Anemia e carenza di ferro

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da LucyintheSky il Lun Dic 27, 2010 3:29 pm

Pippina, lo conosci questo rimedio antico per la carenza di ferro? la mela chiodata
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7892
Età : 35
Data d'iscrizione : 29.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da pippi_ci il Lun Dic 27, 2010 3:31 pm

ma che roba lucina! non l'avevo mai sentita!
avatar
pippi_ci

Numero di messaggi : 3292
Età : 34
Data d'iscrizione : 03.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da Valeria il Lun Dic 27, 2010 6:16 pm

Pippi io tempo fa avevo preso il ferrograd per un mese, perlo stesso motivo, e ricordo che all'inizio lo prendevo la sera ma stavo malissimo, poi la farmacista mi ha detto che, oltre a prenderlo con la spremuta d'arancia, dovevo prenderlo la mattina perché il metabolismo è più veloce e hai tutta la giornata davanti per smaltirlo ben bene senza effetti pesanti. Prendendolo la mattina sono rinata, niente più nausea e mal di pancia (e ho preso l'abitudine di farmi una spremuta tutte le mattine! Mi sveglia in un attimo, altro che caffè!)
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9382
Età : 30
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da pippi_ci il Lun Dic 27, 2010 7:29 pm

vale, ho provato il ferrograd in tutte le salse.. Mattina, pranzo, sera, con spremute, da solo a testa in su e in giù ma nulla.. Mi venivano degli attacchi di nausea e diarrea allucinanti... Per ora l'intrafer nn mi sta dando effetti collaterali a differenza del ferrograd che me li aveva dati subito... Speriamo!
avatar
pippi_ci

Numero di messaggi : 3292
Età : 34
Data d'iscrizione : 03.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da claude il Ven Gen 07, 2011 9:03 pm

per quanto riguarda la mia piccola esperienza e un po' di studi che ho fatto, l'equilibrio dei minerali nel corpo è davvero complicato, e non basta tenerne d'occhio uno solo senza tenere conto di tutti gli altri. ci sono minerali diversi che a seconda della loro abbondanza o scarsità influenzano in maniera diretta o indiretta l'assorbimento del ferro e il suo metabolismo. ne ho già parlato in un altro post, credo riguardo alla tiroide: l'esame che ho scoperto ultimamente e che ritengo molto più efficace delle analisi del sangue nell'individuare le proprie carenze e porvi rimedio è il mineralogramma, in cui viene analizzata una ciocca di capelli di qualche centimetro tagliata vicino alla radice. mentre le analisi del sangue tengono conto di quello che c'è in circolo solo nell'esatto momento in cui fai il prelievo, il deposito nel campione di capelli permette di indagare sugli ultimi 3 mesi di equilibrio minerale e quindi metabolico. si può avere un quadro completo di come sta funzionando il nostro corpo, anche a livello ormonale, e tenendo conto di come i minerali si influenzano a vicenda, si prescrivono degli integratori specifici, tra l'altro molto tollerabili per l'organismo. quindi magari se ti manca il ferro, che aumenta proporzionalmente all'aumentare, che so, dello zinco (ne ho sparato uno a caso per fare un esempio), magari ti verrà prescritto lo zinco, oltre a una piccola integrazione anche di ferro. il meccanismo è complesso, e l'esame costoso, in italia purtroppo non è prescrivibile e chiunque lo proponga è semplicemente un tramite, perchè il campione viene spedito in america per essere analizzato. ma devo dire che funziona tanto, il mio ragazzo non si reggeva in piedi, era anemico e aveva una stanchezza cronica e malumore continuo, ha fatto l'esame e il quadro era un bell'esaurimento da stress, e il corpo stava esaurendo le sue riserve per fargli fronte. dopo un primo ciclo di cura l'ho visto davvero trasformarsi, ha ripetuto l'esame e in effetti la situazione è migliorata tantissimo. anche io ho fatto un primo ciclo e mi sento meglio, ripeterò l'esame tra un po' per vedere come va.
se volete info cerco di rimediare il numero per chiedere informazioni su chi lo fa in italia.
avatar
claude

Numero di messaggi : 283
Età : 35
Data d'iscrizione : 08.06.10

Vedi il profilo dell'utente http://granosalis.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da ranavalentina il Dom Gen 09, 2011 2:39 pm

Ci sono minerali che dipendono molto da altri minerali (più che altro per questioni di pH che l'organismo autoregola eliminando o trattenendo maggiori o minori quantità dei veri minerali), però nel caso del ferro il legame con gli altri è molto basso che io sappia e per di più con le analisi del sangue si possono valutare più parametri quindi non sono la quantità presente in circolo in quel preciso momento (sideremia) ma anche ferritina e transferrina che ci danno indicazioni sulle riserve presenti nell'organismo..direi che è più che sufficiente per avere un quadro chiaro.
Il problema se mai è che è difficile da assorbire e indigesto e che il tipo che garantisce un miglior assorbimento è quello animale, quindi proveniente dalla carne, che per la nostra fisiologia risolta maggiormente biodisponibile rispetto a quello di origine vegetale. La vitamina C ne favorisce l'assorbimento e mi pare che i latticini lo inibiscano. In ogni caso resta un minerale un po'più difficil da gestire rispetto ad esempio al sodio e al potassio, infatti anche per vena non è tanto semplice da implementare.
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da gutsygibbon il Dom Gen 09, 2011 7:49 pm

c'è una proteina che favorisce l'assorbimento del ferro e si chiama lattoferrina.
una ragazza che conosco era perennemente anemica, e dopo anni che prendeva integratori vari inutilmente, ha risolto.
in alcune persone non si tratta di un problema di carenza (per cui gli integratori avrebbero una certa utilità) ma proprio di assorbimento
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1378
Età : 32
Data d'iscrizione : 06.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da pippi_ci il Lun Gen 24, 2011 11:23 am

Ragazze, allora assieme al ferro sto prendendo un integratore di vitamina C e di acido folico. Mi hanno detto che senza questi ultimi 2 il ferro non viene assorbito correttamente. La domanda è: posso prendere tutto insieme? Alla mattina prendo l'intrafer (40 gocce che è la dose massima e non mi sta dando alcun fastidio) e con quello butto giù anche la pastigliadi betotal (che dentro ha l'acido folico), ma l'integratore di vitamina C ha un sapore acido e mi viene il vomito all'idea di masticarlo la mattina.. se lo prendessi a pranzo?
avatar
pippi_ci

Numero di messaggi : 3292
Età : 34
Data d'iscrizione : 03.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da ranavalentina il Lun Gen 24, 2011 12:13 pm

che io sappia ferro e vitamina C dovrebbero proprio essere assunti insieme per migliorare l'assorbimento, infatti alcuni integratori contengono entrambi... non so...o ne trovi uno un po'più buono :P o se no sposti l'orario.. invece l'acido folico lo puoi prendere quando vuoi!
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da pippi_ci il Lun Gen 24, 2011 12:20 pm

infatti... immaginavo... Suspect
Di integratori ho preso il cebion che è buono, ma carissimo (10 compresse 6 euro), poi mi hanno consigliatoQUESTO che ha le stesse proprietà del cebion, ma è naturale e costa meno della metà... ma fa schifo... sembra di sciogliere un'aspirina in bocca senz'acqua.. silent
avatar
pippi_ci

Numero di messaggi : 3292
Età : 34
Data d'iscrizione : 03.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da LadySpank il Dom Giu 12, 2011 9:14 am

@ sefora, ti rispondo qui, sperando che sia il topic giusto (altrimenti mi becco un'altra lavata di capo da panicqueen I love you) secondo me, dipende da cosa ti dice il medico. per vedere dei risultati é necessario un trattamento prolungato. ti hanno già consigliato una dose? non mi ricordo che concentrazione ha quel farmaco. naturalmente dipende anche dalla reazione del tuo intestino. é un po' aggressivo, nel senso che l'intestino fatica di più e il mio medico mi ha parlato anche di casi di emorroidi dovute naturalemnte allo sforzo ... naturalmente non si pu?o sapere a priori, magari lo tolleri benissimo. io all'inizio ho avuto un po' di problemi ma poi mi sono abituata. aiuta anche l'assunzione con succo d'arancia, magari anche la sera prima di dormire ... spero che il tuo medico ti possa dare indicazioni utili. I love you
avatar
LadySpank

Numero di messaggi : 2136
Età : 41
Data d'iscrizione : 28.10.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da sefora il Dom Giu 12, 2011 9:23 am

grazie per avermi dirottata qui, finché scrivevo mi rendevo conto che forse eravamo OT.

Ripeto del mio medico non mi fido molto, non ha più voglia di lavorare, quando l'ho chiamato dicendogli che avevo le placche in gola, mi ha risposto se avevo mal di gola... Suspect . Per questo sarei felice di poter confrontare ciò che il medico sostiene con le vostre esperienze a riguardo. Ferrograd contiene 105 mg di ferro, so che è stato definito una "mattonata" io assumerei una compressa dopo colazione, ma non so ancora per quanto tempo.
Prima volta in vita mia che sono anemica...cosa provoca la carenza di ferro? Spossatezza e poi?
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6814
Data d'iscrizione : 02.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da LadySpank il Dom Giu 12, 2011 9:44 am

105 mg sono abbastanza in effetti. io adesso prendo 50 mg. mi sono accorta dell'anemia, perchè ero sempre stanca, soprattutto la mattina e avevo dolori muscolari. anche io prima mai un problema. e con la cura mi sento davvero molto meglio e più vitale. magari nel tuo caso é solo un episodio: per scoprirlo é importante controllarsi periodicamente...devi prenderlo dopo colazione, ossia subito dopo? io assumo a due ore di distanza (prima e dopo) e la pancia non ne risente assolutamente ... ah: non ti spaventare se i tuoi "cosini" diventano piú scuri (anche di parecchio): é normale pig pig
avatar
LadySpank

Numero di messaggi : 2136
Età : 41
Data d'iscrizione : 28.10.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da sefora il Dom Giu 12, 2011 9:56 am

grazie Lady, avevo letto nel foglietto illustrativo.
Sono tanti 105mg , povero apparato gastroenterico...
Sul foglietto c'è scritto di assumerlo dopo i pasti, se è poco digeribile...
Io ho dolori ai muscoli, spero che col ferro diminuiscano...
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6814
Data d'iscrizione : 02.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da LadySpank il Dom Giu 12, 2011 10:07 am

sì sì stai tranquilla. vedrai che già dopo una settimana ti sentirai molto meglio e in forma in bocca al ferrograd ... hihihi ...
avatar
LadySpank

Numero di messaggi : 2136
Età : 41
Data d'iscrizione : 28.10.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da sefora il Dom Giu 12, 2011 10:08 am

o Ferrograd in bocca a me?
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6814
Data d'iscrizione : 02.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da LadySpank il Dom Giu 12, 2011 10:11 am

esattamente!!! hihihi
avatar
LadySpank

Numero di messaggi : 2136
Età : 41
Data d'iscrizione : 28.10.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da gutsygibbon il Dom Giu 12, 2011 1:06 pm

ragazze io vi consiglio di provare a prendere la lattoferrina..aiuta ad assorbire il ferro e nn ha gli effetti collaterali di ferrograd.
molte ragazze anemiche che conosco hanno risolto solo con la lattoferrina, e si trattava di un'anemia anche abbastanza pesantuccia.
un tentativo lo farei.
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1378
Età : 32
Data d'iscrizione : 06.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da sefora il Dom Giu 12, 2011 1:09 pm

grazie GG ed effetti collaterali? Meno pesanti del Ferrograd o nulli?
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6814
Data d'iscrizione : 02.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da gutsygibbon il Dom Giu 12, 2011 3:52 pm

effetti collaterali nulli
tra l'altro è un aiuto per candida ed infezioni varie oltre che per il sistema immunitario.
gli integratori che conosco sono elleffe 100 o lattoglobina
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1378
Età : 32
Data d'iscrizione : 06.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da sefora il Dom Giu 12, 2011 4:01 pm

ho sentito il mio medico dice che possono andar bene, ma sono meno efficaci del solfato ferroso...che faccio? confused Inizio col Ferrograd che ho in casa e se mi dà dei disturbi lo sospendo in favore della lattoferrina?
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6814
Data d'iscrizione : 02.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da gutsygibbon il Dom Giu 12, 2011 4:14 pm

sefora il principio che io sostengo è questo...se hai un'alimentazione bilanciata non dovresti avere bisogno di integrare il ferro..giustamente se sei anemica vuol dire che hai problemi di assorbimento se lo assumi con l'alimentazione. allora più che incrementare il quantitativo di ferro assunto con degli effetti collaterali anche sgradevoli io preferirei prima aumentarne l'assorbimento.
tanto il ferrograd fai sempre in tempo a prenderlo se vedi che con la lattoferrina nn va..logicamente ci vuole un pò di tempo (un mesetto) per vedere i risultati..
ovviamente SE assumi abbastanza ferro con la dieta
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1378
Età : 32
Data d'iscrizione : 06.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da LadySpank il Dom Giu 12, 2011 5:43 pm

grazie gugi. mi documenteró ... I love you
avatar
LadySpank

Numero di messaggi : 2136
Età : 41
Data d'iscrizione : 28.10.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da gutsygibbon il Dom Giu 12, 2011 7:07 pm

poi fate sapere ragazze!
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1378
Età : 32
Data d'iscrizione : 06.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da sefora il Lun Giu 13, 2011 8:37 am

non mangio mai pesce, carne bianca una volta alla settimana o al massimo due, ma sono bistecche sottilissime e piccole. Non mangio frutta secca...pochi legumi. Forse mangio solo fragole...
La mia dieta potrebbe essere carente veramente di ferro...quindi la lattoferrina serve per l'assorbimento, più che per integrare maggiori quantità di ferro? Una ragazza mi ha detto che in erboristeria vendono del ferro vegetale, già "digerito" Suspect dalle piante che non le dava effetti collaterali...
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6814
Data d'iscrizione : 02.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Anemia e carenza di ferro

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum