Colloqui di lavoro

Pagina 2 di 12 Precedente  1, 2, 3, ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da Luthien il Ven Ago 03, 2012 2:10 pm

è proprio il punto dell'esperienza il problema infatti perché nella maggior parte delle selezioni vengo scartata proprio per mancanza di 2/3/5 anni di esperienza. Il mio problema è che non c'è neanche uno stage che mi permetta di farne, ho chiesto alle aziende anche di non pagarmi pur di fare esperienza ma non ne vogliono sapere.Questo significa che sarò sempre scartata. che tristezza sono in fase depressione proprio
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7893
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da Valeria il Ven Ago 03, 2012 3:55 pm

Luth... non sai quanto ti capisco in questo momento!! Purtroppo se per le posizioni aperte si richiede esperienza, si viene scartati quasi sempre. Il loro problema non è tanto pagare le persone, quanto spendere del tempo per insegnare e formare: piuttosto pagano di più uno con un CV paiura che star dietro gratis a un novellino, di cui non hanno bisogno... è un momento difficilissimo!

Sinceramente io ora sto cercando qualsiasi cosa, infatti nell'azienda dove farò lo stage già mi hanno detto in due che finora ho fatto tutt'altro e come mai e se me la sento. Da neolaureata ho avuto la fortuna di trovare subito lavori attinenti, ma adesso mi restringerei troppo il campo se cercassi solo posti adatti ai laureati in Lingue, quindi ho puntato un po' su tutto: commessa, call center, segreteria, reception... sempre scartata finora, perché ho fatto un percorso ben diverso e molto definito! Quindi un po' non ho l'esperienza e un po' mi scartano perché pensano che sia un ripiego perché non trovo altro. Qui mi hanno presa ma sarà un caso più unico che raro!!

Comunque a fine agosto ho un altro colloquio, forse per posizioni più attinenti ai miei studi, ma sono stati vaghi (sempre un'agenzia). Chissà cos'avranno da dirmi!
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9378
Età : 30
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da Coraline il Lun Ago 06, 2012 7:26 am

Ma che ve lo dico a fare... è andata male anche stavolta e hanno pure avuto la delicatezza di dirmi che ero la seconda scelta Suspect beh non demordo!
avatar
Coraline

Numero di messaggi : 216
Età : 28
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 25.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da Onigiriyum il Ven Ago 10, 2012 4:45 pm

Bèh... almeno te l'hanno detto. Di solito, non si prendono il disturbo di avvisarti.

Comunque, io attualmente sono in mobilità e l'azienda che mi ha dato la pedata nel didietro (felpata grazie alla buonuscita, ma pur sempre pedata) sta pagando a noi, fortunati prescelti, il servizio di un'agenzia di ricollocamento. Non ho molta fiducia sulle doti "ricollocatorie" (in cinque mesi mi hanno procurato un solo colloquio, oltretutto ad una distanza delirante da dove vivo) ma ho trovato utile il loro training su come affrontare la ricerca di un lavoro. Confermo che risposte come quella suggerita da Valeria sono esattamente ciò che si deve offrire al selezionatore, anche se siamo le prime a non credere a ciò che diciamo. Soprattutto, mai far vedere che si ha bisogno di lavorare...
avatar
Onigiriyum

Numero di messaggi : 1859
Età : 50
Data d'iscrizione : 08.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da mammamike il Mer Ott 17, 2012 11:45 am

Domani farò il mio primo colloquio ed ho un'ansia!!!!
Ho sempre lavorato nell'azienda di famiglia, e nel frattempo mi sono laureata..Poi i figli, l'azienda che ha chiuso ed ora mi trovo a cercare lavoro..
Mi hanno detto che sarà un colloquio collettivo, ho letto le pagine di questo topic ma vorrei avere più consigli su cosa rispondere ad un eventuale domanda tipo: "perchè hai mandato il c.v. qui??"..
Si tratta di un call-center di una grossa compagnia telefonica, quindi non è proprio il mio ramo, in realtà abbiamo bisogno di soldi perchè mio marito ha perso il suo lavoro da 4 mesi, quindi vi lascio immaginare che problemi..
Ah poi volevo chiedere se sapete come funzionano gli orari dei call-center, io so solo che sarà partime..Purtroppo coniugare figli e lavoro è tremendamente difficile, quando non si hanno aiuti a disposizione..
avatar
mammamike

Numero di messaggi : 1328
Età : 37
Data d'iscrizione : 28.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da Onigiriyum il Mer Ott 17, 2012 11:49 am

Io ho lavorato in un call center (purtroppo). Il mio contratto prevedeva un part-time di 6 ore al giorno (ma c'era anche chi faceva 4 ore), distribuite su turni, sabati e domeniche compresi. La giornata lavorativa iniziava alle 8 e terminava alle 22.
avatar
Onigiriyum

Numero di messaggi : 1859
Età : 50
Data d'iscrizione : 08.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da MissPat il Mer Ott 17, 2012 11:50 am

In bocca al lupo, mammamike!
Studiati qualchecosina dell'azienda, se è grande, o punta il colloquio sulle tue capicità comunicative. Dì che ti piace il contatto con le persone. Devi vendere o rispondere ai reclami?
Io lavoro in un call center e i ragazzi che rispondono al telefono hanno i turni. Se devi vendere tu qualcosa, ci possono anche essere turni verso il tardo pomeriggio - sera (tipo qui c'è il turno 17-21).
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5959
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da mammamike il Mer Ott 17, 2012 11:54 am

Ony perchè "purtroppo"??
Miss non so cosa si fa, però penso che la T......om (hai capito vero?) non venda prodotti o sbaglio?
Per me l'ideale sarebbero 4 ore..speriamo!
avatar
mammamike

Numero di messaggi : 1328
Età : 37
Data d'iscrizione : 28.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da MissPat il Mer Ott 17, 2012 11:57 am

Però potresti dover chiamare per proporre la linea ad altri clienti o tipi particolari di abbonamento. Tieni presente che il part time può essere anche orizzontale (dal lunedì al mercoledì) o di 6 ore.
Visto che è una grande azienda, fatti un'infarinatura da internet su cosa fa, da quando è nata, le sedi, ecc., non si sa mai
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5959
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da mammamike il Mer Ott 17, 2012 12:01 pm

Mi spiegheresti la differenza tra part time orizzontale e verticale?
avatar
mammamike

Numero di messaggi : 1328
Età : 37
Data d'iscrizione : 28.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da Onigiriyum il Mer Ott 17, 2012 12:10 pm

mammamike ha scritto:Ony perchè "purtroppo"??
Miss non so cosa si fa, però penso che la T......om (hai capito vero?) non venda prodotti o sbaglio?
Per me l'ideale sarebbero 4 ore..speriamo!

Perché per me è stata la peggior esperienza professionale della mia vita. E proprio per la stessa azienda (o meglio: per l'azienda che gestiva il servizio per conto della T.). E comunque si deve vendere eccome... Se non è cambiato qualcosa, l'obiettivo primario è comunque quello di appiccicare qualcosa al cliente: un servizio, una tariffa, un apparecchio...

Part-time orizzontale: l'ammontare delle tue ore settimanali viene "spalmato" su tutti i giorni della settimana.
Part-time verticale: le ore sono concentrate in meno giorni (es. se hai 20 ore alla settimana le fai in tre giorni)
avatar
Onigiriyum

Numero di messaggi : 1859
Età : 50
Data d'iscrizione : 08.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da MissPat il Mer Ott 17, 2012 12:15 pm

Dunque l'orario full time è di 40 ore settimanali (qualcuno di fortunato scende addirittura a 36 ).
Se hai una riduzione al 50 % , significa che fai 20 ore settimanali. Se il part time è "classico" verticale, le 20 ore sono ugualmente distribuite nei giorni lavorativi della settimana (se hai 5 gg lavorativi, lun-ven) fai 4 ore al giorno. Nel caso di part time orizzontale le 20 ore sono concentrate in pochi giorni, tipo 8 ore al lunedi e al martedi e 4 ore al mercoledì. O 7 ore al lune, 7 al mercole e le restanti al venerdì.
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5959
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da mammamike il Mer Ott 17, 2012 12:17 pm

Ony mi dispiace..io adesso ho bisogno di un lavoro e se non sarà questo mi devo mettere sotto sul serio a trovarne uno..
Dici "peggior esperienza" perchè ti hanno trattata male? Comunque anch'io non sono stata chiamata dalla T. direttamente ma da una società che gestisce il servizio..
avatar
mammamike

Numero di messaggi : 1328
Età : 37
Data d'iscrizione : 28.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da mammamike il Mer Ott 17, 2012 12:18 pm

Miss grazie per la chiarezza! I love you
avatar
mammamike

Numero di messaggi : 1328
Età : 37
Data d'iscrizione : 28.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da MissPat il Mer Ott 17, 2012 12:21 pm

Figurati cara! noi non vendiamo servizi telefonici, ma se hai bisogno di info chiedi pure!
Mi raccomando, se il contratto è Telecomunicazioni (come temo) chiedi almeno il 4° livello, anche se ti uniformeranno a quello degli altri.
Facci sapere come va!
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5959
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da mammamike il Mer Ott 17, 2012 12:24 pm

Ehmmm...Miss...per me parli arabo!!
Che vuol dire 4° livello?
avatar
mammamike

Numero di messaggi : 1328
Età : 37
Data d'iscrizione : 28.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da Onigiriyum il Mer Ott 17, 2012 12:27 pm

Ovviamente parlo a titolo personale, magari tu ti troverai benissimo.
Anche per me fu una questione di necessità: ero arrivata qui da poco e avevo bisogno di un lavoro. All'epoca la soluzione call center era la più semplice, c'era davvero una sovrabbondanza di offerta.
Per me è stato difficile proprio per la tendenza spinta alla vendita, anche se mascherata da "servizio". Al di là della mia riluttanza come venditrice (ho venduto in vita mia ma non in quel modo, non mi sono mai piaciuti i sistemi di vendita aggressivi), quello che mi faceva star male erano le telefonate incazzate di gente turlupinata dai miei stessi colleghi. Soprattutto quando si trattava di persone anziane, che erano state palesemente fregate da qualche addetto che mi aveva preceduta. Oppure di persone che avevano richiesto un servizio che necessitava di una attenzione maggiore, che non era stata data da chi aveva risposto alla chiamata prima di me perché non aveva voglia di sbattersi e /o di sentirsi rimbrottare dal team leader perché la telefonata durava troppo.
Insomma, dopo quattro mesi passati a mangiarmi il fegato sono letteralmente scappata...

I contratti di categoria sono suddivisi in vari livelli a seconda della mansione e delle relative competenze richieste per svolgerla. Ovviamente ad ogni livello corrisponde anche una diversa retribuzione, un diverso monte-ferie, un diverso periodo di preavviso ecc.
avatar
Onigiriyum

Numero di messaggi : 1859
Età : 50
Data d'iscrizione : 08.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da mammamike il Mer Ott 17, 2012 12:32 pm

Ony ho capito..ecco perchè sull'offerta di lavoro c'è scritto: "propensione a tollerare bene lo stress!!!"
Ma ci sono dei corsi per imparare un pò? Cioè come si può rispondere al telefono ed assistere un cliente se non si conosce il servizio?
avatar
mammamike

Numero di messaggi : 1328
Età : 37
Data d'iscrizione : 28.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da MissPat il Mer Ott 17, 2012 12:32 pm

Il contratto collettivo delle telecomunicazioni prevede dei "livelli" in base al quale varia anche lo stipendio. Più è alto il livello, più guadagni e più ti avvicini al "dirigente".
Da noi gli operatori hanno sia 3° che 4° livello; i team leader (ossia il primo responsabile di un gruppetto di operatori) hanno il 5°.
Se vuoi info più precise cerca su internet "ccnl telecomunicazioni"

Edit: dovrebbero farli fare i corsi, anche perchè devi sapere cosa rispondere. E' possibile, se hanno scritto "gestione dello stress" che si tratti di rispondere alle lamentele.
Edit 2: certo che il livello lo scelgono loro! ma la differenza non è di molti euro (nel mio call center poco più di 100 euro lordi al mese tra il 3° e il 4°), se però ti scelgono puoi provare a chiederlo! Certo che se poi ti propongono il 5° è un'altra storia


Ultima modifica di MissPat il Mer Ott 17, 2012 12:36 pm, modificato 1 volta
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5959
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da mammamike il Mer Ott 17, 2012 12:34 pm

Miss però non capisco come si possa scegliere il livello..cioè non sono loro che decidono?
avatar
mammamike

Numero di messaggi : 1328
Età : 37
Data d'iscrizione : 28.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da Onigiriyum il Mer Ott 17, 2012 12:36 pm

Prima di metterci nelle postazioni ci hanno fatto fare un corso (mi sembra che sia durato una mesata), durante il quale ci hanno insegnato prima di tutto il sistema operativo che usa T. e poi anche i vari servizi/prodotti.
avatar
Onigiriyum

Numero di messaggi : 1859
Età : 50
Data d'iscrizione : 08.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da mammamike il Mer Ott 17, 2012 12:38 pm

Ah ecco, ora mi sembra chiaro!
avatar
mammamike

Numero di messaggi : 1328
Età : 37
Data d'iscrizione : 28.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da Luthien il Mer Ott 17, 2012 2:04 pm

Ragazze state andando OT, questo topic deve servire a chi cerca informazioni esclusivamente sul colloquio
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7893
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da mammamike il Sab Ott 20, 2012 1:12 pm

Scusa Luthien..
Allora sono andata al colloquio ma ho rifiutato ancor prima di sapere se sarei stata selezionata! Diciamo che sono stata costretta..
In pratica eravamo 25, è arrivato il titolare dell'agenzia che lavora per T. e ci ha spiegato che si trattava di riportare in T. i clienti che avevano perso.
Il contratto è a progetto per 4 ore e € 22,00 al giorno.
Praticamente io ci rimettevo tutta la benzina, dato che avrei dovuto fare 30 km all'andata e 30 al ritorno.
L'orario di lavoro era a scelta o dalle 11:00 alle 15:00 o dalle 17:00 alle 21:00.
Lunedì ci sarebbe stato un giorno di lezione e poi nel pomeriggio un'ora al telefono dove avrebbero deciso chi selezionare e chi no.
Io sinceramente avrei anche voluto provare a farla, se non che il titolare dice: "se non siete interessati per qualsiasi motivo ditelo subito e ci salutiamo adesso, e non lunedì dopo la prova perchè allora per me sareste dei gran maleducati!!" Shocked Shocked
Insomma, non ci ho pensato 2 volte, anche perchè quell'orario è incompatibile con l'asilo e la scuola dei miei figli, ci siamo alzati in 5 e ce ne siamo andati!
avatar
mammamike

Numero di messaggi : 1328
Età : 37
Data d'iscrizione : 28.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da Lulity il Mer Nov 21, 2012 2:56 am

Ragazze volevo riportarvi la mia esperienza: ho fatto due colloqui di gruppo con Ap*le, per lavorare nello Store di Marcianise (CE). C'è stata prima una selezione telefonica, poi i due colloqui di gruppo....che ho passato! Sono stata selezionata su 60 persone! Shocked E' stata una soddisfazione, che però è rimasta tale, perché il contratto prevedeva 40 ore settimanali, a tempo determinato fino al 6 gennaio...quindi avrei guadagnato sui 500 €...avrei accettato se solo fosse stato vicino! Marcianise è troppo lontano, avrei dovuto prendere prima il treno per Napoli (40 minuti circa), poi il pullman per Marcianise che passa per l'A1 (quindi i tempi possono variare da 30 a 50 minuti), che mi ferma in mezzo al nulla, e per raggiungere il centro commerciale dove si trova lo store avrei dovuto farmi un km a piedi sulla superstrada!! Pericolosissimo, soprattutto al buio! Cosa che tra l'altro ho fatto nel mio secondo colloquio....avrei dovuto prendere una macchina ma come avrei pagato l'assicurazione una volta conclusosi in contratto? Quando la manager mi ha chiamata e ho dovuto rifiutare....mi sentivo morire. Adoro la Ap*le, sarei stata perfetta per quel lavoro, conosco bene il sistema operativo, i prodotti, e mi piacciono da matti...ero proprio la candidata ideale per loro....non è possibile che abbia dovuto rinunciare perché non c'è un mezzo che mi porti fino al centro commerciale! E' assurdo!!! Mi sento molto giù....anche se si trattava di un contratto a tempo determinato, era cmq un'occasione per guadagnare qualcosa (che di questi tempi non guasta), per fare esperienza e per entrare cmq a far parte di un'azienda che mi piace molto...anche se poi ne sarei uscita! Che rabbia! La mia situazione non si smuove in nessuna maniera!
Cmq questo è quanto....i colloqui di gruppo sono stati divertenti, all'inizio ero terrorizzata ma poi mi sono divertita, ho scoperto un lato di me che non conoscevo...sono riuscita a vincere la timidezza, cosa che per me è davvero difficile...questi colloqui aiutano molto, ti costringono ad emergere (se non ti fai notare in qualche modo, è difficile passare) e acquisisci più sicurezza in te stessa. Che poi non è che mi facessi notare chissà quanto....c'era un tizio che non la smetteva di parlare (ho dovuto interromperlo per parlare anch'io), che si dava un sacco di arie e parlava anche male delle aziende concorrenti Questi elementi si trovano sempre nei colloqui di gruppo a quanto pare, ed è difficile fare in modo che gli esaminatori ti notino se questi continuano a parlare Neutral Il segreto è cercare di emergere con discrezione, per la serie "io parlo quando è il momento, non a sproposito, e lascio spazio anche agli altri". Ovviamente è importante dimostrare di sapere lavorare in un team (come ha giustamente detto MissPat) essere socievoli ma sempre con discrezione. Almeno, questa è l'idea che mi sono fatta io
Cmq in bocca al lupo a tutte
avatar
Lulity

Numero di messaggi : 2545
Età : 32
Data d'iscrizione : 04.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colloqui di lavoro

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 12 Precedente  1, 2, 3, ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum