Placenta e lotus birth

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da valix il Mer Apr 11, 2012 5:37 pm

Io credo infatti che si siano trovati impreparati nel gestire una cosa che non sapevano come trattare. Vediamo alla prossima visita che mi dice e nel frattempo mi documento meglio anch'io.
avatar
valix

Numero di messaggi : 1292
Età : 34
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 26.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Panicqueen il Mer Apr 11, 2012 5:39 pm

atam ha scritto:Nel lotus non ci sono punti di apertura da cui potrebbero entrare batteri
Teoricamente non ce n'è bisogno, perché è direttamente collegata fino all'interno del corpo del bambino (dentro l'ombelico), attraverso il cordone.
La placenta è un organo che resta vitale quando è all'interno del corpo e irrorato da flusso sanguigno. All'esterno, va incontro ad un naturale processo di decomposizione e pertanto rappresenta potenziamente un terreno fertile per qualsiasi crescita aerobica, se non appropriatamente conservata. Quindi immagino proprio che l'infezione sia possibile, va solo valutato quanto sia probabile. Ma se non fosse affatto possibile, direi che non ci sarebbe nemmeno bisogno di apposite misure igieniche di conservazione.

Per interesse antropologico, possiamo confrontare con il fatto che molti animali (uomo compreso, be'...donna!) recidono con un morso il cordone alla nascita del cucciolo e spesso si cibano della placenta (placentofagia), da cruda o cotta, per recuperare importanti elementi nutritivi, come sali minerali e ormoni. Personalmente, e mi piace usare l'espressione "affascinata" usata da Lucy, lo sono più dall'idea di assaggiare la placenta che di essiccarla.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31134
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da atam il Mer Apr 11, 2012 5:46 pm

Non mi risulta che ci sia bisogno di misure igieniche di conservazione, Panic.
Si può cospargere la placenta di sale, ma questo favorisce semplicemente l'essiccazione. Oppure mettere qualche goccia di olio essenziale, solo se da fastidio l'odore.
avatar
atam

Numero di messaggi : 1007
Età : 31
Data d'iscrizione : 28.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Panicqueen il Mer Apr 11, 2012 5:51 pm

A quanto ho letto, so che è importante lavarla periodicamente e mantenerla con il sale, garantendo che resti asciutta e ventilata. Mi riferivo a questo.

Però una cosa interessante che stavo leggendo parla di come il moncone ombelicale, inteso come tratto più vicino all'ombelico del bambino, non come reciso, si essicchi molto velocemente, e questo impedirebbe la contaminazione perché in assenza di liquido, è difficile far diffondere un'infezione.
C'è anche chi dice che un certo grado di carica batterica che si sviluppa in questo modo sia necessario per provocare la caduta del cordone, stimolando il sistema immunitario del bambino, come accade per il moncone ombelicale quando il cordone viene reciso. Questa carica batterica quindi andrebbe solo tenuta sotto controllo, appunto tramite sale e areazione.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31134
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da valix il Mer Apr 11, 2012 6:07 pm

Mi viene da pensare che al di là della pulizia, il fatto stesso di mettere sotto sale mi fa pensare che della carica batterica da "abbattere" ci sia. Il motivo per cui i cibi si mettono sale è proprio questo: l'essiccazione che ne deriva e l'alta salinità rendono sicuramente l'ambiente meno favorevole alla carica batterica. Resta da capire se, come diceva PQ, questa carica può passare in qualche modo dal cordone non ancora essiccato.
avatar
valix

Numero di messaggi : 1292
Età : 34
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 26.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Ciuchina il Ven Apr 20, 2012 1:47 pm

a me viene da pensare al prosciutto..... si mette sotto sale, si essicca e poi si mangia!!
Comunque mi affascina moltissimo questa pratica.... non mi sembra poi così complicato...
Sono ancora giovane ed inesperta però penso che i primi giorni dopo il parto una mamma non ha ne voglia ne possibilità di muoversi troppo, ha bisogno di tranquillità e di non essere disturbata più di tanto... quindi se la placenta ed il cordone ombelicale fanno da deterrente a visitatori non troppo motivati meglio! Trovo che sia anche meglio per il bambino, più rilassante... già poveraccio è venuto al mondo, in più chi glielo fa fare di vedere tante persone strane i primi giorni!!
avatar
Ciuchina

Numero di messaggi : 425
Età : 25
Località : Marche
Data d'iscrizione : 06.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Sguisch il Ven Apr 27, 2012 11:18 am

Sapete che mi avete incuriosita? Credo che mi informerò...
avatar
Sguisch

Numero di messaggi : 240
Età : 40
Data d'iscrizione : 11.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Leila il Ven Apr 27, 2012 5:31 pm

A me francamente tutto è sembrato fuorchè si potesse infettare, anzi!
Il rischio (o forse la paura) di infezione invece io l'ho sempre avuto con la recisione del cordone, con Rachele molto vicina alla pancina, e ho passato 7 giorni a lavare, pulire e disinfettare sperando di non vedere pus o sentire cattivo odore...

L'unico neo del lotus è che manovri con difficoltà il bambino (infatti è fatto per far stare mamma e piccolo da soli a letto tranquilli), ma capite che con due bambini esigenti per me era dura, per di più Brennino aveva dei rigurgiti e dovevo tirarlo su parecchie volte dopo la poppata...Ho reciso io il cordone (ormai secco come un ramoscello) in 4 giornata ed il monconcino (che ho lasciato di circa 5-6 cm) è caduto da solo 30 ore dopo..lasciando un ombelico pulito e sano senza che io mettessi nulla!
avatar
Leila

Numero di messaggi : 1238
Età : 42
Data d'iscrizione : 10.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Valeria il Ven Apr 27, 2012 6:29 pm

Ma con il lotus, il "nodino" lo fa il genitore oppure non lo si fa? cyclops
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9369
Età : 30
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da moonriver il Dom Apr 29, 2012 5:49 pm

Non lo si fa!
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5898
Data d'iscrizione : 19.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Valeria il Dom Apr 29, 2012 6:21 pm

E quindi... che forma ha l'ombelico? Viene senza buco?
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9369
Età : 30
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da moonriver il Dom Apr 29, 2012 9:12 pm

Ma...non credo. Shocked
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5898
Data d'iscrizione : 19.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da greenhope il Dom Apr 29, 2012 9:25 pm

In che senso senza buco?
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 38
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da sea il Dom Apr 29, 2012 9:29 pm

Si, infatti, in che senso? Mica la forma all'ombelico gliela da il nodo del cordone...
avatar
sea

Numero di messaggi : 5440
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Valeria il Lun Apr 30, 2012 7:00 am

Beh io dentro l'ombelico ho una robina annodata e mia mamma mi ha sempre detto che è il nodino che s fa al cordone, e che addirittura i bambini fatti nascere dallo stesso ginecologo hanno gli ombelichi uguali ma forse è uno sfondone o forse mi pigliava in giro...
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9369
Età : 30
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Julie il Lun Apr 30, 2012 7:57 am

E' uno sfondone Ai bambini normalmente viene clampato il cordone con una specie di molletta e poi viene tagliato sopra a quella molletta verso la placenta. Quando il cordone si secca e si stacca si vede il "nodino" che c'è sotto.
avatar
Julie

Numero di messaggi : 1323
Età : 32
Data d'iscrizione : 14.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Sharon il Lun Apr 30, 2012 8:02 am

Vale se ti può cosolare ero convinta così
avatar
Sharon

Numero di messaggi : 3898
Età : 28
Località : milano
Data d'iscrizione : 06.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da moonriver il Mer Ago 29, 2012 10:20 am

"Nel cordone ombelicale passa una vena(che porta sangue ossigenato e ricco di nutrienti dalla madre al feto) e due arterie (trasportano i cataboliti dal feto alla placenta) e solitamente dopo il "clampaggio" del cordone si verifica la presenza di entrambe le arterie. Se è presente solo una il bambino spesso presenta problemi che vanno da malformazione dell'apparato uro-genitale alla sindrome di down anche."

Ne sapete nulla? Suspect
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5898
Data d'iscrizione : 19.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Panicqueen il Mer Ago 29, 2012 12:13 pm

Moon, sposta per favore nel topic adatto o aprine uno grazie

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31134
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da moonriver il Mer Ago 29, 2012 1:42 pm

Oddio Panic chiedo venia! Il discorso e' nato sul forum della coppetta nel topic del Lotus e ho copiato/incollato dando per scontato si capisse che aveva a che fare con quello e che quindi andasse bene qui...sorry sorry...cancella pure riposto nel topic adatto!
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5898
Data d'iscrizione : 19.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Zara il Gio Dic 12, 2013 12:17 pm

L'ostetrica che mi segue è proprio Anna Maria, dell'associazione Lotus Birth Italia. Per il momento pensiamo di tenere uniti Dante e la sua placenta almeno 24 ore e poi, una volta seccato il cordone, vedremo se continuare fino a distacco spontaneo oppure se tagliare. Decideremo in corso d'opera, se tutto va per il meglio!  
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3783
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Valy il Ven Dic 13, 2013 7:03 am

Bene Zara!
Ma dimmi... mi sono persa... quindi partorirai in casa? io l'avevo preso in considerazione, ma abito abbastanza distante dall'ospedale... te lo chiedo perchè mi sembrava che anche tu vivessi in campagna....
se è il caso ci spostiamo in altro topic!
avatar
Valy

Numero di messaggi : 475
Età : 32
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 30.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Zara il Mer Mar 26, 2014 6:41 pm

Alla fine il nostro bimbo è stato un "bimbo Lotus"   .
La placenta è molto affascinante da vedere, è stato un po' scomodo all'inizio perchè per spostare Dante bisognava muovere sia lui che la placenta e io ero un po' impedita. Non abbiamo aspettato il distacco spontaneo perchè il cordone era un po' corto e una volta mummificato si è accorciato ancora di più. Inoltre lui ci impigliava le mani perchè non stava mai fermo. L'abbiamo tagliato dopo due giorni, di notte. E' stato un momento molto emozionante per me e mio marito, mentre Dante non ha sentito nulla, confermandoci che era pronto per salutare la sua sorella placenta. A breve la seppelliremo in giardino.  I love you 
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3783
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da dipkick il Gio Mar 27, 2014 6:55 am

Che bella Zara  I love you 
Io rimpiango tanto non aver visto Pietro attaccato alla sua placenta. Non penso che avremmo fatto un Lotus birth, ma avrei tanto voluto vederli fuori, insieme, attaccati. E poi tagliare con calma quando ci sarebbe sembrato opportuno. Invece il cordone era molto corto equindi non riuscivo a gestire Pietro e insieme spingere fuori la placenta, e visto che c'era cmq la grande incognita (per i miei problemi di coagulazione) dell'emorragia post partum, abbiamo deciso di tagliare dopo circa 30-40 min. Pero' e' vero, la placenta e' molto affascinante, anche se non altrettanto buona  silent , visto che nel puerperio ne mangiavo dei pezzettini congelati , ma era come bere del sangue alla spina   
avatar
dipkick

Numero di messaggi : 2079
Età : 33
Località : Perth-Australia
Data d'iscrizione : 24.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Zara il Gio Mar 27, 2014 7:28 pm

Dip, hai tutta la mia stima. Io non sarei mai riuscita a mangiarla a mente lucida.   
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3783
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Placenta e lotus birth

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum