Baby blues e depressione post partum

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso

Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da sea il Mar Mar 30, 2010 1:58 pm

Salve ragazze, mi sembra che un topic dedicato al Baby Blues non ci sia. In questi giorni ci sto pensando e ne ho molta paura. In più mia madre mi mette l'angoscia dicendomi che tanto ci cadono tutte e che tanto io non ne sarò immune. Mi dice sempre che quando sono nata io lei ha pianto per tutta la prima settimana, che si sentiva davvero disperata e mi racconta che all'ospedale tutte le neomamme piangono i primi giorni. Volevo chiedere alle mamme del forum se è davvero una regola cadere in depressione, se davvero viene a tutte, di come l'avete vissuta e sconfitta.

Grazie
avatar
sea

Numero di messaggi : 5454
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da pippi_ci il Mar Mar 30, 2010 2:19 pm

Sea, io non sono mamma, ma la mia di mamma mi racconta sempre che ha avuto solo un paio di giorni un po' depressi rientrata dall'ospedale, ma che come sono venuti se ne sono andati!
Non credo proprio sia la regola! Cerca di stare tranquilla!! I love you
avatar
pippi_ci

Numero di messaggi : 3292
Età : 34
Data d'iscrizione : 03.12.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da clax il Mar Mar 30, 2010 2:29 pm

sea... io ho 2 bimbi e di depressione post parto nemmeno l'ombra
non credo ci sia una regola a riguardo... dipende tutto da come una vive la situazione... certo magari ci si puo' sentire un po malinconici... ma la felicita' di tenere fra le braccia quell'esserino che e' il tuo bambino a me ha dato solo tanta euforia...
insomma... la malinconia e' un po come quella che viene ogni tanto quando ti stanno x arrivare(almeno a me fa cosi') ma gioia immensa e nessuna crisi depressiva x quel che mi riguarda!!!!
avatar
clax

Numero di messaggi : 161
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.11.09

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da Elisina il Mar Mar 30, 2010 2:35 pm

Sea, un conto è la depressione post partum vera e propria, un conto è quel babyblues che prende proprio a ridosso dal parto, in concomitanza con la tempesta ormonale che ne consegue.
Io posso dirti che nonostante avessi un passato di depressione maggiore (e quindi pure a me tutti a farmi un terrorismo che nn ti dico) io non ho avuto affatto depressione post partum!
Ho avuto quella che io chiamo 'piangina' :P nelle due settimane dopo il parto: all'imbrunire (conta che io ho partorito di gennaio!!) guardavo il mio puffino piccino e mi venivano le lacrime, una malinconia incredibile, ma non era disperazione, nè tantomeno il senso di rifiuto e angoscia che prende invece con la depr post partum vera e propria, era più un 'cosa ho fatto io di buono per meritarmi tanta gioia? Saprò meritarmela?' e andavo alla ricerca delle coccole di mio marito I love you

Quindi, nn ha senso preoccuparsi adesso. Informarsi sì, in modo da saperla riconoscere se si presenterà, ma non allarmarsi o vivere nell'angoscia! Stia serena!
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8702
Età : 41
Data d'iscrizione : 22.05.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da raffina il Mar Mar 30, 2010 2:36 pm

il pianto "da stanchezza" e da "scombussolamento" è però molto diverso dalla depressione!!Che per qualche giorno o settimana dopo il parto, o comunque nei primi mesi, la donna tenda ad essere un po' stanchina e di conseguenza giu di morale, è normalissimo.......diverso è il discorso della depressione che è una condizione patologica. Con Giada, la prima, non ho avuto nessun problema, ma con il secondo ho avuto dei brutti periodi, in cui piangevo, ma erano dovuti alla stanchezza!!!!Poi passano!!Anche con Camilla non ho avuto alcun problema....secondo me moooooooolto dipende da come è di carattere il bambino, da quanto ti lascia riposare......conta che alla lunga sfianca parecchio non dormire!!!!!bisogna abituarsi :roll:

edit: ecco la penso come elisina
avatar
raffina

Numero di messaggi : 1068
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.04.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da Panicqueen il Mar Mar 30, 2010 2:46 pm

E' utile fare distinzione tra questi disagi del post partum

Il “maternity blues”, detto anche “baby blues”, affligge circa il 50 - 80% delle nuove madri e si manifesta entro le prime due settmane del puerperio, tipicamente al terzo o quarto giorno dopo il parto. Consiste in un disturbo transitorio e di lieve entità caratterizzato da una variazione dell’umore in senso depressivo, accompagnato da stanchezza, irritabilità, crisi di pianto, mancanza di concentrazione, sentimenti di inadeguatezza e sopravvalutazione delle difficoltà di accudimento. Tende a risolversi spontaneamente e si ritiene essere collegato soprattutto ai rapidi cambiamenti ormonali nella puerpera.

La psicosi puerperale, invece, è un grave, ma raro, disturbo psichiatrico che riguarda circa lo 0.1 - 2% delle madri, con esordio nelle prime settimane dal parto, caratterizzato da stati di agitazione, confusione, deliri, allucinazioni, fino a tendenze suicide ed omicide. Comporta una grave compromissione funzionale e richiede un trattamento tempestivo.

La depressione post-partum è, invece, la patologia puerperale più conosciuta. Colpisce circa il 10 – 20 % delle donne, compare entro i primi 3-12 mesi dopo il parto ed ha una durata media di alcuni mesi e fino a due anni per le forme più gravi. Le sue manifestazioni comprendono in vario grado umore disforico, tristezza, apatia, sentimenti di auto-svalutazione, senso di colpa, delusione, disturbi del sonno e dell’alimentazione.
Rispetto alla relazione con il bambino, si può esprimere come ritiro e disinvestimento, irritabilità, ostilità e rifiuto verso il bambino, percezione del bambino come un peso, mancanza di piacere nell’interazione con lui, sentimenti di inadeguatezza nelle cure, oppure eccessiva preoccupazione, paura di danneggiare il bambino, comportamenti di ipervigilanza e intrusività nei suoi ritmi.

Per cui è importante sapere che, se la maggior parte delle donne può avere dei momenti di scoraggiamento, stanchezza e apatia nei primi giorni dopo il parto, si parla di vera depressione post-partum solo se i sintomi persistono più a lungo, nelle settimane successive.

La depressione post-partum è influenzata da una varietà di fattori: oltre a quelli ormonali e fisici (es: la deprivazione di sonno, la stanchezza fisica), sono più colpite le donne con minore supporto sociale (ad esempio le donne che restano in casa da sole tutto il giorno con il neonato, con pochi contatti con l'esterno e altri adulti). Sono importanti poi i fattori cognitivi (es: aspettative irrealistiche verso la maternità) e psicologici, ad esempio una storia di depressione precedente oppure la depressione durante la gravidanza, che è associata ad una maggior frequenza di depressione post-partum.


Ultima modifica di Panicqueen il Mar Mar 30, 2010 3:38 pm, modificato 2 volte

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Life Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 31849
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo dell'utente http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da ranavalentina il Mar Mar 30, 2010 3:00 pm

Una mia cara amica ha fatto la tesi su uno studio sulla depressine post partum e mi ricordo che un fattore che aveva forte influenza era anche il rapporto col partner
Comunque sea, tu partorirai a casa tua, vicino a tutta la tua famiglia e al tuo amore..secondo me andrà tutto per il meglio..vedrai che te la risolverai con qualche pianto serale come elisina I love you
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 35
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da sea il Mar Mar 30, 2010 3:31 pm

Grazie per la vostra testimonianza ragazze e a te Pq per aver fatto chiarezza sui vari disturbi. Sicuramente comincerò a prepararmi sul fatto che i primi giorni non saranno facili. E comunque è vero rana, avrò la fortuna di non essere sola, mio marito sarà in ferie e la famiglia vicina, questo sicuramente toglierà molto peso ai primi momenti dopo il parto.
avatar
sea

Numero di messaggi : 5454
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da Ellyy il Mar Mar 30, 2010 6:19 pm

Io non riesco ad entrare troppo nel merito di questa questione... Vi dico, però, che sono stata male, davvero tanto. E, purtroppo, mio malgrado, ho fatto soffrire molto anche mio marito, nei miei sfoghi, la mia tristezza, il mio senso di apatia e d'inadeguatezza. Ci sono "caduta" più o meno ogni volta, (un po' meno l'ultima, in un grande sforzo di volontà), senza accorgermene, senza volerlo, senza mai toccare minimamente la felicità che ogni nascita mi ha portato, nè, mai, l'amore incondizionato per tutti i miei figli. Mi è sempre "capitato" a 2-3 mesi dal parto, e sempre ne sono uscita senza aiuti esterni, ma con tanta fatica e tanto amore...
avatar
Ellyy

Numero di messaggi : 2159
Età : 40
Località : Cento (FE)
Data d'iscrizione : 31.01.09

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da glo il Mar Mar 30, 2010 6:39 pm

E' difficile parlare di un argomento tanto delicato e che tanto mi ha fatto soffrire!
A differenza di Elly,mio marito non ha capito granche' di quello che mi stava accadendo,anzi,ad un certo punto,e' diventato anche sarcastico....
...solo quando mi e' capitato di pensare a cose veramente brutte,ho capito che da sola non ne sarei uscita vincitrice e così mi sono rivolta ad uno psicologo,vergognandomi un mondo per le cose che gli raccontavo!!!
Avevo paura di essere giudicata!!! Così non e' stato e con i suoi consigli,ho ripreso la mia vita in mano.
Mi ha aiutato moltissimo il ritornare al lavoro e tante belle parole che avrei preferito mi fossero giunte da mio marito!
avatar
glo

Numero di messaggi : 1863
Età : 38
Data d'iscrizione : 11.09.09

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da Ellyy il Mar Mar 30, 2010 6:52 pm

Infatti... Io credo che sia sbagliato fare terrorismo psicologico, come stanno facendo a Sea, sia semplificare eccessivamente, e minimizzare un problema comunque molto frequente... Certo, il primo passo è non essere soli, riuscire a rendersene conto e parlarne... Ma, a volte, questo può riuscire estremamente difficile. Il punto sta nel coinvolgimento emotivo molto forte, nel senso di vergogna che, come dice anche Glo, è veramente molto forte, nel sentirsi in colpa nello "sprecare" e "sporcare" un momento che tutto "dovrebbe" essere- nelle nostre aspettative e nei nostri desideri- fuorchè triste e brutto...
avatar
Ellyy

Numero di messaggi : 2159
Età : 40
Località : Cento (FE)
Data d'iscrizione : 31.01.09

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da raffina il Mar Mar 30, 2010 7:04 pm

io mi ricordo, del periodo in cui non stavo benissimo, un senso di tristezza pazzesco, mai provato....NIENTE mi faceva sentire meglio. Mio marito non ha mai capito e quindi non mi ha mai aiutata......ma alla fine è passato perchè nel mio caso era causato dal non-sonno cronico (Davide comincia a dormire la notte solo da quest'anno che ha 4 anni e quando era piccolino non dormiva quasi mai neppure di giorno, se non per 20 minuti alla volta)e dalla mia salute pessima Twisted Evil .
Comunque credo che se una persona è affetta da depressione vera e propria debba farsi aiutare da uno specialista senza vergognarsi perchè non ce ne è motivo
avatar
raffina

Numero di messaggi : 1068
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.04.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da tinzi il Mar Mar 30, 2010 9:50 pm

Anch'io ho avuto un periodo di depressione leggera soprattutto dopo il primo parto. E' stato difficile perchè mi sentivo inadeguata e soprattutto sola. E' strano come la persona che più di chiunque altro dovrebbe starci accanto spesso sia anche quella che meno ci capisce. Infondo da mio marito volevo solo la sua presenza e le sue attenzioni . Mi sono sentita molto sola e perciò passavo il tempo con le amiche al telefono soprattutto quelle gia mamme così da confrontarmi con loro e allo stesso tempo trovavo solidarietà, supporto e consigli utili. Per fortuna è durato poco: la forza si trova dentro di noi e prima o dopo esce fuori. credo che un forum come questo possa aiutare molto: fare domande, anche se sembrano banali, e avere qualcuno che ci capisce è di sicuro una salvezza! anche solo per confrontarsi e non sentirsi soli...
avatar
tinzi

Numero di messaggi : 5
Età : 44
Località : arenzano
Data d'iscrizione : 19.03.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da Rossana il Mer Mar 31, 2010 7:05 am

sea ha scritto:Sicuramente comincerò a prepararmi sul fatto che i primi giorni non saranno facili. E comunque è vero rana, avrò la fortuna di non essere sola, mio marito sarà in ferie e la famiglia vicina, questo sicuramente toglierà molto peso ai primi momenti dopo il parto.

I love you brava! prendi atto di questo, parti consapevole che non sarà facile, ma neanche impossibile!
per quella che è stata la mia esperienza, ti posso dare dei piccoli consigli, dettati solo dall'esperienza:
- informati e leggi, in modo che sei consapevole e non ti spaventi! anch'io piangevo molto nelle prime settimane, ma era un pianto liberatorio, spesso dettato dallo sbalzo ormonale! piangevo quardando le publicità, anche solo se una persona mi diceva "che bella bambina" io mi emozionavo e scappava la lacrima!
- non vergognarti a chiedere aiuto! io ho fatto l'errore di pensare che dovevo assolutamente fare tutto io, in casa e con la bambina, e anche se dormivo 1/2 ore a notte rifiutavo l'aiuto di mia mamma che voleva magari stirare o aiutarmi! non farlo, accetta tutto l'aiuto che ti offrono e se necessario chiedilo! tu devi solo pensare a te e al bimbo!
insomma, non è niente di tragico e se parti preparata supererai tutto alla grande!!!! ne sono sicura!!!!!!!
perciò non farti influenzare e non spaventarti fin d'ora!!!!!
avatar
Rossana

Numero di messaggi : 1125
Età : 41
Data d'iscrizione : 02.03.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da elysa il Mer Mar 31, 2010 9:45 am

Sea, anche io come te ne avevo paura... ma per fortuna non capita a tutte le neo-mamme infatti a me non è successo. Tieni anche conto che il mio compagno il giorno dopo era a lavoro dal mattino fino a sera tornando solo per pranzo e nonostante fossi comunque da sola con il cucciolo quel "senso di tristezza" non l'ho mai sentito. Tu avrai tante persone vicino e forse anche questo ti sara' d'aiuto, io te lo auguro, non pensare come la pensa tua mamma che "tanto ci cadono tutte" non è cosi'
avatar
elysa

Numero di messaggi : 598
Età : 37
Data d'iscrizione : 04.03.09

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da sea il Mer Mar 31, 2010 10:28 am

Grazie ragazze, terrò conto di tutte le vostre esperienze, spero solo che, se dovesse mai capitarmi, di non sentirmi mai giudicata, sopratutto da mio marito...sarebbe una cosa che mi farebbe soffrire parecchio.
Io comincio già ad accettare che sarò comunque una mamma imperfetta, che il mio bimbo lo amo tanto, ma che ho dei limiti...e poi si, sicuramente farò lo sforzo di mettere da parte l'orgoglio e mi farò di certo aiutare in tutto....spero di riuscire a mettere mio figlio al primo posto.
Sicuramente le parole di mia madre mi stanno spaventando tanto, ma forse lei, in buona fede, dicendomi queste cose vuole solo prepararmi....
avatar
sea

Numero di messaggi : 5454
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da tinzi il Mer Mar 31, 2010 7:04 pm

sea ha scritto:Grazie ragazze, terrò conto di tutte le vostre esperienze, spero solo che, se dovesse mai capitarmi, di non sentirmi mai giudicata, sopratutto da mio marito...sarebbe una cosa che mi farebbe soffrire parecchio.
Io comincio già ad accettare che sarò comunque una mamma imperfetta, che il mio bimbo lo amo tanto, ma che ho dei limiti...e poi si, sicuramente farò lo sforzo di mettere da parte l'orgoglio e mi farò di certo aiutare in tutto....spero di riuscire a mettere mio figlio al primo posto.
Sicuramente le parole di mia madre mi stanno spaventando tanto, ma forse lei, in buona fede, dicendomi queste cose vuole solo prepararmi....


scusa sea, ieri forse mi sono fatta prendere da ricordi non propriamente felici. Ma la verità è che i primi mesi per quanto faticosi sono ricchi di momenti meravigliosi: uno fra tutti il momento dell'allattamento! è magico perchè senti il suo respiro (i suoi sospiri!), il contatto così intimo, cogli i primi sorrisi (dedicati tutti a te!)... ricordo che spesso si fermavano di ciucciare e mi fissavano con gl'occhi sgranati con la bocca a forma di O che poi si trasformava in sorriso ... indescrivibile e stupendo e tutto questo ( e molto altro...) vale un pò di tristezza (se proprio ci deve essere e ricorda che non per tutte è così fortunatamente!). Credo che tutte ci siamo sentite inadeguate all'inizio: io pensavo di non avere nessun istinto materno. Cerca di affrontare quei momenti con razionalità e pensa a tutto quello che il tuo bambino ti sta donando e anche a tutto quello che tu dai a lui cioè tutta te stessa. E' uno scambio di emozioni. Più tu sarai serena più lo sarà lui. circondati di persone positive e accetta tutto l'aiuto di cui hai bisogno.
Forse il senso di tristezza dipende anche dl fatto che alcune di noi dopo il parto si sentono annullate come donne: certo è che per molto sarai per tutti solo una mamma! fai capire a chi ti sta più vicino che tu sei sì una mamma ma anche una donna con sogni, desideri, esigenze al di fuori dell'essere mamma: è naturale e non bisogna vergognarsene. Insomma non annullarti e così vivrai bene anche la maternità! Anche se all'inizio sarà difficile perchè lui dipenderà totalmente da te ma se lo vivi bene sarà tutto più semplice!
Ascolta: invece di pensare a tutte queste cose in chiave triste perchè non ti concentri sulla gravidanza: io ho un ricordo meraviglioso della mia prima! tutte coccole e vizi!
avatar
tinzi

Numero di messaggi : 5
Età : 44
Località : arenzano
Data d'iscrizione : 19.03.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da Elisina il Gio Apr 01, 2010 6:47 am

TInzi, quoto ogni tua singola parola! I love you
avatar
Elisina

Numero di messaggi : 8702
Età : 41
Data d'iscrizione : 22.05.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da clax il Gio Apr 01, 2010 9:45 am

tinzi ha scritto:... ricordo che spesso si fermavano di ciucciare e mi fissavano con gl'occhi sgranati con la bocca a forma di O che poi si trasformava in sorriso ... indescrivibile e stupendo .....



e' vero... mi hai fatto tornare alla mente quelle espressioni... quelle faccette... MERAVIGLIOSO....


ps:concordo con tutto cio' che ha scritto tinzi...
avatar
clax

Numero di messaggi : 161
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 12.11.09

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da girasole il Mer Apr 07, 2010 1:43 pm

Ciao ragazze volevo solo confermare che la psicosi post partum esiste e io e mia marito l'abbiamo vissuta.
Non voglio spaventare nessuna, tanto meno chi è incinta in questo momento....volevo solo condividere con voi questo mio stato che mi ha afflitto la prima settimana a casa dopo il parto.
Io sono stata fortunata, ho riconosciuto che avevo delle allucinazioni e sono andata subito dal mio gine, poi dal dottore di base e infine dal neurologo.
Adesso a 45 giorni di distanza stò benissimo, a dir la verità anche dopo qualche giorno aver visto il neurologo mi sentivo meglio, ma adesso posso dirvi che se succede qualcosa nel post partum scusate l'espressione ma cazzolina sono gli ormoni che in noi donne fanno di quegli scherzi!!!! e l'importante è chiedere aiuto ai dottori, il neurologo mi ha detto che a me è andata bene, perchè ci sono ragazze che rimangono coinvolte anche 3-4 mesi ....io sono stata fortunata!!!
buona giornata a tutte e vi dico una cosa adesso ho ancora più voglia di godermi la vita con mio marito e il mio cristian!!!!
avatar
girasole

Numero di messaggi : 32
Età : 37
Località : bergamo
Data d'iscrizione : 11.05.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da Luna nuova il Ven Lug 16, 2010 12:09 pm

Già, penso che alla fine se ne esce migliori di come si era prima, anche se sono momenti molto delicati ma se ci si fa aiutare poi ci si rafforza molto.
A me è capitata una depressione post partum dopo circa 5 mesi (sarà che non avendo allattato forse fisiologicamente non ho avuto poi quel periodo di assestamento naturale, boh) all'inizio appena tornati a casa con la neonata andavo avanti di adrenalina, nonostante dormivo pochissimo però comunque mi sentivo molta forza.
POi quando finalmente ho ricominciato a dormire... dopo qualche giorno mi è preso proprio un colpo! Stanchezza devastante, apatia, sbalzi di umore mondiali e tremila paranoie.
Ora mi sento molto molto meglio, ho parlato con la psicologa del consultorio e mi sono sfogata, con pacchi e pacchi di fazzoletti di carta per volta, le lacrimucce le ho fatte uscire fino in fondo, e ho fatto Shiatzu per cercare di riequilibrare l'energia, in più Fiori di bach e un'integratore di erboristeria (Rhodiola).
Ora mi sento un leone! Ma abbiamo tenuto duro, ci sono stati momenti veramente difficili!! La cosa importante è non tenersi tutto dentro
avatar
Luna nuova

Numero di messaggi : 1712
Data d'iscrizione : 09.12.09

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da Maria il Ven Ott 29, 2010 5:07 pm

Ciao!
Non so cosa mi sta succedendo, o meglio lo so ma non riesco a capire il perchè! Ho desiderato tanto e aspettato tanto questa bambina, ho fantasticato tanto sul nostro rientro a casa, mi sono preparato, ho frequentato corsi di puericultura e adesso che sono a casa non so cosa fare! Mi sento inadeguata al ruolo di mamma, guardo la mia bbimba e mivengono giù le lacrime! Piango tutte le sere, intorno alle sei il mio umore cambia e le mie paure prendono il sopravvento? "Sta bene? Ho fatto tutto quello che potevo per lei?? Respira? Se piange cosa faccio?" ecc.
Non sono una persona che lascia trasparire i propri stati d'animo, adesso invece non riesco a trattenermi, tanto che già per la seconda volta mia suocera mi ha vista piangere e questa cosa l'ha resa ancora più apprensiva e quindi è spesso a casa mia! Abita al primo piano mentre io al secondo quindi viene su almeno quattro cinque volte al giorno e io non sono molto felice. Purtroppo la mia famglia è lontana e mio marito è già torntato a lavoro. Vera è molto brava, si sveglia solo per mangiare quindi non posso dire nemmeno che sia colpa della stanchezza! Ho paura che non passi questo momento voglio ritornare forte come ero prima cosa posso fare?
avatar
Maria

Numero di messaggi : 121
Età : 37
Località : Chieti
Data d'iscrizione : 02.11.09

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da ranavalentina il Sab Ott 30, 2010 9:08 pm

Mi dispiace tanto Maria! Io purtroppo non avendo ancora figli non posso darti un'esperienza diretta, ma molte mamme qui ci sono passate e possono rassicurarti sul fatto che è momento, è normale, e passa. Non potresti magari per un periodo andare dai tuoi o chiedere loro di venirvi a trovare?
Ti mando un grande abbraccio!!
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 35
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da sea il Sab Ott 30, 2010 9:34 pm

Cara Maria, anche io ho pianto tanto il primo mese di vita di Chiara, ero completamente nel pallone...2 ricoveri per ittero, lei che non mangiava, l'avvio difficilissimo dell'allattamento, lei così piccola e fragile che non sapevo neanche come prenderla...mi ricordo di aver passato 3 giorni interi a piangere ininterrottamente con un nodo nella gola che non passava. Ti capisco, capisco cosa significa essere preoccupate e chiedersi se hai fatto tutto il possibile per lei. Piano piano però ho cominciato ad avere sempre più fiducia in me stessa, nelle mie capacità di madre, ho capito che a fare la mamma si impara piano piano, che non ci sono regole e che non esiste la perfezione...! Piano piano vedrai che tu e la tua piccola comincerete a conoscervi e a raggiungere un'intesa e tutto entrerà a far parte della normalità, non ti dico che sarà tutto più facile, ma tu ti sentirai più forte.
Non ti nego che anche adesso io ho dei momenti di fragilità...mi vengono in mente cose terribili che potrebbero capitare alla mia bambina, ad esempio l'altro giorno passeggiavo tranquilla con lei nel marsupio e mi è venuto il terrore di inciampare, cadere e schiacciarla Shocked Ecco, a volte sono in preda a queste paranoie. Una che avevo molto i primi giorni di vita era che lei smettesse di respirare, mi sembrava di impazzire se non la guardavo, non riuscivo neanche a dormire, ricordo di aver passato notti intere a fissarla ( e lei che dormiva beata in barba alla mia ansia ).
Vedi, ci siamo passate tutte...ma come si fa a non sentirsi fragili e inadeguate davanti ai nostri piccoli cucciolini? E' impossibile essere da subito sicure di se stesse...in più c'è tutta la botta ormonale del post partum che davvero da alla testa, e non è facile riuscire gestire le emozioni, le preoccupazioni, la responsabilità...piangere è il minimo che si possa fare, meno male che in certi momenti vengono le lacrime ad aiutarci...io le ho vissute come una benedizione, perchè mi aiutavano ad incanalare emozioni e sentimenti troppo forti da reggere senza uno sfogo.
Sappi che ti capisco, e poi se riesci anche per pochi giorni a farti raggiungere dai tuoi ti assicuro che ti tranquillizzerebbe molto...io ho pianto tanto anche davanti a mia madre e al telefono con lei, mi serviva esternare, condividere e non tenermi tutto dentro.

In ogni caso noi siamo qua, ti abbraccio forte I love you
avatar
sea

Numero di messaggi : 5454
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.04.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da Derfelina il Sab Ott 30, 2010 9:37 pm

Ciao Maria, un abbraccione! Io non sono ancora mamma, ma posso immaginare cosa si provi perchè mia madre l'ha passata...Ha gli occhi rossi e piange in tutti i filmini. E anche la mia vicina di casa con la bimba piccina non sta molto bene.
Quel che penso è che forse non è così un male se tua suocera si impiccia un po', ci vuole una rete di sostegno per non far sentire sole le neo mamme e il fatto che tu possa stare in compagnia - anche se quella di tua suocera -può farti bene.
Cosa ne pensi, magari, di ritagliarti qualche momentino, piccolo piccolo eh, per te durante il giorno? Magari chiedendo proprio a tua suocera di venire su...
Il tempo di una doccia o di un sonnellino...giusto per ridefinire che tu e la tua piccola siete due individui diversi e recuperare un tantino di lucidità...
Ti abbraccio forte!
avatar
Derfelina

Numero di messaggi : 2132
Età : 32
Data d'iscrizione : 11.05.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Baby blues e depressione post partum

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum