Rabbia silvestre

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Rabbia silvestre

Messaggio Da linda il Sab Lug 24, 2010 3:20 pm

Ciao,
vorrei chiedere un parere a proposito della rabbia silvestre che purtroppo è presente qui in Trentino dove sono in vacanza. Due giorni fa il mio cagnolino si è strofinato sulla carcassa di un animale morto (eravamo in un bosco). Non ci siamo accorti subito ma solo al ritorno dal tragitto in quanto tendeva a ritornare in quel punto preciso e allora ci siamo avvicinati ed abbiamo visto la carcassa di questo animale che era in decomposizione (e non si capiva cosa fosse, forse un topo grande, un tasso, uno scoiattolo, non saprei). Pertanto per oltre un'ora, durante il tragitto di andata, lo abbiamo accarezzato e poi abbiamo anche mangiato dei panini ovviamente senza lavarci le mani visto che eravamo in un bosco, ci siamo toccati il viso, gli occhi. Mio marito aveva anche una piccola ferita in una mano ma quasi cicatrizzata.Secondo voi questo tipo di contatto può esser pericoloso qualora l'animale selvatico morto fosse stato malato ed avesse avuto ancora delle secrezioni corporee liquide? Il cagnolino (che è vaccinato) poteva tramite il pelo portare sino a noi il virus?Sono un po' in paranoia e chiedo scusa se la domanda non è delle più chiare. Grazie a chi potrà rispondermi.

avatar
linda

Numero di messaggi : 2879
Data d'iscrizione : 16.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rabbia silvestre

Messaggio Da greenhope il Sab Lug 24, 2010 9:26 pm

Prova a leggere questo pdf
http://www.regione.veneto.it/NR/rdonlyres/7E4EED1B-DD07-4781-AAD2-6EC60F1BD788/0/larabbiacosasidevesapere_IZSVe.pdf

Da quello che scrivi credo che il rischio sia basso ma per scrupolo potreste recavi al pronto soccorso per eseguire il trattamento post-esposizione.
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 38
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rabbia silvestre

Messaggio Da linda il Lun Lug 26, 2010 1:09 pm

Ciao Green,
grazie per il link. Abbiamo deciso di andare al pronto soccorso ma ci hanno negato il vaccino post esposizione in quanto sostengono che non ce ne sia necessità perchè questa modalità non è sufficiente per un contagio. Grazie al cielo ci stiamo riprendendo da un bello spavento. Purtroppo dalle mie parti questa malattia non c'è e non ne sapevamo granchè. Di nuovo grazie e di nuovo un abbraccio, sono tanto felice per te
avatar
linda

Numero di messaggi : 2879
Data d'iscrizione : 16.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rabbia silvestre

Messaggio Da glo il Lun Lug 26, 2010 7:41 pm

Linda,ieri ero in montagna con una mia amica che fa la veterinaria,e parlando di cani,le ho chiesto qualcosa sulla rabbia silvestre!!!
Mi ha detto che lo sfregamento con una carcassa non e' assolutamente sufficiente per il contagio.Nemmeno leccare l'animale malato contagia!!!
Mi ha detto che l'unico caso sarebbe un morso dato ad un animale infetto o addirittura mangiarne un pezzetto!!
avatar
glo

Numero di messaggi : 1863
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.09.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rabbia silvestre

Messaggio Da ranavalentina il Lun Lug 26, 2010 8:37 pm

Io so che ci sono due metodi di trasmissione cioè il morso di un animale infetto oppure nel caso dei pipistrelli la loro saliva che cola giù e può finire negli occhi o in bocca o su ferite quando si entra nelle grotte dove appunto loro dormono appesi
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rabbia silvestre

Messaggio Da linda il Mer Lug 28, 2010 11:28 pm

Noi comunque per lo spavento preso siamo tornati a casa
Ora siamo ancora un po' dubbiosi ma stiamo cercando di riprenderci bounce
Visto che la malattia è gravissima non ce la sentivamo di continuare a rischiare e di far rischiare i ns cani, anche se almeno loro sono vaccinati! Non sono mai stata così felice di ritornare a casa (sono tornata due ore fa!)
Ho letto su internet che se il tuo cane si azzuffa con un animale con la rabbia e tu lo prendi in braccio immediatamente dopo e lui è tutto bagnato dalla saliva può esserci un rischio teorico qualora la saliva ti arrivi sulle mucose o su una ferita. Ma forse la saliva deve proprio esser fresca fresca, voi che ne dite?
Grazie, mi state aiutando tantissimo!!!!
avatar
linda

Numero di messaggi : 2879
Data d'iscrizione : 16.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rabbia silvestre

Messaggio Da greenhope il Gio Lug 29, 2010 7:37 am

Dai linda cerca di star tranquilla. Il rischio teorico c'è ma calcola che non è detto che l'animale fosse infetto e poi neppure con un morso il contagio sarebbe assicurato (molto probabile ma non certo).
Se gli operatori del pronto soccorso vi hanno rassicurato vuol dire che han valutato bene la cosa.
Capisco lo spavento comunque, credo che starei in ansia anche io se fosse successo a me, poi da fuori si vedono le cose con più lucidità.
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 38
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rabbia silvestre

Messaggio Da linda il Gio Lug 29, 2010 10:40 am

Sì Green, in effetti non metto in dubbio che abbiamo perso la lucidità drunken Pero' veramente questa malattia è angosciante ed anche il minimo contatto mi fa venire i brividi
avatar
linda

Numero di messaggi : 2879
Data d'iscrizione : 16.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rabbia silvestre

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum