Tachicardia e pressione in gravidanza

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da Kikka il Gio Nov 11, 2010 11:24 am

Creo questo nuovo argomento per raccontarvi la mia esperienza personale relativa alla tachicardia in gravidanza.

La mia storia in breve: Dopo vari flebi e pastiglie di Buscopan presi per minaccia d'aborto ho riscontrato un aumento notevole dei battiti cardiaci, in ospedale i medici mi dicevano che è una conseguenza del farmaco, che una volta sospeso avrei riavuto i battiti come prima nel giro di breve tempo. In realtà una volta sospeso il Buscopan i battiti sono scesi un pochino, però sono rimasti altini rispetto al solito. Una donna di media ha 70 battiti/min, io pure, ora al primo trimestre di gravidanza me li ritrovo a circa 90/min.. per andare a fondo nella questione ho iniziato varie ricerche su questa tachicardia che non mi dava pace, ecco cos'ho scoperto, penso sia estremamente utile per tranquillizzare tutte quelle mammine che avvertono la tachicardia in dolce attesa:

Durante la gravidanza molte donne si allarmano a causa della comparsa di fastidi come il respiro veloce, l’aumento dei battiti cardiaci ed un senso di spossatezza. Non bisogna, però, preoccuparsi poichè tutti questi disturbi sono la conseguenza dell’adattamento dell’organismo alla gravidanza. Il corpo della donna, infatti, già dalle prime settimane di gestazione subisce diversi cambiamenti fisiologici. Alcuni di questi interessano il cuore e il sistema cardiocircolatorio e possono causare, nelle donne in dolce attesa, la comparsa di tachicardia e palpitazioni. Il cuore, durante la gravidanza, subisce un aumento costante del suo normale lavoro.
Nello specifico, aumenta notevolmente la quantità di sangue che il cuore deve pompare ogni minuto, arrivando alla 32a settimana ad una volta e mezzo il valore precedente la gravidanza. Nel contempo la pressione sanguigna tende ad abbassarsi arrivando a valori inferiori ai 140 mmHg per la massima e ai 90 mmHg per la minima. Durante la gestazione, inoltre, l’organismo ha bisogno di recuperare più velocemente l’ossigeno da distribuire ai tessuti e questo determina un’accelerazione del ritmo cardiaco. Nelle gestanti, dai normali 70 battiti al minuto, si sale ai 90 battiti e si arriva ai 120-140 in caso di gravidanze gemellari. Le palpitazioni sono causate anche dal fatto che il cuore, in gravidanza, non solo aumenta di grandezza, a causa dell’ingente mole di lavoro, ma cambia anche di posizione. Durante i nove mesi di attesa, infatti, il diaframma tende a sollevarsi e questo determina un avvicinamento del cuore alla gabbia toracica e una sua rotazione in avanti. L’asse elettrico cardiaco, infatti, risulta deviato verso sinistra di 15-18 gradi.

La tachicardia è più presente nel primo trimestre, quando avvengono le maggiori modificazioni dell’organismo, e nel terzo, quando la massa sanguigna raggiunge il suo volume massimo. In questi periodi, la donna in dolce attesa può sentire il proprio cuore battere più velocemente e avvertire un pò di affanno e di stanchezza. Non c’è da preoccuparsi perchè si tratta di un fenomeno del tutto fisiologico che tende a scomparire spontaneamente. In linea di massima, per tenere sotto controllo il ritmo cardiaco, può essere utile evitare di fare sforzi e movimenti bruschi, non stancarsi troppo, non farsi prendere dall’ansia, seguire una dieta sana e bilanciata, bere molti liquidi e non prendere troppo peso. Se i sintomi diventano persistenti e fastidiosi è bene rivolgersi al proprio medico.


Quindi non preoccupiamoci se sentiamo il nostro cuoricino battere più forte in gravidanza, è una conseguenza del tutto normale al nostro stato di dolce attesa
avatar
Kikka

Numero di messaggi : 179
Età : 37
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 23.11.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da Camilla il Ven Dic 09, 2011 2:32 pm

Non sapevo dove postare, allora provo qui
Anche in questa gravidanza, come nella precedente, mi capitano episodi abbastanza frequenti di tachicardia, che per fortuna riesco sempre a tenere sotto controllo, cercando di non agitarmi e se possibile mettendomi seduta o sdraiata.
Oggi però è capitata una cosa che mi stava già succedendo la settimana scorsa.
Ero andata all'ufficio ticker per prenotare la morfologica, ambiente caldissimo e super-affollato, io in piedi, mi prende un caldo soffocante, mi sembra di non respirare, tachicardia, sudo in maniera anormale, mi si annebbia la vista. Per fortuna riesco ad appoggiarmi e passa tutto nel giro di qualche minuto.
Stamattina invece vado alle poste, ancora ambiente iper-riscaldato e iper-affollato, 10 numeri prima di me ma tutto procede lentamente. Non ci sono sedie libere, io in piedi appoggiata al passeggino, mi sento soffocare, sudo ancora in maniera anomala, tachicardia, malessere generale, orecchie tappate, vista annebbiata. Quando mi sono resa conto di non potercela fare mi sono diretta verso l'uscita (porta a vetri con fotocellula), convinta che l'aria fresca mi avrebbe aiutata, e mi sono fermata davanti alla porta che non si apriva, perchè evidentemente non ero posizionata perfettamente sotto la fotocellula. A quel punto però non ero più in grado di muovermi, come se non avessi più i sensi pur essendo ancora in piedi. Non so quanto tempo sono rimasta immobile davanti alla porta perchè poi una signora si è avvicinata e mi ha chiesto se stessi male (forse per via del colorito) ma io non riuscivo a rispondere. Allora mi hanno fatta sedere e mi dicevano delle cose ma io non sentivo nulla. Dopo un pò sono riuscita a leggere il labiale e ho capito che mi chiedevano se ero incinta e se dovessero chiamare l'ambulanza. Piano piano sono riuscita a rispondere che non volevo l'ambulanza perchè era sicuramente un calo di pressione, allora mi hanno portato acqua e una bustina di zucchero. La signora mi ha aperto la bustina di zucchero e me l'ha messa in mano e li mi sono resa conto che le mani erano paralizzate, infatti lo zucchero è finito sul pavimento e me l'ha messo in bocca lei. Nel frattempo dicevano "Signora, che colorito cadaverico!". Ci sono voluti diversi minuti perchè riprendessi la funzionalità delle mani e riuscissi a esprimermi decentemente e rimettermi in piedi.
Certamente non è la prima volta che ho cali di pressione (anche a prescindere dalla gravidanza), ma cosi forti non ne ricordo.
Secondo voi devo solo riposare e non fare sforzi o mi devo preoccupare e parlarne con qualcuno? Shocked
avatar
Camilla

Numero di messaggi : 591
Età : 41
Data d'iscrizione : 21.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da daneb il Ven Dic 09, 2011 3:04 pm

io ho sofferto tantissimo di cali di pressione nel 5 mese di gravidanza...sono anche svenuta al super (per non farmi mancare niente ).
Magicamente la situazione è migliorata al 6 mese...boh.
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4012
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da Camilla il Ven Dic 09, 2011 5:06 pm

Ok, allora sto tranquilla
Solo che adesso ho un pò paura a star fuori da sola, soprattutto perchè c'è Bea e in quei momenti non sono in grado di prendermi cura di lei
avatar
Camilla

Numero di messaggi : 591
Età : 41
Data d'iscrizione : 21.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da luisav il Ven Dic 09, 2011 5:12 pm

Io ne parlerei comunque con il dottore che ti segue, o il tuo medico di base, non sarà pericoloso, ma...la prudenza non è mai troppa!
avatar
luisav

Numero di messaggi : 2637
Età : 37
Località : Fiumicino
Data d'iscrizione : 17.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da Valeria il Ven Dic 09, 2011 7:37 pm

Però la pressione provala, ho sentito che la pressione alta può avere gli stessi sintomi di quella bassa, quindi non dare per scontato che si tratti di cali di pressione e controlla
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9401
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da Panicqueen il Ven Dic 09, 2011 9:11 pm

Fai bene a controllarti perché sei in gravidanza e alcune patologie possono essere scatenate da questa condizione. Se poi risulterai in salute, allora considera la possibilità che si tratti di attacchi di ansia, perché da come li descrivi ne hanno l'aspetto.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31432
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da Elisina il Ven Dic 09, 2011 9:59 pm

Parlane col tuo medico, però ti dico che anch'io in gravidanza ho sofferto di cali di pressione ed anche di glicemia, così, con gli stessi sintomi identici. Io sono addirittura svenuta in pieno centro, con ambulanza e doppia flebo in ospedale....
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da sefora il Sab Dic 10, 2011 6:32 am

Senza essere incinta, anche a me è capitato, sia per un calo di pressione, sia un'altra volta per l'ansia. Per quanto questi due episodi sembrino simili, in realtà non lo sono del tutto. Almeno a me capita il calo di pressione, se manca l'aria, c'è caldo, sono già fiacca di mio, lo svenimento avviene con formicolio alla testa e annebbiamento della vista, mancamento improvviso che necessita di stare supini e di assumere zuccheri.
Per quanto concerne quelli innescati dall'ansia, l'ambiente affollato, caldo e claustrofobico influisce, ma non si tende a perdere i sensi e ad aver disturbi alle orecchie. Inoltre, senti l'ansia che aumenta...
Mi sono capitati entrambi gli eventi e, seppur simili, sono diversi. In gravidanza temo sia più diffusa l'ipotensione. Quando si ha la pressione bassa, a volte, il cuore pulsa più velocemente per far arrivare il sangue più rapidamente ovunque e supplire all'ipotensione. Non sempre è così, infatti un giorno avevo sia la pressione bassa, sia la bradicardia e mi sentivo mancare.
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6816
Data d'iscrizione : 02.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da Camilla il Sab Dic 10, 2011 8:22 am

Quindi pare sia una cosa abbastanza comune
L'unica cosa che mi preoccupa è Bea.....speriamo bene...
Per quanto riguarda la pressione, ai controlli in gravidanza era sempre 70/110 (sia questa volta che per Bea), invece l'ultima volta era 80/100, però la gine non ha commentato Neutral
Lunedi intanto cerco di prenotare la famosa eco di secondo livello perchè qui per il ponte di S.ambrogio si paralizza tutto Neutral
E vediamo un pò che succede
avatar
Camilla

Numero di messaggi : 591
Età : 41
Data d'iscrizione : 21.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da Elisina il Sab Dic 10, 2011 8:32 am

80/100 è normale (la mia scendava sempre sui 50/90); com'è la tua glicemia a digiuno? Falle una telefonata alla tua gine e senti un po' lei...
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da coccinella il Dom Dic 11, 2011 7:03 pm

prima di tutto informa il tuo medico/ginecologa...e poi la prossima volta non farti scrupoli a chiedere a qualcuno di farti sedere! (visto che in italia non è prassi cedere il posto alle donne incinte! Twisted Evil )
avatar
coccinella

Numero di messaggi : 2804
Età : 39
Data d'iscrizione : 17.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da Camilla il Lun Dic 12, 2011 9:01 am

No, infatti....Poi essendo inverno, col giubbotto non si nota nemmeno tanto....
E' che quando chiedi di farti sedere, o anche di farti passare avanti nelle casse dedicate, c'è sempre qualcuno che ti guarda storto o protesta.... Neutral
avatar
Camilla

Numero di messaggi : 591
Età : 41
Data d'iscrizione : 21.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da coccinella il Lun Dic 12, 2011 9:05 am

storcono il muso? beh, sai che ti dico? affari loro!
a me finora più che tachicardia vera e propria mi è capitato di avere delle palpitazioni...ma mi capitava saltuariamente anche prima. la pressione paradossalmente è un po' più alta, mentre prima ce l'avevo sempre sotto i tacchi...in pratica ora ha raggiunto livelli normali
avatar
coccinella

Numero di messaggi : 2804
Età : 39
Data d'iscrizione : 17.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da ArdathLilith il Mar Mag 21, 2013 2:03 pm

Io ho la tachicardia!
Più che farmi agitare, mi fa sorridere.
SO che non è così, ma mi immagino che sia una "eco" del cuoricino del piccolino che ho dentro! Per cui visto che per fortuna ho molto da fare, ma in ambiente protetto (ufficio con soci e casa con compagno), mi sento piuttosto rilassata...
Non è quindi niente di pericoloso, comunque, giusto? Leggo qui che è fisiologico (e io non ho svenimenti né sintomi particolari).
avatar
ArdathLilith

Numero di messaggi : 2719
Età : 37
Data d'iscrizione : 19.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da Panicqueen il Mar Mag 21, 2013 2:10 pm

A 5 settimane è un po' troppo presto per avere la tachicardia da gravidanza, è più probabile che sia agitazione data dall'emozione della notizia

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31432
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da ArdathLilith il Mar Mag 21, 2013 2:18 pm

AHAhAHA sono un MANUALE di sintomi psicosomatici!!!
avatar
ArdathLilith

Numero di messaggi : 2719
Età : 37
Data d'iscrizione : 19.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da LucyintheSky il Mar Mag 21, 2013 2:52 pm

Anche io ho la mia pseudo tachicardia da gravidanza!
Secondo me, oltre all'emozione, è causata dall'acidità/bruciore di stomaco. Vi capita (anche senza gravidanza) di confondere le due sensazioni?
avatar
LucyintheSky

Numero di messaggi : 7892
Età : 35
Data d'iscrizione : 29.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da ArdathLilith il Mar Mag 21, 2013 2:59 pm

Io non conosco il bruciore di stomaco, per ora non l'ho sperimentato quasi mai né prima né adesso... La mia è proprio tachicardia nel senso che metto le dita sul collo per sentire le pulsazioni e batte tutto all'impazzata...
avatar
ArdathLilith

Numero di messaggi : 2719
Età : 37
Data d'iscrizione : 19.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da Elisina il Mar Mag 21, 2013 4:26 pm

Ardth hai tutti i sintomi spero che dopo questo turbinio iniziale, tu riesca a rilassarti un pochino! I love you
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da ArdathLilith il Mar Mag 21, 2013 4:29 pm

Forse ha ragione PQ; forse sto somatizzando. Invece, se sono I sintomi, sinceramente pensavo peggio :D
A parte sentirmi un po' più vulnerabile, sinceramente, non è un dramma... E poi... QUANTE coccole extra da tutti!
avatar
ArdathLilith

Numero di messaggi : 2719
Età : 37
Data d'iscrizione : 19.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da Elisina il Mar Mag 21, 2013 4:32 pm

E' che la tachicardia, adesso, non è un sintomo di gravidanza. Il battito cardiaco accelera o comunque si altera quando aumenta il volume ematico . Adesso, è davvero troppo presto!
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da kikkadori il Dom Lug 20, 2014 10:17 am

pressione sotto le scarpe l'ho sempre avuta, l'altro ieri mattina appena tornata a casa mi sono sdraiata perchè mi igrava un po' la testa...e stamani meno male c'era mio marito a casa....mi si è annebbiata la vista, ho iniziato a sudare e tremavo e non mi reggevo in piedi .Mi ha presa mio marito in tempo!!! ...mi sa un bel calo di pressione....Sono stata stesa con le gambe altr, ho mangiato un pezzo di grana (il sale dovrebbe fare alzare la pressione) e bevuto un paio di bicchieri d'acqua...

Ora va meglio, ma mi sono un po' spaventata perchè, sebbene abbia sempre avuto la pressione bassa, non mi era mia capitato di arrivare quasi a svenire!!!   
avatar
kikkadori

Numero di messaggi : 1458
Età : 30
Località : Trieste
Data d'iscrizione : 17.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da Valeria il Dom Lug 20, 2014 10:24 am

Non devi spaventarti, io da piccola svenivo abbastanza spesso e se ci fai caso è uguale ad addormentarsi (io dopo che mi rendevo conto che mi girava la testa, cominciavo a sognare, e dopo mi risvegliavo sdraiata). La cosa importante è sederti o sdraiarti appena ti senti mancare, così sei sicura di non picchiare da qualche parte! Per il resto sei al sicuro, svenire non è pericoloso, magari cerca di bere di più e di fare più attenzione a mantenerti fresca.
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9401
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da Eowyn il Mar Dic 01, 2015 2:33 pm

Oggi visita del medico del lavoro, mi ha provato la pressione due volte, una volta era 90/130, mi sono spaventata perché la minima non l'ho mai avuta così alta! Riprovato dopo due minuti era 70/120, già più normale, anche se leggendo qua e là sembra che in gravidanza sia comunque altina...
I sintomi che ho però sono da pressione bassa, ho capogiri, debolezza, se mi alzo in fretta vedo i luccichini...
Che strano...
avatar
Eowyn

Numero di messaggi : 3319
Età : 30
Località : Trento
Data d'iscrizione : 05.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tachicardia e pressione in gravidanza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum