Riproduzione assistita

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Riproduzione assistita

Messaggio Da Panicqueen il Gio Mag 15, 2014 10:02 am

Era un dato incompleto, se non sbaglio si riferiva alla fascia di età 35-42 o al massimo 38-42 anni. E' maggiore quindi per le donne più giovani, ma ovviamente varia in base alla tecnica utilizzata, PMA è un termine-ombrello per tanti interventi di livello diverso. Al di sopra di questa età della donna comunque la coppia era respinta automaticamente perché i loro dati dimostravano (i loro dati, poi magari quelli di altri studi erano più ottimistici) che era pressoché inutile -e quindi costoso per lo Stato, essendo una struttura pubblica- tentare.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31133
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione assistita

Messaggio Da chiaretta il Gio Mag 15, 2014 11:06 am

Vorrei riportare alcuni dati che riguardano i migliori centri europei (non parlo dell'Italia che è un caso a parte riguardo questo tema), magari possono essere utili a qualcuno: per quanto riguarda i cicli di FIVET / ICSI dal prelievo degli ovociti la probabilità che si arrivi al termine di una gravidanza al primo tentativo è circa del 25%, a prescindere dall'età, causa d'infertilità, patologie ecc. (sarà quindi ovviamente più bassa per le più "vecchie" e più alta per le più giovani per esempio).. prima dei 30 anni queste % aumentano e si va dalla nascita di un bambino al primo tentativo nel 35-40% dei casi, nel 60% dei casi al secondo tentativo e nel 70-75 % dei casi al terzo tentativo. So che la media europea è un po' più bassa e in Italia le probabilità scendono ulteriormente e variano da centro a centro (per quanto riguarda un centro ho sentito del 10% a tentativo) e questo è imputabile a due motivi principalmente: la legge attualmente in vigore che pesa sulle possibilità di successo, e seconda cosa, il ritardo nella ricerca di gravidanza nel nostro Paese e ancor più il ritardo nel fare qualsiasi approfondimento diagnostico (in genere le coppie italiane aspettano anni prima di fare qualsiasi controllo, si arriva tranquillamente ai 40 con storie d'infertilità di 10 anni senza aver mai fatto nessun controllo specifico o neanche uno spermiogramma)
avatar
chiaretta

Numero di messaggi : 723
Età : 29
Data d'iscrizione : 13.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Centri PMA a Roma

Messaggio Da Angy il Lun Dic 19, 2016 12:59 pm

Salve a tutte,

Spero di non sbagliare a creare questo nuovo argomento..
Vorrei sapere se qualcuna di voi è passata per esperienza personale o indiretta per un centro di procreazione assistita a Roma, per avere notizie su quale possa essere il migliore, pubblico e/o privato.
Ho preso un primo appuntamento con il San Filippo neri ma non ho nessun tipo di feedback o info sul centro..
Grazie per le eventuali risposte
avatar
Angy

Numero di messaggi : 9
Età : 37
Data d'iscrizione : 09.11.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione assistita

Messaggio Da Angy il Mar Dic 20, 2016 8:17 am

chiaretta ha scritto:Vorrei riportare alcuni dati che riguardano i migliori centri europei (non parlo dell'Italia che è un caso a parte riguardo questo tema), magari possono essere utili a qualcuno: per quanto riguarda i cicli di FIVET / ICSI dal prelievo degli ovociti la probabilità che si arrivi al termine di una gravidanza al primo tentativo è circa del 25%, a prescindere dall'età, causa d'infertilità, patologie ecc. (sarà quindi ovviamente più bassa per le più "vecchie" e più alta per le più giovani per esempio).. prima dei 30 anni queste % aumentano e si va dalla nascita di un bambino al primo tentativo nel 35-40% dei casi, nel 60% dei casi al secondo tentativo e nel 70-75 % dei casi al terzo tentativo. So che la media europea è un po' più bassa e in Italia le probabilità scendono ulteriormente e variano da centro a centro (per quanto riguarda un centro ho sentito del 10% a tentativo) e questo è imputabile a due motivi principalmente: la legge attualmente in vigore che pesa sulle possibilità di successo, e seconda cosa, il ritardo nella ricerca di gravidanza nel nostro Paese e ancor più il ritardo nel fare qualsiasi approfondimento diagnostico (in genere le coppie italiane aspettano anni prima di fare qualsiasi controllo, si arriva tranquillamente ai 40 con storie d'infertilità di 10 anni senza aver mai fatto nessun controllo specifico o neanche uno spermiogramma)


Ciao chiaretta, si può avere il link di questi dati statistici che hai trovato?o comunque link utili per una ricerca personale in merito?
Grazie
avatar
Angy

Numero di messaggi : 9
Età : 37
Data d'iscrizione : 09.11.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione assistita

Messaggio Da Keira il Mar Dic 20, 2016 10:45 am

Ciao Angy una mia cara collega aveva iniziato il percorso in un centro a Chianciano (nonostante sia di Roma) perché ne aveva sentito parlare molto bene. Poi nel frattempo è rimasta incinta naturalmente, quindi non so darti maggiori info. Spero di esserti stata utile...
avatar
Keira

Numero di messaggi : 413
Età : 27
Località : Roma
Data d'iscrizione : 11.10.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione assistita

Messaggio Da chiaretta il Mar Dic 20, 2016 12:08 pm

Ciao Angy, i dati sopra sono quelli del crg dell'uz brussel. Si trovano sul sito ufficiale del centro, se digiti su Google crg uz brussel trovi il sito e c'è anche la versione inglese. Lì puoi trovare le info su tutto. I dati sopra sono quelli di qualche anno fa, può darsi che nel frattempo siano stati anche aggiornati. Per esperienza, se è stato accertato che c'è effettiva necessità di tecniche di secondo livello sono tra i migliori in Europa, hanno un ottimo laboratorio (che è molto importante se si parla di tecniche di secondo livello) e personale molto qualificato. Se invece si tratta di una problematica lieve o primi accertamenti o se basta una tecnica di primo livello (tipo IUI) io, personalmente, non mi rivolgerei come prima cosa a un centro di questo tipo, perché essendo specializzati e avendo buoni risultati con tecniche di secondo livello il rischio è sempre quello di venire subito indirizzati a un qualcosa che magari è più invasivo del necessario (opinione personale). Ovviamente essendo un centro belga per un italiano si paga privatamente, mentre sarebbe 'gratuito' per un belga.
avatar
chiaretta

Numero di messaggi : 723
Età : 29
Data d'iscrizione : 13.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione assistita

Messaggio Da MissPat il Mar Dic 20, 2016 1:37 pm

Prova anche su cercounbimbo.net. Hanno le statistiche di tutti i centri.
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5945
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione assistita

Messaggio Da Angy il Mar Gen 03, 2017 1:36 pm

Grazie a tutte ragazze!!sono andata alla prima visita al San Filippo neri perché mi hanno dato subito l appuntamento, ma non ci sono molte informazioni riguardo il centro né tanto meno statistiche...da quanto ho capito però, credo sia stato chiuso per anni per il famoso scalpore che fece il problema ai macchinari che fecero perder circa 90 embrioni o qualcosa del genere, su internet potete trovare articoli a riguardo.io l ho letto dopo
Non mi sono sembrati molto professionali e nemmeno molto umani a mio avviso...vi tengo informate se volete
avatar
Angy

Numero di messaggi : 9
Età : 37
Data d'iscrizione : 09.11.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione assistita

Messaggio Da Panicqueen il Mar Gen 03, 2017 1:59 pm

Sei certa di aver necessità di ricorrere alla PMA? avete già una diagnosi specifica di infertilità (es. azoospermia, tube chiuse, ecc)?

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31133
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione assistita

Messaggio Da Angy il Mar Gen 03, 2017 5:46 pm

Panicqueen ha scritto:Sei certa di aver necessità di ricorrere alla PMA? avete già una diagnosi specifica di infertilità (es. azoospermia, tube chiuse, ecc)?
Perdonami Panicqueen, ma non capisco il motivo di questa domanda...
avatar
Angy

Numero di messaggi : 9
Età : 37
Data d'iscrizione : 09.11.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione assistita

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum