Desiderio di paternità

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso

Desiderio di paternità

Messaggio Da Panicqueen il Gio Lug 21, 2011 2:49 pm

I vostri compagni lo hanno? Come lo manifestano? Ne parlate con loro?
Ritenete che sia diverso dal desiderio di avere figli per una donna? In che modo?
Esploriamo questa dimensione della procreazione che resta spesso nascosta

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Life Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31790
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da valix il Gio Lug 21, 2011 2:54 pm

Il mio non lo ha molto, solo che qualche tempo fa se n'è venuto fuori con una frase del tipo "Se anche capitasse..." che per lui è un vero passo avanti. Infatti io ero tutta contenta, poi però abbiamo preso due gattine (non vi mettete a ridere) e ieri l'altro giorno mi ha detto "Pensavo di avere più pazienza, con dei figli non credo di farcela!"
Boh, chissà... io resto in attesa dei suoi segnali
avatar
valix

Numero di messaggi : 1292
Età : 34
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 26.11.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da saradavidemic il Gio Lug 21, 2011 3:02 pm

bhè mio marito ha un desiderio smisurato di paternità, anche se poi ad occuparmene in tutto e per tutto di miki sono io (quando ci sono) e non lui tanto che lo sprono a vestirlo, e 1 volta gli ho fatto anche cambiare il pannolino spiegandogli che qualora io non ci fossi lui deve essere autonomo col bimbo, ma niente da fare per lui queste sono "cose da donne" non me l'ha mai detto ma è così

Panicqueen ha scritto:Ritenete che sia diverso dal desiderio di avere figli per una donna? In che modo?

nel mio caso si perchè io sono sicuramente sono caricata da una maggiore responsabilità rispetto a lui, se si invertissero i ruoli anche a me piacerebbe fare tanti figli, tanto poi c'è chi li cresce
avatar
saradavidemic

Numero di messaggi : 526
Età : 33
Data d'iscrizione : 15.02.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da sefora il Gio Lug 21, 2011 3:06 pm

Il mio ex ha sempre avuto voglia di una famiglia, quando andava in piscina e vedeva dei papà con i figli, sentiva una forte commozione e desiderava a sua volta esser padre.

Dorian è strano Suspect , a volte sostiene che la paternità non faccia parte dei suoi programmi, mentre a volte ha parlato di figli tra me e lui, sa che se ne avesse uno non vorrebbe farlo soffrire, come ha sofferto lui nell'infanzia, quindi la vivrebbe come una grande responsabilità. A volte ha timore della paternità, a volte la desidera. Mah
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6812
Data d'iscrizione : 02.02.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Nausicaa il Gio Lug 21, 2011 3:16 pm

Il mio mi parla sempre di avere un bimbo, lo vorrebbe tantissimo.
Io per ora non me la sento, sono troppo scombussolata emotivamente, sto riuscendo a riprendermi ora ed essere in balia degli ormoni mi spaventa.
Inoltre tra qualche mese subirò un piccolo intervento perciò preferisco rimandare.
Ma per gli uomini è facile parlare di figli specie in una coppia solida, anche perchè la gestione del piccolo nei primi mesi di vita è delegata alla madre.
Tendenzialmente non sanno cosa ci sta dietro l'accudimento di un pupo, non vedono il proprio corpo cambiare e non hanno una simbiosi col piccolo.
Infatti molto spesso gli dico che più che un figlio vorrebbe un fratellino da spupazzare! Nei suoi pensieri il bimbo è già grande tipo 3/4 anni.


avatar
Nausicaa

Numero di messaggi : 106
Età : 34
Data d'iscrizione : 10.07.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da piccolo principe il Gio Lug 21, 2011 4:23 pm

Io sono fiduciosa in mio marito...ogni giorno mi dimostra quanto gli piacerebbe avere un bambino..mi ripete sempre che mi aiuterà, mi starà vicino nei momenti di sconforto I love you ...ha un'idea romantica di famiglia, quasi al femminile, molto più di me...inoltre è consapevole dei cambiamenti che un figlio porta con sè, ma sembra non esserne spaventato...è pronto ad affrontare questa avventura con tante energie..ovviamente più di me... ....è ottimista, gioioso all'idea....insomma, ti fa venire voglia di ...!!!....e il sorriso e gli abbracci dei suoi 2 nipotini mi danno la conferma quotidiana che è davvero così: lui ama i bambini!!!
avatar
piccolo principe

Numero di messaggi : 490
Età : 34
Località : liguria
Data d'iscrizione : 28.09.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Miwako il Gio Lug 21, 2011 7:58 pm

Lasciamo perdere... ho appena finito una cena con Arashi, 2 cani e mio nipote di 2 anni e mezzo... con Arashi che continuava ad ammiccare... e poi mi fa "vedi? non si sta male così... 2 cani e un bambino...".
In realtà anche se fantastica alla fine la pensa come me, in questo momento non ce la faremmo per N. motivi... per cui no, non se ne parla.
La cosa di cui sono sicura è che sarebbe sempre molto attivo e presente... lo è con i miei nipoti che, voglio dire, sotto sotto sono (o cmq sono stati) dei perfetti sconosciuti. Il piccino l'ha spesso cambiato lui (a me non è mai successo in 2 anni e mezzo!!!) e so che gli piace stare insieme a lui... anche se poi si lamenta di come si comporta perché "suo figlio non sarà così"...
avatar
Miwako

Numero di messaggi : 3085
Età : 36
Località : Milano
Data d'iscrizione : 30.01.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Luna nuova il Dom Lug 24, 2011 2:29 pm

Mio marito è un vero e proprio mammo , ha più istinto paterno lui di me!!
Già da quando è nata mia figlia, lui l'ha sempre accudita in tutto e per tutto: poppate, pannolini etc..
Hanno un legame fortissimo e io ne vado orgogliosa!!
E'vero che nella donna dovrebbe essere un istinto primordiale, la voglia di figli, ma ci sono molte eccezioni. Lui sembra davvero nato per farlo.
Ieri una mia amica gli ha chiesto se la bimba l'ha partorita lui!
Però fortunatamente ora siamo daccordo entrambi di fermarci qui, altrimenti sarebbe stata una situazione difficile da gestire.
Diciamo, istinto materno io 8 e mio marito 10 e lode!!!!
avatar
Luna nuova

Numero di messaggi : 1712
Data d'iscrizione : 09.12.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Zenia il Dom Lug 24, 2011 7:58 pm

Il mio è innamorato dei bambini,forse perchè passa molto tempo con loro,praticamente 9 mesi l'anno. Gestisce una palestra di Arti Marziali (Taekwondo) assieme ad altre 2 persone e lui ha l'incarico di insegnare ai bambini. Proprio oggi gli ho fatto notare quanto fosse evidente il suo desiderio di paternità e lui mi ha risposto che se dovesse capitare non sarebbe un problema perchè lui è "in equilibrio con se stesso". Peccato che io abbia 21 anni e una laurea in infermieristica da prendere
Il mio desiderio di maternità è ancora ben lontano,prima vorrei realizzarmi nello studio e nel lavoro dato che ho già "perso" 1 anno No ma sono O.T.
avatar
Zenia

Numero di messaggi : 592
Età : 27
Data d'iscrizione : 02.06.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Cinzia il Lun Lug 25, 2011 10:00 am

Argomento scottante!!!

Il mio fidanzato ha l'istinto paterno,anche se come me è molto razionale e capisce che non è il momento,sia perchè sta finendo casa,sia per motivi lavorativi,dunque diciamo che l'unico modo per manifestare la cosa,è parlarne.
Ne abbiamo parlato tanto,poi lui ha 5 nipotini,dunque osserviamo molto,e poi amiamo parlarne insieme e confrontarci,per capire come sarebbe,e se il tutto si può gestire in armonia e con collaborazione come desidererei io!(UTOPIA)
Per la donna credo sia molto diverso desiderare un figlio,è un qualcosa di molto complesso,la donna deve affrontare tante cose,gli sbalzi ormonali,il proprio fisico che cambia,le gambe gonfie,le nausee,la paura del parto,il parto in se,e tutto il resto che ne segue...la mamma c'è sempre,e quando prende questa decisione,lo fa consapevolmente,per l'uomo è facile...forse troppo,per questo a volte un po mi innervosisco,un uomo non può insistere ad avere un figlio,perchè si occupa di lui pochissimo a livello pratico...vedo troppi papà che al primo pianto scappano!!
Il mio fidanzato un po l'ammette che non sa se avrà la pazienza...dunque,per ora,non ci penso minimamente!!


Ritenete che sia diverso dal desiderio di avere figli per una donna? In che modo?
avatar
Cinzia

Numero di messaggi : 3341
Età : 34
Data d'iscrizione : 21.07.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Miwako il Lun Lug 25, 2011 1:36 pm

Però... mi pare che gli uomini moderni siano più o meno tutti molto propensi alla paternità...
avatar
Miwako

Numero di messaggi : 3085
Età : 36
Località : Milano
Data d'iscrizione : 30.01.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da valix il Lun Lug 25, 2011 2:40 pm

Si vede che il mio è un uomo all'antica
avatar
valix

Numero di messaggi : 1292
Età : 34
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 26.11.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Cinzia il Lun Lug 25, 2011 5:57 pm

Per me per loro è anche una questione di "preservare la loro specie" :D
Oltre la battuta,lo credo veramente,vogliono un bambino che gli somigli e che porti il loro cognome...
avatar
Cinzia

Numero di messaggi : 3341
Età : 34
Data d'iscrizione : 21.07.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da sefora il Lun Lug 25, 2011 6:59 pm

molti sì Cinzia, quindi concordo!
L'uomo tiene molto alla specie, anche il mio Dorian vuole "perpetuare il suo dna"
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6812
Data d'iscrizione : 02.02.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Minerva il Mar Lug 26, 2011 6:34 am

Questo argomento qualche anno fa ha rischiato di farci lasciare
Lui non manifesta istinto paterno, ma sa per certo che più avanti vorrà dei figli.
Quando saltò fuori l'argomento, io dissi che non ero sicura di volerne, nemmeno in futuro.
Ero più sul no che sul sì, lui irremovibilmente sul sì, senza dubbi.
Putroppo il conflitto si è "risolto" solo evitando l'argomento...
Negli ultimi anni la mia posizione si è ammorbidita parecchio, e credo che anche lui l'abbia capito.
Resta il fatto che questa tematica è riposta in un'area grigia, e io non so ancora come collocarla
avatar
Minerva

Numero di messaggi : 1936
Età : 35
Data d'iscrizione : 25.04.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Cinzia il Mar Lug 26, 2011 7:48 am

sefora ha scritto: il mio Dorian vuole "perpetuare il suo dna"

Ahahaha bellissima e verissima :D


Minerva,ti capisco,anche io non sono propensa mentre il mio uomo dice che un domani se si sistema tutto economicamente,lo vorrà sicuramente un bambino!questa cosa diciamo che non ci ha fatto proprio litigare,però credo le sue valutazioni le abbia fatte e forse un pochino si è rassegnato dopo che gli ho detto che potrei cambiare idea,come no,ma che non escludo nulla (che poi non è una presa in giro,è così,anche se il no sta al 98% :D )

Comunque,ora ha mollato un po la presa,ed è il turno del matrimonio!non capisce perchè io non ci tenga e perchè sono per la convivenza e basta!a volte mi sembra davvero che i ruoli siano invertiti,le mie amiche si lamentano dell'inverso :D
avatar
Cinzia

Numero di messaggi : 3341
Età : 34
Data d'iscrizione : 21.07.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Emanuela il Mar Lug 26, 2011 10:09 am

Anche a noi questa cosa dell'avere figli ci ha fatto quasi lasciare i primi tempi, ora dopo 11, anni siamo ancora qua, senza figli.
Fino ad ora, anche se avessimo voluto, non si sarebbero potuti fare per motivi di lavoro, e l'età avanza quindi credo (spero) che l'argomento non si ripetà più. Mi dispiace tantissimo per lui, che credo che si senta mancare una parte di se stesso senza figli. So che li vorrebbe tantissimo, li vorrebbe educare e vorrebbe vederli crescere. Sono convinta che sarebbe un buon padre. Ma io proprio non ci riesco a vedermi mamma, con tutte le responsabilità che comporta. Quando era più giovane ha rischiato due volte di diventare papà, con due gravidanze con due donne che si sono risolte in aborti. Non ne parliamo mai (e se sa che ne sto parlando qua mi taglia le mani!!!), ma dentro di me sarei stata contenta se quei bambini fossero nati, e se lui fosse stato padre di due bimbi/e (ormai ragazzi/e), anche se non miei. Non mi sarei sentita addosso la responsabilità di avergli negato un così grande desiderio.
avatar
Emanuela

Numero di messaggi : 2573
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.07.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Nbj il Mar Lug 26, 2011 11:44 am

Il mio ragazzo adora i bambini, probabilmente fra i due è lui quello più naturalmente portato ad essere genitore: ha una pazienza infinita e si scioglie letteralmente davanti a loro, gli vedo proprio le pupille a forma di cuore Poi in generale ci sa davvero fare con i bambini, si mette davvero alla pari e per questo anche loro stravedono per lui!
Lui ne vorrebbe almeno tre, ma si rende conto che sono io quella che deve faticare di più (parlo solo della gravidanza, dal punto di vista della collaborazione è molto corretto)... quindi tocca a me l'ultima parola! Ad ogni modo, in genere è molto attento ed empatico, quindi penso che si tratterebbe davvero di gravidanze "condivise".

Riguardo alla diversità di desiderio... nel nostro caso non penso ce ne siano. Entrambi siamo così in adorazione l'uno per l'altra che il solo pensiero di poter amare un'altra persona che abbia qualcosa di me e qualcosa di lui ci fa venire i lucciconi
avatar
Nbj

Numero di messaggi : 148
Età : 30
Data d'iscrizione : 09.03.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Cinzia il Mar Lug 26, 2011 12:30 pm

Emanuela,io invece per te provo stima...
Perchè tante donne per "accontentare" il proprio partner,assecondano i loro desideri,li rendono padri,senza essere sicure di voler diventare madri...
E alla fine sono i bambini a soffrirne,nessuno sarebbe felice di sapere di essere stato concepito senza esserne convinti..
Non devi sentirti in colpa,prima di essere moglie (o compagna non so) sei Emanuela,con le tue esigenze e la tua personalità,i tuoi sogni e le tue esigenze..
avatar
Cinzia

Numero di messaggi : 3341
Età : 34
Data d'iscrizione : 21.07.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da valix il Lun Set 05, 2011 10:21 am

Vi avevo lasciate in questo post che l'Ing mi aveva dato qualche debole segnale.
Ho riaffrontato il discorso perché in questi ultimi tempi gli dovevo parlare dell'eventuale handicap (altra storia, altro topic).
La situazione è questa.
Razionalmente siamo entrambi d'accordo che un figlio è un impegno gigante che per come è organizzata la nostra vita è una mazzata clamorosa.
Dal punto di vista istintuale siamo diversi. Io inizio a sentire la vocina (o forse è l'orologio biologico) e sento che qualcosa sta cambiando… insomma credo di volerlo.
Lui invece, dopo un momentaneo, "Sì, si può fare" ha un po' ritrattato e per me è stata una mazzata. Però è già da un po' che quando si fa sesso nei giorni fertili, non usa il preservativo ma il caro vecchio salto della quaglia. Gli ho fatto notare che usare un metodo non sicuro nei giorni fertili è un po' da babbi se non vuole un figlio. La risposta è stata che non è che non lo vuole in senso assoluto, ma che di programmarlo non se la sente. Quindi se capita, va bene.
Però dico se ti comporti così, allora è solo paura, non è vero che non lo vorresti.
Gli ho anche spiegato che così mi ammazza, perché mi ritrovo a sperare ogni mese su una cosa che comunque resta poco probabile.
Ha detto che ha capito… vediamo che succede nei prossimi giorni.

Scusate il post lungo, ma avevo bisogno di sfogarmi
avatar
valix

Numero di messaggi : 1292
Età : 34
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 26.11.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Miwako il Lun Set 05, 2011 10:30 am

Mah Valix... secondo me lo vuole ma ha paura di prendere la decisione e quindi lascia fare al caso, magari sperando che accada...
A me non andrebbe di "condannarlo"... non è che non vuole affrontare la scelta ma preferisce affrontare la cosa quando ormai si è palesata.
avatar
Miwako

Numero di messaggi : 3085
Età : 36
Località : Milano
Data d'iscrizione : 30.01.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da valix il Lun Set 05, 2011 10:35 am

Ma io non lo condanno... lo capisco che non è una cosa da poco, non è una decisione che ti permette di tornare indietro.
Il fatto è che così ogni mese per me è uno stillicidio, anche se la possibilità è bassissima, mi trovo sempre a sperarci e ogni volta prendo la mazzata
avatar
valix

Numero di messaggi : 1292
Età : 34
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 26.11.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Miwako il Lun Set 05, 2011 10:50 am

miiiiii in sti giorni non riesco a spiegarmi come vorrei Non volevo usare "condannare"... ma non mi veniva altro
Non capisco cosa ti cambia sapere che lui lo vuole sicuro o lo vuole per caso... il fatto di non affrontare la cosa insieme e con lo stesso spirito?
avatar
Miwako

Numero di messaggi : 3085
Età : 36
Località : Milano
Data d'iscrizione : 30.01.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da valix il Lun Set 05, 2011 10:57 am

Tranqui...
Che lo spirito è diverso è ovvio, siamo due persone diverse e lui non si lascerà mai completamente andare.
Quello che mi fa stare male è che mi trovo ogni mese a sperare che il salto della quaglia fallisca. Rispetto a un rapporto completo ci sono molte meno possibilità di restare incinta e io mi aggrappo a quelle possibilità con i denti... e ogni volta è una colpo.
Preferirei che mi dicesse che non se la sente e che si comportasse di conseguenza
avatar
valix

Numero di messaggi : 1292
Età : 34
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 26.11.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Cinzia il Lun Set 05, 2011 11:18 am

Capisco cosa intendi,non perchè io l'abbia provato,ma credo non sia bello che uno ti dica,beh,se capita ok,ma che po si contraddice facendo il salto della quaglia,sopratutto se una donna desidera un figlio,è disarmante e mette in confusione questo atteggiamento...
avatar
Cinzia

Numero di messaggi : 3341
Età : 34
Data d'iscrizione : 21.07.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Desiderio di paternità

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum