Il Topic delle coccole delle mamme

Pagina 11 di 14 Precedente  1 ... 7 ... 10, 11, 12, 13, 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da dipkick il Mar Mar 17, 2015 10:21 am

Grazie a tutte I love you
Sea, Pietro l'ha scoperto in contemporanea con noi ed e' lui che ha dato l'annuncio ai nonni

Non so se in realta' realizza cosa cio' significhi, ma sicuramente non posso escludere a priori che anche questo ci stia mettendo lo zampino Neutral
avatar
dipkick

Numero di messaggi : 2088
Età : 34
Località : Perth-Australia
Data d'iscrizione : 24.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da Sharon il Mar Dic 22, 2015 5:07 pm

Ragazze più che di una coccola ho bisogno di sentirmi dire che passerà... Ma quando i piccoli iniziano a piangere un po' meno? Christian piange il 90% del tempo che passa sveglio... Delle volte credo abbia fastidio al pancino perché si dispera con tanto di lacrime, altre è stanco... Altre ancora non ho idea di cosa abbia, piange e piange... Piange in braccio, piange in fascia... E io mi chiedo per quale motivo non sia mai sereno... Passerà vero?
avatar
Sharon

Numero di messaggi : 3942
Età : 29
Località : milano
Data d'iscrizione : 06.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da sea il Mer Dic 23, 2015 10:44 pm

Come va Sharon? Volevo solo dirti che ti assicuro che passerà. Non è facile in certi momenti capire perchè i nostri cuccioli piangono....ma vedrai che piano piano con la conoscenza comincerai a sentirti sempre più sicura e in sintonia con lui I love you
avatar
sea

Numero di messaggi : 5461
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da Sharon il Gio Dic 24, 2015 10:16 am

Sea ieri è stata una giornataccia, credo avesse male al pancino e piangeva
e strillava talmente tanto che mi veniva il magone anche a me... quando gli si riga il visino di lacrime mi si spezza il cuore... Per il resto boh, come ho detto al di la di ieri lui piange quasi sempre e non sempre sembra esserci un motivo... Ieri ho pensato addirittura stesse morendo di fame perché nelle crisi di pianto se lo mettevo sulla spalla mi veniva a "baciare" il viso nonostante avesse mangiato da poco... Allora gli davo il seno, si consolava un po' ma appena si staccava 10 minuti ed eravamo al punto di prima...
avatar
Sharon

Numero di messaggi : 3942
Età : 29
Località : milano
Data d'iscrizione : 06.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da goldie il Gio Dic 24, 2015 10:24 am

tranquilla sharon tutto passerà!

Per noi il perdiodo più difficile è stato fra le sue 4 e 8 settimane!
O dormiva o mangiava o piangeva!
E mi ricordo che mi chiedevo...ma prima o poi farà altro e starà magari sveglio senza piangere?
E poi le cose hanno iniziato a cambiare....mi ricordo la prima volta che è stato 5 minuti sulla sdraietta senza piangere...una conquista!
Poi ho iniziato a conoscere il suo pianto, ho iniziato a capire i suoi bisogni, ho capito il ritmo dei sonnellini ottimali per lui e ora è tutto molto più facile!

Tranquilla Sharon le cose cambiano velocissimamente!
avatar
goldie

Numero di messaggi : 1264
Età : 36
Data d'iscrizione : 08.02.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da luisav il Gio Dic 24, 2015 12:08 pm

Sharon certo che passerà!
Hai provato ad assecondare questa sua voglia di ciucciare? Nel senso è vero che dopo sta da capo a dodici, ma forse se lo attacchi di più, il tuo seno produce di più. Forse in questo momento vuole crescere di più. I love you
avatar
luisav

Numero di messaggi : 2636
Età : 37
Località : Fiumicino
Data d'iscrizione : 17.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da Sharon il Gio Dic 24, 2015 12:25 pm

Grazie Goldie, si lui è proprio così al momento, se è sveglio e non è attaccato alla tetta piange praticamente sempre e in alcuni casi non ci sono braccia o fasce che tengano... Luisav si si io lo attacco finché decide che non vuole più la tetta... Anche se mi sembra che la cerchi per consolazione e una coccola in quei casi e non per fame (almeno spero)...
avatar
Sharon

Numero di messaggi : 3942
Età : 29
Località : milano
Data d'iscrizione : 06.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da Panicqueen il Gio Dic 24, 2015 1:50 pm

Comunque non piangono a caso, c'è sempre un motivo, solo siamo noi che possiamo non coglierlo perché alla nostra mente adulta non perviene i neonati così piccoli spesso piangono per cose che noi non noteremmo mai, tipo stimoli visivi, uditivi o sensoriali. Inoltre, una volta che "scatta" la reazione e si arriva all'escalation, purtroppo anche rettificando l'ambiente non si esonera la crisi, però vale la pena tentare: magari una luce lo ha infastidito? un'ombra? un suono? un contatto con un tessuto, un passaggio caldo/freddo? lo stato emotivo della mamma? Chiaramente non sempre si capirà cos'è, ma può valere la pena provare a cercare
Coraggio!!!

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31381
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da goldie il Gio Dic 24, 2015 2:25 pm

riflettevo spesso su quanto pretendiamo da questi bambini. ...insomma sono appena venuti al mondo tutto è nuovo è scoperta è meraviglia....
Se cerchiamo di vedere il.mondo attraverso i loro occhi capiremo come anche le cose più piccole per loro siano uno stimolo/stress!
Nelle sue crisi di pianto cercavo di trovare quel che non andava.... tetta, sonno, pannolino, carezze, gli cambiavo tutina (oh magari un bottone gli dà fastidio e piccini come fanno a dircelo?!?) etc etc w se niente funzionava ricominciavo tutto da capo...tetta sonno pannolino... e via col loop!
avatar
goldie

Numero di messaggi : 1264
Età : 36
Data d'iscrizione : 08.02.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da sea il Sab Dic 26, 2015 1:47 pm

Coraggio Sharon. Io ricordo di una volta che Chiara ha pianto una mattinata intera io ero disperata.....ma nella mia disperazione pensa che ero talmente in crisi che non avevo pensato al pannolino....bhè, aveva fatto la pipì e aveva la patatina viola e io non mi ero accorta! Le ho tolto pannolino ( dopo ore di pianto) e tutto il resto e a sedere nudo aveva smesso miracolosamente di piangere.
Poi ricordo che piangeva spesso quando c'era uno scatto di crescita...lì passavo dei giorni che davvero non sapevo cosa fare....piangeva sempre e voleva sempre la tetta.
Poi passava
avatar
sea

Numero di messaggi : 5461
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da fiordiloto il Dom Dic 27, 2015 3:49 pm

Ecco, a questo proposito e a proposito delle aspettative che io avevo prima che nascesse: Mi ero detta che visto che io e il mio compagno siamo persone tranquille, sicuramente anche la bambina lo sarebbe stata e avrebbe pianto poco e avrebbe mangiato e dormito. Beh, che ve lo dico a fare? Neutral E' stato tremendo perché io avevo la percezione che piangesse SEMPRE. Che poi non so se era una percezione fasulla o reale, ma stavo male perché non capivo cosa potesse avere e non riuscivo a consolarla e mi facevo paranoie sul fatto che fosse triste (assurdo) o che non stesse bene con noi o che io non fossi adeguata ecc. ecc.
Ora va un pochino meglio, ma i primi 3 mesi sono stati davvero difficili. E comunque, Ilenia dorme così poco di giorno che non riesco ancora a fare niente in casa e ce l'ho praticamente sempre in braccio!
avatar
fiordiloto

Numero di messaggi : 1809
Età : 38
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da fatina il Dom Dic 27, 2015 5:28 pm

fiordiloto, samu di giorno dormiva pochissimo, mi ritenevo fortunata perché comunque di notte ha sempre dormito, ma di giorno era uno strazio: io per sopravvivere uscivo tanto, fuori casa dormiva di più, in casa sembrava non interessargli, mentre io ogni tanto avevo proprio bisogno di pensare un po' ai casi miei, allora lo infilavo nel baby carrier e via verso nuove avventure!
avatar
fatina

Numero di messaggi : 1472
Età : 35
Data d'iscrizione : 09.08.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da Julmax il Lun Dic 28, 2015 11:57 pm

Sharon, per caso poco fa ho visto Questo ... Forse l'hai già visto, ma sembra interessante e se potessi proverei subito  io!
avatar
Julmax

Numero di messaggi : 917
Età : 23
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 01.09.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da goldie il Mar Dic 29, 2015 8:49 am

Scusa jul non me ne volere ma è una è merita cavolata e...si vede che è stata pensata da un uomo! Non ha certo scoperto l acqua calda e soprattutto il bambino non smette di piangere per come il.dottore gli mette le braccia ma perché lo culla e lo "scuote"...
Io personalmente cerco di calmare il mio bimbo con parole carezze abbracci e mettendolo in fascia...senza "scrollarlo" (hai presente quel movimento che si fa coi bimbi quasi inconsapevolmente) ...oltretutto una eccessiva stimolazione cinetica secondo alcuni studi può portare all'iperattivita (devo cercare le fonti perché al momento nn le ricordo).
Quindi boccio questo video diventato virale....non c'è nulla di meglio delle braccia di mamma!!!
avatar
goldie

Numero di messaggi : 1264
Età : 36
Data d'iscrizione : 08.02.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da Julmax il Mar Dic 29, 2015 5:49 pm

Ah scusate... Non so, l'ho visto proprio per caos mentre il mio compagno cercava un altro articolo e l'ho un po' collegato alle compressioni che si fanno ad una persona che ha un attacco di panico... Quando la si abbraccia forte, il cuore rallenta e la persona in questione si calma, pensavo che funzionasse in modo simile.
avatar
Julmax

Numero di messaggi : 917
Età : 23
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 01.09.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da Eowyn il Lun Mag 09, 2016 7:41 am

Probabilmente non mi sopporterete già più, ma ho già bisogno di coccole... :-( prometto che prima o poi scrivo il racconto del parto che è stata un'esperienza incredibile e meravigliosa, così porto un po' più di positività!
Invece, tra i giorni in ospedale che mi hanno esaurita, un allattamento he non capisco se sta partendo bene o no, i paracapezzoli che devo usare perché altrimenti Viola Jon si attacca, e mi danno l'idea di un effetto barriera con la mia cucciola... il fatto che ieri ha pianto TUTTO il pomeriggio e sembrava stesse malissimo e non sapevo cosavesse e ancora non abbiamo il pediatra... sono parecchio giù devo dire...
E ho la fortuna di avere mio marito a casa! Chissà se fossi da sola!
Ieri la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato che, dopo 10 minuti che si era addormentata dopo 3 ore di pianto, suona il campanello, ed erano i miei che, senza avvisare, si erano fatti 100 km per "portarvi scorte di cibo". E noi avevamo detto chiaro e tondo a tutti che la prima settimana non doveva venire nessuno a casa, che se avessimo avuto bisogno di aiuto lo avremmo chiesto, ecc... Ovviamente non li ho accolti nel migliore dei modi, ho detto che non dovevano, che, come avevamo detto, avevamo già il frigo pieno (il giorno prima di andare in ospedale casualmente avevo cucinato un sacco, forse era stata una premonizione! E parte di quel cibo andrà buttato )... poi, poveretti, sono stati solo dieci minuti, ma sarebbe bastato chiamare prima! Invece che suonare per tre volte per farsi aprire (stavamo dormendo pure noi)...
Poi ieri sera, dopo un'ulteriore crisi di pianto sella Viola, ho telefonato a mia mamma per parlarle un po... e mi ha detto che non verranno più, che siamo degli ingrati, che lei si era stancata tantissimo a preparare quelle cose (ha una hashimoto abbastanza grave, e si stanca per un niente...)... boh le ho chiesto scusa, poi le ho chiesto consiglio su come fare per il pianto di Viola e lei mi ha detto "pensaci tu, tu hai tutti quei libri che leggi, saprai tu cosa fare, non chiedere a me!"
Ecco, ora è traboccato il vaso e sono nello sconforto più totale... :-( lo so che magari è ancora la caduta degli ormoni post parto... ma per quanto andrà avanti così?
avatar
Eowyn

Numero di messaggi : 3316
Età : 30
Località : Trento
Data d'iscrizione : 05.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da gutsygibbon il Lun Mag 09, 2016 9:07 am

Eowyn mi spiace soprattutto perché i tuoi dovrebbero rendersi conto della situazione. Io non ho esperienza ma sicuramente è una cosa passeggera. Mia cognata ha avuto difficoltà a far attaccare mio nipote, erano appena tornati a casa dall'ospedale e ha pianto tutto il pomeriggio per la fame (pensiamo). Le hanno consigliato di usare i paracapezzoli e così è riuscita ad allattarlo, poi dopo qualche settimana non ha più dovuto usarli perché lui ormai aveva capito come fare e l'allattamento è finito quando lui non ha più voluto il seno, a circa un anno. Quindi se adesso devi usare i paracapezzoli per un po', non pensare che sarà per forza sempre così e comunque penso che stai facendo a te e Viola un regalo importantissimo.
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1395
Età : 32
Data d'iscrizione : 06.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da Sharon il Lun Mag 09, 2016 9:33 am

Eowyn una mia amica ha utilizzato i paracapezzoli per allattare il piccolino, ha avuto un allattamento felice, ora sta iniziando lo svezzamento, è la mamma di quel bambino che raccontavo tempo fa dormiva tutta la notte dopo una poppata da 300ml!! Lei i paracapezzoli li ha utilizzati fin quando un giorno intorno ai 3 mesi il piccolo aveva fame e lei non poteva alzarsi per prenderli quindi ha provato senza e il piccolino è riuscito subito a capire! Per il resto ti capisco, Christian fino ai 2 mesi e mezzo se era sveglio piangeva... E le prime settimane sono state pesantissime per me e anche per il marito... Poi pian piano ci si abitua alla privazione del sonno e inizia ad andare meglio... Ricordo che ci chiamavano i nostri amici dicendo "passiamo a salutarvi verso le 20.00" e io alle 19.30 gli scrivevo di lasciare stare xke non stavo già più in piedi! Però vedrai che giorno dopo giorno andrà sempre meglio... E per i tuoi cerca di lasciare correre, un bel respiro e non pensarci più!

Per il pianto inconsolabile, tieni duro.... Purtroppo neppure la pediatra può farci nulla, tanta pazienza, tanta tetta.... Prova magari a prendere per te la tisana dell'allattamento dentro c'è il finocchietto e io mi illudevo che aiutasse anche lui per il pancino....
avatar
Sharon

Numero di messaggi : 3942
Età : 29
Località : milano
Data d'iscrizione : 06.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da ArdathLilith il Lun Mag 09, 2016 9:50 am

Eowyn, cara, non ti disperare. Prendi ogni giorno come viene. Io a Leonardo per 5-10 giorni (non ricordo bene) ho dato il biberon con il mio latte dopo la poppata. Anche lui non si attaccava, e però il biberon non è servito a molto, se non a tranquillizzare me (e a nutrire un po' lui, ma nemmeno tanto perché in realtà lui ciucciava a modo suo già dal seno, infatti dal biberon ha sempre bevuto pochissimo). Io ero così amareggiata per questo uso del biberon, non volevo, e in fatti dopo qualche giorno ho provato a non darglielo più, ad attaccarlo solo al seno ed è andato tutto bene.
NON ti sto dicendo cosa fare (biberon, paracapezzoli, ecc. son tutti ausili esterni che eventualmente ti può consigliare o meno la consulente dell'allattamento), ma ti voglio dire che nel primo mese le cose cambiano di continuo, e un muro insormontabile un giorno può diventare complicità e affiatamento il giorno dopo. Io ricorderò per sempre la sera in cui Leonardo si è attaccato bene per la prima volta, che mi sono sentita in squadra con lui.
Stai accanto a Viola e andrà tutto bene, e ricorda che tutto cambia di continuo, non c'è una regola fissa in questo momento!
avatar
ArdathLilith

Numero di messaggi : 2716
Età : 37
Data d'iscrizione : 19.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da mononoke il Lun Mag 09, 2016 9:52 am

Eowyn, la tua mamma non ha compreso il tuo bisogno di conforto al telefono, e mi spiace, spero che possiamo ascoltarti un po' noi al posto suo.
Però sono d'accordo con lei sull'evitare di chiederle consigli in un momento così delicato, questo perché tu hai effettivamente delle idee e degli obiettivi, e un consiglio difforme vi farebbe entrare ancora più in crisi, sono periodi molto sensibili, ed è normale che tu sia così abbattuta per le difficoltà ad allattare. Se ripenso a come stavo io col dolore e l'ansia di non riuscire, anche al terzo figlio con ostetrica e doula in casa...
Respira, riposati più che puoi, tieniti stretta la tua piccola e cerca di avere tutta la fiducia possibile nelle vostre risorse. Vedrai che presto andrà tutto meglio (e i paracapezzoli li toglierai, fidati!).
avatar
mononoke

Numero di messaggi : 1468
Età : 38
Data d'iscrizione : 16.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da fatina il Lun Mag 09, 2016 9:59 am

Eowyn innanzi tutto sappi che è tutto perfettamente normale, che i primi giorni credo siano stati pesanti per tutte e che passeranno. Mi permetto però di dire una cosa sui tuoi genitori, almeno per il mio punto di vista: non ricordo esattamente in che rapporti siete, però, per quanto possibile, cerca di capirli. E' appena nata la loro nipotina e sono giustamente vogliosi di vederla e probabilmente desiderosi di aiutarvi: se i miei avessero suonato il campanello a sorpresa con delle cibarie e dei sorrisi quando samu aveva pochi giorni io credo sarei esplosa di gioia, ma è ovvio che poi ognuno è fatto a sè. Non colpevolizzarli, so che gli avevate detto che volevate stare soli, ma, sempre per esperienza, ti dico anche che di tempo per stare soli ne avrete a vagonate nei prossimi mesi, approfitta invece di ogni aiuto che arriva adesso perchè non sarà sempre così. Hai del cibo in più in frigo? Congelalo per tempi di magra, che, credimi, ci saranno.
Voi come famiglia avrete bisogno di tempo per sintonizzarvi: io ci ho messo settimane a capire che Samu a volte piangeva solo perchè era stanco, mentre io pensavo avesse chissà quale fastidio. Lasciati del tempo per imparare a conoscere Viola e a farti conoscere da lei: vedrai che piano piano imparerete a danzare insieme e le giornate all'improvviso prenderanno un'altra piega. La pediatra adesso non ti serve quanto credi: se puoi andare ogni tanto a pesarla al consultorio, cogliendo l'occasione per fare magari due chiacchiere con le infermiere, ti basterà.
Per l'allattamento non sono una grande esperta: i primi due giorni samu faceva fatica ad attaccarsi, ma da parte mia devo ringraziare le infermiere del nido dell'ospedale che mi hanno aiutata tanto, dandomi consigli e permettendomi di andare a casa serena e fiduciosa nelle mie capacità, pur non avendo ancora il latte che, infatti, è arrivato quando ero già a casa. Certo al supermercato passavo davanti allo scaffale della puericultura e mi dicevo "e se comprassimo una scatola di latte? metti che mi sparisce all'improvviso?", ma cercavo di ripetermi che andava bene così. Hai detto che hai trovato qualcuno che può venire a casa ad aiutarti per questo: spero davvero che possa essere così, ma se anche quest'allattamento dovesse partire un po' al rallentatore non ne fare una malattia. Meglio una mamma serena e tranquilla e non è detto che tutto sia compromesso: la mia amica sara ha fatto allattamento misto per qualche mese quando la sua bimba era molto piccola, si è fatta aiutare da una consulente e oggi sta cercando di aiutarsi di nuovo per staccarla dalla tetta alla vigilia dei tre anni della bimba.
Un abbraccione e tieni duro, vedrai che ogni giorno andrà un po' meglio.
avatar
fatina

Numero di messaggi : 1472
Età : 35
Data d'iscrizione : 09.08.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da Eowyn il Lun Mag 09, 2016 10:43 am

Grazie a tutte!
Oggi ad esempio va gia meglio di ieri perché ora ha dormito ben 2 ore!
Fatina, la questione dei miei è che non siamo proprio in buoni rapporti, diciamo altalenanti, loro hanno l'incredibile capacità di far peggiorare il mio umore, e se aiutano (lavando i piatti o altro) poi fanno talmente tanto notare che sono stanchi che io mi sento in colpa... io avevo detto loro espressamente "oggi non è il caso", anche perché non abitano dietro l'angolo insomma, è sarebbe piaciuto anche a me averli qui un giorno in cui potevamo goderci la piccola insieme! Per le provviste..dovrei comprare un congelatore! XD il nostro non è molto grande ed è già pieno!
Però avete ragione, devo passarci sopra... chiedere scusa per ieri e poi andare avanti... e la prossima volta aprirò tranquilla e poi continuerò a farmi i cavoli miei! Ieri ad esempio avevo il seno durissimo, così giravo per casa mezza nuda, con gli impacchi caldi, che però mi facevano colare latte... quando allattavo Viola mi colava latte dall'altra parte, se solo la guardavo mi colava latte, era un disastro, c'erano paracapezzoli, coppette e lavette ikea sporche di latte per tutta la casa, per non parlare dei miei vestiti!
Comunque domani viene la consulente, vediamo cosa mi dice! :-)
avatar
Eowyn

Numero di messaggi : 3316
Età : 30
Località : Trento
Data d'iscrizione : 05.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da ArdathLilith il Lun Mag 09, 2016 11:18 am

Eowyn, tu hai già tanta consapevolezza! È così difficile avere a che fare con i genitori, i giorni dopo il parto, se si hanno rapporti conflittuali...
Tu almeno lo sai e agisci di conseguenza. A un certo punto dobbiamo in qualche modo essere più "maturi" di loro.
Io ho avuto mia mamma a casa per i primi 10 giorni dopo la nascita di Leo: all'inizio pensavo che fosse la cosa più indispensabile del mondo, che quando se ne sarebbe andata non avrei saputo come fare, invece la verità è che mi sono sentita in qualche modo giudicata e limitata per tutto il tempo. Lei faceva del suo meglio, è stata anche di incoraggiamento, povera non voglio colpevolizzarla, ma è proprio una questione di spazi e libertà... Quando se n'è andata, io e il mio compagno abbiamo guardato UN FILM con Leonardo che dormiva nell'ovetto, io ho smesso di usare il biberon perché mi sentivo sicura e la mattina, a volte, dormivamo (con poppate ogni 2 ore) fino alle 11.00 del mattino.
C'è una cosa che per me è importantissima, Eowyn: tu stai facendo TUTTO PER BENE. Perché questo è il tuo percorso per diventare mamma e, in quanto tale, è perfetto e assoluto. Non "dovresti fare" niente di diverso, capisci? Fai quello che vuoi tu. Tu detti legge.
avatar
ArdathLilith

Numero di messaggi : 2716
Età : 37
Data d'iscrizione : 19.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da fiordiloto il Dom Mag 15, 2016 2:08 pm

Ieri ho letto al volo l'intervento di Ardath nel topic "Come cambia la vita dopo i figli" e ho pensato quanto avesse ragione, che parole veritiere e illuminanti ecc. ecc. E poi mi sono addormentata con l'obiettivo, stamattina, di preparare una buona pappa per me e Ilenia per il pranzo. (come diceva Zara: le ASPETTATIVE! Twisted Evil)
Infatti è andata che: ci ho messo 2 ore perché lei non stava nè sul seggiolone né nel marsupio sulla schiena, nè in fascia davanti. Alla fine l'ho mollata al papà dopo averla sentita lamentarsi più e più volte. Nervosa lei e nervosa io. Io anche arrabbiata perché "non è possibile che non riesca a preparare nemmeno un semplice pranzo". Il mio compagno mi ha fatto un cazziatone perché combatto contro i mulini a vento anziché arrendermi e godermela. "Continueremo a darle gli omogeneizzati -quelli bio- che tra i cibi pronti sono il meglio sul mercato. In questa fase non è possibile per te metterti a preparare cose. Lo devi accettare". Lo so, ha ragione, avete ragione voi, eppure io razionalmente me ne convinco ma poi me ne dimentico e penso che per lei sarebbe meglio mangiare del cibo fresco e che ci posso riuscire. Ma l'unico risultato che raggiungo è che mi stresso, lei si innervosisce, discuto con il mio compagno e passo una giornata di M.
Quindi rinuncio? Mi arrendo alle pappe pronte? Non le sto facendo del male? (di autosvezzamento non ne parliamo proprio: così come non riesco a cucinare per lei, non riesco a farlo nemmeno per noi e finisce che mangiamo quello che capita --> spesso pizza o piadine   Neutral )
avatar
fiordiloto

Numero di messaggi : 1809
Età : 38
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da ArdathLilith il Dom Mag 15, 2016 3:36 pm

Fiordiloto, hai mai pensato a provare con un po' di autosvezzamento? Sai cos'è?
Io riuscivo a cucinare legumi e passate di frutta, diciamo che mi prefiggevo obiettivi semplici e realizzabili in 15 minuti massimi in cucina. Gli omogeneizzati ogni tanto li ho usati anche io, e qualche farina della coop, non muore nessuno ed è solo una fase di transizione, questa, perché dopo si può passare a cibi come la pastina e altre cose che fai prima a farti a casa che a comprare pronti.

Comunque, non ti colpevolizzare di niente: tu prova oggi e prova domani, se è quello che ti senti di fare. Prima o poi magari riuscirai a portare a termine quello che hai cominciato e sarai soddisfatta.
Avere delle aspettative non sempre è male, è anche qualcosa a cui tendere. Il punto è che mentre lo fai non dovresti mortificarti se non ci riesci, perché hai tutte le attenuanti del mondo!
Ti abbraccio, e sappi che oggi io e Leonardo abbiamo fatto l'orto (4 piante aromatiche, 2 pomodori e 10 cespi di insalata) nel pezzettino di terra libero che ho in giardino. Due anni fa lo volevo fare ASSOLUTAMENTE e... indovina com'è andata a finire?

Però adesso, due anni dopo, ce l'ho fatta.
avatar
ArdathLilith

Numero di messaggi : 2716
Età : 37
Data d'iscrizione : 19.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Topic delle coccole delle mamme

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 11 di 14 Precedente  1 ... 7 ... 10, 11, 12, 13, 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum