Floating therapy - Terapia del galleggiamento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Floating therapy - Terapia del galleggiamento

Messaggio Da tartarughina il Dom Giu 03, 2012 1:03 pm

Sono venuta a conoscenza di questa terapia per caso qualche giorno fa mentravo spulciavo i buoni 2x1 da utlizzare a Londra.

La floating therapy (terapia del galleggiamento) consente di ridurre lo stress fisico e mentale, dolori articolari e muscolari semplicemente lasciandosi galleggiare.
La floating therapy prevede l'utilizzo dela vasca di deprivazione sensoriale, chiamata anche vasca di isolamento o vasca di galleggiamento, uno strumento inventato dal Dr. John Lilly alla fine degli anni Cinquanta per lo studio della deprivazione sensoriale. Dr. Lilly trovò una grande vasca usata durante la seconda guerra mondiale per lo studio sui sommozzatori. Decise di adattarla ai suoi scopi al fine di studiare meglio gli effetti della deprivazione sensoriale sul cervello umano e sugli stati alterati di coscienza. Il dibattito scientifico a quell'epoca verteva sulla possibilità che il cervello umano smettesse di funzionare in assenza di stimoli sensoriali. Per investigare su questa possibilità, John Lilly cercò di trasformare questa vasca in uno strumento in grado di ridurre al minimo gli stimoli esterni.
Originariamente la vasca permetteva allo sperimentatore di restare in una posizione verticale, ma successivamente gli studi proseguirono sull'assetto orizzontale. La vasca era piena di acqua satura di sale solfato di magnesio, mantenuta costantemente a temperatura corporea in modo da eliminare la sensazione tattile. Il corpo dello sperimentatore si trovava così a galleggiare in assenza di gravità in un liquido isotermico. L'assenza degli altri stimoli veniva garantita isolando la vasca da luce e rumori esterni.
John Lilly sperimentò in segreto la vasca su se stesso, portando il suo organismo in assenza di stimoli per molte ore di seguito. Da queste esperienze capì che non solo il cervello non smetteva di funzionare, anzi il galleggiamento gli aveva conferito la sensazione di riposo più profonda che avesse mai provato.
Inoltre, in assenza di stimoli esterni, il cervello tendeva a indurre uno stato onirico profondo, in cui a volte si manifestavano anche allucinazioni. Ulteriori esperienze gli hanno consentito di esplorare i recessi più profondi della sua coscienza. Successivamente ai suoi studi la vasca di deprivazione sensoriale divenne uno strumento diffuso per raggiungere rilassamento, benessere e introspezione interiore.
(Fonte)

Tutto questo per dire che domani approfitto del 2x1 e la provo!
L'immagine della vasca la trovate su questo link, che è il sito web del centro dove andrò domani.
Non so ancora se terrò la porta chiusa perché sono un po' claustrofobica...
Spero di riportare un'esperienza positiva
avatar
tartarughina

Numero di messaggi : 1076
Età : 36
Data d'iscrizione : 24.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Floating therapy - Terapia del galleggiamento

Messaggio Da fiordiloto il Dom Giu 03, 2012 3:46 pm

Ne avevo sentito parlare, mi incuriosisce molto! Non vedo l'ora di leggere la tua recensione
Per curiosità, quanto costa questa esperienza e quanto dura?
avatar
fiordiloto

Numero di messaggi : 1803
Età : 37
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Floating therapy - Terapia del galleggiamento

Messaggio Da tartarughina il Dom Giu 03, 2012 3:59 pm

la sessione dura un'ora. consigliano di rimanere nudi in modo da perdere completamente la sensazione dell'acqua.
i primi 10 minuti ci sarà della musica, dopo di che silenzio. ti danno anche i tappi per le orecchie. quando la sessione starà per finire, ripartirà la musica per far capire che è ora di uscire. decidi tu se chiudere la porta e rimanere al buio o con la luce accesa.
io non so cosa farò... dipende da quanto grande è la vasca. vorrei però tenere la porta chiusa e la luce spenta.
qui una sessione costa £45, quindi circa €50. andrò con il mio ragazzo per usufruire del 2x1, quindi pagheremo £45 in due.
ho visto che in italia ci sono due centri che danno la possibilità di provare questa terapia, uno a roma e uno a milano, ma non ho controllato i prezzi.
avatar
tartarughina

Numero di messaggi : 1076
Età : 36
Data d'iscrizione : 24.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Floating therapy - Terapia del galleggiamento

Messaggio Da tartarughina il Lun Giu 04, 2012 8:57 pm

eccomi di ritorno dalla mia floating experience!
devo dire che non è stato così facile come pensassi. è incredibile come possa rilassarmi, e magari anche addormentarmi, su una spiaggia affollata con il rumore del mare e il sole che mi brucia la pelle, mentre se mi ritrovo in un posto buio e silenzioso (l'ideale per rilassarsi) provo disagio...
continuavo a muovermi, mi preoccupavo che si staccassero i tappi per le orecchie (che ho scoperto che vanno messi per evitare che il sale danneggi l'orecchio), volevo girarmi, mettermi a pancia a sotto, mettermi di lato... insomma, non ero tranquilla!
ma alla fine ce l'ho fatta! non so dopo quanto tempo perché non avevo idea del tempo che passava, ma speravo di non essere troppo vicina alla fine...
mi piacerebbe riprovare e vedere se effettivamente più lo fai e meglio è.
e concordo che bisogna stare nudi
avatar
tartarughina

Numero di messaggi : 1076
Età : 36
Data d'iscrizione : 24.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Floating therapy - Terapia del galleggiamento

Messaggio Da fiordiloto il Gio Giu 07, 2012 7:47 am

Mi ero persa la tua recensione! Io penso che probabilmente più lo fai e meglio è, forse pian piano riesci ad acquisire familiarità con il silenzio e il buio... ma alla fine sei riuscita a chiudere completamente il coperchio della vasca?
avatar
fiordiloto

Numero di messaggi : 1803
Età : 37
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Floating therapy - Terapia del galleggiamento

Messaggio Da tartarughina il Gio Giu 07, 2012 7:52 am

si' si', l'ho chiuso subito. dopo poco ho spento la luce. ogni tanto mi veniva l'ansia (o forse dovrei dire, mi facevo venire l'ansia) ma con la luce spenta in realta' non realizzi quanto il posto sia piccolo. potrebbe anche essere alto due metri, e' talmente buio che non si vede nulla! e poi sapere che puoi controllare tutto tu dall'interno aiuta con la claustrofobia.
avatar
tartarughina

Numero di messaggi : 1076
Età : 36
Data d'iscrizione : 24.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Floating therapy - Terapia del galleggiamento

Messaggio Da fiordiloto il Gio Giu 07, 2012 7:58 am

Che bello! Mi fai proprio venire voglia di provarlo!
Appena ho un po' di tempo cerco dove lo fanno a Milano....
avatar
fiordiloto

Numero di messaggi : 1803
Età : 37
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Floating therapy - Terapia del galleggiamento

Messaggio Da MissPat il Gio Giu 07, 2012 8:03 am

A me sembra una cosa fighissssssssima! Fiodilotina, quando lo scopri condividi!
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5955
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Floating therapy - Terapia del galleggiamento

Messaggio Da tartarughina il Gio Giu 07, 2012 8:31 am

il centro a roma e milano e' questo:

http://hydrocareitalia.com/it/floating-spa

puo' essere che ci siano altri centri in italia.
avatar
tartarughina

Numero di messaggi : 1076
Età : 36
Data d'iscrizione : 24.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Floating therapy - Terapia del galleggiamento

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum