Iperprolattinemia (prolattina alta)

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da greenhope il Ven Giu 01, 2012 12:14 pm

Ho smesso dopo il test positivo.
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 38
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Paperoga il Ven Giu 01, 2012 12:29 pm

Grazie
avatar
Paperoga

Numero di messaggi : 87
Data d'iscrizione : 27.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Elisina il Mer Giu 27, 2012 12:22 pm

Volevo segnalarvi gli effetti di un farmaco da banco, il Levopraid, un pirocinetico, che io prendo per il mal di stomaco con annessa nausea.
Sul foglietto illustrativo c'è chiaramente indicato come effetto collaterale l'iperprolattinemia e io l'ho verificata questo mese, dopo un uso in effetti prolungato (tutti i giorni per venti giorni,mi fa stare tanto meglio... ) con seni turgidi come quando allattavo con tanto di infiammazione di un dotto. L'ho fatto presente al medico, ho sospeso il farmaco e il seno è tornato normale
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Paperoga il Mer Giu 27, 2012 1:02 pm

Eh sì, anche gli antiacidi hanno lo stesso effetto.
avatar
Paperoga

Numero di messaggi : 87
Data d'iscrizione : 27.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da sea il Mer Giu 27, 2012 1:29 pm

Elisina ha scritto:con seni turgidi come quando allattavo con tanto di infiammazione di un dotto.

Addirittura Shocked
avatar
sea

Numero di messaggi : 5443
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Elisina il Mer Giu 27, 2012 1:41 pm

Te lo giuro Sea! Mi si è infiammato un dotto, presente la pallina dell'ingorgo?
Ci sono rimasta pure io, per questo ho pensato che scriverlo poteva tornare utile a qualcuna.
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Panicqueen il Ven Apr 12, 2013 2:39 pm

Eccomi a scrivere in questo topic perché stavolta il problema mi tocca in prima persona
Oltre un anno fa ho cominciato ad avere sintomi al seno, un prurito infernale che sembrava proprio collegato al ciclo di fertilità: forte in fase fertile, fortissimo in fase luteale. Ci ho messo diversi mesi per capire che i seni prudevano come riflesso alla lattazione, e che il prurito passava con la spremitura, perché alla base dell'infiammazione c'era proprio la galattorrea. Avevo notato che il prurito si scatenava con l'acqua calda della doccia (chi ha allattato sicuramente lo avrà presente)e dopo qualsiasi periodo di compressione del seno (reggiseno).
Come avevo riportato nel topic Salute del seno, per questi sintomi una ginecologa mi aveva prescritto gambo di ananas per 3 mesi, per sfiammare e i risultati erano stati positivi. Ma una volta sospeso, è ricomiciato tutto daccapo con galattorrea sempre più abbondante, ed ectasia duttale (allargamento dei dotti) visibile in ecografia.
Perciò a quel punto ho cominciato a preoccuparmi e mi sono decisa a testare la prolattina (avevo sempre evitato perché sapevo che è un valore che sballa facilmente e temevo uscisse un risultato poco interpretabile).

E ho scoperto di avere la prolattina alta (56), che in associazione con galattorrea e fase luteale instabile/corta da sempre, parla proprio chiaro..
Ho anche altri sintomi che retrospettivamente sono collegabili alla prolattina, da un anno a questa parte ho spesso molta fame e sono aumentata di peso (non tanto, ma senza aver modificato la dieta) e soprattutto di ritenzione idrica fuori controllo!

La senologa mi ha mandato a fare la risonanza magnetica con contrasto e sto aspettando di vedere l'endocrinologo per capire i risultati (referto arcano..), ma non sembra esserci un adenoma né micro né macro.
In questi mesi ho fatto un po' di ricerche e dato che non assumo farmaci che possano alzare la prolattina, se possiamo escludere l'adenoma, resta solo la causa idiopatica e nel mio caso temo che siano gli estrogeni troppo alti rispetto al progesterone (dovrò finalmente decidermi a verificare anche questo valore), che possono scatenare le cellule lattotrofe dell'ipofisi.
La mia ipofisi in RM risulta leggermente grande, e guarda caso in gravidanza può anche raddoppiare, sempre per via degli estrogeni- questi sono solo alcuni di tanti esami che ho fatto negli ultimi mesi, che dai risultati sembrano quelli di una donna incinta! Che mi vorrà dire la psiche..?

Comunque sono già preparata al fatto che non voglio prendere farmaci (perché non risolverebbero la causa) e che tenterò di abbassare la prolattina con le vie naturali, visto che -sempre guarda caso- i rimedi indicati sono gli stessi di quelli per riequilibrare la dominanza estrogenica: vitamina B6, vitamina E, agnocasto, ecc.

Nel frattempo ho avuto un chiaro segnale dal corpo di rifiuto della carne e da un mese l'ho eliminata completamente dalla dieta, per evitare il bombardamento aggiuntivo di estrogeni dell'animale. In effetti la fase luteale scorsa non ho avuto alcun sintomo al seno e mi fa ben sperare!

Vi terrò aggiornate!

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31144
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da mulan il Ven Apr 12, 2013 2:56 pm

PQ, innanzitutto grazie per aver condiviso con noi questa tua condizione, può essere certamente utile a chiunque si troverà ad affrontarla.

Hai spiegato tutto in modo estremamente rigoroso, si vede che sai come affrontare la cosa, e appunto per questo non mi dispiacerebbe se ci tenessi al corrente del tuo percorso terapeutico, sia dal punto di vista medico che alimentare. Hai deciso di optare per la fitoterapia quindi? E per quanto riguarda la dieta hai escluso solo la carne o anche i derivati animali?

In ogni caso ti mando un forte abbraccio, spero che si risolva tutto il prima possibile! I love you
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3241
Età : 27
Data d'iscrizione : 30.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Panicqueen il Ven Apr 12, 2013 3:06 pm

ti ringrazio Mulan!!! I love you
Dopo la visita dell'endocrinologo, a meno che lui non abbia sorprese per me, tipo un'idea migliore su come procedere per via naturale (ma dubito fortemente), farò l'integrazione vitaminica (B6 ed E). Appena rispolvero i miei appunti, trascrivo anche il dosaggio che impiegherò perché è sicuramente superiore alla RDA (tipo 300%) e la versione della molecola.

Continuerò senza carne almeno per tutta la durata dell'integrazione vitaminica e per allora sarà estate e valuterò come muovermi perché la stagione ha il suo peso sugli ormoni (la primavera è terribile in questo!), sperando che nel frattempo non mi uccida il mercurio contenuto in tutto il pesce che sto mangiando Il motivo per cui tolgo la carne è che per l'appunto nella mia vita l'ho sempre consumata poco, a casa mia non sono mai stati grandi "carnivori", mentre da quando convivo (da più di un anno) è sul menu, non dico tutte le sere, ma quasi!

Non ho escluso i derivati, ma i latticini ad esempio già non ci sono granché nella mia dieta, mentre consumo diverse uova, ma curiosamente da quando ho eliminato la carne ho ridotto spontaneamente anche quelle (ci faccio caso adesso!).

Una forma di assunzione della B6 potrebbe essere la spirulina, comunque seguo il protocollo come per la fase luteale carente: rimedio di prima linea è quello vitaminico, a seguire se non ci sono risultati, si passa all'agnocasto (ma tendenzialmente voglio evitarlo finché posso).

Sicuramente vi aggiorno!

P.s. dimenticavo un altro sintomo, che merita sempre attenzione, perché può essere un sintomo maligno per il seno: quest'estate mi sono trovata a comprare una quinta di reggiseno (giuro che a vedermi non sembra!) e proprio perché rispetto alla quarta dello stesso modello non mi bastava la coppa! In retrospettiva, avrebbe dovuto allertarmi, ma pensavo fosse dovuto all'aumento di peso.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31144
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Elleef il Ven Apr 19, 2013 7:47 pm

Pq, hai già fatto la tua riflessione che condivido!! straconcordo sulla dominanza estrogenica! non so se l'omeopatia può andarti a genio, ma mi proposero un rimedio per la prolattina alta.. quindi magari puoi aggiungerlo all'integrazione vitaminica!
avatar
Elleef

Numero di messaggi : 500
Età : 28
Data d'iscrizione : 03.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Valeria il Sab Apr 27, 2013 10:36 am

PQ mi ero persa il topic, sei stata dall'endocrinologo?
Grazie anche da parte mia per questa condivisione
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9371
Età : 30
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Elisina il Sab Apr 27, 2013 10:41 am

Mi ero persa anch'io il topic, cavolo!
Jess, aggiornaci quando puoi! Se il quadro che si confermerà sarà quello della dominanza estrogenica, sono tanti i modi in cui puoi affrontarlo in modo naturale (senza farmaci). Un abbraccio
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Panicqueen il Mar Mag 21, 2013 8:40 am

Torno ad aggiornarvi sulla situazione!
Sono stata dall'endocrinologo, che mi ha fatto ripetere l'esame della prolattina in un altro laboratorio dove usano un kit di osservazione che permette di distinguere la prolattina "vera" dalla prolattina inattiva, perché alcune persone hanno livelli alti di prolattina, ma poi si rivela essere quella inattiva, che non può quindi ad esempio causare la lattazione e gli altri sintomi connessi.
Inoltre il prelievo stavolta era ripetuto per 3 volte, quindi a tempo zero, opi dopo 15 e 30 minuti.

Nel frattempo erano circa due mesetti che avevo eliminato la carne dalla dieta, salvo assunzioni molto sporadiche.

Causa o coincidenza, fatto sta che nei nuovi risultati la prolattina è normalissima Shocked io continuo ad avere la galattorrea, sempre provocata e mai spontanea, tuttavia il bisogno di spremitura e il prurito sono ormai molto rarefatti. Il miglioramento massiccio che ho notato è che da quando ho eliminato la carne il seno non si trasforma più in quello classico da fase premestruale, dolente, pesante, più gonfio, quasi non cambia affatto.

A questo punto la galattorrea è idiopatica, nel senso che non c'è una causa specifica, si può supporre una ipersensibilità dei tessuti mammari con la poca prolattina che c'è in circolo (e non si sa quanta di questa prolattina in circolo sia la vera, perché essendo il risultato negativo, la famosa scomposizione per cui mi aveva mandato non l'hanno fatta -.- )

Comuqnue secondo me quello attuale è un quadro di trasformazione, il problema secondo me c'era ma si sta ridimensionando con gli accorgimenti presi. Resto dell'idea che la prolattina fosse effettivamente alta per due fattori: intanto, con la visita dell'endocrinologo ho scoperto che l'aumento di peso era diventato sovrappeso vero e proprio (e questo spiegherebbe ancora meglio l'eccesso di estrogeni che ipotizzavo, perché l'iperestrogenismo è classico con l'eccesso adiposo), dall'altro lato eliminare la carne mi ha permesso di limitare l'impatto degli ormoni, finché non perdo l'eccesso di peso.

Vedremo come si sarà evoluta la faccenda da qui alla fine del dimagrimento!

Edit: ah aggiungo che l'endocrinologo è stato molto scrupoloso e mi ha fatto fare gli esami per tutti gli organi che possono essere causa di aumento di prolattina: reni (tutto ok), fegato (tutto ok, ma l'anno scorso avevo le transaminasi sballate), tiroide (e qui sono venuti fuori un TSH raddoppiato rispetto ad anni passati e anticorpi anti-tireoperossidasi borderline, vedremo su questi che dice, ma non essendoci più la prolattina alta, anche questo aspetto perde significato)

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31144
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Elisina il Mar Mag 21, 2013 8:46 am

Che sospiro di sollievo, Jess!
Hai trovato un medico bravo e sono sicura che perdere tessuto adiposo ti gioverà tantissimo. Ti seguirà lui? Per esperienza sulle clienti, i migliori approcci dietologici sono proprio quelli dati dagli endocrinologi.
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Valeria il Mar Mag 21, 2013 9:04 am

Benissimo! Ti ha dato un regime alimentare specifico o solo indicazioni su cosa evitare (come stai facendo adesso per la carne)?
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9371
Età : 30
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Panicqueen il Mar Mag 21, 2013 10:55 am

Oh Eli mi rincuora tanto sentirtelo dire, perché non sapevo se fidarmi! Poi magari proseguo nel topic Diete a confronto
Vale ancora non mi ha dato la dieta, ci vado domani, ma dal giorno stesso mi sono messa a regime da sola e qualcosina ho già ottenuto (ma non ritengo sia dovuto a questo il rientro della prolattina).

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31144
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Elisina il Mar Mag 21, 2013 11:43 am

Sisi, rispetto alle diete tipiche da nutrizionista/dietista, tutte uguali sul modello dissociato , ipocaloriche e senza attenzioni all'indice glicemico, gli endocrinologi stanno ben più attenti all'impatto ormonale dei cibi. E se non sempre sono d'accordo coi prodotti consigliati (industriali) lo sono col macronutriente, per cui anche fare una sostituzione più "natural" diventa facile. Ho visto risultati raggiunti e mantenuti (con l'attività fisica poi, ovviamente)
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8703
Età : 40
Data d'iscrizione : 22.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da mulan il Mer Lug 09, 2014 2:16 pm

Allora, siccome se va tutto bene non sono contenta, appena si è chiusa la vicenda dell'HPV eccomi a dover fare il dosaggio della prolattina. Suspect 

A parte quest'ultimo ciclo disastroso e lo spotting che continua imperterrito, negli ultimi giorni sentivo di avere il seno più grosso, e il sinistro anche dolorante. Mi sembrava a volte di notare anche una gocciolina trasparente sul capezzolo sinistro, ma pensavo che magari era sudore, finché poco fa non ho visto proprio una macchietta sul top (sono a casa, quindi senza reggiseno), mi è venuto il dubbio e ho provato a spremere, ed ecco che vedo uscire roba trasparente! Shocked 

Non nego che mi sono fatta prendere un po' dal panico, poi mi sono calmata e subito ho chiamato la ginecologa, che mi ha consigliato di fare il dosaggio della prolattina, quindi il prima possibile farò anche questo.

Cerco di prenderla a ridere, altrimenti mi faccio davvero prendere dallo sconforto...ma perché tutte a me??? Shocked 
avatar
mulan

Numero di messaggi : 3241
Età : 27
Data d'iscrizione : 30.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Ali1984 il Gio Mag 19, 2016 4:44 pm

Ciao ragazze...
il post purtroppo è vecchio ma non so se posso aprire un nuovo topic...
In pratica...per fortuna non ho nulla, nè adenomi nè altro (altri valori ormonali fuori posto, ho fatto anche l'esame della macroprolattina, il progesterone per i reni ecc...)...quindi dovrebbe essere lo stress il mio problema...soffro da diversi anni di prolattina alta... prima curata col dostinex che mi dà effetti collaterali allucinanti, per poi passare all'assunzione dell'agnocasto...ed il ciclo arrivava anche se non puntualissimo...negli ultimi 3 anni ho preso diverse batoste e sono arrivata a 100 come valore...ora sembra 70, ma ad aprile niente ciclo, solo un episodio di spotting...e questo mese ancora nulla...inutile dire come sto... sto provando una cura omeopatica...ma ho l'ansia di riprendere il dostinex (l'endocrinologa ha sentenziato)...qualcuna di voi ha provato la dieta per la prolattina?
AIUTO...
Grazie...

Ali1984

Numero di messaggi : 2
Età : 32
Data d'iscrizione : 19.05.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Panicqueen il Mar Mag 24, 2016 7:49 am

Se sono stati esclusi prolattinomi, deve essere valutata molto meglio la situazione!
Prima di tutto, deve essere verificato che si tratti di "vera" prolattina alta (in un laboratorio che separa micro-prolattina da macro-prolattina, mediante prelievi a distanza di tempo), secondariamente va ricercata una causa. La soluzione di assumere farmaci a vita per un problema non diagnosticato è francamente inaccettabile per la salute di un paziente.
Inoltre è cruciale osservare cosa accade alla tua ciclicità, ovvero se l'ovulazione risulta soppressa (compatibilmente con livelli di prolattina elevata) oppure è normalmente conservata (situazione in cui la diagnosi di iperprolattinemia con rilevanza clinica deve essere seriamente ridiscussa).

Attenzione all'agnocasto, invece, che non fa nulla contro la prolattina, ma invece va nella sua stessa direzione, in quanto a dosi non corrette può ritardare, fino a inibire l'ovulazione. In generale, cercare di abbassare una fantomatica prolattina alta, con qualsiasi rimedio esso sia, anche naturale, in assenza di un'eziologia identificata è sparare alla cieca e può avere purtroppo dei costi e dei rischi sulla tua salute da non trascurare.

Se desideri approfondire la tua situazione in particolare, puoi accedere al servizio di consulenze private di Ladyfertility, trovi i contatti nel mio Profilo

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31144
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da florberry il Lun Giu 19, 2017 4:04 pm

Sono passati 6 mesi da quando ho iniziato con il nuvaring, 3 mesi da quando prendo l'androcur. Ho iniziato questa terapia perchè prolattina alta (ho toccato i 190) e ovaio policistico mi hanno causato parecchio irsutismo. Dopo anni di peli ovunque con conseguente malessere per la situazione, visite continue dagli endocrinologi e terapie laser posso dire che finalmente mi sento normale!
Con i trattamenti laser i peli sono molto diminuiti, ma da quando prendo l'androcur la situazione si è davvero ribaltata! Purtroppo i dottori ritengono che sia meglio fare questa cura per un anno e visti i risultati mi sono rassegnata a prendere androcur e klaira. Abbiamo dovuto cambiare il nuvaring con il klaira perchè in 6 mesi con l'anello ho preso 10 kg...questo mi ha molto buttata giù, così hanno pensato di cambiare anticoncezionale, vediamo se riesco a tornare al mio peso! Però sono molo soddisfatta per come sta funzionando l'androcur, i peli sono diminuiti, si sono schiariti e crescono molto lentamente.
Mi vergogno un po' a dirlo, ma 2 settimane fa mi sono guardata allo specchio e chili a parte, mi sono commossa a vedere il mio mento...normale prima avevo molti peletti neri, che io toglievo con le pinzette e quindi ero sempre molto irritata!
Prima ho provato dostinex e metformina, senza alcun risultato, tranne gli effetti collaterali. Finalmente sembra che abbiano trovato una cura! La prolattina resta sempre alta e i dottori sono convinti che dopo una futura gravidanza si stabilizzerà (non ho ne adenomi ne secrezioni). Mi preoccupa dover prendere il klaira per un anno, ma mi hanno detto che farà meno danni che prendere solo l'androcur...speriamo!
Volevo condividere questo risultato con voi, perchè so che questa terapia non è usatissima, magari la mia esperienza può essere utile a qualcuna!
avatar
florberry

Numero di messaggi : 166
Età : 24
Località : Genova
Data d'iscrizione : 29.06.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iperprolattinemia (prolattina alta)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum