Le visite ginecologiche in gravidanza

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da LucyintheSky il Mar Feb 16, 2016 9:16 am

Durante le eco in genere controllano che il collo dell'utero sia chiuso. Questo ovviamente non permette di valutare se è ammorbidito, ma qualcosa dice comunque
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7892
Età : 36
Data d'iscrizione : 29.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da Jillian il Mar Feb 16, 2016 11:28 am

Lucy anche con l'eco addominale? Perchè sulla cartella gravidanza alla visita della 30^ settimana non hanno segnato nulla sulla cervice (a 26 settimane era 35 mm).
Io in realtà non sono veramente preoccupata per la cervice, era più che altro un dubbio su come mai non me l'abbiano misurata.
Al corso hanno insistito molto sul fatto che anche se la gravidanza è a termine a partire da 37+1, l'obiettivo era arrivare a 34 settimane per lo sviluppo polmonare e da qui in poi tendenzialmente è un prematuro ma non grave. Comunque non penso proprio di rischiare un parto prematuro per fortuna! Da pochi giorni ho le Braxton ma per il resto sto una favola.

La cosa che invece un po' mi lascia dubbiosa è la mancanza di peso stimato alla nascita. A 30+5 era stimato 1,5 kg... dite che nasce piccolina? O posso stare tranquilla? Scusate ma anche oggi una neomamma incontrata per strada mi ha fatto questa domanda e mi ha detto che se era così piccola a 30 settimane (ma a me la ginecologa aveva detto che andava bene!) allora nascerà massimo di 2,5 kg. Ora, razionalmente lo so che sono solo pettegolezzi e dovrei fregarmene alla grande, però ogni tanto ho anche io le mie paranoie.
Le mie 3 compagne di corso seguite come me pubblicamente nello stesso ospedale hanno effettivamente tre situazioni personali particolari e quindi magari non risultato strettamente fisiologiche (una è stata messa in cura dal diabetologo fin dal primo giorno solo perchè ha più di 40 anni, quindi magari i maggiori controlli ginecologici con relative misure sono dovute a quello?).
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4749
Età : 32
Data d'iscrizione : 26.08.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da fatina il Mar Feb 16, 2016 1:08 pm

Jillian guarda, a mia sorella, seguita in consultorio, hanno fatto fare millemila eco alla fine della gravidanza perché la bimba sembrava piccolissima, l'hanno stressata fino all'esaurimento, mi chiamava tutti i giorni: mia nipote è nata a termine e pesava 3 kg tondi. Le stime ecografiche sono appunto stime e come tali a volte possono essere inesatte: se ritengono di non divertì fare altri controlli e ti fidi di chi ti ha seguita finora io non mi preoccuperei. L'ho già scritto altrove e lo riscrivo anche qui: ci sono regioni dove le ecografie nel terzo trimestre per le fisiologiche non le passa il SSN.
avatar
fatina

Numero di messaggi : 1491
Età : 36
Data d'iscrizione : 09.08.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da acquarietta il Mar Feb 16, 2016 1:43 pm

Concordo con le altre Jill!
Io davvero non starei a preoccuparmi per niente.
Anzi, l'essere troppo eccessivi e maniacali con innumerevoli superflui controlli e misure è spesso controproducente.
Considera che tutte e proprio tutte le stime dei pesi neonatali ottenute dalle ecografie sono pure stime. Vengono calcolate con delle apposite formule in base alle circonferenze addominale e cranica e alla lunghezza del femore della creatura.
Ma sono tutte misure presunte. Non saresti ne la prima ne l'ultima persona a cui viene stimato un peso della bimba e alla nascita ne ha un altro.
Se non ti hanno stressato sul peso, sulla cervice, su ulteriori controlli è perché davvero va tutto bene, hai una gravidanza fortunatamente fisiologica e non c'è nulla per ora che faccia preoccupare i sanitari.
Io fossi in te starei davvero tranquilla. Goditi queste settimane in tranquillità, dedicati a cosa più ti piace e rilassati.
avatar
acquarietta

Numero di messaggi : 960
Età : 33
Data d'iscrizione : 30.12.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da LucyintheSky il Mar Feb 16, 2016 2:05 pm

Jillian ha scritto:Lucy anche con l'eco addominale? Perchè sulla cartella gravidanza alla visita della 30^ settimana non hanno segnato nulla sulla cervice (a 26 settimane era 35 mm).
Io in realtà non sono veramente preoccupata per la cervice, era più che altro un dubbio su come mai non me l'abbiano misurata.
Guarda, alla morfologica la ginecologa ha semplicemente guardato al volo la cervice e costatato che era chiusa, senza scrivere niente sul referto.
Certe cose si controllano per scrupolo ma si annotano solo le situazioni dubbie, quelle che vanno attenzionate magari al successivo controllo. Se i ginecologi dovessero segnare tutte le cose "regolari" scriverebbero un manuale di anatomia sul referto
Davvero, stai tranquilla perché non c'è assolutamente niente che non va


Ultima modifica di LucyintheSky il Mar Feb 16, 2016 4:01 pm, modificato 1 volta
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7892
Età : 36
Data d'iscrizione : 29.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da Jillian il Mar Feb 16, 2016 3:29 pm

Grazie ragazze I love you Mi avete rassicurata un po'!
Ultimamente ho avuto un po' di sfortuna in ambito lavorativo (ma proprio robe fantozziane che uno pensa "mica possono succedere tutte a me") che probabilmente non mi sembra ancora vero che vada tutto bene.
Menomale che, tra tutte le situazioni, è proprio Anita quella che va per il verso giusto I love you
Se poi non è tanto grande forse meglio così esce meglio, no?
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4749
Età : 32
Data d'iscrizione : 26.08.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da Jillian il Lun Mar 14, 2016 11:49 am

Oggi ultima visita del percorso gravidanza e il collo dell'utero a 38+2 si presenta ancora bello chiuso e posteriore e il liquido è nella norma. Ho poi avuto conferma che a me non misurano più la bimba come dimensioni perchè sono assolutamente fisiologica, mentre alle mie compagne lo fanno principalmente per diabete gestazionale o per pregresse esperienze personali che richiedono un controllo più adeguato. Quindi dimensioni e peso stimato della topina restano un mistero! A questo punto spero solo di non andare troppo oltre al termine (che a me come data piaceva un sacco). Ho il primo GAT fissato per il 31 marzo... vedremo!
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4749
Età : 32
Data d'iscrizione : 26.08.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da Sharon il Lun Mar 14, 2016 12:14 pm

Dove ho partorito le GAT partivano il giorno del termine, io l'ho fatta 2 giorni prima perché secondo la mia gine non sarei arrivata al termine che comunque cadeva di domenica... Ricordo come se fosse ieri, la gine di turno mi controlla il liquido molto sbrigativamente... Non prendeva l'arteria ombelicale e io ho perso 10 anni di vita... Poi conclude dicendo che il nano era molto alto e che per ora non si sarebbe mosso nulla, mi spiega sbrigativamente le prassi dell'induzione e mi rimanda al lunedì... Ho pianto tutto tutto il pomeriggio... La notte sono iniziate le contrazioni... Sono passati 4 mesi... Jil sono emozionatissima x te!!!
avatar
Sharon

Numero di messaggi : 4012
Età : 29
Località : milano
Data d'iscrizione : 06.06.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da kikkadori il Lun Mar 14, 2016 1:05 pm

Oh Jillian che bello ci sei quasiii!

Domanda...ma,se ipoteticamente si fosse incinte ti 2,3 sertimane...e si avesse appuntamento x una visita ginecologica di routine prenotata mesi prima...rischiereste una visita interna,che in gravidanza cosi presto sarebbe inutile?!

avatar
kikkadori

Numero di messaggi : 1458
Età : 30
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 17.03.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da Panicqueen il Lun Mar 14, 2016 1:14 pm

La visita ginecologica può percepire alla palpazione interno l'utero di grandezza superiore al solito dalle prime settimane, ma la parte più utile della visita (nella visita del primo trimestre) è la parte ecografica e in quel caso si può rilevare la presenza della camera gestazionale a 6 settimane (dall'ultima mestruazione ricalcolata), mentre il battito cardiaco a 8-10.
Vedi il topic Ecografie per i dettagli

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31938
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da kikkadori il Lun Mar 14, 2016 1:18 pm

Io dicevo piu che altro x evitarla...
avatar
kikkadori

Numero di messaggi : 1458
Età : 30
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 17.03.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da Panicqueen il Lun Mar 14, 2016 1:29 pm

Allora non ho capito, puoi ripetere la domanda?

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31938
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da kikkadori il Lun Mar 14, 2016 1:48 pm

Dicevo:fareste lo stesso visita interna ,se pensaste di poter essere incinte alle primissime settimane?

io ho sempre saputo,tra l'altro sostenuta da varie oateriche, che le visite interne in una gravidanza fisiologica non siano necessarie..
Quindi,se una donna a caso,eh... (sehhh certo!) pensasse di poter essere incinta di 2-3 settimane,sarebbe meglio annullasse la visita?
avatar
kikkadori

Numero di messaggi : 1458
Età : 30
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 17.03.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da fatina il Lun Mar 14, 2016 1:59 pm

Io farei il test x togliermi ogni dubbio e al limite chiamerei il medico prima per farglielo presente. La visita interna magari non è piacevole e posso anche capirlo, ma, come diceva anche PQ, dalla palpazione dell'utero il ginecologo può capire se si è già ingrossato. Se poi non ti va di farla è un altro paio di maniche e basta disdire...
avatar
fatina

Numero di messaggi : 1491
Età : 36
Data d'iscrizione : 09.08.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da Panicqueen il Lun Mar 14, 2016 2:06 pm

La visita interna non ha alcuna conseguenza per la gravidanza, a prescindere dalle settimane di gestazione. L'ecografia transvaginale è generalmente più invasiva e mai necessaria in senso stretto, perciò si può tranquillamente declinare (anche qui a prescindere però dalle settimana di gestazione).

Il fatto che le visite non siano necessarie, e mi trovi d'accordo, non significa però che siano pericolose se c'è bisogno di fare una visita per motivi al di fuori della gravidanza, non è consigliato attendere per questa ragione! Discorso a parte per il pap test perché in gravidanza si possono trovare più falsi positivi.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31938
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da kikkadori il Lun Mar 14, 2016 3:02 pm

Grazie! ;)
È presto x il test,vediamo che succede.
avatar
kikkadori

Numero di messaggi : 1458
Età : 30
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 17.03.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da Jillian il Lun Mar 14, 2016 3:50 pm

Sharon ha scritto:Dove ho partorito le GAT partivano il giorno del termine, io l'ho fatta 2 giorni prima perché secondo la mia gine non sarei arrivata al termine che comunque cadeva di domenica... Ricordo come se fosse ieri, la gine di turno mi controlla il liquido molto sbrigativamente... Non prendeva l'arteria ombelicale e io ho perso 10 anni di vita... Poi conclude dicendo che il nano era molto alto e che per ora non si sarebbe mosso nulla, mi spiega sbrigativamente le prassi dell'induzione e mi rimanda al lunedì... Ho pianto tutto tutto il pomeriggio... La notte sono iniziate le contrazioni... Sono passati 4 mesi... Jil sono emozionatissima x te!!!

Per fortuna a Varese mi sembrano abbastanza nel mood "take it easy" e quindi eventuale ricovero per induzione a 41+5 come mi sembra in linea con quanto ho sempre letto anche qui.
Oggi mi hanno detto che il fatto che sia ancora bella chiusa in realtà non vuol dire più di tanto perchè ha ancora 2 settimane circa al termine e quindi è giusto darle il suo tempo. E sto continuando a sentire di casi come il tuo che da tutto chiuso a una visita alla fine hanno partorito nel giro di 48 ore

O.T: kikka ora cominceremo a stalkerarti
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4749
Età : 32
Data d'iscrizione : 26.08.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da Sharon il Lun Mar 14, 2016 5:12 pm

Jil la loro politica era induzione a 41+3... Io a dire io vero ero raccorciata e con dilatazione di un cm da un po' (ma quella gine non mi aveva neppure visitata quel giorno!) quindi quando ha messo le mani avanti per l'induzione l'ho presa malissimo perché erano settimane che sembrava dovessi partorire da un momento all'altro secondo la mia gine (mi aveva messa anche a riposo a 32 settimane)!! Alla fine Chris è nato un giorno prima della DPP ed effettivamente era altissimo il cucciolo infatti anche a dilatazione completa non sentivo di dover spingere e credo per tutto il parto di non averle mai sentite bene!
avatar
Sharon

Numero di messaggi : 4012
Età : 29
Località : milano
Data d'iscrizione : 06.06.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da sarynah il Lun Mar 14, 2016 5:34 pm

Kikkadori c'è nessun problema a fare una visita interna a inizio gravidanza, anche perché nelle prime settimane le ecografie sono sempre interne, questo perché dalla transvaginale si vede tutto meglio, poi ovviamente il bimbo cresce e si passa all'addominale. Secondo me quello che intendeva l'ostetrica è che a gravidanza inoltrata non servono visite interne se non al bisogno, al massimo il ginecologo può controllare manualmente posizione del collo, se c'è dilatazione, ma in genere non fa la transvaginale....cmq a 2-3 settimane già si vede la camera generazionale!
avatar
sarynah

Numero di messaggi : 254
Età : 35
Data d'iscrizione : 24.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da fatina il Lun Mar 14, 2016 6:03 pm

kikkadori ha scritto:Grazie! ;)
È presto x il test,vediamo che succede.

io pensavo 2/3 settimane calcolate dall'ovulazione perchè dalla data dell'ultima mestruazione 2/3 settimane potresti non aver neanche ovulato nel primo caso ovviamente per fare il test non è presto, il resto l'hanno già detto le altre.
avatar
fatina

Numero di messaggi : 1491
Età : 36
Data d'iscrizione : 09.08.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da Panicqueen il Mar Mar 15, 2016 7:38 am

Sì, quando sentite parlare di 1-2-3 settimane di gestazione è inteso sempre dal concepimento (ovulazione) E' un modo di intendere la gravidanza che purtroppo alimenta tanta confusione, tra l'altro.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31938
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da kikkadori il Mer Mar 16, 2016 9:11 pm

ciao ragazze, intendevo 2-3 settimane ginecologiche,quindi una,massimo una e mezza  dall'ovulazione si...o presunta tale dato che col piccoletto che si sveglia n-mila volte non misuro mai...purtroppo. ma dal capoparto ho sempre avuto cicli di 30 giorni con muco fertile tra 12 e 16(incredibile per chi conosce i miei pregressi, vero?!!?...ma rischiamo ot!).ovvio chr non avendo misurato potrei.no.aver neanche ovulato...

Jillian ma non puoi proprio posticipare l'induzione? Io farei controllare afi e tracciato  giornalmente, e rifiiuterei induzione.
Comunque collo aperto o chiuso può voler dire tutto o nulla...! <3
avatar
kikkadori

Numero di messaggi : 1458
Età : 30
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 17.03.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da uffa il Gio Mar 17, 2016 9:15 am

Non so se devo scrivere qui, sero di non essere OT. ieri ho avuto la prima visita con l'ostetrica, con cui se tutto va bene farò il resto del mio percorso fino al parto ed è davvero un'altra cosa rispetto alla ginecologa.
essendo la prima visita è durata molto perchè ha dovuto compilare la mia cartella e mi ha fatto un sacco di domande, anche su come sono nata, su come è arrivata Giulia (non tanto su come è stata concepita, ma su come è nata l'idea di avere un figlio), sui sogni che faccio, alimentazione, etc.
Insomma, davvero un approccio a 360°...e anche senza vedere Giulia, mi sono sentita davvero visitata ed ascoltata. Mentre dalla ginecologa il tutto si risolveva in "diamo un'occhiata" e nella prescrizione degli esami...
Insomma, ne sono davvero felice e volevo condividerlo con voi ;)
avatar
uffa

Numero di messaggi : 197
Età : 37
Data d'iscrizione : 27.08.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da Eowyn il Ven Mar 18, 2016 10:09 am

@uffa, hai perfettamente ragione, di solito le ostetriche sono proprio un'altra cosa rispetto ai medici!
Io oggi (32+2) ho fatto la penultima visita di controllo, la prossima a 37+1 (con tampone) e poi a 40 il primo controllo in ospedale. Devo dire che dopo la tensione e lo stress dell'ultima settimana oggi sono uscita proprio contenta. Non c'era la mia solita ostetrica, ma così ho conosciuto la coordinatrice del reparto di ostetricia dell'ospedale: mi ha fatto davvero una bella impressione, dolce, rassicurante... abbiamo parlato del piano del parto, e io pensavo che mi avrebbe guardata tipo "la solita rompiballe" e invece mi ha detto che è uno strumento molto utile, abbiamo parlato di cosa scriverci e di alcune mie paure, tra cui quella degli aghi. Abbiamo parlato anche della medicalizzazione della gravidanza, e di quanto sia importante per loro il percorso con le ostetriche che stanno creando da quest'anno, diverso dalle mille ecografie ed esami che fanno fare i ginecologi privati. Mi ha detto di scrivere le mie impressioni a lei e al primario, dicendo che più gente scrive e più rafforzeranno il percorso e il personale dedicato, permettendo di essere davvero seguite da un'unica ostetrica. Insomma, non è stata la solita visita con solo misurazioni, ma qualcosa di un po' più profondo!
avatar
Eowyn

Numero di messaggi : 3346
Età : 30
Località : Trento
Data d'iscrizione : 05.12.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da uffa il Ven Mar 18, 2016 11:49 am

Che bello..ed è molto importante che anche se in ambito ospedaliero abbiano questo approccio
avatar
uffa

Numero di messaggi : 197
Età : 37
Data d'iscrizione : 27.08.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le visite ginecologiche in gravidanza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum