Domande sulla pillola

Pagina 6 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 9, 10, 11  Seguente

Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da sple il Ven Ago 05, 2011 2:55 pm

per favore mi aiuti
il 25 luglio ho fatto avuto un aborto alla 6+6, è andato tutto bene,in gravidanza avevo preso 3 kg di ritenzione e di pancino, ma fin li nessun problema perché dall'incidente avevo preso la norlevo che mi aveva gonfiato a dismisura quando si era rotto il preservativo:inutile dire che non ha funzionato la pdgd.
la sera dell'intervento mi hanno fatto inserire al pronto soccorso il nuvaring.
l'ho sopportato una settimana giusta finchè non l'ho tolto dopoessermi trovata le gambe di marmo una sera e il braccio sx dolente e formicolante.mai successo prima.
ho chiamato il ps dove mi avevano fatto l'intervento e se ne sono lavati le mani dicendo di chiamare il mio ginecologo.
dopo 1000 tentativi(dalla firma del foglio per l'ivg era sparito anche se mi aveva assicurato che in ospedale ci sarebbe stato lui e invece manco l'ombra) ha risposto, e mi ha fatto prendere cerazette dalla sera della rimozione del nuva.
ora sto come prima con l'aggiunta di una forte emicrania.

gli avevo paventato l'idea spirale perché dagli ultimi esami avevo la proteina c alta e so che non va bene con la pillola,lui mi ha detto che non contava.. Shocked
mi ha prescritto anche eventualmente la spirale da comprare, ma ha detto di finire cmq questo blister x vedere come andava.
ormai ho preso 4 pillole, ieri in una crisi volevo buttar via tutto ma non sapevo se far peggio ancora.


ma il mio corpo dopo norlevo, l'ivg,una settimana di nuva e 4 gg di pillola, non avrebbe bisogno di riposare un po'??

posso smetterla la pillola, fare le analisi del sangue (che nessuno mi ha mai fatto fare), e poi riprendere con calma con spirale?

se la smetto dopo 1 settimana e 4 gg di pillola cosa devo aspettarmi?
ho provato a chiamare l'altra ginecologa che c'è in zona ma è in ferie!
avatar
sple

Numero di messaggi : 393
Età : 33
Data d'iscrizione : 17.07.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da cinciarello il Ven Ago 05, 2011 3:23 pm

ma è normale che in sede di IVG ti inseriscano nuvaring? non è coercizione???? Sple, io trovo tutta questa storia davvero orribile e da denuncia...ho come l'impressione che ti abbiano trattata come una persona incapace di intendere e volere, ma dove è successo???
comunque anch'io penso che dopo pillola del giorno dopo e aborto altri ormoni sono davvero una barbarie!
non so se qualcuna saprà risponderti in modo più tecnico, ma io mollerei tutto e darei tempo al corpo per riprendersi...la contraccezione nel frattempo potrebbe essere pearly e un po' di sana astinenza!
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6023
Età : 45
Data d'iscrizione : 10.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da sple il Ven Ago 05, 2011 4:23 pm

in un ospedale del modenese, non ero andata nel mio solito perché in ginecologia lavorano diverse conoscenti e l'esperienza e' stata terribile, un numero, anestesia locale contro la totale che tutti fanno, niente ca' deleghe, lasciata sola in un letto dove in 10 dico 10 ore nessuno mi gA chiesto se volevo un bicchier d'acqua.
oggi ho chiamato e hanno snobbato.
se la smetto dopo 10 gg al mio corpo che potrebbe succedere?
avatar
sple

Numero di messaggi : 393
Età : 33
Data d'iscrizione : 17.07.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da moonriver il Ven Ago 05, 2011 4:27 pm

Mah...io qualche anno fa avevo messo Nuvaring per usarlo come contraccettivo. Dopo una settimana/ dieci giorni di mal di testa feroce avevo chiamato il mio ginecologo il quale mi aveva detto di rimuoverlo senza aspettare i canonici 21 giorni. Che mi sarebbe venuta subito l'emoragia da sospensione e stop. Ti direi che al tuo corpo non succede niente, anche la pillola mi sembra si possa interrompere quando vuoi, non e' necessario finire il blister, ma la mia domanda e': e' la prassi dopo un ivg dare un contraccettivo ormonale? Insomma, e' solo a scopo preventivo oppure ha proprio qualcosa a che fare con l'intervento in se?
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5817
Data d'iscrizione : 19.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da sple il Ven Ago 05, 2011 4:30 pm

non lo so, era scritto nel foglio di dimissioni, ora sto avendo abbondanti perdite non avute subito dopo, io stessa non sapevo che fare, avevo solo chiesto di poterlo prendere dopo un un mese se mai, visto che ero terrorizzata e valutare bene, e mi hanno detto di no..
avatar
sple

Numero di messaggi : 393
Età : 33
Data d'iscrizione : 17.07.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da moonriver il Ven Ago 05, 2011 4:32 pm

Cioe' ti hanno imposto il Nuvaring da subito...mmmmh...non so che dirti sai? Non so come funziona in questi casi.... No
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5817
Data d'iscrizione : 19.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da sple il Ven Ago 05, 2011 5:01 pm

oddio imposto no, fortemente consigliato si
avatar
sple

Numero di messaggi : 393
Età : 33
Data d'iscrizione : 17.07.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da cinciarello il Ven Ago 05, 2011 11:41 pm

a me sembra una forzatura, tantopiù dopo un IVG che viene da un fallimento della PDGD...ormoni su ormoni...io interromperei tutto e soprattutto andrei a fare tutti i controlli post intervento da qualcuno più sensibile...non puoi cercare un consultorio?
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6023
Età : 45
Data d'iscrizione : 10.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da sple il Sab Ago 06, 2011 10:20 am

ieri sera non l'ho presa, anche se oggi continua mal di testa e gonfiore... non ne posso più, non riesco più a mettermi nessun vestito, oltre al danno la beffa...
la roba che mi fa più... inca@@re e' che prescrivono la pillola come acquetta!!
avatar
sple

Numero di messaggi : 393
Età : 33
Data d'iscrizione : 17.07.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da moonriver il Sab Ago 06, 2011 11:31 am

sple ha scritto:oddio imposto no, fortemente consigliato si

Ah ok! Era questo che volevo capire. Sono assolutamente ignorante in materia ivg e quindi per quello che ne sapevo poteva pure essere che questa fosse la prassi...sple, io mi associo a cincia: non prendere piu' ormoni e lascia che il tuo corpo riprenda da solo i suoi ritmi! Capisco il fastidio del mal di testa e del gonfiore ma vedrai che piano piano passeranno. I love you
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5817
Data d'iscrizione : 19.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da sple il Sab Ago 06, 2011 11:44 am

grazie per il
supporto....
avatar
sple

Numero di messaggi : 393
Età : 33
Data d'iscrizione : 17.07.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da gutsygibbon il Sab Ago 06, 2011 12:37 pm

sple mi spiace tanto per te No
mi si è stretto il cuore a leggerti
concordo con le altre e interrompi tutto senza preoccuparti, il mio consiglio è anche quello di non considerare la spirale perchè può creare anche dei grossi problemi, magari ne parliamo in un topic adatto se ti interessa
avatar
gutsygibbon

Numero di messaggi : 1361
Età : 33
Data d'iscrizione : 06.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da sple il Sab Ago 06, 2011 1:55 pm

grazie ancora,
interrotto tutto ieri sera dopo quindi una settimana di anello e 4gg di cerazette...
tra una settimana posso ricominciare con il parlino allora?
avatar
sple

Numero di messaggi : 393
Età : 33
Data d'iscrizione : 17.07.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da Panicqueen il Sab Ago 06, 2011 2:48 pm

trovi le indicazioni nel topic sugli apparecchi dopo la pillola, comunque puoi iniziare da dopo che si è avviata l'ultima emorragia, che però difficilmente avrai, data la limitata assunzione del farmaco, oppure se non arriva, da 7 giorni dopo l'ultimo giorno di contraccettivo ormonale.
Se ti va di parlare con noi dell'esperienza dell'IVG, ti segnalo il topic apposito
http://ladyfertility.forumattivo.com/t3057-interruzione-volontaria-di-gravidanza?highlight=interruzione

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32027
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da Elleef il Dom Ago 07, 2011 6:04 pm

Ragazze.. ho una domandina......anzi, una richiesta spensierata di un consiglio sincero.
Come preannunciato in un altro topic sui dosaggi ormonali, sono andata da un endocrinologo: irsutismo e pcos a parer suo confermata, e mi ha prescritto i dosaggi da fare (tra cui quelli ematici e l'mhtfr) . Oltre questo mi ha prospettato uno scenario apocalittico: pillola e antiandrogeno (chi ha letto la mia storia, per solidarietà, rabbrividisca al posto mio!).
Mi ha detto che la sua idea è quella di farmi assumere pillola e antiandrogeno per un anno.. e poi pausa di un altro anno,insomma alternare terapia e sospensione per periodi lunghi proprio per non creare scompensi più brutti... mi ha spiegato che sarà un tamponare i sintomi perchè come smetto tornerà tutto.. e che proprio perchè sono così sensibile alla pillola dovrei fare queste pause lunghe per "respirare un pochino" ma che non può darmi l'antiandrogeno senza essere protetta contraccettivamente.
In sintesi dovrò scegliere alla meno peggio ma che non posso stare senza terapia..


Ragazze una sola domanda:
è una fregatura sta cosa della pillola ad anni alterni?
che ne pensate?




io non sono per niente convinta silent

(se non sono in topic, non frustatemi )


Ultima modifica di Elleef il Dom Ago 07, 2011 6:06 pm, modificato 2 volte
avatar
Elleef

Numero di messaggi : 494
Età : 29
Data d'iscrizione : 03.07.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da moonriver il Dom Ago 07, 2011 6:05 pm

Non sono in grado di dirti se e' una fregatura ma puo' valer la pena sentire un altro parere..?
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5817
Data d'iscrizione : 19.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da Elleef il Dom Ago 07, 2011 6:16 pm

moonriver ha scritto:Non sono in grado di dirti se e' una fregatura ma puo' valer la pena sentire un altro parere..?

guarda ho già un paio di pareri a dire il vero... in un anno ne ho raccolti un bel pò.

La mia ginecologa/omeopata mi ha vietato la pillola per la familiarità alle malattie cardiovascolari senza pensarci due volte..però come dire.. sottovaluta un pò il problema perchè avere la faccia piena di acne e peli non è bello psicologicamente parlando...(e non avere soldi per poter ricorrere ad altri metodi, pure).
Inoltre ha sbagliato parecchie cose per la diagnosi di pcos (che non mi ha dato, ma solo quella di ovaio multifollicolare) perchè i dosaggi me li ha prescritti per il 20 giorno del ciclo e l'ecografia non mi ha mai detto di farla nei primi giorni (l'ho sempre fatta intorno al 14esimo, senza sapere della sua inutilità).

Dermatologo, ha escluso la possibilità della pillola e mi ha proposto l'isotretinoina (non so cosa sia peggio..) ma anche lui per lo stesso problema della familiarità è contrario.

Altro dermatologo totalmente pro pillola datochè gli esami del sangue che feci anni fa andavano benissimo..

Medico da cui andavo per fare agopuntura (non ci vado da un mesetto perchè economicamente mi ha prosciugato proprio..) molto contrario alla pillola nella mia situazione e molto ottimista..ma come la ginecologa un pò "superficiale" riguardo al problema...e effettivamente è una cura costosissima..


Insomma.. sta nuova proposta degli anni alterni non so..... non mi era mai stata fatta e non saprei proprio...
contando il fatto che, come precisato dall'endocrinologo, non posso aspettarmi miracoli perchè i peli ci sono e con tutta probabilità rimarranno e saranno da togliere per poi rivederli tornare quando smetterò, quindi "cura" per modo dire....



avatar
Elleef

Numero di messaggi : 494
Età : 29
Data d'iscrizione : 03.07.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da usagi il Mar Set 06, 2011 3:18 pm

Ragazze io ho una domanda, ho già scritto nell'altro topic sui danni della pillola... da circa un mese soffro di crisi di panico ma soprattutto una depressione assurda...ci sono momenti in cui davvero faccio pensieri tremendi, non faccio altro che pensare al fatto che invecchierò e morirò (ho 24 anni!) che i miei un giorno non ci saranno più e via dicendo... insomma in alcuni momenti mi viene proprio voglia di farla finita!sto andando dallo psicologo che vorrebbe farmi iniziare una terapia farmacologica... prima di iniziare però sono andata dalla mia dottoressa e le ho parlato del mio problema e del sospetto che fosse la pillola!mi ha detto di non preoccuparmi e che sicuramente anche se questo è un periodo di forte stress per me il 70-80% del mio malessere dipende dalla pillola... ha detto che dopo una decina di giorni gli effetti sarebbero spariti! io ho preso l'ultima pillola martedì e ho avuto il ciclo da venerdì a ieri, un paio di giorni prima del ciclo sono stata malissimo, un pianto continuo! ieri invece sono stata abbastanza bene, ero lucida, determinata e riuscivo anche a penasre razionalmente alla morte, diciamo che mi ero tranquillizzata anche se il pomeriggio dopo aver mangiato un gelato al cioccolato ho avuto la tachicardia per qualche ora! poi oggi di nuovo dei momenti di pianto, mi basta sentire una canzone per mettermi a piangere! anche se negli ultimi giorni almeno sono riuscita a farmi due risate! prima ero praticamente un morto vivente, non riuscivo neanche a guardarmi allo specchio!in teoria i dieci giorni di cui parlava la dottoressa finirebbero venerdì... e giovedì lo psicologo dovrebbe prescrivermi gli psicofarmaci! secondo voi dieci giorni sono sufficienti a stare meglio? posso sperare che tra un mese gli effetti saranno svaniti del tutto? o almeno la depressione! già sarebbe tantissimo! secondo voi devo iniziare direttamente a prendere i farmaci? considerate che a fine ottobre mi laureo... vorrei viverla serenamente! o almeno ditemi che non sono completamente impazzita e che tutte queste pippe mentali finiranno!! :(
avatar
usagi

Numero di messaggi : 8
Età : 31
Data d'iscrizione : 28.08.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da Panicqueen il Mar Set 06, 2011 3:57 pm

Trovi queste informazioni nel topic I danni della pillola, purtroppo! Gli effetti sul tono dell'umore (ansia e depressione) tendono purtroppo ad essere tra quelli che più comunemente si presentano immediatamente dopo la sospensione. Perciò interrompendo la pillola, è possibile avere un peggioramento nell'imminenza, ma tieni duro, perché è passeggero! Il tempo in cui recupererai è piuttosto soggettivo, potresti stare bene dopo una settimana come dopo un paio di mesi. Di sicuro ha più senso in ogni caso fare una terapia farmacologica solo dopo aver interrotto la pillola. Ma soprattutto ti consiglierei di provare prima rimedi naturali, che hanno meno o nessun effetto collaterale. Vale la pena tentare, gli psicofarmaci sono sempre lì, se ne avrai bisogno! Puoi vedere i topic su Ansia e Depressione tieni duro, sicuramente nel tempo starai meglio!

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32027
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da usagi il Mar Set 06, 2011 4:27 pm

Ti ringrazio, in realtà non ho cercato in quei topic perchè in questo periodo sono facilmente impressionabile e leggendo le storie di altre ragazze che dopo mesi o addirittura anni non riescono a superare il problema entro nel panico e sto di nuovo male... se qualcuna di voi fosse così gentile da consigliarmi anche questi rimedi naturali gliene sarei davvero grata! la dottoressa mi ha detto di prendere l'alprazolam per alcuni giorni, il problema è che credo che la tachicardia dipenda dalla pressione bassa! ho sempre l'affanno!e l'alprazolam mi fa solo venire sonno! mi sento debole e ho frequenti giramenti di testa.. nei giorni scorso ho preso due flaconcini di neocromaton e mi sentivo meglio! per questo temo che gli psicofarmaci non mi aiutino poi molto...ma magari sono io che sbaglio!
avatar
usagi

Numero di messaggi : 8
Età : 31
Data d'iscrizione : 28.08.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da cinciarello il Mar Set 06, 2011 4:43 pm

usagi...con quel fantastico pasticcino come avatar e tutti questi pensieri orrendi in testa!!!!...
davvero tesoro, tieni duro...io per gli psicofarmaci aspetterei...i rimedi naturali più adatti a questo momento dovresti farteli consigliare da un buon naturopata...(può andare bene anche un buon erborista)...e non è proprio questo il topic in cui dilungarsi sull'argomento...
cerca di razionalizzare un po' la situazione e pensa che comunque l'hai interrotta e quindi la disintossicazione è iniziata...con qualche piccolo intoppo magari, ma non può che andare migliorando! cerca di essere fiduciosa...
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6023
Età : 45
Data d'iscrizione : 10.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da Pachamama il Mar Ott 04, 2011 10:38 am

Sono in attesa spasmodica di Pearly, dovrei togliere Nuvaring mercoledì 12, però dato il forte disagio, le magagne ecc, me lo toglierei ora ma volevo sapere se rimuovendolo prima rischio di non vedere l' emorragia da sospensione e quindi di dover aspettare il mio vero mestruo per cominciare a misurare la tb.
La Sig.ra Laura di Babycomp mi ha assicurato che il primo verde utile dopo emorragia da sospensione è verde sul serio, non voglio incasinarmi troppo la vita con alternative al profilattico da qui al mio mestruo, una rivoluzione per volta
avatar
Pachamama

Numero di messaggi : 1942
Età : 40
Data d'iscrizione : 03.10.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da Panicqueen il Mar Ott 04, 2011 11:27 am

Puoi togliere Nuvaring PRIMA che siano trascorsi i 21 giorni di applicazione SOLO avendo cura che siano protetti i rapporti dei 7 giorni precedenti alla rimozione e naturalmente tutti i successivi. Se lo togliessi avendolo tenuto molto meno di 21 giorni, c'è la possibilità che l'emorragia da sospensione non si presenti con le stesse caratteristiche a cui sei abituata e che effettivamente non si presenti affatto. Ma questo non significa dover attendere la prima mestruazione naturale, puoi infatti misurare dopo 7 giorni dalla rimozione di Nuvaring, anche se NON è comparsa l'emorragia da sospensione.
Essa serve solo come prova del fatto che il corpo ha reagito al calo dei livelli ormonali in circolo (è infatti un'emorragia indotta da questo) e che quindi permette alle temperature di essere valide. Lo sono necessariamente però lo stesso dopo 7 giorni dall'interruzione del farmaco.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32027
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da moonriver il Mar Ott 04, 2011 12:01 pm

Io Nuvaring l'avevo rimosso decisamente prima dei canonici 21 giorni.
avatar
moonriver

Numero di messaggi : 5817
Data d'iscrizione : 19.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da Pachamama il Mar Ott 04, 2011 5:09 pm

[quote="Panicqueen"]Puoi togliere Nuvaring PRIMA che siano trascorsi i 21 giorni di applicazione SOLO avendo cura che siano protetti i rapporti dei 7 giorni precedenti alla rimozione e naturalmente tutti i successivi.


Grazie Panic, sei stata chiarissima.Ho avuto l' ultimo rapporto il 29/9, quindi se lo rimuovo venerdì posso stare tranquilla perchè ho ampiamente coperto 7 giorni dall' ultimo rapporto.
Sarei tentata di tediarti con le mie paranoie ma c'è un topic apposta per quello

avatar
Pachamama

Numero di messaggi : 1942
Età : 40
Data d'iscrizione : 03.10.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande sulla pillola

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 9, 10, 11  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum