Co-sleeping

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da goldie il Lun Ott 19, 2015 7:47 pm

Sharon ha scritto:Goldie I love you come è andata?

Alla grande!!! Dormiamo tutti e 3 meglio! Giorgino è un tenerone. .. quando si addormenta lo metto bene in mezzo al suo lettino ma alla prima poppAta delle 530 me lo trovo tutto verso di me e con la sua manina addosso I love you I love you I love you
avatar
goldie

Numero di messaggi : 1257
Età : 35
Data d'iscrizione : 08.02.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Sharon il Lun Ott 19, 2015 8:28 pm

Che cucciolo!!! E ottima soluzione!!
avatar
Sharon

Numero di messaggi : 3907
Età : 28
Località : milano
Data d'iscrizione : 06.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Eowyn il Gio Nov 12, 2015 5:11 pm

Lo so che è presto per pensarci, ma visto un prossimo giro all'ikea, volevo chiedervi se qualcuna ha avuto esperienza con il lettino Gulliver, quello con la sponda che si stacca, come side-bed... l'ho visto sul sito e mi sembra molto carino ed economico, ed è bello perche ha anche la posizione bassa bassa per quando il bimbo è piu grande, ma mi sembra un po' alto rispetto al nostro letto...si potrà abbassare facendo buchi aggiuntivi? 😕 e resterà abbastanza attaccato al lettone?
Altrimenti qualcuna ha comprato un vero e proprio side bed? :-)
avatar
Eowyn

Numero di messaggi : 3293
Età : 29
Località : Trento
Data d'iscrizione : 05.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da fatina il Gio Nov 12, 2015 5:30 pm

io ho fatto il sidebed con stuva e non ho avuto nessun problema con l'altezza: col materasso nella posizione bassa rimaneva un po' più in basso rispetto al nostro materasso, ma comunque in posizione sicura perché samu non cadesse ovviamente. puoi provare a prendere due misure, io eviterei di fare buchi di mia iniziativa...
avatar
fatina

Numero di messaggi : 1450
Età : 35
Data d'iscrizione : 09.08.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Eowyn il Dom Nov 15, 2015 8:57 am

Anche il lettino stuva è bellissimo, fatina! :-)
Non avevo pensato a lasciarlo più basso... il nostro letto è uno di quelli con contenitore, va giù dritto quindi si potrebbe fare! Quando andrò all'ikea prenderò le misure!
Però se è più in basso (parlo da una che non ci capisce ancora molto eh..) non c'è il rischio che magari il bambino si addormenta accanto a noi nel lettone e poi rotola giù? Se invece è alla stessa altezza rotola nel lettino...
avatar
Eowyn

Numero di messaggi : 3293
Età : 29
Località : Trento
Data d'iscrizione : 05.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da fatina il Dom Nov 15, 2015 9:28 am

occhio che mia sorella nel suo letto con contenitore è riuscita a mettere solo culle e lettini che nascono sidebed perché, pur avvicinando al massimo le ruote al lettone, poi restavano 20 cm tra i due materassi, proprio per come era fatto il letto.
avatar
fatina

Numero di messaggi : 1450
Età : 35
Data d'iscrizione : 09.08.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Eowyn il Dom Nov 15, 2015 9:42 am

Sì, tranquilla, il mio è quasi dritto, il materasso arriva proprio dove arriva il contenitore ;-)
Però non so se riuscirò a legare il lettino in modo da tenerlo ben fermo...
Mi interessano quelli che nascono come side bed, dove si trovano?
avatar
Eowyn

Numero di messaggi : 3293
Età : 29
Località : Trento
Data d'iscrizione : 05.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da fatina il Dom Nov 15, 2015 11:23 am

io ho presente solo la culla next to me della chicco (che è quella che ha comprato mia sorella) e i fabimax che penso si trovino solo online. Entrambi questi però credo abbiano la sponda bassa, quindi, quando iniziano a stare seduti e ad alzarsi, non sono più sicuri. Il lettino normale invece ha la sponda più alta e quindi lo potrai usare più a lungo.
avatar
fatina

Numero di messaggi : 1450
Età : 35
Data d'iscrizione : 09.08.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Jillian il Lun Dic 07, 2015 11:03 am

Venerdì sera sono andata a un corso organizzato dalla CRI che trattava oltre che di RCP e disostruzione pediatrica, anche di sonno sicuro e prevenzione della SIDS.
Una delle 10 regole per il sonno sicuro è quella di non far dormire il neonato nel lettone con mamma e papà per almeno i primi 6 mesi di vita, a causa della fragilità dell'articolazione mandibolare e della necessità di mettere il neonato a dormire a pancia in su e in letti con poche coperte e meno oggetti intorno possibili.
Noi adotteremo la soluzione del lettino vicino al nostro lettone, che è quella che promuove anche la CRI.
Secondo me è un corso che tutti i neo o futuri genitori dovrebbero seguire (chi è interessato può reperire molti materiali sul sito della CRI della propria zona).
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4756
Età : 31
Data d'iscrizione : 26.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Sharon il Lun Dic 07, 2015 11:45 am

Jil anche per noi avevamo quel intenzione ma purtroppo per "sopravvivenza " capita che il cucciolo dorma nel lettone con noi... Purtroppo quando lo poggio nel lettino tempo 10/20 minuti si sveglia Twisted Evil al che se sono in vena faccio un altro tentativo ma se già era stato difficile il primo addormentamento finisce che non ho il coraggio di riprovare!
avatar
Sharon

Numero di messaggi : 3907
Età : 28
Località : milano
Data d'iscrizione : 06.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Zara il Lun Dic 07, 2015 12:42 pm

Vorrei capire meglio questa cosa della fragilità mandibolare, potresti spiegarla, Jill?   
Io ero partita con l'idea del sidebed, ma alla fine, Dante, quel poco che dormiva, lo faceva solo attaccato a me, quindi il sidebed serviva come sponda. In più avevo molta più paura della SIDS quando lui dormiva nel lettino che non quando ce l'avevo addosso (spesso proprio sopra).
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3793
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da daneb il Lun Dic 07, 2015 1:18 pm

io con Emiliano avevo il side-bed, ma alla fine emi dormiva sempre appiccicato a me....
avatar
daneb

Numero di messaggi : 3988
Età : 35
Data d'iscrizione : 02.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Jillian il Lun Dic 07, 2015 1:30 pm

Zara ha scritto:Vorrei capire meglio questa cosa della fragilità mandibolare, potresti spiegarla, Jill?   
Io ero partita con l'idea del sidebed, ma alla fine, Dante, quel poco che dormiva, lo faceva solo attaccato a me, quindi il sidebed serviva come sponda. In più avevo molta più paura della SIDS quando lui dormiva nel lettino che non quando ce l'avevo addosso (spesso proprio sopra).

In questa pagina puoi scaricare una presentazione PDF che spiega le 10 regole per il sonno sicuro e anche i motivi. http://www.mdped-varese.it/?page_id=414
In generale se il neonato ti dorme addosso/sopra non è nella posizione "migliore" per prevenire la SIDS, che sarebbe appunto a pancia in su per evitare che eventuali rigurgiti vadano a ostruire la trachea (è da tener presente comunque che la SIDS non si può evitare con assoluta certezza, ma solo cercare di prevenire, dal momento che le sue cause non sono ancora del tutto certe). Inoltre, copio della presentazione che ti ho linkato, "alla nascita l'articolazione temporo-mandibolare non è ancora completamente formata e quindi la mandibola può essere facilmente spostata verso l'alto e all'indietro spingendo la lingua nelle vie aeree superiori con il conseguente blocco parziale o completo delle vie aeree".

E' vero che poi bisogna anche fare i conti con la realtà, ma spero proprio di riuscire a mantenere fede ai buoni propositi del sonno sicuro.
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4756
Età : 31
Data d'iscrizione : 26.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Zara il Lun Dic 07, 2015 2:58 pm

Purtroppo non riesco ad aprire il documento, ho cercato in rete sul sito della croce rossa, ma il punto sul succhiotto mi lascia un po' perplessa.

Mentre cercavo, ho trovato anche [url=http://ibfan.org/breastfeedingbreafs/bb53 italian.pdf]questo[/url] articolo dell'ibfan, molto interessante. 

Aggiungo solo che i bambini imparano a girarsi nel sonno. Dante ha iniziato a mettersi sul fianco nel sonno poco dopo i due mesi e a pancia in giù verso i quattro. Le prime volte lo rimettevo a pancia su, ma poi mi son detta che non potevo mica passare la notte a rigirarlo! 

Quello che mi turba, in questo volantino della croce rossa, è il fatto che non ci sono studi che dicano che condividere il letto sia per certo pericoloso, ma di fatto viene presentato come tale.
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3793
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da daneb il Lun Dic 07, 2015 3:07 pm

ma hanno spiegato che la SIDS non c'entra niente con i rigurgiti?
avatar
daneb

Numero di messaggi : 3988
Età : 35
Data d'iscrizione : 02.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Jillian il Lun Dic 07, 2015 3:34 pm

Zara ha scritto:
Aggiungo solo che i bambini imparano a girarsi nel sonno. Dante ha iniziato a mettersi sul fianco nel sonno poco dopo i due mesi e a pancia in giù verso i quattro. Le prime volte lo rimettevo a pancia su, ma poi mi son detta che non potevo mica passare la notte a rigirarlo! 

Loro indicano come "pericolosi" per il bed-sharing i primi 6 mesi proprio assumendo che dopo i 6 mesi un neonato ha imparato a girarsi nel sonno (e l'articolazione mandibolare è meno fragile). A voce hanno detto che se sa girarsi da solo allora non è un problema, ma all'inizio non lo sanno fare, poi è normale che ogni neonato abbia il proprio sviluppo individuale, ma dovendo dare direttive di massima che si adeguino a tutti indicano 6 mesi.

Le fonti degli studi sono indicati nel file che tu purtroppo non riesci ad aprire (è una presentazione PPT che non riesco a trasformare in altri formati nè a fare copia/incolla)

Quello che ho capito è che non ci sono misure certe per evitare la SIDS a priori, le cui cause, appunto, non sono ancora del tutto certe e la cui incidenza è massima tra i 2 e i 4 mesi di vita del neonato. Loro danno alcuni accorgimenti poi - logico-  ognuno sceglie se seguirli tutti o qualcuno o nessuno  (anche a me la faccenda ciuccio lascia perplessa e penso sia la meno rilevante). Mi sembrava comunque uno spunto interessante di riflessione.
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4756
Età : 31
Data d'iscrizione : 26.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da nike il Mar Dic 08, 2015 10:42 am

Però a me sembra così strano.... tutti i mammiferi dormono appiccicati alle madri... possibile che nel caso degli esseri umani la Natura abbia fatto degli errori così grossolani?
avatar
nike

Numero di messaggi : 5592
Età : 45
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 11.06.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Zara il Mar Dic 08, 2015 1:05 pm

Secondo me i fattori di rischio ci sono, ad esempio i materassi e le coperte, che i mammiferi in natura non hanno. Ma per quelli basta prendere alcuni accorgimenti (ad esempio il mio materasso è antisoffocamento, ad esempio). Inoltre è importante che i genitori non fumino, non siano sotto sostanze stupefacenti, non siano ubriachi, non prendano sonniferi o tranquillanti (tutte cose che rendono difficile il risveglio del genitore). 
Se tutte queste norme sono rispettate secondo me è praticamente impossibile schiacciare un neonato nel sonno e soffocarlo. 

Poi, mi sento di aggiungere che dormire con un neonato appiccicato o attaccato al seno è tutt'altro che comodo! Certi mal di schiena per non potersi girare e non poterlo staccare dalla tetta! Se Dante avesse dormito nel lettino a fianco sarei stata ben contenta, anche perchè l'avrei avuto vicino lo stesso, ma così non è andata. E se tante madri che allattano si ritrovano a vivere la stessa situazione qualcosa vorrà pur dire.
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3793
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Elisina il Mar Dic 08, 2015 3:02 pm

Anche io conosco quella posizione teorica ma ne abbiamo discusso tanto anche nel gruppo dell'allattamento (anche pe l'invito a usare il ciuccio...) e beh, io concordo con Nike e con Zara.
Speriamo Jill che tuo figlio sia d'accordo coi tuoi buoni propositi, altrimenti vedrai che con un po' di attenzione e "morbidezza" potrete fare tante nanne sicure anche abbracciati ;)
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Jillian il Mar Dic 08, 2015 4:48 pm

Zara ha scritto:
Poi, mi sento di aggiungere che dormire con un neonato appiccicato o attaccato al seno è tutt'altro che comodo! Certi mal di schiena per non potersi girare e non poterlo staccare dalla tetta! Se Dante avesse dormito nel lettino a fianco sarei stata ben contenta, anche perchè l'avrei avuto vicino lo stesso, ma così non è andata. E se tante madri che allattano si ritrovano a vivere la stessa situazione qualcosa vorrà pur dire.

Non stavo dicendo nè che il co-sleeping sia comodo nè che sia "sbagliato"; ho riportato le informazioni apprese durante un corso tenuto dalla CRI perchè credo possa esserne utile per lo meno la conoscenza. Io ad esempio non avevo mai pensato (ma qui siamo O.T. rispetto al co-sleeping) che coperte peluchose o peluche a pelo lungo potessero essere teoricamente pericolosi.

Elisina ha scritto:
Speriamo Jill che tuo figlio sia d'accordo coi tuoi buoni propositi, altrimenti vedrai che con un po' di attenzione e "morbidezza" potrete fare tante nanne sicure anche abbracciati ;)
Eh Elisina hai centrato il punto, la cosa che mi preme di più non è una questione di principio, ma proprio la faccenda sicurezza.
Di sicuro vi farò sapere e potrete sempre dirmi "Te l'avevo detto"
avatar
Jillian

Numero di messaggi : 4756
Età : 31
Data d'iscrizione : 26.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Zara il Mar Dic 08, 2015 6:08 pm

Jillian ha scritto:
Zara ha scritto:
Poi, mi sento di aggiungere che dormire con un neonato appiccicato o attaccato al seno è tutt'altro che comodo! Certi mal di schiena per non potersi girare e non poterlo staccare dalla tetta! Se Dante avesse dormito nel lettino a fianco sarei stata ben contenta, anche perchè l'avrei avuto vicino lo stesso, ma così non è andata. E se tante madri che allattano si ritrovano a vivere la stessa situazione qualcosa vorrà pur dire.

Non stavo dicendo nè che il co-sleeping sia comodo nè che sia "sbagliato"; ho riportato le informazioni apprese durante un corso tenuto dalla CRI perchè credo possa esserne utile per lo meno la conoscenza. Io ad esempio non avevo mai pensato (ma qui siamo O.T. rispetto al co-sleeping) che coperte peluchose o peluche a pelo lungo potessero essere teoricamente pericolosi.



Ma certo! E hai fatto bene a postare! Infatti i miei commenti erano riferiti a quanto detto dall'opuscolo, che essendo titolato le 10 regole per il sonno sicuro dice implicitamente che chi non le rispetta stia mettendo in pericolo i propri figli e che stia sbagliando. Come se non bastassero le difficoltà quotidiane per prendersi cura di un neonato, ci si ritrova ovunque "autorità" che non fanno altro che instillare sensi di colpa, se non un senso di inadeguatezza nelle neo madri. Insomma, bisogna allattare a richiesta, di notte la produzione di latte è al massimo, però dopo il primo mese bisogna introdurre il ciuccio, se il bimbo si sveglia 12 volte a notte (cosa che a molte madri capita!) bisogna allattare e stare sveglie il tempo necessario, non addormentarsi e rimettere il piccolo in culla. Che magari si sveglia e ti tocca ricominciare da capo. Poi non dormi e rischi l'esaurimento 

I miei interventi non erano rivolti a giudicare la tua decisione in merito, ci mancherebbe  I love you
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3793
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Elisina il Mar Dic 08, 2015 7:07 pm

Zara, la penso esattamente come te!! Jillian, l'allattamento al seno di per sè è un fattore protettivo verso la sids! Al bambino che ciuccia, di notte, non serve un ciuccio! E se si evitano piumoni, copertone , alcool, droghe e farmaci (ovviamente), non c'è per lui un posto più sicuro della sua mamma I love you
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Eowyn il Mar Dic 08, 2015 7:31 pm

Ragazze, una domanda stupida... come fate ad evitare piumoni e copertone? Non avete freddo?
Scusate, forse è proprio una domanda scema, ma io sono abituata a dormire sempre col piumone più o meno pesante (a parte quando fa proprio caldo!) e magari c'è una soluzione ovvia ma per abitudine proprio non mi viene in mente!
Per il resto anche a me, come a Zara, il documento ha trasmesso un senso di inquietudine, di difficoltà, di complicazione... non so, magari hanno ragione, ma forse ci sono modi diversi per dare gli stessi consigli...
avatar
Eowyn

Numero di messaggi : 3293
Età : 29
Località : Trento
Data d'iscrizione : 05.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da fatina il Mar Dic 08, 2015 8:41 pm

al corso sull'allattamento ci avevano consigliato di tenere il bimbo sopra la nostra coperta con una copertina sua o, meglio ancora, col sacco nanna. samu l'ha sempre adorato, ho smesso di usarlo da quando ha il letto basso perché alzandosi da solo ho paura che inciampi.
avatar
fatina

Numero di messaggi : 1450
Età : 35
Data d'iscrizione : 09.08.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da nike il Mer Dic 09, 2015 8:09 am

Non lo so, io vorrei sapere quanti sono i bambini che, in condizioni "normali" del genitore (alcool droga farmaci e quant'altro) sono morti dormendo nel lettone con mamma e papà!
Io sono felice di vivere in un'epoca in cui possiamo sapere, conoscere, informarsi, ma a volte mi sembrano esagerazioni illogiche!
Sulla morte in culla, poi, la mia opinione è che in realtà non riescano a darsene una spiegazione, e ogni pochi anni inventano nuove linee guida per prevenirla (sapete che le posizioni raccomandate per il sonno sono all'opposto di com'erano pochi anni fa, vero?), mentre la realtà è che forse non c'è una spiegazione che conosciamo, e punto!
avatar
nike

Numero di messaggi : 5592
Età : 45
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 11.06.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Co-sleeping

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum