I danni della pillola

Pagina 2 di 40 Precedente  1, 2, 3 ... 21 ... 40  Seguente

Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da buongiornoatutti il Dom Lug 20, 2008 9:02 pm

mi sembra che sui bugiardini di alcune pillole venga proprio specificato che non è opportuno assumerle in casi di depressione ed il cerotto,per quanto abbia un dosaggio magari inferiore,si basa comunque sullo stesso principio...mi verrebbe da dire...cosa che non avrei mai consigliato a nessuna...la spirale non sarebbe un'alternativa?





trovato sul bugiardino del triminulet che prendevo anche io:


Disturbi della sfera emotiva
Le donne che durante l’assunzione dei contraccettivi orali combinati, diventano significativamente depresse devono interrompere il trattamento ed utilizzare un metodo contraccettivo alternativo per determinare se tale sintomo è farmaco-correlato. Donne con storia di depressione devono essere tenute sotto stretto controllo e il trattamento deve essere sospeso se si presenta una depressione grave.



Mi rendo conto che la situazione è a dir poco complicata,ma deve essere affrontata di petto da voi che le state vicino,lei non è in grado in questo momento di capire la gravità di quello che le sta accadendo...tanti auguri e spero che riusciate a trovare il modo migliore per aiutarla.
avatar
buongiornoatutti

Numero di messaggi : 951
Età : 39
Data d'iscrizione : 16.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da babymommy il Dom Lug 20, 2008 9:19 pm

grazie bgat.....



avevo avuto la tentazione di parlare con la mia gine "che ne parlasse con il suo gine (sono colleghi)" per avere un consiglio, ma poi mi sono chiesta se non la disturbasse (e se non fosse anche sbagliato) il fatto che mi impiccio degli affari suoi......mah, non so che fare...


Ultima modifica di babymommy il Ven Ago 22, 2008 9:03 pm, modificato 1 volta
avatar
babymommy

Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 15.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da micheytopolina il Lun Lug 21, 2008 12:20 pm

babymommy ha scritto: avevo avuto la tentazione di parlare con la mia gine "che ne parlasse con il suo gine (sono colleghi)" per avere un consiglio, ma poi mi sono chiesta se non la disturbasse (e se non fosse anche sbagliato) il fatto che mi impiccio degli affari suoi......mah, non so che fare...

Per ragioni di privacy la tua Ginecologa e il suo Ginecologo non possono parlare di un paziente che non sia in terapia da entrambi. Quindi credo proprio che l'avresti messa in croce dal momento che il suo Ginecologo non è autorizzato a dire niente di tua cugina, nemmeno a una collegha.
Io credo che una persona, prima di tutto, dovrebbe volersi aiutare da se stessa. Se nella sua ottusità continua a dare colpe a chi cerca di prestarle consiglio, lanciando accuse non vere per paranoie e insicurezze sue personali, vuol dire che la prima a non volersi aiutare per nulla è lei stessa. Prima di pensare male di te e suo marito, dovrebbe informarsi su tutti gli effetti collaterali della pillola e riflettere sulle sue condizioni. Ricordarsi di come era prima e cercare di rendersi conto di come sia cambiata; insomma cercare di acquisire consapevolezza di se fino a fare una piccola autodiagnosi. Questa è l'unica via. Peraltro proprio gli ormoni a basso dosaggio possono dare effetti collaterali più gravi (Alicetwain docet).
Quindi temo, BM, che più di quello che hai già fatto tu non possa fare.
avatar
micheytopolina

Numero di messaggi : 323
Data d'iscrizione : 16.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da babymommy il Lun Lug 21, 2008 1:00 pm

micheytopolina ha scritto:

Per ragioni di privacy la tua Ginecologa e il suo Ginecologo non possono parlare di un paziente che non sia in terapia da entrambi. Quindi credo proprio che l'avresti messa in croce dal momento che il suo Ginecologo non è autorizzato a dire niente di tua cugina, nemmeno a una collegha.

Quindi temo, BM, che più di quello che hai già fatto tu non possa fare.

grazie michey, ma il fatto di parlare con lei era per avere un riferimento "professionale" , dato che entrambi i ginecologi sono giovani e nostri conoscenti, un modo un po' "informale" per capire se il danno provocato dal cerotto potesse essere davvero cosi' grave... e per poterle dare un giudizio da chi e' sicuramente piu' competente di me...comunque grazie ancora!
avatar
babymommy

Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 15.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da micheytopolina il Lun Lug 21, 2008 7:59 pm

babymommy ha scritto:
grazie michey, ma il fatto di parlare con lei era per avere un riferimento "professionale" , dato che entrambi i ginecologi sono giovani e nostri conoscenti, un modo un po' "informale" per capire se il danno provocato dal cerotto potesse essere davvero cosi' grave... e per poterle dare un giudizio da chi e' sicuramente piu' competente di me...comunque grazie ancora!

O be, in questo caso si potrebbe anche provare quantomeno per avere un consiglio o un parere, ma rimango dell'avviso che se lei non si decide ad aiutarsi nessuno può farlo al suo posto.
avatar
micheytopolina

Numero di messaggi : 323
Data d'iscrizione : 16.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da kissene il Mer Lug 23, 2008 1:38 pm

Io non ho mai preso nè Yasmine, nè Yasminelle. Diane e Lucille mi sono bastate per dire 'BASTA!'

Iniziamo col dire che ho iniziato a scopo terapeutico (molta acne, diradamento e fragilità dei capelli, dolori mestruali acuti da costringere a letto per almeno 4 giorni al mese, irregolarità e brevità del ciclo, sindrome pre-mestruale), quindi sono partita con la Diane. A stento sono riuscita a finire il primo mese: in meno di 3 settimane avevo preso 5-6kg con annessa ritenzione idrica e gonfiore, malessere mentale e fisico in generale con una fortissima emicrania (cosa che ha portato il mio ginecologo vecchio, perchè l'ho cambiato, a darmi un'altra pillola).
Per altri 8 mesi ho preso la Lucille. Che dire, passando dalla Diane mi sembrava, per i primi tempi, che andasse tutto meglio, a parte crisi di pianto, nervosismo, fragilità e debolezza emotiva.
Andando avanti col tempo però il tutto si è trasformato in continue crisi d'ansia, con annessi attacchi di panico (un paio) di notte tanto da spingere il medico a prescrivermi il Lexotan, un ansiolitico (ti pare che una ragazza di 20 debba prendere ansiolitici???).
I benefici sul ciclo e sull'acne c'erano e quindi ho voluto tenere duro. Cosa sbagliatissima, perchè dall'ansia e dal nervosismo è scaturita una gastrite cronica che mi ha portato gravi problemi per QUALCHE MESE, poichè continuando ad esserci la causa della gastrite stessa, ogni volta che smettevo la cura mi ritornava per nulla.
Aggiungiamoci che mi facevo paranoie per le cose più banali anche io, problemi per tutto, avevo continuamente paura, ero insicura e incapace di stare da sola e di sbrigarmela da sola. Praticamente ero diventata l'opposto di quella che in realtà sono.
Ero continuamente in pre-ciclo, ogni giorno. Gli sbalzi d'umore erano diventati insopportabili, così come tutte le conseguenze a livello psicologico e come anche la gastrite.
Effetti collaterali secondari sono calo del desiderio, per alcuni periodi anche totale, secchezza vaginale e candida che ancora non sono riuscita a mandare via.

Ho provato più volte a dire a vari medici che tutti questi problemi erano dovuti alla pillola, ma mai nessuno ha voluto darmi ragione, dicendo che a loro 'non risultava'..
Dopo una visita dal gastroenterologo, sotto suo consiglio, ho lasciato Lucille perchè anche lui sosteneva, come me, che poteva assolutamente esserci una correlazione.

Sono due mesi che non mi imbottisco più di quello schifo e spero di non doverci mai più tornare.
avatar
kissene

Numero di messaggi : 256
Età : 31
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 22.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da piccolajay il Mer Lug 23, 2008 2:14 pm

Allucinante kissene!!! Ancora più shockanti i giudizi dei medici, io non capisco se alcuni ci sono o ci fanno
avatar
piccolajay

Numero di messaggi : 714
Età : 31
Data d'iscrizione : 27.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da Gipsy il Mer Lug 23, 2008 2:20 pm

Bhè conosco una ragazza la cui madre (medico) lascia la figlia andare in giro col Lexotan in borsetta, perchè sennò non si sente sicura, e, siccome il marito soffre un pò d'insonnia gli da il Lexotan tutte le sere. Shocked
Anche mio marito lo prendeva ogni tanto, ma, da quando sono arrivata io, a parte che non ha mai più avuto attacchi di ansia, il Lexotan gliel'ho buttato via e l'ho convertito ai fiori di bach e alle cure omeopatiche. E pensare che il giorno del matrimonio ho litigato con mia suocera perchè voleva dargli il Lexotan. Quando l'ho vista mi si sono rizzati i capelli! Un pò di ansia il giorno del matrimonio ci vuole. Io non la capisco certa gente, usa gli ansiolitici come fossero succhi di frutta. Bah!
avatar
Gipsy

Numero di messaggi : 3810
Età : 34
Data d'iscrizione : 05.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da buongiornoatutti il Mer Lug 23, 2008 2:21 pm

piccolajay ha scritto:Allucinante kissene!!! Ancora più shockanti i giudizi dei medici, io non capisco se alcuni ci sono o ci fanno
non saprei,credo che a volte i medici pensino chehanno di fronte pazienti ipocondriaci e ritengono che tanti disturbi siano da imputare allo stress.In ogni caso voi dite al medico tutto quello che pensate su eventuali effetti collaterali perchè devono comunque fare farmacovigilanza.
avatar
buongiornoatutti

Numero di messaggi : 951
Età : 39
Data d'iscrizione : 16.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da piccolajay il Mer Lug 23, 2008 2:29 pm

buongiornoatutti ha scritto:dite al medico tutto quello che pensate su eventuali effetti collaterali perchè devono comunque fare farmacovigilanza.

In caso di effetti collaterali non indicati nel foglietto illustrativo i farmacisti sn tenuti a compilare una scheda -anonima- in cui segnalano a chi di competenza che si sono verificati dei problemi con il farmaco.

Per quanto concerne la pillola ( ma a questo punto, credo *tutti* i farmaci) il problema è che i sintomi devono essere comprovabili, provatamente attribuibili al farmaco e non già citati sul foglietto. Per esempio, sul bugiardino è citato che il calo della libido è uno dei possibili effetti collaterali, ma con una incidenza inferiore a un caso su mille. Questo significa che se andiamo anche tutte a dichiarare di avere avuto un crollo del desiderio, ci dicono "é il famoso caso su mille". Alla stessa maniera,tutti gli altri effetti citati come potenziali ma rari.

Cito Alicetwain: "Insomma, non puoi andare lì a dire "mi sono depressa" perché ti rispondono "Certo, è già scritto sul bugiardino"
avatar
piccolajay

Numero di messaggi : 714
Età : 31
Data d'iscrizione : 27.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da kissene il Mer Lug 23, 2008 2:42 pm

Già allucinante.. Ancora di più quando vai a pensare che al posto di farmi smettere la pillola volevano darmi il cerotto a cui però sono risultata allergica! Io ho smesso la pillola perchè IO ero convinta fosse la causa di tutto. Fossi stata a conto dei medici ancora starei lì ad imbottirmi di Lucille, Lexotan, Pantorc e Maalox!

Bisogna sempre sperare che non ci siano mai problemi che portino a doverla assumere per forza..
avatar
kissene

Numero di messaggi : 256
Età : 31
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 22.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da piccolajay il Mer Lug 23, 2008 4:15 pm

Aggiornamento: dal momento che lo scopo del thread di Alicetwain su YasminSurvivors è quello di aprire una sezione in italiano, credo non sia totalmente inopportuno pubblicare dei post anche su altre pillole, di modo da tenere sempre quel thread "up", per farlo notare.

A questo proposito vi chiedo il permesso di postare le vostre esperienze, lo farò personalmente, copiando ed incollando da qui, tanto YS non necessita di log-in per commentare.

Chi non fosse d'accordo mi mandi un MP

Grazie a tutte
avatar
piccolajay

Numero di messaggi : 714
Età : 31
Data d'iscrizione : 27.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da kissene il Mer Lug 23, 2008 7:36 pm

Non ci sono problemi per quanto mi riguarda!
avatar
kissene

Numero di messaggi : 256
Età : 31
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 22.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

...

Messaggio Da Valesax il Gio Lug 24, 2008 9:13 am

...Io ho usato, per 5 anni soltanto 2 tipi di pillola, Mercilon nella stragrande maggioranza del tempo e per un periodo Yasmine. A Febbraio 2007 ho avuto l'unico episodio di emicrania della mia vita, è durato 10 giorni, con dolori che, non esagero se definisco insopportabili, che mi hanno portata al vomito più di una volta.

Il mio medico di base non ha capito quello che stava succedendo e mi ha detto, dopo aver sentito i miei sintomi (per ben 3 volte in una settimana sono stata a parlare con lui): mal di testa che non accennava a passare, giramenti di testa, nausea, sensazione di disorientamento, che si trattava di una fortissima cervicale.

In realtà l'11o giorno, alzandomi, mentre cercavo di parlare al telefono col mio fidanzato, non sono riuscita più a parlare. Ero spaventatissima, ho chiuso la comunicazione e la mia priorità è diventata andare in pronto soccorso.
Mentre mi vestivo cercavo di parlare, cercavo di fare dei conti, non mi ricordavo più dopo il 20 che numero venisse. Ho affrettato tutto quanto, ho preso la macchina e sono andata al pronto soccorso.

Morale: "forma ictale", un ictus. Sono stata ricoverata d'urgenza al'ospedale della grande città più vicina, dopo che, all'ospedale del mio paese, la neurologa di turno, mi ha letteralmente salvato se non la vita stessa, almeno la qualità della vita, capendo subito quello che stava succedendo. Ed è stata l'unica, con il primario dell'ospedale che mia madre, agitata dalla possibilità di perdere una figlia, ha letteralmente messo in un angolo, che ha pronunciato la parola "pillola anticoncezionale" come la causa di questo ictus.

L'esperienza personale mi fa leggere tra le righe tante cose, che sono mie, che tengo per me perchè quando io ho voluto iniziare a prendere la pillola credo che poche cose mi avrebbero fermata, perchè tante sono le cose che fanno male e si decide di assumere, comperare, fare ugualmente.
Ammetto solo di non esser stata preparata a sufficienza sui possibili effetti collaterali. Se quacuno mi avesse detto, quando ho deciso di prendere la pillola, guarda che potresti alzarti una mattina e non ricordare come si legge l'ora, come si pronuncia il nome di tua madre, come si usa il cellulare (non una chiave del 12, il cellulare), che i numeri vanno oltre il 20... Bhe forse ci avrei pensato!
Se avessi saputo prima come si sta dentro un corpo che non risponde più alle proprie richieste...
Oppure se avessi capito che la lucidità del comprendere che il tuo corpo non funziona più ti dilania perchè dalla tua bocca escono parole diverse che non vorresti dire, perchè vorresti urlare solo "aiuto" ma non ti riesce... Bhe ci avrei pensato.

Ma questa è solo la mia esperienza. Ognuno poi, ha diritto di scegliere liberamente la propria strada, come io ho deciso di seguire quella del "Pearly" in questo momento.

Grazie dell'ascolto.

Valentina
avatar
Valesax

Numero di messaggi : 2239
Età : 38
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 22.07.08

Visualizza il profilo http://www.valentinasuardi.com

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da buongiornoatutti il Gio Lug 24, 2008 9:20 am

Valentina la tua esperienza non mi farà tornare più indietro sui miei passi...ho smesso la pillola perchè mi davano fastidio gli effetti collaterali lievi che già non tolleravo e perchè mi sentivo alienata dal mio corpo.Quello che tu hai scritto però lo si dovrebbe far conoscere a donne e ragazze che pensano che si tratti di effeti collaterali gravi e rari ma che debbano comunque sapere a cosa potrebbero andare incontro. No No No
avatar
buongiornoatutti

Numero di messaggi : 951
Età : 39
Data d'iscrizione : 16.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da Valesax il Gio Lug 24, 2008 9:26 am

buongiornoatutti ha scritto:Valentina la tua esperienza non mi farà tornare più indietro sui miei passi...ho smesso la pillola perchè mi davano fastidio gli effetti collaterali lievi che già non tolleravo e perchè mi sentivo alienata dal mio corpo.Quello che tu hai scritto però lo si dovrebbe far conoscere a donne e ragazze che pensano che si tratti di effeti collaterali gravi e rari ma che debbano comunque sapere a cosa potrebbero andare incontro. No No No

So che la neurologa che mi ha preso in consegna qui al mio paese sta facendo molto, o almeno cerca.
Qualche volta qualcuno mi risponde che siccome è successo a me mica deve succedere a tutti, e come posso darle torto, anche se dico sempre e comunque che non si può mai sapere, il corpo è un meccanismo talmente particolare che magari oggi sta bene ma domani potrebbe ribellarsi.
Bho...
avatar
Valesax

Numero di messaggi : 2239
Età : 38
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 22.07.08

Visualizza il profilo http://www.valentinasuardi.com

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da sea il Gio Lug 24, 2008 9:30 am

Leggo e rileggo le nostre esperienze ragazze, e sempre più mi rendo conto di quanto certi medici barattino la nostra vita con la loro sottomissione alle case farmaceutiche. A quanto pare nessuna di noi è stata accuratamente informata sui gravissimi effetti collaterali della pillola, diciamo che non vengono neanche contemplati....e invece tutte, bene o male abbiamo avuto delle esperienze poco piacevoli se non gravissime e distruttive.
Questa è una gravissima mancanza, perchè secondo me di ragazze che hanno avuto questi danni ce ne sono tantissime, ma nessun ginecologo quando te la prescrive te lo dice...nessuno ti dice "guarda che la stai prendendo a tuo rischio e pericolo"...penso che tutto questo sia vergognoso ed è sempre più palese che dietro alla pillola ci sono dei spaventosi interessi, e mi viene da pensare che non siano ormai solo economici....ma forse c'è ben di più, che non c'è dato di sapere Twisted Evil
avatar
sea

Numero di messaggi : 5451
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da buongiornoatutti il Gio Lug 24, 2008 10:36 am

sea ha scritto:Leggo e rileggo le nostre esperienze ragazze, e sempre più mi rendo conto di quanto certi medici barattino la nostra vita con la loro sottomissione alle case farmaceutiche. A quanto pare nessuna di noi è stata accuratamente informata sui gravissimi effetti collaterali della pillola, diciamo che non vengono neanche contemplati....e invece tutte, bene o male abbiamo avuto delle esperienze poco piacevoli se non gravissime e distruttive.
Questa è una gravissima mancanza, perchè secondo me di ragazze che hanno avuto questi danni ce ne sono tantissime, ma nessun ginecologo quando te la prescrive te lo dice...nessuno ti dice "guarda che la stai prendendo a tuo rischio e pericolo"...penso che tutto questo sia vergognoso ed è sempre più palese che dietro alla pillola ci sono dei spaventosi interessi, e mi viene da pensare che non siano ormai solo economici....ma forse c'è ben di più, che non c'è dato di sapere Twisted Evil
Infatti,la cosa che dà più fastidio è che alcuni la prescrivano con una tale leggerezza e facilità soprattutto a ragazze e giovani donne che non hanno conoscenza accurata del proprio corpo, un po' come se prendendo una pillolina al giorno(cosa sarà mai?) sei a posto,basta solo che ti ricordi di prenderla tutti i giorni tranne nei giorni della sospensione,non devi mettere la spirale(che alcuni medici cattolici o musulmani nemmeno ti citano) che potrebbe dare complicazioni, non devi usare il preservativo che è poco "romantico"(sul + bello devi fermarti Twisted Evil ),non usi cerotti (poi al mare come fai),anelli,solo una pillola ...che poi regolarizza il ciclo!
Fantastico!Il mio ginecologo quando me la prescrisse non mi fece fare nemmeno gli esami classici,dopo qualche mese di assunzione mi venne il dubbio confused e gli chiesi di farmeli fare...fortunatamente non avevo nulla che potesse impedirmi l'assunzione della pillola(ma se c'era?Cosa facevo?Lo denunciavo?)Non so,tutti ne parlano come di uno dei migliori della zona ma a volte mi sembra veramente stordito
Se avessi saputo tutte queste cose,se già prima di cominciare a prendere la pillola non ero per nulla convinta(vedi altri miei post) non appena me l'avessero rproposta gli riversavo addosso tutto l'orrore che c'è dietro!Sono sempre stata contraria fin da bambina aprendere anche solo un'aspirina per un mal di testa,ho sempre pensato che si debba ricorrere i farmaci solo in casi di reale necessità(patologie altrimenti non curabili) e per questo stesso motivo mi sono messa a studiare queste cose,ma dopo 1 aborto ed una gravidanza nessuno dei quali cercati mi sono arresa...
Bel risultato che ho ottenuto.Facevo prima a diventare plurimamma piuttosto che a ad avere tutti i piccoli problemi che la pillola mi ha portato e che ancora mi trascino dietro...
avatar
buongiornoatutti

Numero di messaggi : 951
Età : 39
Data d'iscrizione : 16.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da piccolajay il Gio Lug 24, 2008 11:40 am

Pantofolina ha scritto:Ma soprattutto mi vennero gli attacchi di panico..
Ho combattutto a lungo cn questi sintomi e ancora adesso ne sto pagando le conseguenze, pur avendola sospesa da un anno...

Pantofolina, per gli attacchi di panico Alice su YS ha consigliato di assumere il Ginseng, con lei sta fuzionando.
avatar
piccolajay

Numero di messaggi : 714
Età : 31
Data d'iscrizione : 27.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da sea il Gio Lug 24, 2008 12:27 pm

Il fatto è che molte ragazze non sanno nemmeno qual'è il funzionamento della pillola...non sanno ad esempio che blocca l'ovulazione e che le mestruazioni che ti vengono è, in realtà, un'emorragia da sospensione...mia cognata che l'ha presa per anni c'è rimasta secca quando le ho spiegato il funzionamento della pillola..lei continuava a dire " Avevo il ciclo regolare" e io "ma quale ciclo scusa? Guarda che tu non avevi nessun ciclo cara..." E' assurdo ci sia tanta ignoranza!!
avatar
sea

Numero di messaggi : 5451
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da buongiornoatutti il Gio Lug 24, 2008 2:50 pm

sea ha scritto:Il fatto è che molte ragazze non sanno nemmeno qual'è il funzionamento della pillola...non sanno ad esempio che blocca l'ovulazione e che le mestruazioni che ti vengono è, in realtà, un'emorragia da sospensione...mia cognata che l'ha presa per anni c'è rimasta secca quando le ho spiegato il funzionamento della pillola..lei continuava a dire " Avevo il ciclo regolare" e io "ma quale ciclo scusa? Guarda che tu non avevi nessun ciclo cara..." E' assurdo ci sia tanta ignoranza!!


No No No sono senza parole...i medici non ti spiegano tutto,questa cosa mi da fastidio perchè la vedo come un'offesa alla mia intelligenza...[nota o.t.penso che anche mia cognata se sapesse come funziona la spirale si chiederebbe perchè fa la catechista ma questa è un'altra storia... ]
avatar
buongiornoatutti

Numero di messaggi : 951
Età : 39
Data d'iscrizione : 16.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da Gipsy il Mar Set 23, 2008 8:18 am

Ragazze! Ho appena letto su un sito di notizie croato, di una ragazza di 22 anni deceduta per embolia polmonare dopo aver iniziato a prendere la Yasmin. L'articolo ha citato anche un'altra ragazza di 32 anni che, dopo aver iniziato a prendere la Yasmin, ha iniziato a soffrire di capogiri e tachicardia; le hanno diagnosticato un'embolia polmonare. Il trombo si è fermato nella pancia, ma sarà costretta a prendere medicinali anticoagulanti per tutta la vita. E poi un'altra ragazza di 24 anni, a Melbourne morta anche lei di embolia dopo aver preso la Yasmin!

Shockante regazze. E le mie amiche non mi credevano quando dicevo loro che è pericolosa!
avatar
Gipsy

Numero di messaggi : 3810
Età : 34
Data d'iscrizione : 05.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da kissene il Mar Set 23, 2008 9:27 am

No
avatar
kissene

Numero di messaggi : 256
Età : 31
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 22.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da FedeBlossom il Mer Set 24, 2008 12:55 pm

riporto anche io la mia esperienza, anche se non negativa, visto che yasmin l'ho assunta per più di 4 anni

è sempre andato tutto bene, non mi ha fatto ingrassare anzi sono dimagrita 10 kg durante l'assunzione (ma non per via della pillola), non ho avuto ritenzione idrica, sbalzi d'umore, secchezza o quant'altro. tutto ok, esami del sangue perfetti.

è l'unica pillola che riprenderei
avatar
FedeBlossom

Numero di messaggi : 136
Età : 32
Località : genova/legnago
Data d'iscrizione : 03.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da Derife il Mer Set 24, 2008 12:59 pm

Kheoma ha scritto:Ragazze! Ho appena letto su un sito di notizie croato, di una ragazza di 22 anni deceduta per embolia polmonare dopo aver iniziato a prendere la Yasmin. L'articolo ha citato anche un'altra ragazza di 32 anni che, dopo aver iniziato a prendere la Yasmin, ha iniziato a soffrire di capogiri e tachicardia; le hanno diagnosticato un'embolia polmonare. Il trombo si è fermato nella pancia, ma sarà costretta a prendere medicinali anticoagulanti per tutta la vita. E poi un'altra ragazza di 24 anni, a Melbourne morta anche lei di embolia dopo aver preso la Yasmin!

Shockante regazze. E le mie amiche non mi credevano quando dicevo loro che è pericolosa!
beh, yasmin o no, si sa che è un effetto collaterale degli estroprogestinici diffuso, ed anche segnalato ampiamente.
Mi chiedo solo perché, per quanto siano esami costosi, i medici non consiglino sempre e comunque anche le analisi genetiche sulle coagulazione... Suspect
avatar
Derife

Numero di messaggi : 1014
Età : 35
Località : Milano
Data d'iscrizione : 22.05.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I danni della pillola

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 40 Precedente  1, 2, 3 ... 21 ... 40  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum