Vaginiti e infezioni vaginali

Pagina 2 di 29 Precedente  1, 2, 3 ... 15 ... 29  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da cinciarello il Mar Set 25, 2012 9:07 am

...per me è una missione!!!!!
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6083
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Licine il Gio Set 27, 2012 7:31 pm

Rieccomi qui, a chiedere consiglio alle esperte..
Oggi ho fatto una visita dalla ginecologa, che mi ha confermato che la candida è ancora presente, anche se i sintomi sono scomparsi o molto lievi (il fastidio c'è soprattutto durante i rapporti o subito dopo).
Ha prescritto sia a me che a lui una cura con Fluconazolo, due compresse a distanza di tre giorni l'una dall'altra.
So che qualcuna di voi ha già fatto cure con questo farmaco, come vi siete trovate?
Mi consigliate di prenderlo o di continuare con altri cicli di quello che sto usando ora (azul e fermenti)?
avatar
Licine

Numero di messaggi : 653
Età : 33
Località : Provincia di Verona
Data d'iscrizione : 07.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da cinciarello il Gio Set 27, 2012 7:44 pm

Ciao...
Quanta Azul hai fatto consecutivamente?...il fluconazolo potreste prenderlo entrambi, ma localmente continuerei la azul e i fermenti!!!
Gli antimicotici orali sono un pò pesanti per me e poco risolutivi...però nei casi più sporadici possono anche essere efficaci...nei giorni di assunzione mangia leggero, a me davano nausea e difficoltà di digestione!
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6083
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Licine il Gio Set 27, 2012 7:58 pm

Grazie cincia!! Ormai sei la dispensatrice di saggezza ufficiale di questo topic!!
La azul l'ho messa sia internamente che esternamente per quindici giorni, poi l'ho interrotta. Mi rendo conto adesso che forse era troppo presto.
Domani allora comincio la cura, e niente rapporti fino a cura finita..
Dici di ricominciare i fermenti anche in concomitanza con l'antimicotico o è meglio aspettare?
avatar
Licine

Numero di messaggi : 653
Età : 33
Località : Provincia di Verona
Data d'iscrizione : 07.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da cinciarello il Gio Set 27, 2012 9:15 pm

I fermenti ti aiutano a minimizzare gli effetti fastidiosi del fluconazolo nell'intestino!
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6083
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Licine il Ven Set 28, 2012 5:46 am

Ricevuto!
Grazie cincia!!
Oggi si comincia..speriamo bene...
avatar
Licine

Numero di messaggi : 653
Età : 33
Località : Provincia di Verona
Data d'iscrizione : 07.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Valeria il Ven Set 28, 2012 6:13 am

Io l'ho preso durante il periodo in cui avevo tante recidive, ma non correggevo l'alimentazione (nessuno me l'aveva detto!!) e mangiavo tantissimissimi zuccheri semplici, tanto pane/biscotti/pasta, tanti latticini... e non funzionava, uno o due mesi dopo la candida tornava.
Dopo una cura omeopatica sono guarita e ho avuto un singolo episodio più di un anno fa: abbiamo preso ciascuno una dose di fluconazolo, io mi sono imbottita di fermenti vivi e ho curato meglio l'alimentazione, e basta, è andata via tranquillamente e il tampone fatto a una settimana dalla cura era negativissimo.
Conclusione: se hai un ambiente già compromesso, il fluconazolo (o Diflucan) non basta, anzi può peggiorare le eventuali recidive, ma se ti costruisci una bella impalcatura con alimentazione corretta, fermenti, rimedi locali tipo Azul eccetera, è risolutivo perché dà la mazzata finale alla candida mentre il tuo organismo si sa difendere da solo
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9401
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Licine il Ven Set 28, 2012 7:36 am

Grazie Vale.
Anche io sto cercando di stare attenta all'alimentazione. Tra l'altro ho notato che in questo periodo ho particolarmente voglia di zuccheri (soprattutto pane, biscotti e dolci), e forse non è casuale, visto che la candida si nutre di questi.
Quindi da oggi dieta, fluconazolo, fermenti e azul.
Non vedo l'ora che passi...

Domanda. Da tempo soffro anche di frequenti episodi di cistite. La ginecologa mi ha detto che le due cose (candida e cistite) non sono collegate, ma io avevo letto il contrario. Ne sapete qualcosa?
Comunque devo rifare l'urinocoltura per vedere se lo stafilococco che mi aveva provocato una brutta infezione alle vie urinarie e ai reni qualche mese fa se n'è andato o c'è ancora. Posso farla adesso o meglio aspettare di finire le cure e debellare la candida?
avatar
Licine

Numero di messaggi : 653
Età : 33
Località : Provincia di Verona
Data d'iscrizione : 07.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Panicqueen il Ven Set 28, 2012 1:26 pm

cinciarello ha scritto:I fermenti ti aiutano a minimizzare gli effetti fastidiosi del fluconazolo nell'intestino!
Il fluconazolo è tra i farmaci epatotossici e quindi in quanto tale può avere effetti sull'intestino, ma l'uso principale dei fermenti durante il fluconazolo è legato al fatto che il farmaco è semplicemente un fungostatico, che quindi blocca il fungo impedendogli di riprodursi, ma non lo elimina! Quello lo deve fare il sistema immunitario, con l'aiuto appunto dei lattobacilli, perciò è cruciale integrare con i fermenti lattici in questa fase.

Licine, cistiti e vaginiti sono collegate quando sono sostenute dallo stesso patogeno. Se una zona è affetta da un fungo e l'altra da un batterio significa che al massimo possono avere in comune una fonte di infezione, sicuramente da indagare (origine intestinale, oppure forte affaticamento del sistema immunitario, abitudini igieniche, contagio sessuale, ecc).
Se la Candida si è manifestata dopo le cure antibiotiche per l'infezione urinaria allora sono quasi certamente collegate ma nel senso che gli antibiotici te l'hanno causata (sempre assumere fermenti durante le terapie!)
Puoi fare l'urinocoltura dopo 10 giorni dall'ultimo giorno di antibiotici, ma per evitare contaminazioni sarebbe meglio attendere anche 7 giorni dal trattamento della candida, a meno che tu non continui ad avere forti sintomi urinari che richiedano attenzione immediata.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31429
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Licine il Sab Set 29, 2012 8:55 am

Grazie PQ per le spiegazioni. Come al solito chiarissime...
La candida è stata scatenata dall'assunzione di una forte dose di antibiotico in seguito a un incidente con intervento ad una mano circa due mesi fa. Gli episodi di cistite durano da prima. Però immagino che dopo un periodo di forte stress come questo il sistema immunitario sia provato, e che questo faciliti le recidive sia della candida che della cistite.
Tra l'altro il batterio individuato in seguito a una brutta infezione urinaria che era arrivata ai reni (in aprile) non era l'e.coli, tipico della cistite, ma lo stafilococco saprophyticus.
Ho notato che la cistite si fa sentire quando arrivano le M, e la candida dopo aver ripreso ad avere rapporti.
Intanto facciamo tutti e due la cura con il fluconazolo, e riprenderemo i rapporti solo a cura finita e sintomi spariti. Tra un paio di settimane rifaccio l'urinocoltura.
E vedremo come va....

@Cincia: grazie per avermi fatto conoscere la azul! In solo un giorno e mezzo di applicazioni il bruciore e il prurito si sono molto attenuati! Grazie grazie grazie... I love you
avatar
Licine

Numero di messaggi : 653
Età : 33
Località : Provincia di Verona
Data d'iscrizione : 07.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Coraline il Dom Ott 07, 2012 10:06 am

Lo sapevo, che ero a rischio candida. In previsione dell'intervento per il condiloma di lunedì scorso avevo già raddrizzato l'alimentazione da un paio di settimane e iniziato i fermenti, ma probabilmente i 3 giorni di antibiotico mi hanno dato la mazzata. Temo di non poter far nulla perché per almeno un mese non posso introdurre nulla in vagina, quindi mi sto limitando a prendere i fermenti lattici e applico azul solo esternamente. Domani chiamo la ginecologa e vediamo che dice, ma che persecuzione
avatar
Coraline

Numero di messaggi : 216
Età : 29
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 25.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da cinciarello il Dom Ott 21, 2012 11:41 am

ci tengo moltissimo ad informarvi che è finalmente uscito il libro di Milo Manfredini sulla candida!!!
Il titolo la dice già lunga "Guarire dalla candida si può" e se c'è uno che lo può affermare questo è proprio lui!!!!

è uscito in versione audiolibro ed ebook...vi lascio i 3 link per l'acquisto

https://itunes.apple.com/it/book/guarire-dalla-candida-si-puo/id569093882?mt=11

http://www.amazon.com/Guarire-Candida-Italian-Edition-ebook/dp/B009NVGY2U/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1349960620&sr=8-1&keywords=guarire+dalla+candida

http://www.goodmood.it/Details.aspx?idproduct=529&productname=Milo+Manfredini+-+Guarire+dalla+Candida+si+può!

Lo consiglio a tutte le donne che hanno combattuto o combattono con un'infezione da candida perché spiega una volta per tutte, con un linguaggio semplice e chiaro, quali sono i meccanismi fisici che rendono, purtroppo sempre più spesso, le solite cure inefficaci o addirittura predisponenti alle recidive e spiega come Naturopatia e medicina ufficiale possono incontrarsi a metà strada per essere davvero di aiuto alla salute delle persone...anziché screditarsi continuamente a vicenda come capita sovente...
Un esempio preso dalla mia vicenda personale è che, quando ho iniziato la terapia con Manfredini, la mia ginecologa mi aveva dato da poco un protocollo da seguire che prevedeva l'assunzione di Diflucan con cadenze periodiche stabilite.
a me il Diflucan (e affini) ha sempre dato molti problemi gastrointestinali, oltre ad essere stato sempre inefficace...lui mi disse di accavallare per il periodo iniziale le 2 terapie...beh, gli effetti nefasti del Diflucan sono spariti quasi subito e dopo poco l'ho mollato seguendo solo la terapia naturopatica...
che dire, io gli devo il mio benessere e se tuttora combatto con sporadiche e deboli recidive, so bene come rimettermi in sesto in poco tempo e senza effetti collaterali...
non posso che consigliarlo e ricordarvi anche che è sempre disponibile ad un consulto gratuito iniziale scrivendogli dal sito www.micosi.org
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6083
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da sefora il Dom Ott 21, 2012 12:42 pm

Grazie cicia, sarà un prezioso aiuto, per guarire de evitare comportamenti sbagliati che inducono a delle recidive!
Non esiste in versione cartacea? Con gli acquisti online sono una frana.
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6816
Data d'iscrizione : 02.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Onigiriyum il Ven Nov 09, 2012 8:09 pm

Domanda. Mi sono terminate le mestruazioni ieri. Sto usando la coppetta ormai da un paio di cicli, mi trovo bene ma ogni tanto ci faccio dei "corpo a corpo" un po' "violenti" per l'inserimento. Un paio di giorni fa sono stata particolarmente maldestra e devo avere irritato la zona più del solito. Ho tolto la coppetta ieri pomeriggio e da quel momento il fastidio si è via via tramutato in bruciore e prurito, non violentissimi, ma abbastanza da farmi pensare ad una leggera recidiva della candida. A qualcuna di voi è mai capitata una cosa del genere?
avatar
Onigiriyum

Numero di messaggi : 1859
Età : 51
Data d'iscrizione : 08.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Olmi il Mer Nov 21, 2012 10:01 am

Ho iniziato una cura con l' antibiotico Zimox per una maledetta faringite che non vuole proprio passare... e immancabilmente con l' antibiotico mi viene la candida!
Visto che stò inziando la cura, secondo voi se utilizzo contemporaneamente gli ovuli Meclon possono aiutarmi a prevenire questa infezione??
avatar
Olmi

Numero di messaggi : 1343
Età : 37
Data d'iscrizione : 24.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da LucyintheSky il Mer Nov 21, 2012 10:17 am

Io farei i fermenti lattici, non il Meclon (che è un farmaco vero e proprio)
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7892
Età : 35
Data d'iscrizione : 29.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Olmi il Mer Nov 21, 2012 10:27 am

Lucy ha casa ho dei fermenti lattici da inserire proprio là...dici che possono andar bene??
avatar
Olmi

Numero di messaggi : 1343
Età : 37
Data d'iscrizione : 24.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da LucyintheSky il Mer Nov 21, 2012 10:29 am

Io partirei con quelli e cercherei di limitare pane-pasta-lieviti-dolci. Poi SE ti viene davvero la candida valuti se prendere qualcosa di più strong
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7892
Età : 35
Data d'iscrizione : 29.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Olmi il Mer Nov 21, 2012 10:30 am

perfetto, grazie mille del consiglio!!!
avatar
Olmi

Numero di messaggi : 1343
Età : 37
Data d'iscrizione : 24.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da sefora il Mer Nov 21, 2012 10:30 am

I fermenti vaginali che uso io, sono molto efficaci, si chiamano Bactocin, altrimenti per via orale sono molto utili quelli suggeriti da Cincia, cioè NaturaFlora plus.
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6816
Data d'iscrizione : 02.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Olmi il Mer Nov 21, 2012 10:32 am

Grazie mille anche a tè Sef....stasera inizio subito con la cura, visto che ho già iniziato a prendere l' antibiotico malefico!!!
avatar
Olmi

Numero di messaggi : 1343
Età : 37
Data d'iscrizione : 24.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da sefora il Dom Nov 25, 2012 4:59 am

Ancora in questo topic
Ormai prevedo quando sta per venirmi qualcosa, perché accade sempre dopo un rapporto, in questo caso con l'uso della mano, un po' traumatico. Sento che inizia a farmi male, dopo un po' mi brucia e si gonfia.
Per scongiurare la candida ho preso qualche fermento, ma finito il bruciore è iniziato il prurito. Mi sa che è già candida, nooo
Questa infezione non mi viene mai se non provocata dall'esterno con modi non proprio delicati.
Cosa faccio? Provo qualche giorno di Azul? No
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6816
Data d'iscrizione : 02.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Zara il Dom Nov 25, 2012 9:55 am

OT: io gliela taglierei quella manaccia se non si dovesse decidere ad avere un po' di delicatezza Twisted Evil

Penso che la Azul possa aiutarti, ma sentiamo Cincia
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3837
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da sefora il Dom Nov 25, 2012 11:53 am

Mi sono guardata allo specchio e sono arrossata, la pelle è irritata. I sintomi sono da candida, ma è indotta, potrebbe esser qualcos''altro o è facile che la candida insorgano dopo un trauma o qualche lesione?
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6816
Data d'iscrizione : 02.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da ArdathLilith il Dom Nov 25, 2012 11:55 am

Sefora, ma sei andata a farti vedere di recente? Non seguo molto questa discussione, ma non ho capito se hai già chiesto una consulenza (magari seguendo i consigli di Cincia) a un professionista... Perché temo che qui il fai-da-te rischi di peggiorare di continuo...
avatar
ArdathLilith

Numero di messaggi : 2718
Età : 37
Data d'iscrizione : 19.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaginiti e infezioni vaginali

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 29 Precedente  1, 2, 3 ... 15 ... 29  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum