Fibromialgia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Fibromialgia

Messaggio Da pippi_ci il Mer Lug 07, 2010 11:02 am

Ragazze... credo di avere la fibromialgia. Si tratta di una malattia reumatica che colpisce i muscoli causando un aumento di tensione muscolare (http://www.fibromyalgia.it).
Me ne parlò per la prima volta uno dei neurologi dal quale sono stata in cura per l'emicrania, ma non vi diedi molto peso, nel senso che lui ipotizzò la presenza di una sindrome fibromialgica, anche se non c'è nessun esame, ad oggi, che possa provare l'effettiva esistenza della "malattia" (non è nemmeno riconosciuta).
Nel ultimi mesi però ho tenuto costantemente monitorati tutti i sintomi e... ragazze... è lei... dolori alle articolazioni (ed in particolare nei c.d. tender point), rigidità generalizzata, ansia generalizzata, emicrania e talvolta dolori al viso.
Tutti questi sintomi vanno e vengono, ma mi accompagnano regolarmente, a volte anche per periodi soprattutto lunghi, soprattutto nei mesi freddi e nei cambi di stagione.
Qualcuna ne sa qualcosa di più?
avatar
pippi_ci

Numero di messaggi : 3292
Età : 34
Data d'iscrizione : 03.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da ranavalentina il Mer Lug 07, 2010 11:25 am

Oh pippina, mi dispiace!
Secondo me prima di tutto dovresti andare dal tuo medico di base a farti segnare degli esami di controllo per escludere altri tipi di malattie reumatiche e poi farti una visita dal reumatologo.
Considera che questa malattia è strettamente legata allo stato psicologico e allo stress, quindi peggiora nei momenti di ansia e migliora col rilassamento.. Vanno benissimo tutte le cure dolci, le tecniche di rilassamento, l'agopuntura, il lavoro psicologico ecc.. i famaci sono l'ultima spiaggia per quando i dolori sono forti o se non riesci a dormire..
Anche gli ansiolitici aiutano.. ma io prima tenterei con con le tecniche che ti dicevo prima e mi terrei magari a casa un bottiglino di xanax per affrontare i periodi più brutti o i momenti più duri..
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da Panicqueen il Mer Lug 07, 2010 12:02 pm

Anche io a un certo punto nel percorso, un paio di anni fa, ho considerato l'ipotesi di avere la fibromialgia (per la concomitanza di cistite interstiziale, attacchi di panico, colon irritabile, dolori muscolari), ma considerando che ancora questa malattia non ha una causa ben definita e che la terapia d'elezione per la fibromialgia al momento sono gli ansiolitici, si evince come il terreno comune a vari sintomi sia sostenuto comunque da un forte substrato psicogeno. Nel mio caso, infatti, è tutto riconducibile ad un disturbo d'ansia.

Anche io avevo sempre 11-12 tender points su 18 sensibili, però fare autodiagnosi è impossibile, sia per la mancanza di preparazione che di oggettività, perciò ti invito a consultare uno specialista. Da soli è possibile "mettere insieme pezzi", che insieme ad un parere specialistico possono allargare il quadro.
Io ti consiglio di provare Rescue Remedy, che è indicato non solo negli stati ansiosi, ma anche per i dolori muscolari e articolari, forse non a caso, data la stretta connessione tra sistema nervoso e muscolare.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31226
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da pippi_ci il Mer Lug 07, 2010 12:14 pm

Rana, già fatti gli esami e malattie reumatiche escluse.
Trovo un grande beneficio dai massaggi shiatuzu (che però sono un po' costosi... quindi non è che si possono protrarre vita natural durante...) e dai fiori di bach.
Alcuni anni fa all'inizio degli attacchi di emicrania mi avevano prescirtto inderal ed ero stata un po' meglio anche dal punto di vista dei dolori (mi pare sia anche un leggero miorilassante).
Quello che a me fa più innervosire è la sensazione di stanchezza che accompagna gli attacchi dolorosi. Ci sono settimane in cui vado avanti per inerzia... :roll:
avatar
pippi_ci

Numero di messaggi : 3292
Età : 34
Data d'iscrizione : 03.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da Luthien il Mer Lug 07, 2010 12:59 pm

cara pippi io ho i tuoi stessi sintomi (infatti ho anche io una malattia reumatica che secondo me ancora non è stata ben identificata).ma che tipo di esami hai fatto per escludere le malattie reumatiche?perché in teoria per la fibromialgia oltre che l'individuazione dei tender points ci dovrebbe essere anche la positività almeno per gli anticorpi anti nucleo se non sbaglio
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7898
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da ranavalentina il Mer Lug 07, 2010 7:58 pm

no nella fibromialgia gli anticorpi sono tutti negativi..
ma pippi una visita dal reumatologo l'hai fatta?
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da pippi_ci il Mer Lug 07, 2010 9:05 pm

No, dal reumatologo mai.
Mi avevano fatto fare 4 anni fa, quando mi erano comparsi i primi sintomi alcuni esami (... qualcosa tipo fattore reumatoide... mi pare... possibile...?) ma era tutto negativo.
avatar
pippi_ci

Numero di messaggi : 3292
Età : 34
Data d'iscrizione : 03.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da Luthien il Gio Lug 08, 2010 7:26 am

il fattore reumatoide è per verificare se tu abbia o meno l'artrite reumatoide.in effetti ora che ci penso gli esami servono per vedere o meno se hai associata alla fibromialgia qualche altra patologia.guarda io anche credo di avercela ed è proprio per questo che mi sono decisa dopo anni a cambiare reumatologo.in pratica per 4 anni mi hanno imbottito di cortisone e altri antinfiammatori ma il mio corpo non ha mai provato giovamento.ho sempre dolori a gambe,schiena,ginocchia e braccia(in pratica in tutti i tenderpoints), depressione,ansia,attacchi di panico, estremità del corpo fredde (mani,piedi,naso), sonno disturbato,mal di testa,tremore alle mani e bocca secca.insomma ce l'ho tutte Neutral poi però anche i miei esami del sangue sono leggermente alterati come la ves,pcr e gli anticorpi anti nucleo positivi.
comunque sono sicura che con una visita da un bravo reumatologo ti toglierai ogni dubbio
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7898
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da soleluna il Ven Mar 25, 2011 11:19 am

Ragazze mie, volevo un parere... e forse un pò di sostegno da parte vostra! Visto che stamattina mi hanno fatto cadere nel panico. E' oramai più di una settimana che sto abbastanza male. E leggendo questa sezione, un pò mi sono ritrovata in questa "malattia". Sono sempre debole. Ho spesso la sensazione che le gambe non mi reggono. Me le sento leggere e tremanti, all'interno. Ho i muscoli intorpiditi, spesso tesi, e faccio fatica a rilassarmi. Questo sia nei muscoli delle gambe, sia nelle braccia. In più ho la cervicale infiammata ( mi sento il collo, le spalle doloranti, pesanti), sensazione di testa pesante sugli occhi, e giramenti di testa molto forti, e la vista affaticata. In più mi sento un pò scoordinata, ma questa non lo so se è una mia sensazione o lo sono davvero. Ho dato un occhiata ai tender point e ho indolenziti quelli della zona testa-collo, braccia, spalle , schiena e gambe ( quindi quasi tutti ).
Poi il mio stato ansioso, è nettamente peggiorato, con il malessere generale. Ho tremori "interni" e sono molto tesa. Ho provato a prendere il polase per qualche giorno e vagamente mi sentivo meglio, ma non ho abusato per via della pressione alta che mi trascino. La cosa che più mi preoccupa e la tensione muscolare e la stanchezza che mi sento addosso. Poi chi mi è venuto a trovare, mi ha fatto cadere nell'ansia totale, dicendo:" Madò pure tizia iniziò così e poi hanno trovato questo e quello!" e questo e quello sono tutte cose brutte! Premetto che ho fatto esami del sangue e controllo cardiologico a novembre ed era tutto nella norma. Tranne la pcr che era altissima: 11 ( da una scala da 0 a 5) e la Ves che alla prima ora era 10 ( doveva essere minore di 10) e alla 2 ora era 24 ( doveva essere minore di 22), l'indice di katz era 11 ( minore di 11). Questi esami sballati a detta dell'otorino dipendono dalla rinite allergica cronica che mi porto dietro nonostante le cure. Tas era 150, globuli bianchi 8600, rossi 4 340 000, piastrine 187 000, avevo un pò alti gli eosinofili ( 3,8 con limite 4). Ho deciso lunedi di andare dal medico e farmi scrivere nuovamente esami del sangue approfonditi ( fattore reumatoide in primis) e poi volevo anche chiederle di una carenza vitaminica e di magnesio. Ho letto che anche le carenze di magnesio portano fattori simili, e visto che con il polase mi sono sentita meglio.... provo a chiedere!
Secondo voi, che cosa sta succedendo? e' possibile che in 4 mesi sia potuto succedere di tutto? Non so che pensare.
avatar
soleluna

Numero di messaggi : 1371
Età : 32
Data d'iscrizione : 20.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da Luthien il Ven Mar 25, 2011 1:00 pm

Sole non penso che tu debba allarmarti...sicuramente il medico ti darà altre analisi da fare se hai questi dolori la ves e la pcr sono leggermente più alte della media ma non sono preoccupanti da sole, potrebbero dipendere da tantissime cose, anche da un raffreddore.Vedrai che il medico ti segnerà una batteria di analisi per escludere malattie reumatiche e poi nel caso in cui fossero alterate potrai rivolgerti ad un reumatologo o immunologo.Se può consolarti a dicembre avevo la ves a 70 e la pcr a 100 (e i riferimenti erano gli stessi delle tue analisi) adesso sono tornate nella norma se posso darti un consiglio non cercare nulla on line perché spesso ci sentiamo malattie che non abbiamo e ci convinciamo talmente tanto che i dolori si amplificano al sol leggere.Magari come ti dice il medico i valori alterati sono dovuti alla rinite cronica.Forza Sole non buttarti giù I love you
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7898
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da soleluna il Ven Mar 25, 2011 2:14 pm

Si sul fatto delle informazioni on line hai ragione Luth! Shocked Speriamo bene!
avatar
soleluna

Numero di messaggi : 1371
Età : 32
Data d'iscrizione : 20.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da Nbj il Ven Mar 25, 2011 2:41 pm

Anche io ho avuto un allarme-fibromialgia ormai quasi due anni fa.
Per quasi due mesi (e a partire da un giorno all'altro) ho avuto dolori ovunque, ogni giorno ne avevo uno nuovo: prima i bicipiti, poi le spalle, i polsi, le dita, i tendini delle gambe. Non potevo muovermi senza sentir male ed anche stando immobile a letto non mi passavano. Non avevo davvero pace e l'umore, com'è facile immaginare, era sotto terra. Il fisiatra che mi stava seguendo non sapeva più dove sbattere la testa e mi prescrisse una visita dal neurologo perchè secondo lui poteva trattarsi di fibromialgia. Fra l'altro avevo anche io dei valori piuttosto sospetti nelle analisi del sangue, che facevano pensare a qualche disturbo reumatico.

...Poi la sessione d'esami è finita, ho rotto con il mio ex-ragazzo (con il quale non c'erano problemi palesi, ma evidentemente sotto sotto il dubbio mi stava logorando) e magicamente è svanito tutto nel giro di qualche settimana.
Mi auguro di tutto cuore che si tratti anche per te solo di un periodo pesante. E mi associo anche io al consiglio di Luthien: non perdere tempo su internet a cercare di capire cos'è... io così facendo ero ormai certa di avere la fibromialgia e questo non faceva che peggiorare la mia situazione già critica. So che è difficile da fare, ma cerca di non fasciarti la testa prima di rompertela (io per prima predico bene e razzolo male)... e tienici aggiornate!
avatar
Nbj

Numero di messaggi : 146
Età : 30
Data d'iscrizione : 09.03.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da soleluna il Ven Mar 25, 2011 5:29 pm

Grazie ragazze! I love you
avatar
soleluna

Numero di messaggi : 1371
Età : 32
Data d'iscrizione : 20.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da gutsygibbon il Dom Apr 03, 2011 12:04 pm

fibromialgica all'appello!
mi è stata fatta diagnosi da 2 medici..neurologo e reumatologa.
io ce l'ho in forma molto lieve, mi han fatto prendere degli antidepressivi ma stavo troppo male, percui ho scelto di non prendere niente se non del magnesio ogni tanto.
quello che posso dire è che è una malattia che si può curare bene, che ci si convive bene e che cmq è raro che degeneri con il tempo.
e come dice PQ un substrato anche psicogeno c'è..leggevo che c'è uno studio che dimostra come l'alterata percezione del dolore sia legata ad alterazioni a livello dell'ippocampo, un'area cruciale nell'elaborazione della componente emotiva del dolore. poi PQ se ne intende più di me e se sbaglio mi correggerà.

facci sapere Soleluna ma stai tranquilla..anche se fosse ci sono tanti approcci che possono essere fatti.
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1378
Età : 32
Data d'iscrizione : 06.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da sefora il Dom Apr 03, 2011 12:49 pm

sono allibita... nel leggervi. Non penso di avere questa malattia, ma di sintomi simili ne ho molti: emicranie 3 volte a settimana, dolori a muscoli e nervi di spalle, collo e testa...stanchezza, ansia...
Il mio problema è che senza muovere nulla dentro la testa è come se avessi un orologio che fa click clack... I miei amici mi chiedono se mi abbiano rapito quelli di al-Qaida e inserito una bomba.
Devo fare mille esami per capire cosa possa essere... Ho sempre rimandato, ma urge una risoluzione del problema, poiché mi sta pesantemente condizionando la vita
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6814
Data d'iscrizione : 02.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da soleluna il Dom Apr 03, 2011 1:11 pm

Ragazze, io sono stata dal mio medico di base, ieri. E mi ha fatto una lavata di capo allucinante! Secondo lei l'ansia che mi attanaglia, si scatena con dolori e sofferenze a livello fisico. Mi ha fatto fare gli esami e vanno tutti e dico tutti bene ( tranne la solita pcr causa una rinite allergica cronica). Mi ha detto di prendere del ferro due volte a settimana, visto una lieve carenza. Per il resto tutto nella norma. I dolori sono un pò passati, più che altro mi è rimasto un intorpidimento alle dita delle mani.... ma mi ha consigliato di procedere per altri esami ( ma andremmo O.T). Detto questo,la lavata di capo è tutto dovuta all'ansia.... secondo la mia dottoressa il mio corpo/ mente sfoga l'ansia con dolori fisici. Il suo consiglio è sempre quello.... andare da uno psicoterapeuta! No
avatar
soleluna

Numero di messaggi : 1371
Età : 32
Data d'iscrizione : 20.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da ranavalentina il Dom Apr 03, 2011 4:22 pm

Sole a me sembra un buon consiglio, anche perchè come abbiamo già detto in questo tipo di malattie la componente psichica è molto importante!
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da Panicqueen il Dom Apr 03, 2011 4:55 pm

Sole, non ti scoraggiare! intanto mi sembra un ottimo approccio che la tua dottoressa ha seguito, quello intanto di darti ascolto e farti gli esami obiettivi, perché tanti ti dicono subito "è tutto nella testa, che si fanno gli esami a fare" e anche se magari alla fine risulta vero, questo non aiuta certo il paziente ansioso a stare meglio! Mentre con gli esami negativi in mano è molto più appropriato concludere che la causa sia molto probabilmente psicogena!
Il lato negativo è che, al contrario delle malattie puramente fisiche, non c'è una medicina da ingoiare per stare meglio senza pensarci più, ma il lato positivo è che il cambiamento è tutto nelle tue mani e ne puoi avere il totale controllo!

Io ho dei problemi muscolo-scheletrici che si sono accentuati negli ultimi 3 anni e che, nonostante abbiano una base fisica (ho/avevo il bacino storto), ti assicuro che quando sono sotto stress si amplificano moltissimo, perché i muscoli contratti, già affaticati, possono dare molto dolore, anche molto diffuso!

Se pensi possa essere il tuo caso, io ti consiglierei un osteopata o chiropratico referenziato, che sia anche medico! Già liberare la struttura può darti molto sollievo, e poi per la componente psichica puoi lavorare su altri fronti!

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator
Metodo Ladyfertility per la Fertilità Consapevole™
Contraccezione naturale sicura, Ricerca di gravidanza e Salute riproduttiva


I miei grafici di fertilità: http://www.fertilityfriend.com/home/1db1de

Segui tutte le novità di Ladyfertility anche su Facebook
avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31226
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da gutsygibbon il Lun Apr 04, 2011 12:37 pm

già..per queste cose l'osteopata è molto indicato
e purtroppo è vero..sembra una cosa banale ma le contratture di "4 muscoli in croce" possono dare dei dolori molto forti
e non per questo siamo tutte fibromialgiche eh?

a me avevano anche consigliato dei massaggi linfodrenanti fatti però da uno fisioterapista
poi non ho fatto niente proprio perchè di dolori ne ho pochini solitamente.
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1378
Età : 32
Data d'iscrizione : 06.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da Miwako il Lun Apr 04, 2011 2:07 pm

Anche io penso che la tua dottoressa ti abbia detto una cosa buona... io tenterei sempre con qualcosa di naturopatico e cioè massaggi, rilassamento e anche cure interne sul genere. Io ho avuto un dolore alla spalla per circa 6 mesi, sparito dopo che sono stata dal naturopata per curare un po' di depressione...
avatar
Miwako

Numero di messaggi : 3094
Età : 35
Località : Milano
Data d'iscrizione : 30.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da Luthien il Dom Apr 24, 2011 7:15 pm

Eccomi di nuovo a scrivere su questo topic.venerdì ho avuto la visita reumatologica e mi è stata diagnosticata anche la fibromialgia associata alla malattia autoimmune.in pratica all'analisi dei tender points ne avevo 18 su 18 e tutti gli altri sintomi,inoltre dopo anni di cortisone e fans i dolori non sono mai passati.mi ha detto il mio medico che la migliore cura è l'attività fisica,il relax e il sonno (cose molto difficili per me) e mi ha prescritto un integratore di carnitina che pari funzioni bene per questa malattia.che dire...un po'me lo aspettavo però sono felice di provare a sconfiggere il dolore naturalmente e spero di riuscirci
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7898
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da Creuza de ma il Lun Dic 17, 2012 9:12 am

Rispondo a sefora sul "click clack" che sente al collo Ma sono io!!!!! A me capita anche se sono coricata, quando ruoto il collo a destra e sinistra. Anche a me anni fa un reumatologo mi aveva diagnosticato una fibromialgia ma io sono sempre stata convinta che fosse ancora un'altra manifestazione dell'ansia, tanto che il nuoto mi aveva dato un grande sollievo. Ovviamente, nel mio caso, avendo una causa psicogena, i dolori del collo vanno e vengono in base al mio stato emotivo!
Un abbraccio
avatar
Creuza de ma

Numero di messaggi : 385
Età : 31
Data d'iscrizione : 13.11.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da sefora il Sab Mar 26, 2016 8:49 am

Purtroppo il mio psichiatra e una signora che ne soffre mi han detto che probabilmente ho la fibromialgia. Soprattutto al risveglio ho dolori costanti a tutti i muscoli e tendini. Lo stato peggiora se sto ferma o se faccio troppo movimento. Siccome ho sofferto anni d'insonnia, il medico sostiene che io possa avere questa malattia, a causa della quale il sonno non è ristoratore, poiché non si enura mai nella fase di sonno profondo.
Intanto mi hanno diagnosticato l'artrosi cervicale. Vedo di andarne a fondo.
Anche se il mio stato psicologico continua a migliorare i sintomi fisici di dolore muscolare sono persistenti.
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6814
Data d'iscrizione : 02.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da Luthien il Dom Mar 27, 2016 9:51 am

Mi spiace Sefora, capisco come ti senti perché anche io soffro di fibriomialgia da anni. Purtroppo non c'è niente in grado di diagnosticarla (parlo di analisi del sangue) e a volte ci si sente un po'prese in giro quando si dice di star male senza test che lo confermino. Io ho provato con delle cure antidepressive, che sembrano essere l'unica cosa in grado di aiutare il sistema neuromuscolare, ma non ho avuto i risultati sperati e ho dovuto sospenderle (avevo sbandamenti ed era troppo rischioso soprattutto alla guida). Cerco solo di convivere con il dolore e quando sto troppo male me ne resto a casa un giorno e mi metto al riposo. Pare siano molto utili il pilates o lo yoga ma io non ho mai provato. Sicuramente un sonno disturbato è molto influente e va a peggiorare ancora di più i dolori...non c'è proprio niente che ti faccia dormire?Melatonina, intrugli erboristici, tisane?
avatar
Luthien

Numero di messaggi : 7898
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da sefora il Sab Apr 09, 2016 9:38 am

Grazie Luth! Escludo le cure antidepressive che in passato hanno peggiorato il mio stato di salute. Ora sto psicologicamente molto meglio. Dormo grazie ad un sonnifero. Il fatto è che la gente ti crede poco, poiché è una malattia priva di diagnosi certa. Da anni però sento sempre i muscoli contratti e dolenti.
Ho letto come qualche rimedio fitoterapeutico possa aiutare.
avatar
sefora

Numero di messaggi : 6814
Data d'iscrizione : 02.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fibromialgia

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum