Pap test e tamponi

Pagina 20 di 22 Precedente  1 ... 11 ... 19, 20, 21, 22  Seguente

Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Artemide il Lun Feb 16, 2015 5:31 pm

Ti consiglio di spostarti sul topic delle infezioni, abbiamo già parlato molto di come usare lo yogurt, così puoi farti un'idea
Io prima cercherei di ripristinare i lattobacilli, poi farei un altro tampone in modo da vedere come va la situazione, perchè l'infezione può anche regredire ripristinando una buona flora, così magari ti risparmi l'antibiotico
Per la questione del pH, si lo yogurt altera il pH, infatti spesso lo si usa per abbassarlo. Nel tuo caso invece mi sembra normale e già tendente al bassino. Quindi caso mai valuta con la gine
avatar
Artemide

Numero di messaggi : 2405
Età : 24
Data d'iscrizione : 22.12.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Sharon il Lun Feb 16, 2015 5:35 pm

Grazie mille per i consigli! Domani chiamo la dottoressa e sento lei cosa dice e intanto studio di là!
avatar
Sharon

Numero di messaggi : 4012
Età : 29
Località : milano
Data d'iscrizione : 06.06.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Panicqueen il Mar Feb 17, 2015 11:51 am

Essere positivi allo strepto B in assenza di sintomi non ha alcun significato clinico Ovvero, è tutto a posto!
Solo hai pochi lattobacilli come ti diceva Artemide, anche se una spiegazione possibile è legata alle modalità dell'esame: se avevi lavato i genitali poco prima di andare, questo può facilmente spiegare l'assenza di flora lattobacillare. Se invece non è legato a questo, è il caso di integrare a livello orale per mantenere alte le difese

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32032
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Sharon il Mar Feb 17, 2015 12:29 pm

Effettivamente avevo fatto il bidet con detergente intimo un'oretta prima... Nel dubbio comunque mi faccio un ciclo di fermenti che sicuramente male non mi faranno (ora studio un po' per decidere che quali) che dire siete la mia salvezza!
avatar
Sharon

Numero di messaggi : 4012
Età : 29
Località : milano
Data d'iscrizione : 06.06.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Jillian il Lun Ago 10, 2015 8:11 am

Ragazze il mio ultimo pap test risale a luglio 2014, cioè 13 mesi fa. Se non fossi incinta lo avrei rifatto adesso, ma in gravidanza come ci si comporta? Ora sono a 7+2.
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4746
Età : 32
Data d'iscrizione : 26.08.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da fiordiloto il Lun Ago 10, 2015 8:55 am

A me è arrivata la lettera dall'ASL per fare lo screening e ho scritto una mail dicendo che sono incinta. Mi hanno risposto così:
Il PAP test si può effettuare in gravidanza, ma si consiglia di eseguirlo entro la 24° settimana di gravidanza compresa (entro il 6° mese).
Abbiamo pertanto provveduto alla Sua sospensione temporanea dal programma: La invitiamo a contattarci quando saranno passati almeno 40 giorni dal parto e non avrà piu’ perdite di sangue.

Stando a queste parole, tu potresti farlo, Jill. Oppure aspettare dopo il parto, a tua scelta. In ogni caso, mi pare che sia sia il SSN sia PQ qualche pagina indietro, dicessero che non è necessario fare il pap test ogni anno, ma è sufficiente ogni 2/3. Magari verifica.
avatar
fiordiloto

Numero di messaggi : 1821
Età : 39
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.08.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Jillian il Lun Ago 10, 2015 9:04 am

Grazie Fiore per le informazioni!
Questa settimana vedo la ginecologa e chiedo anche a lei, ma mi serviva avere la visione generale perchè dei dottori io mi fido sempre poco Neutral
Io l'ho sempre fatto ogni 12-14 mesi ed è sempre stato tutto perfetto, quindi a questo punto magari aspetto
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4746
Età : 32
Data d'iscrizione : 26.08.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Hythien il Lun Ago 10, 2015 8:32 pm

Non c'entra nulla ma a leggere Fiore, che è di Genova come me, mi è venuto da ridere  
A me la prima lettera per lo screening l'hanno mandata al quinto mese della prima gravidanza, e non ne ho usufruito perchè comunque l'avevo già fatto dalla mia gine. Non ho più visto una lettera fino al mese scorso, ancora una volta in gravidanza, ne parlavo con un'amica che ha partorito da poco e mi ha detto che anche a lei era arrivata, ed era la prima volta, tra il quinto e il sesto mese della gravidanza. 4 gravidanza, 4 lettere lo fanno apposta? Tutte a età diverse poi... perchè a me la prima volta a 27 anni e a lei a 30? mboh!
avatar
Hythien

Numero di messaggi : 967
Età : 33
Località : Genova
Data d'iscrizione : 06.12.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da fiordiloto il Mar Ago 11, 2015 2:28 pm

Ahahhahah ma dai, pensa che caso!!!
avatar
fiordiloto

Numero di messaggi : 1821
Età : 39
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.08.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Jillian il Ven Ago 14, 2015 10:00 am

La ginecologa oggi mi ha detto che lei lo fa fare dopo la 12^ settimana quando non ce ne sono di recenti, ma avendolp io sempre fatto tutti gli anni si può tranquillamente saltare!
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4746
Età : 32
Data d'iscrizione : 26.08.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da fiordiloto il Ven Ago 14, 2015 12:17 pm

Bene, Jill!
avatar
fiordiloto

Numero di messaggi : 1821
Età : 39
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.08.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Artemide il Mar Gen 05, 2016 4:48 pm

C'è la possibilità di tamponi falsi negativi? Pur non avendo usato nessun farmac e non avendo inserito nulla localmente (yogurt o normogin) nelle 48 ore precedenti come prescritto?
avatar
Artemide

Numero di messaggi : 2405
Età : 24
Data d'iscrizione : 22.12.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Panicqueen il Mar Gen 05, 2016 5:01 pm

Deve anche essere stato sospeso qualsiasi trattamento locale o sistemico mirato da almeno 7 (ma anche 10) giorni.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32032
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Artemide il Mar Gen 05, 2016 5:13 pm

Non ho potuto assumere nessun farmaco quindi potevo sospendere solo lo yogurt localmente. Ma 7 giorni non credo di riuscire a sopportarli con il bruciore che aumenta. Anche perchè loro parlano di 48 ore confused Riproverò più avanti, grazie PQ.
avatar
Artemide

Numero di messaggi : 2405
Età : 24
Data d'iscrizione : 22.12.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Trottolina il Mar Feb 16, 2016 4:31 pm

Stamattina mi ha chiamato la (nuova) ginecologa da cui ero andata un mese fa.
"Vieni appena puoi che dobbiamo parlare del tuo pap test", ansia a palla.
Sono andata oggi pomeriggio alle 15,15 e mi ha dato questo referto.

https://scontent.xx.fbcdn.net/hphotos-xpf1/v/t1.0-9/12592715_10208817129856457_11819044837095245_n.jpg?oh=aec51c45dfa4bc987635611d3579686e&oe=575EF223

Tralasciando il fatto che mi ha criticato dicendomi che era passato troppo poco tempo dalle mestruazioni (non avevo più perdite ma lei poteva farmelo presente durante la visita!), mi ha detto "Fai questa cura (scrivendomi qualcosa su un foglio senza dirmi altro) e poi torna a fare il pap test."
Wow, quanta empatia e gentilezza No
avatar
Trottolina

Numero di messaggi : 293
Età : 25
Località : Novara
Data d'iscrizione : 03.03.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da cinciarello il Mer Feb 17, 2016 6:08 am

una simpaticona proprio... Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
purtroppo non riesco ad ingrandire e quindi a leggere bene il referto, ma tu come ti senti? hai sintomi?...e che cura ti ha dato?
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6024
Età : 45
Data d'iscrizione : 10.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Trottolina il Mer Feb 17, 2016 9:16 am

cinciarello ha scritto:una simpaticona proprio... Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
purtroppo non riesco ad ingrandire e quindi a leggere bene il referto, ma tu come ti senti? hai sintomi?...e che cura ti ha dato?
Avevo già deciso di non tornare da lei, figurati dopo questa sua uscita! Twisted Evil
Comunque io di sintomi non ne ho! Ha detto che ho un'infiammazione con cheratosi, discheratosi e sul pap test leggo acr (?), nel prossimo pap test faranno anche il test del DNA dell'hpv...
avatar
Trottolina

Numero di messaggi : 293
Età : 25
Località : Novara
Data d'iscrizione : 03.03.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Panicqueen il Mer Feb 17, 2016 12:00 pm

Ciao Trottolina, mi dispiace molto per la mancanza di accoglienza e supporto che hai trovato in questa ginecologa. Avrebbe dovuto spiegarti in cosa consisteva il suo riscontro e farlo con più tatto. Le alterazioni della cheratinizzazioni (come discheratosi e cheratosii) sono alterazioni delle cellule che riguardano i primi strati della pelle, in questo caso di quella che riveste la cervice. Sono causate da traumi meccanici o chimici, quindi fenomeni irritativi, oppure infettivi. Possono rappresentare l'anticamera di uno sviluppo successivo maligno, perciò vanno analizzate e monitorate. Molto spesso a livello ginecologico sono sostenute da HPV, un'infezione molto diffusa nella popolazione e che a seconda del ceppo può causare papillomi, alterazioni cellulari (come sarebbe il tuo caso se fosse questo il responsabile) o cancro della cervice.

Il fatto di essere ancora vicina alla mestruazione può sempre alterare il referto di un pap test, motivo per cui è fondamentale programmarlo lontano da questo momento (le donne che praticano la Fertilità Consapevole sono avvantaggiate ), così come può essere oscurato dalla temporanea presenza di infezioni batteriche. Nel tuo referto è indicata la flora mista, che di per sé lascia il tempo che trova, ma che informa del fatto che la flora batterica non era ancora ripristinata nella sua normalità dopo la mestruazione e che quindi può oscurare le indagini aggiuntive di quel pap test.

Ti suggerisco caldamente di fare un esame colturale vaginale (tampone) con la ricerca di batteri e miceti comuni e la ricerca aggiuntiva di Micoplasma, Ureaplasma e Clamidia (vanno richiesti a parte). Questo permette intanto di capire se un'infezione asintomatica può spiegare i sintomi della cervice. Il passo successivo naturalmente è la ricerca dell'HPV come ti ha indicato la ginecologa.

Vorrei tranquillizzarti sul fatto che la situazione ad oggi non è preoccupante, è solo qualcosa di cui occuparti, come hai giustamente fatto eseguendo il pap test periodico
Ti suggerisco anche di cercare un nuovo specialista ginecologo da cui farti seguire per sentirti assistita al meglio.

Un abbraccio!

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32032
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Trottolina il Mer Feb 17, 2016 12:56 pm

Panicqueen ha scritto:Ciao Trottolina, mi dispiace molto per la mancanza di accoglienza e supporto che hai trovato in questa ginecologa. Avrebbe dovuto spiegarti in cosa consisteva il suo riscontro e farlo con più tatto. Le alterazioni della cheratinizzazioni (come discheratosi e cheratosii) sono alterazioni delle cellule che riguardano i primi strati della pelle, in questo caso di quella che riveste la cervice. Sono causate da traumi meccanici o chimici, quindi fenomeni irritativi, oppure infettivi. Possono rappresentare l'anticamera di uno sviluppo successivo maligno, perciò vanno analizzate e monitorate. Molto spesso a livello ginecologico sono sostenute da HPV, un'infezione molto diffusa nella popolazione e che a seconda del ceppo può causare papillomi, alterazioni cellulari (come sarebbe il tuo caso se fosse questo il responsabile) o cancro della cervice.

Il fatto di essere ancora vicina alla mestruazione può sempre alterare il referto di un pap test, motivo per cui è fondamentale programmarlo lontano da questo momento (le donne che praticano la Fertilità Consapevole sono avvantaggiate ), così come può essere oscurato dalla temporanea presenza di infezioni batteriche. Nel tuo referto è indicata la flora mista, che di per sé lascia il tempo che trova, ma che informa del fatto che la flora batterica non era ancora ripristinata nella sua normalità dopo la mestruazione e che quindi può oscurare le indagini aggiuntive di quel pap test.

Ti suggerisco caldamente di fare un esame colturale vaginale (tampone) con la ricerca di batteri e miceti comuni e la ricerca aggiuntiva di Micoplasma, Ureaplasma e Clamidia (vanno richiesti a parte). Questo permette intanto di capire se un'infezione asintomatica può spiegare i sintomi della cervice. Il passo successivo naturalmente è la ricerca dell'HPV come ti ha indicato la ginecologa.

Vorrei tranquillizzarti sul fatto che la situazione ad oggi non è preoccupante, è solo qualcosa di cui occuparti, come hai giustamente fatto eseguendo il pap test periodico
Ti suggerisco anche di cercare un nuovo specialista ginecologo da cui farti seguire per sentirti assistita al meglio.

Un abbraccio!
Grazie mille PQ, come sempre molto esaustiva!
Ora sicuramente starò attenta a prenotarlo lontano dalle mestruazioni, questa ginecologa mi ha consigliato di fare la cura poi aspettare l'inizio di un nuovo ciclo e fare il pap test, ho già qualche nominativo di altri medici ma sono anche tentata di tornare da quello vecchio, più che altro perché per questo tipo di problemi è sempre stato molto scrupoloso e mi ha sempre spiegato la situazione finché non capivo.
Adesso vedrò il da farsi, comunque ho un attimo di tempo per pensarci almeno

Scusa solo una precisione, ma un trauma meccanico sarebbe un rapporto sessuale...?

Un abbraccio I love you
avatar
Trottolina

Numero di messaggi : 293
Età : 25
Località : Novara
Data d'iscrizione : 03.03.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Panicqueen il Ven Lug 01, 2016 7:32 am

sea ha scritto:
Vi ringrazio. Io comunque il tampone per sicurezza lo volevo fare....ma vorrei denunciare una situazione vergognosa...non ho trovato un laboratorio privato che mi effettui il prelievo senza necessariamente passare tra le grinfie del loro ginecologo e pagare questo tampone come una visita ginecologica. Chi non ha il ginecologo a servizio non effettua prelievo, ma analizza solo il campione.
a questo punto ho implorato la dottoressa di base per una ricetta....ma i tempi della muta sono biblici....quindi fare questo tampone mi sembra davvero un percorso ad ostacoli....


Nel tuo caso ti avrei suggerito di sentire il ginecologo che ti ha appena visitato, perché lui può farti il prelievo che poi tu consegni al laboratorio e in ogni caso gli chiederei perché non ha fatto un tampone e di farlo come parte della visita, visto che l'hai appena fatta.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32032
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Luthien il Dom Ago 28, 2016 10:59 am

Ragazze ho bisogno di un consiglio; qualche mese fa ho fatto la visita ginecologica+pap test. Dal pap test è emerso che avevo un'infiammazione ma la ginecologa mi ha spiegato che era sicuramente dovuta alla piaghetta e mi ha prescritto ovuli di cicatridina per 3 cicli. Siccome ultimamente ho sentito un odore più forte del solito e ho delle perdite gialline che non capisco se siano fisiologiche o meno, vorrei approfondire la cosa con un tampone. Nello specifico cosa devo richiedere? Un semplice tampone cervico-vaginale? O la ricerca andrebbe completata anche con quello uretrale?Sono sicura che il mio medico mi farà storie per la prescrizione (ad esempio lo spermiogramma me lo ha prescritto senza spermiocoltura perché dopo il primo si vedrà, tanto ne va fatto almeno un altro per conferma Neutral ) quindi sto valutando se farlo o meno privatamente
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7913
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da cinciarello il Dom Ago 28, 2016 11:25 am

Luth, da quello che ricordo, la differenza di prezzo senza prescrizione non è abissale...
sull'utilità di fare anche quello uretrale non so risponderti...hai motivo di credere che sia interessato l'apparato urinario?
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6024
Età : 45
Data d'iscrizione : 10.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Luthien il Dom Ago 28, 2016 12:24 pm

Non lo so Cincia ultimamente la pipì ha un odore più forte del solito ma dell'esame urine non sembra ci sia nulla di grave. Semmai provo con quello vaginale e vedo intanto se c'è qualcosa di anomalo. Mi chiedo come mai però non ti facciano indagare a seguito di un pap test che mostra dei segni di infiammazione. Durante la visita mi ha trovato anche il collo dell'utero molto infiammato per via di una mini piaghetta (secondo lei talmente piccola da non essere neanche definibile tale) e mi ha detto che con questi ovuli avrei risolto... Mah
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7913
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Keira il Dom Ago 28, 2016 12:46 pm

Ciao Luthien x esperienza ti sconsiglio il tampone uretrale, che oltre ad essere dannoso x l'uretra spesso dà falsi positivi. Se hai fatto esami urine e era tutto ok non mi allarmerei. Quando fai il tampone chiedi se rilevano anche pH e lattobacilli che sono un ottimo indizio delle tue difese locali
avatar
Keira

Numero di messaggi : 485
Età : 28
Località : Roma
Data d'iscrizione : 11.10.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Luthien il Lun Set 12, 2016 8:54 pm

ecco l'esito dei tamponi ritirati:
miceti= positivo candida krusei
gardenerella= positivo mediante pcr bassa probabilità di vaginosi batterica
trichmonas= negativo
chlamydia pcr= negativo
mycoplasma genitalium pcr= negativo
mycoplasma hominis pcr= negativo
ureaplasma parvum pcr=negativo
ureaplasma urealyticum pcr= positivo

però non avendo richiesto un antibiogramma sull'impegnativa non me lo hanno fatto e quindi non so a cosa sono sensibili. hanno messo anche il numero del laboratorio sul referto, in caso posso chiedergli di implementarlo o ormai è tardi?
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7913
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Pap test e tamponi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 20 di 22 Precedente  1 ... 11 ... 19, 20, 21, 22  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum