Alimentazione e dieta quotidiana

Pagina 13 di 14 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Valeria il Lun Giu 02, 2014 4:35 pm

Ahhh non mi sento più un alieno, anche io salterei lo spuntino se pranzassi alle 12,30! A me comincia a venire fame proprio a quell'ora, ma di solito aspetto anche perché se faccio pausa così presto poi non mi passa più il pomeriggio. Ovviamente se faccio poca colazione perché ho il frigo vuoto o non sto bene, mi viene fame molto molto prima
Per i muesli, adoro troppo quel croccantino e quindi credo che me li terrò per la colazione del weekend, ma in settimana devo fare qualcosa più simile a un pranzetto. Mi sa che ricomincio con lo yogurt greco, che con i cereali era scomodo ma con le verdurine o col pane è il top!
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9389
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da linda il Mar Giu 03, 2014 10:18 am

La piada preparata con cereali integrali senza glutine appena macinati e verdure è un must per la mia colazione come ho già scritto. Ci abbino anche una valanga di frutta fresca, centrifugato mela-carota e semi oleosi ma è proprio la piada che mi dà la sensazione di sazietà spesso fino alle 14,30 orario nel quale spesso mi trovo a pranzare   Ci ho messo tanto anch'io a trovare qualcosa che davvero mi facesse star bene saziandomi senza appesantire (perchè ho anche pilates a volte in pausa pranzo) ed ora non la mollo più   
avatar
linda

Numero di messaggi : 2879
Data d'iscrizione : 16.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Valeria il Ven Giu 13, 2014 3:07 pm

Sono molto contenta perché negli ultimi 3 giorni (tornata in ufficio) ho fatto merenda solo con frutta e nocciole, non ho avuto problemi di fame improvvisa, ho pranzato e cenato in modo leggero e stamattina soprattutto ho inaugurato la colazione salata! Mezza piadina, circa 35 g di tacchino affettato, ciotola di yogurt fresco con cubetti di cetrioli e mega caffè freddo! Super soddisfacente ma leggera, ho avuto fame dopo 4 ore e la merenda banana + 10 nocciole mi ha saziata bene.
Nonostante il moto e l'alimentazione corretta in vacanza non sono dimagrita, e il mio cruccio principale è che mi entrano solo 3 vestitini, 1 gonna e 1 pantalone Shocked tutto il mio armadio è inutilizzabile, a meno di non andare in giro in maglietta e mutande
Cercherò di potenziare l'attività cardio e spero di sgonfiarmi in fretta in modo da entrare in qualche gonna o pantalone, perché non ho intenzione di comprare nulla Shocked
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9389
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da chiaretta il Gio Lug 17, 2014 8:55 pm

Scrivo di qua perché credo che nel topic delle Vaginiti sarebbe ormai OT. Come ho scritto di là volevo cominciare a seguire una dieta con meno zuccheri per evitare che tornino recidive di Candida (c'è stata qualche avvisaglia ultimamente), ho già cominciato qualcosa eliminando zucchero e miele e diminuendo il pane.. tuttavia continuo ad avere un dilemma che non riesco a risolvere.. ho capito quali sono gli accorgimenti che devo adottare alla dieta per la candida e il tutto mi sembra anche salutare da altri punti di vista.. nonostante ciò nella dieta che vorrei seguire non riesco a trovare nulla di "ingrassante", anzi mi sembra al contrario che ci siano degli aspetti "dimagranti", cosa potrei mangiare di ingrassante? Il fatto è che come accennavo di là sono sottopeso, il mio peso ideale sarebbe almeno 5-6 chili di più ma diciamo che mi accontenterei anche di 3 chili.. credo che la causa sia principalmente una mancanza di tranquillità generale, ci sono delle cose irrisolte che un pochino mi tormentano e sento che contribuiscono a "consumarmi", ma queste ci saranno sempre per cui la soluzione per il peso credo stia più che altro nel cibo... fisicamente credo di sentirmi bene, però sono stanca di sentirmi dire da tutti "sei troppo magra", "devi mangiare", "mi fanno impressione tutte le tue ossa" ecc, queste osservazioni mi infastidiscono (non è che se continui a dirmi che sono magra improvvisamente mi incicciottisco), ma al di là di questo mi vedrei anche io esteticamente più gradevole con qualche chilo in più.. ma appunto mi scontro con questi cibi zuccherosi che so che mi fanno male e devo limitare (e comunque non mi fanno impazzire)
avatar
chiaretta

Numero di messaggi : 723
Età : 30
Data d'iscrizione : 13.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da mulan il Ven Lug 18, 2014 5:35 am

Il punto chiaretta è che non esistono cibi "ingrassanti" e altri "dimagranti", nel senso che non serve mangiare schifezze per mettere su peso.  
Devi nutrirti adeguatamente, e per farlo bisogna mangiare cibi nutrienti e sani, quindi magari fossi in te agirei più che altro sulle quantità e sulla frequenza dei pasti.  Non so se già lo fai, ma potresti introdurre nella tua dieta anche della frutta secca (mandorle, nocciole...) e semi vari (girasole e lino sono i miei preferiti), sono molto nutrienti, sostanziosi, e non favoriscono la candida.  
Inoltre (ma questo non è il topic giusto) potresti fare un lavoro di tonificazione sui tuoi muscoli, che ti permetterebbe di prendere peso in modo sano ed esteticamente gradevole.  
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3260
Età : 28
Data d'iscrizione : 30.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da chiaretta il Ven Lug 18, 2014 10:53 am

eh l'esercizio per fare muscolo che pesa in realtà mi manca.. sono una pigrona, non faccio niente di fisico a parte  pig  ,devo cercare di impegnarmi e cercherò anche di aumentare le porzioni (è solo che non è molto facile sforzarsi di mangiare senza fame o quando si è pieni).. però non sono molto d'accordo sul fatto che non ci siano cibi ingrassanti o dimagranti, cioè ci sono cibi più o meno calorici, un piatto di salsicce e patate fritte non è uguale a un piatto di verdure, come dicevo di là quando al posto della scodella di latte al mattino ho provato a bere la scodella di latte di soia ho perso tre chili, anche una mia amica che ora segue una dieta per l'iperinsulinemia ha perso un bel po' di peso, si sente molto meglio fisicamente però appunto ora è un pochino sottopeso.. faccio una ricerca di cibo che posso sostituire allo zucchero che sia altrettanto calorico.. avevo pensato anch'io alla frutta a guscio ma devo starci molto attenta, sono allergica alla maggior parte dei tipi di noci e rischio lo shock anafilattico
avatar
chiaretta

Numero di messaggi : 723
Età : 30
Data d'iscrizione : 13.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da mulan il Ven Lug 18, 2014 6:10 pm

Il fatto è che il cibo non è un insieme di calorie, ma di NUTRIENTI, e tutti abbiamo bisogno di nutrirci adeguatamente, sia chi deve aumentare di peso che chi deve perderlo. Anche l'obeso di fatto è malnutrito, perché magari assumerà molte più calorie rispetto al proprio fabbisogno, ma avrà sicuramente delle carenze di determinati nutrienti. Nutrirsi adeguatamente significa assumere le giuste dosi di tutti i nutrienti, facendo così ne giova chiunque, perché prima di tutto si guadagna in salute, e poi sicuramente si arriverà a raggiungere un peso sano.
Il caso della tua amica poi è emblematico, perché non le è stato sicuramente consigliato di mangiare poche calorie e basta, ma una dieta bilanciata e adeguata al suo problema, che le ha permesso di stare meglio.
Non so se mi sono spiegata bene, ma comunque nei vari topic di alimentazione (e nei vecchi "dieta e fitness") si è parlato molto di alimentazione sana e forma fisica, ti consiglio di darci un'occhiata perché sono davvero illuminanti, a me hanno proprio aperto gli occhi!  
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3260
Età : 28
Data d'iscrizione : 30.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da chiaretta il Sab Lug 19, 2014 10:29 am

Ok vado a leggere quelli! Grazie!  
avatar
chiaretta

Numero di messaggi : 723
Età : 30
Data d'iscrizione : 13.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Valeria il Ven Ago 01, 2014 8:56 am

Ho un dubbio, ultimamente mi stanco davvero facilmente (ho sempre sonno e il lavoro in ufficio mi logora nonostante sia normalissimo), periodicamente faccio anche traduzioni la sera tardi ma ho una o due settimane di pausa con relativi weekend, in cui dormo di più. Mi rendo conto che però vorrei dormire una settimana intera fino a tardi (e l'ho fatto 2 mesi fa in ferie...) e mi chiedo se questo burnout non sia dovuto ad alimentazione insufficiente?
Sto mangiando yogurt greco e frutta o 30 g di piadina a colazione (in generale mangio fino a sazietà a seconda delle mattine), poi un frutto + manciata di frutta secca come spuntino delle 11 e delle 16, a pranzo 50 g di amidi (pane o piadina o altro) con secondo e verdure, e a cena simile ma posso alternare amidi+frutta o solo tanta frutta se ho poca fame.
Sto prendendo un integratore ma sento tanta fatica accumulata, non soffro la fame ma magari dovrei mangiare diversamente o di più?
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9389
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Panicqueen il Ven Ago 01, 2014 10:23 am

Secondo me da come descrivi la dieta non c'entra (anche se citi solo carb a cena e niente merenda al pomeriggio), ma se hai sonno perché sei stanca, l'unico rimedio purtroppo è il riposo
A livello di alimentazione, in questo periodo è più probabile che ti manchino sali minerali per via della sudorazione estiva.
Io al bisogno integro con gli sports drink (non sarà la soluzione migliore, ma mi trovo bene).

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31274
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Valeria il Ven Ago 01, 2014 10:38 am

La merenda al pomeriggio la faccio sempre e a cena mangio come a pranzo (variando le proteine ovviamente...) la cosa che mi colpiva è che ho ancora tanto bisogno di sonno nonostante da Aprile non faccia più turni di sera, siccome vorrei essere più "sul pezzo" mi sono chiesta se invece che mancanza di sonno non si tratti di altro. Speravo tanto nell'integratore che in passato ha funzionato benissimo!
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9389
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Tweetier il Mar Ago 05, 2014 6:32 am

Che integratore stai prendendo, Valeria? Magari ci spostiamo nel topic apposito.
avatar
Tweetier

Numero di messaggi : 288
Età : 34
Data d'iscrizione : 24.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da MissPat il Mar Ago 05, 2014 6:47 am

Vale, sei solo stanca. Per via della vaginite, ho fatto 3 giorni di malattia e sono stata a casa dal lavoro: non ti dico quanto dormivo perchè mi faccio schifo da sola, ma ne avevo bisogno e secondo me anche tu.   Ad sempio, io prendo sempre 2 giorni tra le ferie e il rientro al lavoro, altrimenti non riesco a riprendermi; tu sei rientrata subito? Se sei rientrata il giorno dopo esser tornata, escludo che sia l'alimentazione.
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5972
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Valeria il Mar Ago 05, 2014 7:16 am

Sono rientrata subito, ma in ferie avevo dormito tantissimo e per circa 3 settimane mi sono sentita in forma. Comunque escludo l'alimentazione (e l'integratore non lo riprendo per un po' causa gastrite), mi sto studiando un po' di articoli spicci sull'igiene del sonno!
Mi dispiaceva solo stancarmi tanto facilmente, avevo l'impressione che cambiando orari le cose sarebbero rientrate presto invece che trascinarsi, perquesto pensavo a carenze o simili... ma è decisamente stanchezza.
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9389
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Elisina il Mar Ago 05, 2014 11:34 am

Anche secondo me l'alimentazione non c'entra, per quel che leggo va bene. Bevi di più, e soprattutto DORMI! Purtroppo il sonno si accumula: quindi fino a un tot reggi, poi cominci a patire.
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Valeria il Mar Ago 05, 2014 5:35 pm

Grazie Eli, il tuo commento mi rassicura ulteriormente! Devo fidarmi che se il mio corpo non mi avvisa che sono denutrita, evidentemente non lo sono
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9389
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da linda il Gio Set 18, 2014 12:21 pm

In quest'ultimo anno sono tornata ad essere vegetariana totalmente ed a consumare ancora più frutta e verdura, sentendomi molto bene anche facendo attività fisica. La mia dieta è sicuramente ipoproteica e mi sento bene così anche per la digestione, il peso che sono riuscita ad aumentare è rimasto stabile. In questi ultimi mesi pero' trovo sempre più difficoltoso consumare uova (che di solito comunque consumo una sola volta a settimana!), mi nausea il sapore ed anche saltuariamente, se ceno dai miei genitori, solo l'odore di pesce mi dà fastidio e faccio fatica a consumare anche solo un piatto di spaghetti con le vongole (che a casa non mi faccio mai, non riesco a cucinarmi carne e pesce e nemmeno lo desidero). Anche i latticini non mi attirano più, metto solo un po' di parmigiano qua e là ma il resto non mi va. Lo yogurt l'ho abbandonato da ormai un anno. Mi chiedo se faccio bene ad assecondare queste tendenza, se il mio corpo vuole questo o se invece mi sto chiudendo troppo (come mi viene detto) e dovrei forzarmi violentandomi un po' . In effetti ho già provato e sto continuando a provare a forzarmi imponendomi la frittata una volta a settimana ma davvero non mi piace. So che la dieta di molte di voi è molto diversa dalla mia pero' mi piacerebbe comunque confrontarmi con voi su questo. Grazie a chi avrà voglia di rispondermi Accetto con gioia anche consigli pratici
avatar
linda

Numero di messaggi : 2879
Data d'iscrizione : 16.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da cinciarello il Gio Set 18, 2014 1:51 pm

Linda...anch'io mi assecondo e fino ad adesso non ho mai sbagliato, se mangi molta frutta e verdura, legumi, cereali integrali e fai attività fisica secondo me non hai molto da rimproverarti! se le uova proprio non le tolleri io non mi forzerei, il parmigiano con almeno 30 mesi di stagionatura ha pochissimo lattosio (se non addirittura zero) quindi è molto digeribile ed è una buona fonte di proteine (e di energia)...ma le omelette o frittate hai provato a farle di solo albume? se il tuo problema è che le digerisci poco (ricordo che hai lo stomaco delicato) così dovresti risolvere, se il problema è il sapore allora forse devi mollarle e basta...
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6070
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da linda il Gio Set 18, 2014 2:06 pm

Sì infatti mangio proprio in questo modo, i cereali sono quasi tutti senza glutine escluso il farro ed il parmigiano è bio e di stagionatura 36 mesi, è molto buono e digeribile. Il mio timore è che essendo contraria ad assumere integratori non vorrei incorrere in deficit di B12 (che poi non è tanto per me quanto per John che tende a non assorbirla troppo bene)per questo mi forzo un po' con le uova. In effetti mi rimangono sia pesanti e sia non mi piace il sapore pero' potrei provare a farle solo con l'albume perchè è di certo la parte che mi piace di più (forse perchè incosciamente riconosco che lo digerisco meglio?). Una buona idea davvero, ci provo, grazie di cuore I love you
avatar
linda

Numero di messaggi : 2879
Data d'iscrizione : 16.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da MissPat il Gio Set 18, 2014 2:10 pm

Le frittate con l'albume me le concedo al fine settimana, sopra ci metto - appena messa nel piatto - scaglie di cioccolato fondente - che si scioglie all'istante - e kiwi o altra frutta fresca ... una goduria unica! Ovviamente gli albumi li sbatto solo con una goccia di dolcificante provaci!
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5972
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da linda il Gio Set 18, 2014 2:14 pm

con la frutta, che idea allettante.... ci provo davvero anch'io nel weekend, per me la cioccolata extra fondente è già comunque così dolce che non credo mi servirà il dolcificante pero' provo le varie opzioni, al limite metto una puntina di miele di arancio? Chissà come ci sta
Grazie Miss I love you
avatar
linda

Numero di messaggi : 2879
Data d'iscrizione : 16.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da MissPat il Gio Set 18, 2014 2:15 pm

Se è troppo dolce il cioccolato, hai provato a guardare gli ingredienti? come insegna la Vale, assicurarsi che lo zucchero non sia il primo ingrediente della lista
col miele mai provato!
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5972
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da albapiccola il Gio Set 18, 2014 2:20 pm

Le uova puoi aggiungerle ad altre pietanze, in questo modo il gusto è nascosto. Puoi provare e fare delle polpette di zucchine o di melanzane, oppure di lenticchie (non le ho ancora provate ), in questo modo non devi sentire il sapore
avatar
albapiccola

Numero di messaggi : 557
Età : 44
Data d'iscrizione : 16.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da linda il Gio Set 18, 2014 2:27 pm

Sì Alba le faccio magari mescolate a zucchine o pomodoro ma sento comunque un po' di retrogusto tipico delle uova ma non farci caso perchè sono proprio un caso clinico Comunque sai che dipende anche dai giorni, a volte lo sopporto meglio a volte proprio no!
Miss sto parlando di cioccolato bio extra fondente al 90% per me è già tanto dolce perchè consumo solo la frutta come sapore dolce (non mi sono mai piaciuti dolci, caramelle nemmeno da bambina) e quindi il cioccolato a 90% già mi sballa drunken Lo so, forse non è troppo normale tutto ciò
avatar
linda

Numero di messaggi : 2879
Data d'iscrizione : 16.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Valeria il Gio Set 18, 2014 2:36 pm

Linda che olio usi per cuocere le uova? A me il classico sapore di frittata non piace, e mi accorgo che è più forte con l'olio d'oliva, quindi se voglio un sapore delicato uso il burro. Lo so che non è una scelta super-sana ma sto parlando di cucina, non di dieta hai provato ad usare un grasso diverso, tipo un olio di semi di girasole? E con la frutta diventa proprio la morte sua, ad esempio colazione con frittatina, cubetti di cioccolato sciolti (2 a testa) e fettine sottili di pesca. Mmmhh! Io aggiungo un goccino di zucchero di canna tipo Mascobado o Dulcita perché nei punti dove non si mescola il cioccolato e non c'è traccia di pesca sa proprio di uovo sodo.
Oppure potresti fare dei pancake dietetici, quindi grassi buoni (tipo olio di cocco), farina integrale bio, uova, io non metto il latte, bicarbonato per lievitare un po'... e ingredienti vari! Banana schiacciata nell'impasto, frutta secca tritata... spezie... ho fatto dei pancake sperimentali giorni fa, con farina di grano saraceno, mela frullata e cannella+chiodi di garofano. Sapevano molto di pizzoccheri ma sono andata a occhio e non ho messo zucchero Ma l'uovo non si sentiva e ne abbiamo mangiato 1,5 a testa, quindi un'ottima quantità!
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9389
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione e dieta quotidiana

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 13 di 14 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum