La scuola materna

Pagina 5 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da Makoda il Ven Gen 11, 2013 10:31 am

Da me li separano, anche i gemelli. Anche io la reputo la scelta migliore, in fondo sono persone diverse che almeno lì impareranno a rapportarsi con il ondo e a svilupparsi senza la perenne presenza del fratello con cui devono già dividere i genitori. In tutti i casi (sia che vadano daccordo o meno) credo che possa inoltre permettergli di trovare in sé le risorse per affrontare le esperienze.


Ultima modifica di Makoda il Ven Gen 11, 2013 11:55 am, modificato 1 volta
avatar
Makoda

Numero di messaggi : 343
Età : 40
Data d'iscrizione : 26.02.12

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da Panicqueen il Ven Gen 11, 2013 10:35 am

Io sono scettica sulla separazione "a tutti i costi" (specialmente nel caso dei gemelli), ma in particolare se non sono molto legati, separarli non sarà causa di ansia e si amplierà il loro ambiente di interazioni

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Life Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31848
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da sweethome il Ven Gen 11, 2013 11:11 am

i miei sono nella stessa classe da un anno e mezzo e ci troviamo benissimo così però tieni conto che è un asilo molto particolare, una situazione privilegiata per l'ascolto e l'attenzione verso i bambini (oltre ad esserci una classe unica )
Loro sono molto legati ma ognuno riesce a trovare il suo spazio con amici/giochi diversi quando vogliono (non senza momenti di crisi eh, ma assolutamente fisiologici). Io credo che dividere non sia (quasi) mai benefico, sono più dell'idea di lasciare che trovino da soli e coi loro tempi il loro equilibrio nelle relazioni con gli altri. La relazione è fatta appunto da 2 persone, chi è più forte lo è perchè l'altro gli permette di esserlo e viceversa... non so se mi spiego, più interveniamo dall'alto e più limitiamo la loro capacità di autoregolarsi e rafforzare la loro autostima. Però valuterei attentamente l'approccio delle maestre poichè hanno molta responsabilità nella gestione della situazione! se non condividono questo approccio meglio dividerli dall'inizio e amen.

Un altro lato positivo dell'averli insieme è che col secondo non c'è stato nemmeno un giorno di inserimento: conosceva già l'ambiente, i compagni e le maestre! Il primo giorno di asilo mi ha salutato con la manina ed è scappato dentro col fratello
avatar
sweethome

Numero di messaggi : 459
Età : 40
Data d'iscrizione : 12.08.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da Bozilia il Lun Gen 14, 2013 3:41 pm

Mi sento molto in linea col pensiero di sweethome.
Devo adesso parlarne con le insegnanti.
In questi giorni si aprono le iscrizioni.
avatar
Bozilia

Numero di messaggi : 546
Età : 35
Data d'iscrizione : 08.05.12

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da luisav il Lun Gen 14, 2013 3:47 pm

Non c'è una verità assoluta, come in ogni situazione!
Dipende dal rapporto che hanno tra loro (vedi PQ) ma anche e molto dalle maestre...se le maestre sono contro la stessa classe rischi che mettendoli insieme potrebbero creare il problema anche dove ci dovesse essere!
avatar
luisav

Numero di messaggi : 2655
Età : 37
Località : Fiumicino
Data d'iscrizione : 17.12.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da Bozilia il Lun Gen 14, 2013 4:08 pm

Sicuramente parlerò con loro in questi giorni, anche se mi sembrano molto aperte a questa prospettiva!
avatar
Bozilia

Numero di messaggi : 546
Età : 35
Data d'iscrizione : 08.05.12

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da martymcfly il Lun Set 02, 2013 8:11 am

Torno ora dopo aver portato la bambina al suo primo giorno di materna nei "grandi".Sono un po' imbufalita perchè la sua maestra,che è stata sua solo il secondo anno,è di nuovo in maternità,e come se non bastasse l'insegnante che la sostituirà è in malattia per tutto il mese di settembre.Ora c'è la supplente della supplente che fortunatamente conosco per via dei 5 anni trascorsi,ma trovo che sia veramente assurda questa situazione.Allo stesso tempo penso che sia normale avere figli,ma non riesco a mandar giù il fatto che in tre anni avrà tre insegnanti diverse e che proprio nell'inserimento,che se è fatto bene,non dovrebbe avere strascichi durante l'anno,ci siano altre supplenze.La mia poi ha un problema al distacco e speravo che l'ultimo anno fosse diverso,ma con questo inizio so già che non cambierà.Poi la classe ha 2 fasce d'età e quest'anno è con i piccoli,ne entreranno circa 14 e i grandi sono circa 9 (i numeri esatti ancora non li so,con tutti questi cambiamenti..),saranno mattine pesanti,per l'insegnante prima di tutto,perchè se non piangono se la cava ancora,ma se fossero tutte come la mia....aiuto!!Si è svegliata piangendo,dicendo che non voleva aiutare i piccoli,e io a dirle che per questa settimana non ci saranno e che invece ritrova i suoi compagni allora si è emozionata tutta! L'insegnante che arriverà ad ottobre non so come lavora,me ne farò un'idea mia personale,anche se le voci sono varie e in ogni direzione,ma le voglio dar fiducia anche se un po' a denti stretti...arghhhh!
avatar
martymcfly

Numero di messaggi : 602
Età : 34
Data d'iscrizione : 25.07.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da sea il Lun Set 02, 2013 1:11 pm

La mia inizierà la materna il 16. Non so niente, non so cosa ci aspetta...avrò la riunione la prossima settimana. Spero che per lei non sia troppo traumatico il cambio d'asilo, ora che al nido ci andava serene e felice...infatti la sto già preparando, piano piano...perchè anche la struttura è un'altra, spero non si senta spaesata.
avatar
sea

Numero di messaggi : 5454
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da daneb il Lun Set 02, 2013 3:34 pm

sea condividiamo gli stessi pensieri.
Ale inizia l'11 e io ho la riunione dopodomani.
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4017
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da luisav il Lun Set 02, 2013 5:12 pm

Certo la scuola materna è un bel cambiamento, non saranno più "ovattati" come al nido...ma nulla è perduto...loro sono anche più "grandi" (anche se saranno sempre cuccioli ai nostri occhi  ) e avranno più facilità ad affrontare questa nuova situazione.
E le maestre...lo ammetto ci vuole un po' di fortuna....però un consiglio: anche se la maestra fosse pessima, brutta, cattiva ai vostri occhi, potrebbe non esserlo agli occhi di vostro figlio e comunque potrebbe essere sereno in questo passaggio!
Quindi rilassatevi e aspettate, ci vorranno comunque settimane per un adattamento completo!
Fateci sapere come va!!! I love you 
avatar
luisav

Numero di messaggi : 2655
Età : 37
Località : Fiumicino
Data d'iscrizione : 17.12.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da daneb il Lun Set 02, 2013 8:49 pm

io ho tanta paura che non venga più considerato un bimbo ma abbiamo pretese troppo alte da lui...non so perché :(
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4017
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da luisav il Mar Set 03, 2013 6:40 am

Daneb almeno il primo anno effettivamente, è come se fosse un lungo inserimento...quindi stai tranquilla! Vai alla riunione, ascolta e postaci tutti i tuoi dubbi!! I love you 
avatar
luisav

Numero di messaggi : 2655
Età : 37
Località : Fiumicino
Data d'iscrizione : 17.12.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da daneb il Gio Set 05, 2013 1:09 pm

riunione fatta!

sono molto soddisfatta!
effettivamente hai proprio ragione Luisa, mi hanno confermato che questo primo anno è più gioco che scuola ecco :)
poi la scuola è bellissima, hanno un parco meraviglioso!!

ora attendiamo pazienti l'11!
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4017
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da Julie il Gio Set 05, 2013 3:15 pm

Daneb qui da noi hanno classi miste e fanno delle attività, ma tutte improntate sul gioco. Anche i più grandi, che fanno alcune attività nel pomeriggio in preparazione alla scuola elementare, sono coinvolti attraverso il gioco, il disegno, le canzoni, ecc.
avatar
Julie

Numero di messaggi : 1323
Età : 33
Data d'iscrizione : 14.11.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da luisav il Gio Set 05, 2013 4:49 pm

Che bello daneb sono contenta per voi!!!  
avatar
luisav

Numero di messaggi : 2655
Età : 37
Località : Fiumicino
Data d'iscrizione : 17.12.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da martymcfly il Lun Set 09, 2013 3:14 pm

Oggi era il primo giorno dei piccoli..non invidio per niente la maestra! Erano disperati e anche la mia ,che è una grande,ha fatto più fatica del solito a staccarsi e la maestra ha dovuto liberarsi dai piccoli x staccarmela dalle mani.è una classe dove i grandi sono poco coraggiosi e questo non aiuta...però poi la mia mi ha raccontato che è andata bene,che un piccolo le ha pasticciato il disegno ma "solo pochino"! Speriamo si calmino un po'...
avatar
martymcfly

Numero di messaggi : 602
Età : 34
Data d'iscrizione : 25.07.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da daneb il Mar Set 10, 2013 1:00 pm

domani primo giorno!

e oggi già litighiamo per convincerlo a mettere il grembiule...
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4017
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da Elisabetta il Mar Set 10, 2013 7:41 pm

Io sto portando all'asilo il mio piccolo già da più di una settimana...una tragedia. Ogni mattina piange e uscendo dalla scuola io con lui! Dicono che devo essere forte che e' normale! Da quando e' iniziata la scuola materna di notte mi chiama 100 volte e ogni tanto fa la pipi a letto..mai successo!
Io mi chiedo ma se ogni bambino ha i propri tempi ad es per mangiare da solo, per togliere il pannolino perché nel caso dell'asilo i bambini devono essere maturi tutti lo stesso giorno? Secondo me lui non e' ancora maturo! Domani colloquio con le maestre..
avatar
Elisabetta

Numero di messaggi : 973
Età : 38
Data d'iscrizione : 05.02.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da greengiuly il Mer Set 11, 2013 10:18 am

Elisabetta, non sono mamma, quindi il parere che ti do è puramente personale... Io mi comportavo esattamente come tuo figlio durante il primo anno di asilo, e visto che oltretutto un bimbo mi "picchiava" (soliti screzi: mi spingeva giù dallo scivolo e cose del genere), mia mamma, dopo un mese di disperazione totale da parte di entrambe, ha deciso che avrei iniziato l'anno dopo...
Ebbene, ho quasi 25 anni, sono sempre andata molto bene a scuola, e non credo che quell'anno di asilo perso mi abbia lasciato chissà quale strascico negativo a livello psicologico.
Ok che non si debba cedere ad ogni minimo capriccio del bambino, ma vedi come va nelle prossime settimane e poi decidi; concordo pienamente sui diversi momenti di crescita dei bambini!
avatar
greengiuly

Numero di messaggi : 2569
Età : 29
Data d'iscrizione : 14.06.13

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da luisav il Mer Set 11, 2013 3:16 pm

Elisabetta, quello che dice greegiuly non è poi completamente infondato...
Non sta scritto da nessuna parte che tu debba mandarlo all'asilo per forza. Infatti la scuola dell'infanzia non è "scuola dell'obbligo", nel senso che solo quando il bambino ha 6 anni sei obbligata a mandarlo a scuola.
E' vero pure che ormai l'asilo è entrato nelle nostre vite e che non è più un "parcheggio" ma vero periodo educativo.
Questo non toglie che se tu, madre, ritieni che tuo figlio non sia pronto, puoi tranquillamente non mandarlo quest'anno e inserirlo il prossimo. Sono pochi, ma ci sono ancora bambini che non vanno per nulla all'asilo e comunque entrano in prima sani e forti!
Quindi, il semplice consiglio che ti do è di non angosciarti e non forzare i tempi.
Valuta da una parte le tue sensazioni e dall'altra l'ambiente positivo e di crescita che farebbe all'asilo.
Coraggio!  
avatar
luisav

Numero di messaggi : 2655
Età : 37
Località : Fiumicino
Data d'iscrizione : 17.12.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da sea il Mer Set 11, 2013 10:22 pm

Noi iniziamo lunedì.L'asilo è statale ma ci è stato chiesto di portare un'infinità di cose...praticamente un corredino solo per l'asilo. Innanzitutto da noi il grembiule non si usa, quindi dovrò portare dei cambi e mi pretendono: tre paia di mutande,un pantalone, maglietta, canottiera, calze e calzini antiscivolo...il tutto contrassegnato da nome e cognome. Quindi dovrò decidere tra il guardaroba di mia figlia cosa sarà per l'asilo e cosa no, come se fossi un negozio di abbigliamento Twisted Evil 
Poi il pomeriggio i bimbi di tre anni li fanno solo dormire, c'è la stanza con i lettini e tutti i bimbi devono avere le loro lenzuola, il cuscino, federa,copertina il tutto contrassegnato da nome e cognome...bene, finchè non ne ho la necessità il pomeriggio la tengo a casa...se è per dormire allora me la porto a casa...senza pensare che dovrei comprare un paio di lenzuola e un cuscino solo per l'asilo....e che sono la banca d'Italia? Twisted Evil 
Poi dobbiamo portare un pacco di pennarelli, un quadernone ad anelli grossi, 20 cartelline trasparenti, pacchi di fazzolettini di carta,un pacco di bicchieri di plastica, salviette.
Praticamente devo andare a fare la spesa solo per l'asilo.Poi avremo il colloquio individuale con un fascicolo di 20 pagine da compilare sulla bambina, mi chiedono anche se è nata a termine e il tipo di parto Shocked , mio marito scherzando ha ipotizzato anche domanda su come l'abbiamo concepita   A me sembra davvero tutto molto allucinante.
Ma anche da voi tutte queste menate???
Comunque io i primi giorni faccio come mi sento, a mangiare ho deciso che non la lascio da subito, magari dalla settimana dopo...farò tutto molto per gradi
avatar
sea

Numero di messaggi : 5454
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da nike il Gio Set 12, 2013 9:50 am

Sea, il cambio lo chiedono nel caso si bagnino, ma a parte le mutande te ne hanno chiesto uno solo, no? Per il materiale, purtroppo temo dipenda dalle casse delle scuole, che sono sempre più risicate.
Sul questionario, ti dirò, trovo che gravidanza e parto siano così importanti che non mi dispiace che facciano delle domande per capire da dove arriva il bambino. Ricordo che me lo chiese anche il maestro di prima elementare di Beatrice, e io apprezzai! 
avatar
nike

Numero di messaggi : 5591
Età : 46
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 11.06.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da ArdathLilith il Lun Set 16, 2013 9:41 pm

Ciao ragazze, ho una domanda: nella zona dove sono io praticamente tutte le scuole (asili, scuole materne) sono a ispirazione religiosa. Tuttavia, noi non siamo religiosi né vorremmo un'educazione scolastica religiosa per nostro figlio. Come si fa in questi casi? ovviamente, facendo 20-25 km al giorno si possono trovare soluzioni laiche, ma è normale che invece nei centri piccoli non si riescano a trovare strutture pubbliche non cristiane cattoliche? E in generale, come funziona l'integrazione dei bambini non credenti (o con fedi diverse) in quegli istituti? Il problema non sarebbe nemmeno "l'ora della preghiera" in sé, bensì proprio il contesto culturale educativo quotidiano della scuola: sebbene estremamente condivisibile dal punto di vista della didattica, a noi crea qualche perplessità dal punto di vista spirituale...
Che voi sappiate c'è un elenco di scuole laiche? Vado a cercare e parlare in comune?
Grazie.
avatar
ArdathLilith

Numero di messaggi : 2731
Età : 37
Data d'iscrizione : 19.02.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da sea il Mar Set 17, 2013 7:51 am

Ardath , ma quindi non c'è un asilo statale/comunale in tutta la tua zona  ? Mi sembra impossibile!
Anche alla statale per esempio fanno l'ora di religione, ti danno un modulo e tu scegli se fargliela fare o no. Per chi non fa religione sono comunque garantite delle attività.
A noi a 3 anni ci era sembrato un pò una forzatura e volevamo scegliere il no, però poi la maestra ci ha consigliato di fargliela fare, perchè non è proprio religione intesa come catechismo, e oltretutto sono pochissimi che scelgono per il no e rischierebbe di vedersi esclusa dal gruppo, o addirittura di stare da sola con la maestra  
avatar
sea

Numero di messaggi : 5454
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da Julie il Mar Set 17, 2013 8:10 am

Anche qui Ardath è così, il comune riesce a garantire (più o meno) il nido, le elementari e le medie, ma le materne sono paritarie.
Io sono credente, ma mi sono messa un po' di scrupoli perchè non volevo che fosse una sorta di sorveglianza "Vogliamoci bene" e mi sono informata e alla fine non è così. Qui funziona che fanno delle attività "cattoliche" che consistono in 2-3 lavoretti all'anno e basta, ma la maggior parte del tempo è dedicata ad attività che hanno un tema diverso ogni anno (l'anno scorso per esempio erano gli elementi: acqua, aria, terra e fuoco).
C'è la preghiera prima del pasto, che sono delle canzoncine. C'è comunque molto rispetto, visto dall'esterno, per le altre religioni, anche perchè ci sono tantissimi bambini mussulmani e soprattutto non ci sono le suore come maestre, contro le quali non ho nulla da dire, ma non credo che ogni suora sia portata per l'insegnamento.

Dopo lunghe riflessioni io sono anche arrivata a dire che far fare il pendolare a mio figlio non ne vale la pena. Viviamo in un paesino e sarà destinato dalle superiori a prendere la corriera, fare spostamenti in auto per il lavoro e per fare la maggior parte degli sport per cui più tardi inizia meglio è.
Inoltre la sua comunità locale è questa e sono i primi momenti in cui può legare con gli altri e creare delle amicizie
avatar
Julie

Numero di messaggi : 1323
Età : 33
Data d'iscrizione : 14.11.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La scuola materna

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum