne... pasta madre... insomma, non di yogurt (che è l'odore "sano" dovuto alla presenza di lattobacilli).
Comunque, se non è candida bisogna capire cos'è!
avatar
June

Numero di messaggi : 2063
Età : 39
Data d'iscrizione : 02.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Keira il Gio Giu 23, 2016 7:51 pm

Se vai in un lab privato te lo fanno senno ricetta. È un sempilce tampone vaginale. Se hai splo bruciore pero potrebbe essere un'irritazione.
avatar
Keira

Numero di messaggi : 485
Età : 28
Località : Roma
Data d'iscrizione : 11.10.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da mulan il Gio Giu 23, 2016 8:01 pm

June ha scritto:La candida si può confondere con il creamy ma delle perdite almeno minime le dà sempre.
Tu dici June? Io le due volte che ho avuto la candida non ho avuto nessuna perdita, o almeno nulla di distinguibile dal normale muco, ed entrambe le volte è stata confermata da tampone. Neutral Io ho sempre avuto solo prurito, nella fase più avanzate anche bruciore, ma mai perdite...

Tra l'altro mi sa che sta tornando, è da ieri che ho un prurito parecchio fastidioso, ho chiamato la ginecologa ma ha detto che ovviamente avendo le M non posso fare nessun tampone, quindi intanto mi ha consigliato i fermenti (io prendo i Naturaflora Plus). Se vedo che peggiora mi ha detto di richiamarla, perché se è palesemente candida mi dà la terapia anche senza tampone.
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3280
Età : 28
Data d'iscrizione : 30.08.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da June il Gio Giu 23, 2016 8:38 pm

mulan ha scritto:Io le due volte che ho avuto la candida non ho avuto nessuna perdita, o almeno nulla di distinguibile dal normale muco, ed entrambe le volte è stata confermata da tampone. Neutral Io ho sempre avuto solo prurito, nella fase più avanzate anche bruciore, ma mai perdite...
A voler essere biologi, esiste anche il ceppo Candida Glabrata (celo!), che arriva dopo aver trattato la Albicans con gli antimicotici, è più resistente ai farmaci ed è frequente nei casi trattati con antibiotici. Una gentildonna carogna insomma, tipica da uso eccessivo di farmaci, un ceppo resistente. Per mia esperienza la Glabrata dà delle perdite meno ricottose, meno evidenti della Candida Albicans (la più comune). Sono a volte così lievi che si possono confondere nel muco. Io che ho un BIP (basic infertile pattern) piuttosto mucoso (sticky e creamy) praticamente non la distinguo a occhio. Però, per chi ha il coraggio di fare il test olfattivo, l'odore sullo striscio della carta igienica c'è e si distingue dall'odore sano.
Comunque il sintomo principe è il prurito... mi ricordo che l'ultima recidiva l'ho avuta quando sono rimasta incinta. Due giorni prima di fare il test ho iniziato ad avere un prurito terrificante su tutta la vulva fino all'inguine... Poi la ginecologa mi ha detto che era dovuta ad un normalissimo calo delle difese da gravidanza per proteggere il "genoma estraneo".
Bene... con buona approssimazione, se mi ricapita un positivo, lo saprò con qualche giorno di anticipo grazie al rasp rasp!
avatar
June

Numero di messaggi : 2063
Età : 39
Data d'iscrizione : 02.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Panicqueen il Ven Giu 24, 2016 8:06 am

Sea, il tampone può fartelo qualsiasi laboratorio privato, la ASL su prescrizione medica o il consultorio.
Dai sintomi che descrivi non c'è nessuna infezione da Candida.
Piuttosto si dovrebbe capire da cosa dipende il bruciore,ma per quello servono più dati.

Sul tampone sì o no: il tampone nei casi di Candida manifesta di solito si può saltare in un primo momento perché il beneficio di far intraprendere subito un trattamento che dia sollievo alla donna si sposa con il fatto che la diagnosi è quasi infallibile, proprio perché i sintomi di una vera infezione da miceti sono ovvii (il prurito inconfondibile c'è sempre, le secrezioni no, ed è l'unica infezione che dà prurito ). Chiaramente discorso diverso per le recidive e per tutti i casi in cui la diagnosi NON sia ovvia come nel caso di Sea.

Sea, se farai il tampone, non puoi usare prodotti di alcuni tipo (eccetto detergenti) nei 7 giorni che precedono l'esame, da tenere in considerazione.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32027
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 27 di 29 Precedente  1 ... 15 ... 26, 27, 28, 29  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum