Asilo nido

Pagina 2 di 13 Precedente  1, 2, 3, ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da sea il Mer Ott 05, 2011 8:46 pm

Io invece ho un altro problema, che posto qui perchè mi sembra più consono. Al nido di Chiara ( e a quanto pare in tutti i nidi qui) si pranza alle 11,15. In quell'orario Chiara fa il suo importantissimo e imprescindibile riposino mattutino...risultato? Chiara non mangia o perchè è addormentata o perchè ha troppo sonno ed è gnolosa.
Inoltre le educatrici mi dicono di non darle assolutamente il pranzo dopo a casa, altrimenti poi si abitua così, che tanto mangia a casa.
Ma come faccio io , sapendo che lei non ha mangiato, a non darle volutamente il pranzo? E poi le educatrici non potrebbero cercare di addormentarla prima, magari verso le 10? Glielo dico tutti i giorni di cercare di farla dormire, per mia figlia dormire è vitale, anche solo una mezz'ora...ma perchè non lo fanno?
Qualcuna che si è trovata in questa situazione?
Per il resto l'inserimento è andato alla grande e a Chiara piace tantissimo andare all'asilo
avatar
sea

Numero di messaggi : 5456
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da daneb il Gio Ott 06, 2011 6:36 am

ciao sea!
anche Ale all'inizio soffriva molto la mancanza del sonnellino mattutino.
ma io nei primi giorni di inserimento non gli ho dato il pranzo a casa anche se era digiuno..ho arricchito la
merenda.

ora fa il tempo pieno e dorme solo dopo pranzo un'ora (che è cmq poco per il suo standard)..Ma compensa andando a dormire presto la sera (alle 8.30 dorme).

scusa errori di battitura ma sono con il cell
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4003
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Luthien il Gio Ott 20, 2011 1:41 pm

Un mio amico mi ha detto che i loro redditi sull'ISEE si sono comunque sommati anche se non risultano conviventi.parliamo di un reddito mensile totale di circa 4000 euro(anche di più) e pagano 160 euro per un figlio e la metà per il secondo.mia zia monoreddito bidella ne pagava 250. la ricercatrice che mi fa da relatrice per la tesi ne doveva pagare 420!parliamo sempre di nido comunale eh... secondo me oltre che dal reddito dipende molto dalla zona e dai posti disponibili anche
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7898
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da coccinella il Gio Ott 20, 2011 1:59 pm

cavoli!!!160 euro al mese con 4000 euro??? qui da noi non sarebbero nemmeno in graduatoria! Shocked
credo anch'io che dipenda dalla città e dalla disponibilità di posti...non so le tariffe precise qui da noi, ma da quello che ho sentito, con un reddito medio si va comunque sui 400 euro al mese.
sea, l'emilia romagna non per niente è rinomata per i servizi all'infanzia
avatar
coccinella

Numero di messaggi : 2804
Età : 38
Data d'iscrizione : 17.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da daneb il Gio Ott 20, 2011 2:04 pm

il nido dove porto ale è privato aziendale, non mi sono informata neanche per il comunale perchè non sarei mai rientrata in graduatoria...
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4003
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Tweetier il Gio Ott 20, 2011 2:06 pm

Luth, scusa ma non è corretto, o se hanno fatto così hanno sbagliato.

L'isee certifica la situazione reddituale e patrimoniale di un nucleo familiare, dove per nucleo familiare si intende: dichiarante+coniuge+figli+altre persone presenti nello stato di famiglia+altre persone a carico ai fini del calcolo dell'irpef.
Fanno parte dello stesso nucleo familiare le persone che sono in un unico stato di famiglia e lo stato di famiglia è quel documento che certifica le persone che abitano allo stesso indirizzo e in un'unica unità immobiliare.

Quindi, per esempio, se io avessi la residenza da un'altra parte e i figli fiscalmente a carico, l'anno in cui li ho messi al nido, avevo avuto un reddito bassissimo l'anno precedente, sarei per certo rientrata nelle graduatorie del nido.
avatar
Tweetier

Numero di messaggi : 288
Età : 33
Data d'iscrizione : 24.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Luthien il Gio Ott 20, 2011 2:07 pm

Si Cocci in effetti è quello che pensavo anche io... poi a Roma... boh!Infatti mi pare strano davvero. Qui i posti sono pochi e come dice Daneb le graduatorie sono difficili da raggiungere soprattutto se li lavora in due infatti la mia relatrice ha preferito un nido privato che con 30 euro al mese in più le garantisce di tenerlo fino ad un orario a lei più comodo (e soprattutto quando i pubblici scioperano ha la possibilità di lasciarglielo comunque)
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7898
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Luthien il Gio Ott 20, 2011 2:09 pm

@Tweetier; infatti io sapevo la stessa cosa che dici tu ma lui invece mi ha detto che per il reddito del nido considerano anche il suo pur se non risiedono nella stessa casa (in teoria). Magari mi ha raccontato una cavolata...Infatti la cosa mi ha lasciata perplessa... però pagano comunque una scemenza considerando anche un solo reddito
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7898
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da sea il Gio Ott 20, 2011 2:23 pm

A noi hanno chiesto ISSE+reddito di mio marito (730)+saldo del mutuo+saldo del conto al 31/12/2010.
Poi si, credo anche io dipenda dalle regioni e dai comuni. Mi rendo conto di essere molto fortunata Certo che io un nido privato a 500 euro al mese non l'avrei ma i preso in considerazione. Poi sinceramente io sono sempre del parere che fare una domanda non costa niente, io quando ho fatto la domanda non sapevo quanto andavo a pagare...ho pensato, facciamola, vediamola, al massimo rinunciamo!
avatar
sea

Numero di messaggi : 5456
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Luthien il Gio Ott 20, 2011 2:32 pm

Infatti concordo, la domanda va sempre fatta al massimo non rientri in graduatoria. Che poi ho scoperto che ci sono asili statali e comunali, non sono la stessa cosa mentre io pensavo il contrario.
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7898
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Elisina il Gio Ott 20, 2011 7:17 pm

Confermo che sei stata davvero MOLTO fortunata Sea, Qui la situazione è decisamente diversa, le rette per le fasce basse sono comunque il doppio della tua e le fasce basse sono occupate dalle famiglie ad alto rischio sociale. Io quando sono entrata nel comunale, eravamo monoreddito, isee comunque alto perchè ho una casa (e all'epoca ci vivevano le mie sorelle,quindi niente affitto) pagavo 320 + i buoni pasto. Al privato, 620 fino alle 14. Questa è la realtà della maggior parte dei comuni, ed è il motivo per cui io non posso permettermi un altro figlio
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da sea il Gio Ott 20, 2011 7:29 pm

Shocked , alla faccia dei nidi comunali, ma che rette sono?...mia cognata per il suo bimbo pagava l'anno scorso la tua stessa retta, anzi di meno, 310 euro pasti compresi e loro in due guadagnano 3700 euro, sono nella fascia alta!
Qui la fascia alta non supera i 400...ma stiamo parlando di persone che guadagnano un mucchio di soldi!
Allora qui c'è proprio da baciarsi i gomiti
avatar
sea

Numero di messaggi : 5456
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Tweetier il Ven Ott 21, 2011 6:52 am

Elisina, ti ricordi quanto ti costavano i buoni pasto?
avatar
Tweetier

Numero di messaggi : 288
Età : 33
Data d'iscrizione : 24.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Pantofolina il Ven Ott 21, 2011 7:10 am

sea ha scritto: Shocked , alla faccia dei nidi comunali, ma che rette sono?...mia cognata per il suo bimbo pagava l'anno scorso la tua stessa retta, anzi di meno, 310 euro pasti compresi e loro in due guadagnano 3700 euro, sono nella fascia alta!
Qui la fascia alta non supera i 400...ma stiamo parlando di persone che guadagnano un mucchio di soldi!
Allora qui c'è proprio da baciarsi i gomiti



perche guardano i redditi dell'anno prima...
Io anno scorso lavoravo part time... ma in base ai redditi dell'anno prima lavoravo full time con un buon stipendio idem marco.. quindi per mezza giornata paghiamo 330.... compresi i pasti..
Quest'anno che io in realta nn lavoro perche licenziata.. risulto cmq dai redditi che anno passato lavoravo part time.. La retta si e' un po abbassata ma nn tantissimo..
Mi andra a mio favore la cosa anno prossimo quando inseriro il prossimo erede.. dato che il reddito sara solo quello di marco perche io disoccupata::
Mi ero informata parlando con il comune di poter fare la rettifica... si e' possibile.. ma il comune aveva messo in mezzo il giudice e l'assistente socuale perche dovevamo dimostrare che eravamo una famiglia disagiata...
E allora ho rinunciato perche nn mi andava di dichiarare una cosa del genere.. vero siamo con un solo stipendio ma abbiamo la cas di proprieta pagata perche a nome della bis nonna... insomma nn ci sono altre spese otlre l'asilo.. cosi un piccolo sacrificio in piu e paghiamo..
Ma purtroppo e' la politica sbagliata..
Una mia amica mamma single... paga 250 euro al mese per tutto il giorno... e lei ha solo il suo reddito di 800 euro!!!
avatar
Pantofolina

Numero di messaggi : 1753
Età : 34
Località : Provincia di Perugia
Data d'iscrizione : 18.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Elisina il Ven Ott 21, 2011 7:41 am

Tweet, buoni pasto del nido 3 euro e 20!
(ora alla materna 6 euro )
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Tweetier il Ven Ott 21, 2011 8:25 am

...azz! Praticamente come un grande....! Twisted Evil
avatar
Tweetier

Numero di messaggi : 288
Età : 33
Data d'iscrizione : 24.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Leila il Ven Ott 21, 2011 11:35 am

Anche qui da me, in Veneto, si somma il reddito del padre, anche se non sposato nè residente insieme.
Lo so per certo perchè volevo fare la domanda per la mia prima figlia quando non eravamo ancora sposati e lui risiedeva ancora a Roma....e la figlia era a carico mio.

Mi spiegarono che se il padre ha riconosciuto la creatura ha l'obbligo del mantenimento a seconda del reddito e quindi il suo reddito contribuisce...e che visto l'aumento delle famiglie di fatto in cui spesso non si ha la medesima residenza o in cui basta che uno la sposti, era troppo facile aggirare il senso della legge..ed io sono perfettamente d'accordo!

se mi avessero dato la retta agevolata io avrei frodato il sistema, perchè invece vivevo con mio marito che guadagna molto più di me
avatar
Leila

Numero di messaggi : 1238
Età : 42
Data d'iscrizione : 10.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da coccinella il Mer Ott 26, 2011 11:39 am

sono riuscita a trovare i dati riguardanti la disponibilità di posti negli asili nido della mia regione:
bambini 0-3 anni: 31.000
posti disponibili: 6.400
ora mi spiego tante cose...
avatar
coccinella

Numero di messaggi : 2804
Età : 38
Data d'iscrizione : 17.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da sea il Lun Ott 31, 2011 8:03 am

Stamattina alle 5 corsa al Pronto Soccorso con Chiara con febbre alta e pianto inconsolabile...risultato? Otite! E' da quando ha iniziato il nido che è sempre raffreddata, si è ammalata più questo mese che in un anno. Non capisco quale sia il limite, nel senso se è normale che si ammali così tanto frequentando l'asilo...e poi a cosa mi serve l'asilo se ci va tre giorni e dieci li passa a casa? Oltretutto qualcuno mi spiega perchè questi asili sembrano dei lazzaretti? Ho visto con i miei occhi un'educatrice litigare con una mamma che aveva portato un bambino in condizioni pietose...insomma, molti bambini vengono portati al nido tutte le sante mattine anche se sono malati Twisted Evil ...questo non lo ritengo giusto, è un nido, non un ospedale!
Sono in crisi nera ragazze...che senso ha mandarla al nido per ottenere questi risultati? Tanto alla fine ce l'ho a casa e la ricerca del mio lavoro slitta all'infinito, in più ora Chiara si becca il suo primo antibiotico...magari se non l'avessi mandata non ne avrebbe ancora avuto bisogno...bhò, possibile che siano sempre così difficili le scelte da fare con i figli?
avatar
sea

Numero di messaggi : 5456
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Pantofolina il Lun Ott 31, 2011 8:08 am

sea come ti capisco.. anno scorso per simone era il primo anno... e da setembre a luglio avra fatto si e no.. 3-4 settimane intere!!!

Io ho visto bambini messi malissimo anche con 38 di febbre messi in una stanza con un educatrice perche i genitori nn potevano venirli a prendere.. Purtroppo chi nn ne puo fare a meno.. se ne frega.. mentre io anche per un solo colpo di tosse preferisoc lasciarlo a casa..
Ma nn tutti sono responsabil....
LA tua domanda era anche la stessa che mi facevo io.. anno scorso quando ancora lavoravo ( ) avro preso piu giorni di permesso che quando stavo male io!!!!

Ma quest'anno posso dire che ancora nn si e' mai ammalato.. evidentemente le malattie fatte anno scorso gli hanno creato i giusti anticorpi.
avatar
Pantofolina

Numero di messaggi : 1753
Età : 34
Località : Provincia di Perugia
Data d'iscrizione : 18.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Elisina il Lun Ott 31, 2011 8:48 am

Sea! Il primo anno di nido è così!!!!! TE li ricordi i miei post? Da qualche parte ci devono essere ancora, ti capisco tanto bene, e solo quando una persona ci passa allora davvero capisce la frustrazione, il nervoso, lo sconforto! La realtà è questa... io dovetti ritirarlo, e mollare del tutto un lavoro a livorno che illusoriamente credevo di tenere contando sul nido! perchè al privato pagavo 620 euro più 100 di iscrizione e lui ha frequentato in 5 mesi esattamente 18 giorni!
E febbre, otite, laringite, antibiotico, rotavirus, e io a casa a friggere e disperarmi!!
E' anche per questo che dicevo che senza l'appoggio dei nonni, con un solo stipendio, è durissima, perchè nido + babysitter è impossibile, e allora o il lavoro c'è già per tutti e due (e sicuro, perchè sennò col cavolo che ti puoi prendere tutti i permessi) o necessariamente la ricerca del lavoro slitta! Lo so che fa male non dirlo a me, che ci ho pianto lacrime amarissime!
Se ti può consolare, confermo quello che dice Panto: l'anno dopo si ammalano molto meno, e quello dopo, il primo di materna, Diego è stato l'unico che non ha preso neppure l'influenza.. solo la varicella (così ce la siamo tolta!) a fine maggio.
Tanti pat pat tesoro.. non so se avessi aspettative diverse, ma purtroppo è così per tutti, il primo anno! I love you


Ultima modifica di Elisina il Lun Ott 31, 2011 8:52 am, modificato 1 volta
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da nike il Lun Ott 31, 2011 8:51 am

Concordo, è così! Potendo aspettare un po', il sistema immunitario è un po' più maturo e si ammalano meno. Anche una mia amica dovette mollare il lavoro!
avatar
nike

Numero di messaggi : 5592
Età : 45
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 11.06.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Leila il Lun Ott 31, 2011 8:53 am

Rachele ha fatto due anni interi di nido e non si è mai ammalata..per mai intendo mai sul serio...era un nido di 22 bambini, dai 10 mesi ai tre anni.però c'era una regola ferrea ed assoluta..il bimbo che sta poco bene sta a casa. Era anche scritto nel regolamento.
Abbiamo fatto una riunione per questo e le mamme sono state ferree, anche se alcune a volte ci provavano, mandando il bimbo imbottito di tachipirina e poi e mezzogiorno il poro cocco manifestava tutto il malessere, ma le educatrici chiamavano e pretendevano che qualcuno subito venisse a prenderlo; a volte, stante l'impossibilità stavano in un altra stanza, ma davvero...pensate che ci fu anche un caso o due di morbillo, ma alla prima febbre i bimbi vennero isolati (senza sapere del morbillo) ed infatti lo rese solo l'educatrice porella!

A me successe che chiamarono perchè rachele aveva fatto la cacca un pò lenta, non era dissenteria, ma mi chiamarono per avvisarmi che potevano richiamare per portarla a casa se la cosa si fosse ripetuta una seconda volta.
Questo eccesso di zelo (l'unico perchè per il resto erano molto tranquille) ha fatto sì che pochi si ammalassero...la capa faceva così perchè prima gestiva un altro asilo dove i bimbi erano sempre ammalati e si facevano mesi e mesi di assenze imbottiti di medicine.
Mi raccontava che mandavano a scuola i bimbi con bronchiti e mocci verdi, otiti e nureflex implorandole di somministrare i farmaci ad orari fissi!

Io lavoro e spesso ho avuto inderogabili impegni e mi sono trovata con due bimbi a casa...( e senza marito)...ho chiamato anche la signora che mi faceva le pulizie, ho implorato amiche e vicine di casa. (scene assurde, lo so...)..con il groppo in gola ho lasciato bimbi piangenti a casa di altri...questo per dire che CAPISCO la mamma che lavora, ma il rispetto per la salute degli altri è fondamentale per la civile convivenza e non è che al nido ammalati stiano meglio!
avatar
Leila

Numero di messaggi : 1238
Età : 42
Data d'iscrizione : 10.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Elisina il Lun Ott 31, 2011 8:54 am

Nike, in realtà per l'esperienza delle amiche che ho intorno, chi non ha mandato i bimbi al nido, poi fa l'esperienza del bimbo malato fisso alla materna!! La differenza è che un bimbo di tre anni malato è molto più gestibile, e crea meno ansia.. e che la materna è gratis e quindi non si buttano i soldi. Ma i giorni a casa sono gli stessi, se non ci sono nonni o babysitter, è un delirio...

Leila, sei l'unica mamma che sento con questa esperienza. Il nido di Diego aveva regola rigide, ma l'effetto lazzeretto si crea comunque. Non ho mai sentito nessuna mamma il cui bambino non si è mai ammalato! Beata te!
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da nike il Lun Ott 31, 2011 9:05 am

AH, ecco, Eli, io invece avevo proprio l'esperienza del fatto che bimbi più grandi si ammalassero un po' meno!
avatar
nike

Numero di messaggi : 5592
Età : 45
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 11.06.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asilo nido

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 13 Precedente  1, 2, 3, ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum