Educazione dei bambini

Pagina 8 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da Sharon il Mar Ago 28, 2012 10:15 am

a volte il morso è anche una manifestazione d'amore, di desiderio di contatto e possesso: ti vuole quasi mangiare
Anche mio nipote ogni tanto da questo tipo di baci morsicosi I love you
altre volte invece lo fa proprio per fare male Twisted Evil
avatar
Sharon

Numero di messaggi : 3988
Età : 29
Località : milano
Data d'iscrizione : 06.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da selvynina il Mar Ago 28, 2012 10:17 am

Me lo dicono tutti che è tutto ammmmmore! ^__^
Dite che è diseducativo se per amore lo mordicchio anche io?
Perchè anche io me lo voglio mangiare!!!!
Solo che poi così finiamo a passare ore a "mordi tu che mordo anche io"...
avatar
selvynina

Numero di messaggi : 3557
Età : 40
Località : Piemonte/Lombardia
Data d'iscrizione : 17.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da Sharon il Mar Ago 28, 2012 10:22 am

Dite che è diseducativo se per amore lo mordicchio anche io?
Mio padre l'ha fatto con i pizzicotti... lui lo pizzicava e mio padre rispondeva (naturalmente faceva solo il gesto) e come dici te passavano le ore a pizzicarsi... mio nipote rideva come un pazzo... ma quella risata spavalda quasi a dire "ma cosa pensi di fare?!? Cool "
Insomma diseducativo non lo so... ma non funziona
avatar
Sharon

Numero di messaggi : 3988
Età : 29
Località : milano
Data d'iscrizione : 06.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da sea il Mar Ago 28, 2012 3:09 pm

Grazie care, mi avete tranquillizzata. Perchè lei lo faceva di picchiare quando era più piccolina, verso i 10 mesi, poi le era passato. Ora ha ripreso e mi sembra un gesto più consapevole, per questo mi sono allarmata...oltretutto sto collezionando varie figuracce, quindi volevo arginare un pò questo comportamento...anche in vista dell'imminente inizio del nido...dove però, probabilmente, vedrà i bambini picchiare e picchiarsi e forse dal problema non ne usciremo completamente
avatar
sea

Numero di messaggi : 5454
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da coccinella il Ven Feb 15, 2013 11:30 am

ma è possibile che i bambini abbiano atteggiamenti provocatori già da piccolissimi? il mio, neanche 11 mesi, quando gli dico di non fare qualcosa si ferma un attimo, poi lo rifà (assicurandosi che lo sto guardando) e scoppia a ridere...
è troppo piccolo per capire i divieti o è un furfante? devo ignorarlo, continuare a dirgli di no...?
avatar
coccinella

Numero di messaggi : 2801
Età : 39
Data d'iscrizione : 17.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da luisav il Ven Feb 15, 2013 12:07 pm

Sì Cocci è possibile, ma non certo per sfida, per loro è un gioco, tanto che onfatti più gli dici no più loro rifanno il gesto. Vedono in noi una reazione e ripetono il gesto per ottenere la stessa reazione, tutto qui. Il no non lo capiscono fino in fondo...è più utile agire. Per loro ha mooooolto più significato l'esempio, il fare qualcosa. Mi spiego. La piccola Rebecca adora sbattere qualsiasi oggetto su una vetrata che ho in casa, con il rischio rompersi addosso la vetrata intera. Più le dico di no e più lei sbatte e si gira e ride. Invece vado lì, sempre dicendole che non si fa, prendendola di peso e la tolgo dalla vetrata. Consida che lo faccio più di una volta, anche 4 o 5 volte, ma alla fine smette. Oppure le do un'altrenativa. Le faccio vedere dove può sbattere (ad esempio sul divano, sul suo gioco, ecc).
Spero di esserti stata di aiuto!
avatar
luisav

Numero di messaggi : 2639
Età : 37
Località : Fiumicino
Data d'iscrizione : 17.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da Panicqueen il Ven Feb 15, 2013 12:17 pm

Prima dei 2 anni non sono consapevoli di giusto/sbagliato, perché la consapevolezza della loro identità non è affermata nella maniera in cui la intendiamo per gli adulti. Intorno ai 7-10 mesi però stanno imparando la connessione mezzi-fini, cioè causa-risultato, del manipolare gli oggetti nella realtà. Il tuo bimbo per ora sta solo imparando che se lui fa qualcosa, tu dirai "no", e lo rifa per vedere se è vero, per confermare la sua teoria appena costruita della connessione tra "faccio X, succede Y", da un punto di vista meccanico. Quello che manca -ed è importante- è la consapevolezza di cosa significa il tuo no in senso sociale come lo intendi tu da adulta, perché per questo è necessario un livello superiore di sviluppo morale, che arriva appunto in parallelo allo sviluppo del sé (2 anni circa). Per questo non può esserci provocazione a quell'età. Lo vedi ridere perché il no (e il contorno emotivo "importante" che tu trasmetti con il no) è per lui uno stimolo forte, ed è come quando ridono da più piccoli se qualcuno batte le mani. E' una reazione fisiologica alla sorpresa, non una risata volutamente beffarda (è l'adulto che trasferisce i suoi schemi più articolati e gli conferisce questo significato). Naturalmente questo schema è un precursore, un abbozzo della situazione realmente sociale in cui si troverà da più grandicello, in cui tu dirai no e lui magari trasgredirà il no, in quel caso consapevolmente, con senso di auto-affermazione e quindi opposizione rispetto all'adulto (tipica età per questo sono i 2 anni).

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Life Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31659
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da daneb il Ven Feb 15, 2013 1:03 pm

pq io adoro leggerti!!!

scusate l'OT
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4015
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da selvynina il Ven Feb 15, 2013 3:00 pm

Io rincaro l'OT....per me quando PQ sale in cattedra, potrei prendere google e buttarlo dalla finestra!!!
E tanto sapere in poche righe...
avatar
selvynina

Numero di messaggi : 3557
Età : 40
Località : Piemonte/Lombardia
Data d'iscrizione : 17.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da Valeria il Ven Feb 15, 2013 3:10 pm

Io riporto IT: panic, queste cose sono sempre nei libri sull'attaccamento o è altro? C'è un titolo relativamente completo, nel caso?
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9397
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da Panicqueen il Ven Feb 15, 2013 4:18 pm

Grazie ragazze per i vostri apprezzamenti, siete molto carine se vi leggesse mia mamma, ne trarrebbe almeno una qualche consolazione per i soldi spesi per i miei studi

Vale, le descrizioni riportate nel mio ultimo post sono nozioni generali di Psicogia dello Sviluppo le teorie dell'attaccamento sono un argomento specifico relativo alla psicologia dello sviluppo emotivo.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Life Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31659
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da sea il Lun Set 23, 2013 8:34 pm

Care mamme di 3enni o chi ci è passata, o chi mi possa dare comunque un suggerimento. Ho bisogno di trovare delle strategie vincenti per una situazione che ormai sta diventando insostenibile.
Che mia figlia sia miss ribellina è cosa ben nota, ma ultimamente ci sta davvero facendo impazzire.
Il problema maggiore è il prepararla per uscire. Se non avessi orari da rispettare farei anche con comodo come vuole lei ma il problema è che mia figlia non vuole farsi vestire. Le nostre uscite, TUTTE, sono un rincorrerla per la casa...io con un capo di vestiario, mio marito (quando c'è) con un altro e lei che contemporaneamente si toglie ciò che le abbiamo appena infilato. Prepararsi all'uscita sta diventando una lotta estenuante tra noi e lei, che prima parte con le buone, con il dialogo , con il ragionamento....ma purtroppo quando questo non ha effetto ( sempre) e quando l'orologio dice che BISOGNA  muoversi, purtroppo finisce con sgridate, minacce orrende ( più di una volta io e mio marito abbiamo fatto finta di andarcene....) e ultimamente anche con qualche pacca al culetto. Ogni volta si esce di casa con un diavolo per capello, tutti sudati...lei urlante. Stessa scena la sera per infilarne il pigiama la sera....problema che finchè è estate non si pone, fino a 10 giorni fa la facevo tranquillamente dormire con mutandine e magliettina, ma ormai almeno il pantaloncino sotto è d'obbligo. Ma niente..anche qui un disastro. Prima glielo diciamo con calma...ma poi dopo mezz'ora di rincorse la finiamo come sempre, con noi che in due sudatissimi le infiliamo il pigiama di forza, e lei che urla e si divincola.
Siamo stremati...tutti giorni stesse scene...non riusciamo a trovare un modo costruttivo per gestire questi momenti No E finirla sempre con sgridate e pacche nel sedere mi sta veramente sfinendo. C'è anche da dire che noi l'avvisiamo sempre quando ci stiamo arrabbiando seriamente, quando sta superando il limite...ma sembra sempre che non le interessi più di tanto...solo quando effettivamente la sgridiamo tanto allora arruiva a ragionare un pò...tante volte dopo questi momenti distruttivi lei ci chiede anche scusa, vuol dire che si rende conto che esagera...e ammetto che spesso a me si spezza il cuore, perchè vorrei gestire questi momenti in altro modo, ma non riesco a trovare la via No
avatar
sea

Numero di messaggi : 5454
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da Julie il Lun Set 23, 2013 9:19 pm

Hai tutta la mia comprensione  
Da noi è cambiata un po' la situazione insegnandogli a vestirsi e rendendolo autonomo. I tempi sono comunque lunghi, cioè parliamo di un'ora dal momento della colazione all'uscita di casa, ma almeno siamo vestiti entrambi.
In alcuni momenti improvvisavo alcuni giochi, tipo il nascondino dei vestiti o la gara a chi fa prima, ma funziona un paio di volte.
Se ho poco tempo punto un timer e goi dico che quando suona dobbiamo essere fuori di casa.
Se le dici di uscire così com'è lei lo fa?
Lele, se gli dico che quando suona il timer usciamo così come siamo, si sbriga, ma è entrato in campo il pudore.
Io gli ho anche spiegato che mi fa molto innervosire quando si attarda o fa delle scene per mettersi una maglietta e questo discorso gli è rimasto in testa.
avatar
Julie

Numero di messaggi : 1323
Età : 33
Data d'iscrizione : 14.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da sea il Lun Set 23, 2013 9:43 pm

Io per essere all'asilo entro le 9 ( e conta che l'asilo è a 5 minuti di macchina) mi alzo alle 7 e comincio a prepararmi in modo taòe da essere già pronta quando sveglio lei. Se la sveglio dopo le 7.30 non ce la facciamo.
Io cerco di parlarle molto, dicendole anche sempre, quando puntualmente arriviamo "alla bufera" , che mi è dispiaciuto da morire sgridarla che ci sto davvero male, ma che ho dovuto perchè era tardi...però io credo che lei non abbia ancora il concetto del tempo, credo che non capisca ancora appieno cosa significhi che ci sono degli orari...a me sembra che sia per lei un concetto ancora veramente troppo difficile da capire.Poi purtroppo con mia figlia metterla nel gioco significa darsi la zappa ai piedi...non ne esci davvero più  
avatar
sea

Numero di messaggi : 5454
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da daneb il Mar Set 24, 2013 5:40 am

con Ale era così fino a non molto tempo fa.

ho notato una sua maggiore collaborazione attraverso questo due metodi:
1 - proporgli due alternative di vestiario e farlo scegliere
2 - proporgli un capo di abbigliamento con un personaggio da lui amato dei cartoni animati.
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4015
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da viva il Mar Set 24, 2013 8:14 am

Cara sea,
noi siamo in fase di risoluzione del problema ma capitano ancora le mattine di ritardi e sgridate. Anch'io ho notato che farle scegliere tra due alternative la porta a considerare una SUA scelta il fatto di vestirsi, e questo facilita le cose. Greta ha dei vestiti preferiti, quindi quando sono di fretta, le propongo la maglietta con i delfini e sono sicura che la mette in un lampo. Poi normalmente se le dico "Allora vai a scuola in pigiama perchè non abbiamo più tempo", scatta qualcosa e diventa docile. Vedrai che poi tra un po' sarà orgogliosa di fare da sè, almeno con qualche capo, e tutto sarà più semplice!
avatar
viva

Numero di messaggi : 379
Età : 33
Località : Trento
Data d'iscrizione : 08.04.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da sea il Mar Set 24, 2013 3:10 pm

Grazie infinite per le vostre esperienze, mi rincuorano molto  In effetti noi sulla scelta dei vestitini siamo un pò indietro, nel senso che non mi sembra che Chiara abbia sviluppato ancora preferenze in questo senso...mi sembra che le vada sempre bene tutto quello che le metto...esteticamente parlando    
Però mi sembra una strada interessante...proverò a coinvolgerla di più, vediamo se le cose migliorano un pochino...tanto peggio di così non possono andare
A onor del vero oggi non è andata malissimo, ma solo perchè mentre la vestivo ho provato ad imbambolarla con la canzoncina della "sveglia biricchina" che è il nostro inno la mattina...quindi almeno il tempo di infilarle mutandine pulite e calze ce l'ho avuto   
avatar
sea

Numero di messaggi : 5454
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da Valeria il Mar Set 24, 2013 3:16 pm

OT quella canzone è spettacolare ci credo che l'ha un pochino calmata!
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9397
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da LucyintheSky il Mar Set 24, 2013 3:52 pm

Sea, anche se non gliene frega niente dell'estetica, potrebbe piacerle semplicemente l'idea di scegliere LEI cosa indossare..."I've got the power!"  
Mi ispira questo suggerimento
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7892
Età : 36
Data d'iscrizione : 29.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da daneb il Mar Set 24, 2013 7:37 pm

è esattamente così. il principio per il quale hanno il potere di decisione...li fa essere più malleabili.
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4015
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da luisav il Mar Set 24, 2013 8:24 pm

Potresti provare a scegliere un cassetto dove tu metti le cose (tipo 2 paia di tutto, dalle mutande alle magliette) e dove è lei che deve prendere le cose per vestirsi. Ovviamente ci vorrà tempo, ma come le altre ti hanno consigliato, darle il "potere" di decidere spesso ha più effetto di altro. Darle un suo spazio decisionale (con il cassetto) le permette di essere coinvolta in questa cosa al 100%.
Coraggio Sea!!!
avatar
luisav

Numero di messaggi : 2639
Età : 37
Località : Fiumicino
Data d'iscrizione : 17.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da coccinella il Mer Set 25, 2013 10:49 am

premetto che il mio ha solo 18 mesi quindi non faccio testo. ma vedo che già ora "(faccio da) SOLO" è una frase ricorrente, e lasciarlo fare spesso è un buon modo per bloccare i capricci sul nascere. magari oltre a darle una scelta per i vestiti, come ti è già stato consigliato, potresti anche iniziare a farla vestire da sola.
avatar
coccinella

Numero di messaggi : 2801
Età : 39
Data d'iscrizione : 17.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da sea il Mar Set 09, 2014 3:33 pm

Care mamme ho un problema molto grande con Chiara. Va bhè, lei è una bambina tostissima che ormai mi sta togliendo ogni energia...ma in questo periodo altro che terrible two....roba da ridere.
Ieri ad esempio non ha pranzato, perchè voleva il gelato...io le ho detto che glielo avrei dato dopo pranzo...lei si è puntata che lo voleva prima, io non gliel'ho dato e lei piuttosto che cedere non ha pranzato...digiuna fino a sera perchè per pranzo voleva il gelato e nient'altro. Io non ho ceduto...ma nemmeno lei.
Poi ogni volta che le faccio la doccia è una tragedia...strilla come una pazza...non si è mai riconciliata con l'acqua...ho provato di tutto...tipo lavarle i capelli nel lavandino...ma niente...non se li vuole neanche asciugare.
Appena nomino doccia o lavaggi comincia a dire che "lei non si vuole lavare"...e la finiamo sempre a strilli, io che la prendo di peso, io che strillo lei che strilla...un macello.
Non so davvero come fare...sono davvero disperata....il dialogo, l'empatia...non serve a niente. Purtroppo io ho poco tempo...glielo dico una volta, due, tre...ma non posso pregarla un pomeriggio di farsi lavare.
Aiutatemi.
avatar
sea

Numero di messaggi : 5454
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da Panicqueen il Mar Set 09, 2014 4:50 pm

sea ha scritto:Care mamme ho un problema molto grande con Chiara. Va bhè, lei è una bambina tostissima che ormai mi sta togliendo ogni energia...ma in questo periodo altro che terrible two....roba da ridere.
Ieri ad esempio non ha pranzato, perchè voleva il gelato...io le ho detto che glielo avrei dato dopo pranzo...lei si è puntata che lo voleva prima, io non gliel'ho dato e lei piuttosto che cedere non ha pranzato...digiuna fino a sera perchè per pranzo voleva il gelato e nient'altro. Io non ho ceduto...ma nemmeno lei.
E fin qui, zero problema sei stata coerente dall'inizio alla fine con la regola che avevi fissato, e questo è importante per guidare i suoi comportamenti al riguardo in futuro.
sea ha scritto:Poi ogni volta che le faccio la doccia è una tragedia...strilla come una pazza...non si è mai riconciliata con l'acqua...ho provato di tutto...tipo lavarle i capelli nel lavandino...ma niente...non se li vuole neanche asciugare.[..] Purtroppo io ho poco tempo...glielo dico una volta, due, tre...ma non posso pregarla un pomeriggio di farsi lavare.
Dici che non si è mai riconciliata con l'acqua, quindi il problema è inizio tempo addietro? E' possibile che il problema per lei oggi non sia più quello del passato (es. per un neonato il cambio di temperatura a contatto con l'acqua e poi fuori, la sensazione dell'acqua sulla pelle, in generale sovrastimolazioni, anche solo un'ansia eccessiva vissuta dal genitore, per esempio relativa al pericolo dell'annegamento, può essere stata percepita e interiorizzata), ma che adesso sia l'associazione negativa che si è creata con la situazione-bagnetto.

Alcuni spunti che spero ti siano utili: nonostante abbia "solo" 4 anni e quindi non si possa aspettarci chissà quale articolazione del problema, hai provato a chiederle "perché"? Cosa non le piace della situazione? Ad esempio se si cerca il convincimento con la spiegazione articolata (es. "guarda che se non ti lavi poi rimani sporca") intanto è piccola per apprezzarla e poi si mette il focus sulla conseguenza, quando lei è ferma alla causa del problema (=il motivo che fa persistere il problema). E poi chiederle anche come, secondo lei, potrebbe essere diversa in maniera che le piaccia un po' di più? E pensare insieme qualche passatempo o giocattolo per l'acqua che le possa migliorare un po' questa routine.
Potrebbe anche essere una reazione legata al fatto che la proposta del bagno arriva in un momento in cui è troppo stanca (es. la sera prima di dormire) per gestire qualcosa che per lei è sgradevole, oppure mentre è intenta a divertirsi. "Fissare" l'incontro con la situazione (es. dire nel pomeriggio "dopo cena facciamo il bagno") è qualcosa che di solito i bimbi accettano più facilmente rispetto ad un'imposizione che arriva all'improvviso (tutto ciò che fa parte di un "programma" dà sicurezza, anche se non è particolarmente gradita la cosa in sé, e aiuta ad accettarlo).
L'ultima cosa, so che è più facile a dirsi che a farsi, ma sarebbe importante cercare di non dover ripetere un comando: il fatto che sia stato permesso ignorarlo o opporvisi le prime 2,3, 10 volte, ecc lo svalorizza.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Life Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31659
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da Zara il Mar Set 09, 2014 5:03 pm

Oppure hai provato a chiedere a lei come si può fare? Come vorrebbe fare? Mi ricordo di aver letto di un papà la cui bimba faceva tragedie per vestirsi alla mattina. Le hanno chiesto come avrebbero potuto risolvere il problema e la bimba ha chiesto di essere messa a dormire già vestita. Magari riesce a suggerire qualcosa.
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3846
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione dei bambini

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum