Bagni derivativi

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da claude il Lun Dic 19, 2011 6:19 pm

Mi sono lanciata, ho fatto la prima seduta anch'io! stavo per desistere causa pigrizia (dovevo ancora pulire il bagno), ma alla fine mi sono impuntata!
Con lo scaldino in bagno e un bel maglione addosso, il freddo non è più un gran problema.
Vi farò sapere come procede nel lungo periodo!
avatar
claude

Numero di messaggi : 283
Età : 35
Data d'iscrizione : 08.06.10

Vedi il profilo dell'utente http://granosalis.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da claude il Gio Dic 29, 2011 4:48 pm

Sono arrivate le poche di nicole!!!
mi sono appena vista una scena comica...il mio lui, che le ha provate prima ancora di me (io sto aspettando che sia ora di preparare la cena, così mi muovo!), ha iniziato a correre per tutta casa in preda a raffiche di gelo sui gioielli di famiglia. Il tutto è durato qualche minuto, ora si è calmato, ma mi dice:"ma non farà male? Non è che mi gela le palle?". Quindi chiedo delucidazioni a Nicole, che le vende, e a Cincia, la nostra massima esperta sui BD: ci sono controindicazioni e/o consigli particolari per i maschietti che si avventurano in questa esperienza (che credo siano ben pochi)?
Invece, per quanto mi riguarda, dopo qualche giorno di bagni "classici" ho potuto maturare alcune domande da porvi (non me le ricorderò mai tutte, me le ricordo sempre mentre sono sul bidet!).
La prima è: come fa chi non usa la coppetta durante le mestruazioni? Sospende quei 3-5 giorni? O magari cambia l'acqua ogni due minuti?
La seconda: ma sono io che ho preso una fregatura, o le spugne naturali si disintegrano progressivamente anche quando sono appena comprate? Io la mia l'ho pagata 7 euri e 90, l'ho usata 5 o 6 giorni e già si è rimpicciolita di un decimo...forse mi potrà rispondere Lucyinthesky, che è tanto amante dell'articolo :-)
Terza........ehmmmm........lo sapevo, non me lo ricordo più. Quando mi rimetterò sul bidet me la segno!
avatar
claude

Numero di messaggi : 283
Età : 35
Data d'iscrizione : 08.06.10

Vedi il profilo dell'utente http://granosalis.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da MissPat il Gio Dic 29, 2011 4:54 pm

claude ha scritto:Sono arrivate le poche di nicole!!!
mi sono appena vista una scena comica...il mio lui, che le ha provate prima ancora di me (io sto aspettando che sia ora di preparare la cena, così mi muovo!), ha iniziato a correre per tutta casa in preda a raffiche di gelo sui gioielli di famiglia. Il tutto è durato qualche minuto, ora si è calmato, ma mi dice:"ma non farà male? Non è che mi gela le palle?".
Che ridere!!!!
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5983
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da LucyintheSky il Gio Dic 29, 2011 7:54 pm

claude ha scritto:ci sono controindicazioni e/o consigli particolari per i maschietti che si avventurano in questa esperienza (che credo siano ben pochi)?
Secondo me non ci sono problemi perché è il caldo il nemico degli spermatozoi, vedi pc sulle gambe che è sconsigliatissimo!
claude ha scritto:
La seconda: ma sono io che ho preso una fregatura, o le spugne naturali si disintegrano progressivamente anche quando sono appena comprate?
La mia non si sta disintegrando, quindi immagino sia di buona qualità...ma anche la tua con quanto è costata dovrebbe esserlo! Ti direi di provare a comprarne un'altra, sempre costosetta, se ti ci trovi bene. Altrimenti, certo, sei costretta a passare alle lavette
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7892
Età : 35
Data d'iscrizione : 29.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da cinciarello il Dom Gen 08, 2012 4:03 pm

Persephone ha scritto:
Ho pensato che quando andrò a correre mi metterò le poche de gel per fare i bagni derivativi...così unisco due piccioni cn una fava..non dovrebbero scaldarsi subito visto che ho dei pantaloni non proprio pesanti.

no no Perseolina!!! ...questo è sconsigliato nel libro della Guillain...a quanto pare il surriscaldamento c'è comunque e riduce i tempi per la sostituzione delle poche...a meno che non pensi di poterti cambiare ogni 15 minuti in mezzo al parco!!!! ...e non sostituirle nei tempi giusti vanifica parecchio l'effetto...
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6081
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da Persephone il Dom Gen 08, 2012 8:37 pm

Oh no...nooo! Temevo che me lo dicessi..
Va bene farò la brava..me ne starò buona buona a studiare con la poche!

(però uno zainetto frigo... un cespuglio... )
avatar
Persephone

Numero di messaggi : 1685
Età : 30
Data d'iscrizione : 18.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da Persephone il Gio Gen 19, 2012 5:39 pm

Arrivate le poche di Nicole!! Non vedo l'ora di provarle!! Vado subito a metterle in fresca!
avatar
Persephone

Numero di messaggi : 1685
Età : 30
Data d'iscrizione : 18.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da Valeria il Gio Gen 19, 2012 7:57 pm

Ma le poche vanno tenute in freezer anche forever and ever, per tirarle fuori al bisogno? O devo prenderle, metterle in freezer al momento e poi tirarle fuori un'ora dopo? Suspect
(ammetto di averle usate un po' a casaccio prima...)
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9398
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da cinciarello il Gio Gen 19, 2012 9:43 pm

se non sbaglio su quelle di Nic c'è scritto che vanno in frigo...io le passo nel freezer qualche ora prima (minimo un'ora, ma se esco la mattina e so che la sera mi servono ce le metto dalla mattina)...
invece il fondello che avevo preso su macrolibrarsi.it si poteva conservare direttamente nel congelatore/freezer...peccato che proprio un paio di giorni fà mi abbia abbandonata!!!!....c'è un forellino piccolissimo nlla saldatura di contorno e mi è uscito il gel... No ...ora ne ho solo 3...devo scrivere a Nicole e correre ai ripari!!!!
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6081
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da Valeria il Gio Gen 19, 2012 9:51 pm

Uhm ok allora cercherò di mettermi sotto e usarli... certo che con sto freddo boia cambio idea appena ci penso No non tanto per l'inguine quanto per la zona interno coscia: è sempre caldissima e mi dà fastiiiiiiiiidio metterci su del freddo, come se fosse la pancia! Ah una cosa: dicevi di tenere al caldo il fegato... mi è venuto un dubbio vergognoso, sta davanti o dietro? Credevo davanti, ma se poi è dietro e scaldo dalla parte sbagliata...
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9398
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da cinciarello il Gio Gen 19, 2012 9:57 pm

io questa del fegato non la faccio quasi mai comunque è a destra davanti! ...la sensazione di freddo è molto piacevole anche quando fà freddo (a patto che tutto il resto del corpo sia caldo!!!)...prova, secondo me ti piacerà!
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6081
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da mononoke il Lun Mag 14, 2012 8:05 pm

Ho letto un po' in giro e sono curiosa
Sapete se ci sono controindicazioni?
avatar
mononoke

Numero di messaggi : 1468
Età : 38
Data d'iscrizione : 16.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da LucyintheSky il Mar Mag 15, 2012 10:52 am

L'unica cosa che non mi convince al 100% di questa pratica è il movimento di ritorno dall'ano alla vagina, che è sconsigliato durante il normale lavaggio o l'asciugatura perché favorisce il passaggio dei germi. Personalmente ho risolto facendo il movimento di ritorno dal perineo in avanti. Non credo ci possano essere controinficazioni, ma ti saprà dire meglio Cincia!
Anzi, grazie che mi hai ricordato di ricominciare a farli
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7892
Età : 35
Data d'iscrizione : 29.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da Panicqueen il Mar Mag 15, 2012 11:18 am

LucyintheSky ha scritto:L'unica cosa che non mi convince al 100% di questa pratica è il movimento di ritorno dall'ano alla vagina, che è sconsigliato durante il normale lavaggio o l'asciugatura perché favorisce il passaggio dei germi
Questo si intende dopo la defecazione, ma in normali condizioni, dopo aver curato l'igiene intima, non ci sono problemi nel passaggio da una zona all'altra

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31378
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da Valeria il Mar Mag 15, 2012 11:46 am

Davvero? Quindi i batterini non se la camminano da soli fino a fuori? Ho sempre immaginato così
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9398
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da Panicqueen il Mar Mag 15, 2012 12:12 pm

In condizioni di igiene, la flora sull'epidermide dell'ano e quella della vagina si somigliano molto.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31378
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da cinciarello il Mar Mag 15, 2012 7:21 pm

oh...questa uppata capita proprio a fagiolo!!!!...io ho smesso da un bel po' a causa del freddo dentro casa e ne sto risentendo molto!!!! una delle condizioni imprescindibili durante la pratica è avere i piedi caldi e io, da quando hanno spento i riscaldamenti, non li ho praticamente mai!!!!! In genere risolvevo usando i cuscinetti e cercando di mettermi tranquilla sul divano con la borsa dell'acqua calda, ma non ho più avuto tempo e se lo avevo era troppo a ridosso dei pasti e questa è un'altra controindicazione!!!!
...quindi, rispondendo a Caterina, le condizioni sono: 30 minuti prima oppure 1h e 30 dopo i pasti, corpo al caldo (soprattutto i piedi)...il resto è tutta goduria! io non vedo l'ora di ricominciare!!!!
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6081
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da mononoke il Mer Mag 16, 2012 3:19 pm

cincia bella grazie I love you
io in realtà mi chiedevo se ci fossero controidicazioni del tipo se si ha una certa malattia non si può o cose così
avatar
mononoke

Numero di messaggi : 1468
Età : 38
Data d'iscrizione : 16.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da cinciarello il Gio Mag 17, 2012 9:48 pm

Mono, scusa per il ritardo!!!!...copio dal libro il paragrafo sulle controindicazioni! I love you :

Esistono controindicazioni?
Si: se avete appena subito un'operazione o se vi hanno inserito del materiale come stent coronarici, pacemaker, chiodi, viti, impianti dentali, protesi mammarie, ricostruzione del pavimento pelvico, ma anche botulino, e a maggior ragione se avete subito il trapianto di un organo o di cornea, è generalmente sconsigliato effettuare il BD nei mesi che seguono. Tuttavia, appena riuscite a camminare di buon passo per una mezz'ora, potete utilizzare la poche, che deve essere sempre avvolta in modo tale che diffonda una frescura dolce.
La seconda controindicazione è il caso di una persona colpita da una malattia grave e terminale.

tutto qui...
bacini
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6081
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da Panicqueen il Ven Mag 18, 2012 8:09 am

Interessante. E' come se suggerissero di evitarli nei casi in cui la circolazione è un po' compromessa e i fluidi vitali non possono scorrere liberamente.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31378
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagni derivativi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum