Cistite e disturbi urinari

Pagina 5 di 23 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 14 ... 23  Seguente

Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da gutsygibbon il Lun Ago 01, 2011 7:17 pm

Panto l'ausilium lo puoi prendere tranquillamente anche se in gravidanza.
l'uva ursina in effetti ha una sua efficacia ma nn va assunta per molto tempo e inoltre alcuni studi mostrano che possa essere cancerogena. nel dubbio meglio evitare visto che le alternative più efficaci e sicure ci sono.
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1361
Età : 33
Data d'iscrizione : 06.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da Cinzia il Lun Ago 01, 2011 7:20 pm

Io ne avevo preso due pastiglie al giorno per 5 giorni,e stop,mai più presa!
Come cancerogena?un medicinale omeopatico?
avatar
Cinzia

Numero di messaggi : 3333
Età : 34
Data d'iscrizione : 21.07.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da gutsygibbon il Mar Ago 02, 2011 12:30 pm

non è omeopatica..
l'uva ursina è un fitoterapico, una cosa ben diversa.
cmq ottimo per te che hai risolto..purtroppo nella maggior parte dei casi non risolve.
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1361
Età : 33
Data d'iscrizione : 06.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da Cinzia il Mar Ago 02, 2011 7:44 pm

Beh,io ho chiesto qualcosa si omeopatico
Comunque va beh,ritiro il consiglio se sono l'unica che ha risolto così..
avatar
Cinzia

Numero di messaggi : 3333
Età : 34
Data d'iscrizione : 21.07.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da Pantofolina il Mer Ago 03, 2011 9:35 am

eccomi sentito il medico..
domani mattina devo fare l'urinocultura e semmai prendere monuril.
avatar
Pantofolina

Numero di messaggi : 1753
Età : 35
Località : Provincia di Perugia
Data d'iscrizione : 18.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da gutsygibbon il Mer Ago 03, 2011 1:22 pm

Cinzia nn sei l'unica..anche io risolsi 2 anni ma poi tornò...cmq devi esserne contenta di esserne uscita
Panto ti prego non prendere monuril
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1361
Età : 33
Data d'iscrizione : 06.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da Cinzia il Mer Ago 03, 2011 5:28 pm

Sai,non vorrei cantare vittoria,ma per me sono passati oltre 6 anni...
avatar
Cinzia

Numero di messaggi : 3333
Età : 34
Data d'iscrizione : 21.07.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da Pantofolina il Gio Ago 04, 2011 7:14 am

perche nn devo prendere monuril???
oddio????

cmq oggi sto melgio.. e attendo analisi
avatar
Pantofolina

Numero di messaggi : 1753
Età : 35
Località : Provincia di Perugia
Data d'iscrizione : 18.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da gutsygibbon il Gio Ago 04, 2011 9:52 am

Panto se leggi il topic vedrai cosa diciamo io e June su monuril e in genere gli antibiotici vs il d-mannosio

Cinzia le guarigioni ci sono anche prendendo il mirtillo o l'antibiotico, sono molto meno probabili ma ci sono..e direi che in 6 anni puoi definirti fuori dal tunnel
che poi ogni tanto la cistite venga è anche normale..come può venire ogni tanto un raffreddore o una colite..il problema è quando si ripresenta di frequente.. e siccome il mannosio si è rivelato molto efficace e privo di effetti collaterali è sicuramente da usare come prima scelta. se poi non passa ok all'antibiotico, ma io prima di prendermi una bomba del genere, monuril sopratutto che è quello più pericoloso per le recidive, tenterei con il mannosio
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1361
Età : 33
Data d'iscrizione : 06.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da Panicqueen il Gio Ago 04, 2011 10:03 am

Ma che gli antibiotici curino un'infezione acuta, questa è l'unica sicurezza del farmaco (se è adatto al caso, cioè se quell'antibiotico è indicato per quel patogeno). Il fatto che poi l'infezione si ripresenti, non è dovuto all'inefficacia dell'antibiotico, ma al ripresentarsi delle circostanze che hanno causato la prima infezione!!!
Che poi abbiano vari effetti collaterali, tra cui la resistenza che si crea nel tempo, ok, e allora per più trattamenti ripetuti vale la pena tentare altri rimedi più in armonia con il corpo, ma addirittura sconsigliare l'antibiotico per un'infezione acuta, che molto spesso è risolutivo senza conseguenze, lo trovo un po' estremo e fuorviante.

E' vero che E.coli ha ormai molte resistenze e può resistere al trattamento, ma non è l'unico batterio a sostenere infezioni urinarie. Quindi un primo tentativo classico con l'antibiotico secondo me vale sempre la pena perché può essere risolutivo. Gli altri possono essere approcci di seconda linea, se non si risolve in prima battuta.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32027
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da gutsygibbon il Gio Ago 04, 2011 10:14 am

non è che l'antibiotico è inefficace, il problema è che abbassa le difese immunitarie..predispone a candida che a sua volta può causare infiammazione e quindi di nuovo cistite. io le conseguenze le vedo..
in più se proprio si vuole prenderlo, molto meglio allora aspettare l'antibiogramma e prendere quello corretto e non prendere il primo monuril (una o 2 bustine!!) o ciproxin che passa.
il mannosio non ha questi effetti collaterali ed è efficace contro la maggior parte dei batteri senza abbassare le difese e senza predisporre a candida e infiammazioni...e un tentativo può essere fatto per qualche giorno, non compromette lo stato di salute e in caso di febbre e/o dolori ai fianchi passare subito all'antibiotico
chiaro che un antibiotico all'anno non causa problemi.. ma se si puà risolvere senza e in modo efficace risparmiando il nostro corpo e l'antibiotico per cose più serie perchè evitarlo?
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1361
Età : 33
Data d'iscrizione : 06.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da Cinzia il Gio Ago 04, 2011 10:48 am

Vero,anche a me Monuril faceva peggio.
E comunque io da allora cerco di bere molto di più...
avatar
Cinzia

Numero di messaggi : 3333
Età : 34
Data d'iscrizione : 21.07.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da gutsygibbon il Gio Ago 04, 2011 11:13 am

la prevenzione è fondamentale...bere molto ma non troppo perchè altrimenti si stressa vescica e apparato cardiovascolare
i fermenti sono molto importanti
il mannosio è spessp curativo ma è ancora meglio a livello preventivo..anche perchè più si previene più si diradano gli attacchi che è fondamentale
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1361
Età : 33
Data d'iscrizione : 06.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da Panicqueen il Gio Ago 04, 2011 11:25 am

Il temporaneo abbassamento delle difese è però molto contenibile assumendo fermenti lattici durante il trattamento e per qualche giorno dopo la fine. Il mannosio sicuramente è molto più tollerato dall'organismo, però che io sappia è efficace solo appunto contro E.coli e non gli altri.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32027
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da gutsygibbon il Gio Ago 04, 2011 11:35 am

no Panic su cistite.info ci sono molte testimonianze che sia efficace sulla maggior parte dei batteri.
e alcuni tipi di e coli sono però resistenti
io devo essere sincera. su di me non è stato efficace per curare...ho resistito una settimana e ho dovuto prendere l'antibiotico. però ho preso quello giusto..poi ho preso ausilium per mesi e ora l'ho sospeso quasi del tutto e sto bene. però nella maggior parte dei casi funziona.
i fermenti ho iniziato ad assumerli anni e anni or sono ma in ogni caso per me e anche altre ragazze da soli con e dopo l'antibio non sono stati sufficienti.
è un insieme di cose che dipende poi da persona a persona. per esempio io non posso mettere assorbenti interni, gel vaginali acidificanti, devo stare a pancia coperta, ecc ecc
eliminando gli assorbenti interni ho per ora eliminato il problema.
pensa..risolsi 2 anni con uva ursina e verga d'oro..dopo i fatidici 2 anni ho iniziato a usare i tampax e dopo qualche mese ricompare..una volta al mese..e ne facevo di fermenti..capisco che c'entrano i tampax, li interrompo, poi però viene la candida..cura la candida col miphil e torna la cistite..prendi ausilium e mi va bene un anno..credendomi guarita vado in piscina e metto i tampax..dopo 2 mesi rieccola...smetto la pillola grazie a voi e non credo metterò mai più un tampax o una mooncup (purtroppo)

da come ho visto per me e altre è una concausa di cose..anche la pillola cmq è stata la colpevole.

in ogni caso io sono dell'idea che si tenta col rimedio meglio tollerato per passare poi a quello più forte, se ovviamente nn ci sono rischi per la persona
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1361
Età : 33
Data d'iscrizione : 06.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da Pantofolina il Lun Ago 08, 2011 5:51 pm

urinocultura ritirata....

Positiva a cistite da escherichia coli....
avatar
Pantofolina

Numero di messaggi : 1753
Età : 35
Località : Provincia di Perugia
Data d'iscrizione : 18.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da gutsygibbon il Lun Ago 08, 2011 7:15 pm

l'antibiogramma che dice?
hai preso ausilium o cmq il mannosio? come ti senti? il numero di colonie? Neutral
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1361
Età : 33
Data d'iscrizione : 06.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da cinciarello il Lun Ago 08, 2011 9:29 pm

allora vai di d-mannosio Panto!!!...come stai a sintomi???
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6023
Età : 45
Data d'iscrizione : 10.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da Pantofolina il Mar Ago 09, 2011 6:59 am

sparito tutto....
il medico ha detto di aspettare di vedere se sono in stato interessante se non lo dovessi essere mi prescrive qualcosa ma gli antibiotici riportati nell'antibiogramma (credo) secondo lui sono troppo forti.
avatar
Pantofolina

Numero di messaggi : 1753
Età : 35
Località : Provincia di Perugia
Data d'iscrizione : 18.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da gutsygibbon il Mar Ago 09, 2011 1:02 pm

bene... I love you
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1361
Età : 33
Data d'iscrizione : 06.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da June il Gio Ago 25, 2011 2:55 pm

Ma porca puzzola, dopo 6 mesi senza episodi e 3 mesi da tampone e urinocoltura negativizzati... cistite+candida 2 la vendetta
Ma so io come fare ora! Ecchekaiser! L'altra volta Ausilum+fermenti (per bocca e non solo)+omeopatia hanno fatto un raid totale.
E io ripeto tale e quale, solo con la terapia omeopatica progredita (vado da un unicista che mi varia la concentrazione del rimedio progressivamente ogni sei mesi).
3 giorni e già la cistite è in regressione Twisted Evil Per la sua amichetta candida ne parliamo dopo una settimana di yoghurt
avatar
June

Numero di messaggi : 2063
Età : 39
Data d'iscrizione : 02.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da Miwako il Gio Ago 25, 2011 3:18 pm

Posso fare una delle mie solite domande stupide? perchè si chiama "cistite"?
avatar
Miwako

Numero di messaggi : 3071
Età : 36
Località : Milano
Data d'iscrizione : 30.01.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da gutsygibbon il Ven Ago 26, 2011 11:42 am

June mi spiace. per la candida vai anche di candidep e lattoferrina
eventualmente anche elleeffe crema potrebbe aiutare.
Miwa perchè per cist- si intende la vescica
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1361
Età : 33
Data d'iscrizione : 06.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da June il Sab Ago 27, 2011 2:21 pm

Grazie Gutsy, che cosa sono e che funzione hanno il candidep e la lattoferrina?
Come previsto tutti i sintomi sono in remissione e devo dire che mi ha anche aiutato molto un massaggio in loco con una soluzione di olio di Tea Tree in extravergine di oliva (non so dire in che ratio perché ero così incaxxata che ne ho buttato giù un quantitativo esagerato e sconsigliato, ben più di 10 gocce in 50 ml... tanto per cambiare mi uso come cavia!). Come minimo mi ha permesso di continuare la vita normale durante il giorno, perché con il caldo ed il sudore ogni passo era l'inferno
avatar
June

Numero di messaggi : 2063
Età : 39
Data d'iscrizione : 02.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da gutsygibbon il Lun Ago 29, 2011 12:37 pm

il candidep è un fungo che non è patogeno ed è nemico della candida
la lattoferrina sottrae il ferro ai patogeni e lo rende disponibile per noi. insieme allo yogurt o ai fermenti aiutano tanto per la candida
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1361
Età : 33
Data d'iscrizione : 06.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Cistite e disturbi urinari

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 23 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 14 ... 23  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum