Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Pagina 15 di 15 Precedente  1 ... 9 ... 13, 14, 15

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Artemide il Gio Feb 13, 2014 10:27 am

Valeria ha scritto:Più che altro è incredibile che, di fronte ad una paziente che vuole smettere o ha smesso la pillola per passare ai metodi naturali, nessun medico dica "piuttosto usa il preservativo". Mi sembra che sia visto come una cosa superata, un po' anni '70 o adatta giusto per i primi approcci da adolescenti. In questo modo non si fa altro che ridurre ulteriormente le alternative possibili e spesso anche chi aveva dubbi se smettere la pillola o no, interrompe sul nascere eventuali obiezioni o approfondimenti perché è stata scoraggiata dal proprio medico.
Si esatto se non fossi stata talmente male da dire LA DEVO SMETTERE sicuramente sentirmi dire così mi avrebbe bloccata subito. Perchè tra me e me avrei pensato "l'ha detto un medico quindi è vero", ma siccome sulla mia pelle ho imparato che troppo spesso sottovalutano le cose ho fatto di testa mia. Ma nemmeno a me è stato detto almeno usa il preservativo Suspect . Arrivare poi a dire che gli spermatozoi passano  Shocked.
Invece Led sei stata anche fortunana ad avere una mamma così   La mia l'aveva presa da ragazzina e l'aveva dovuta smettere anche lei per problemi di salute, nonostante questo mi ha sempre incitato a continuare a prenderla per via della sicurezza contraccettiva  No Poi quando le ho parlato del Lady e le ho spiegato perchè secondo me era valido ha acconsentito, ma avrei preferito che ci pensasse prima.
avatar
Artemide

Numero di messaggi : 2385
Età : 24
Data d'iscrizione : 22.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da selvynina il Gio Feb 13, 2014 12:23 pm

Oh mamma, che cosa mi avete fatto leggere!  Shocked 
Cioè...certi dottori sarebbero da prendere a testate quando si permettono, con la loro arroganza, di sparare certi giudizi!
Per non parlare poi dell'ignoranza che dimostrano. Che a volte ho il sospetto che certe castronerie che ci dicono....lo fanno solo per mantenere il loro status illuminato! Perchè spiegare scientificamente e realisticamente le cose ai pazienti? Gli racconto una favoletta pseudo-fantascientifica e rimangono ignoranti. Che una potrebbe tornare a casa e fabbriccarsi i preservativi all'uncinetto, tanto quelli che si comprano c'hanno i fori!  Suspect 

Io sono troppo fumantina per riuscire a far capire alle mie amiche che la pillola è pericolosissima. Ci ho provato un paio di volte...quasi finivo con il litigarci!  Twisted Evil 
Un'altra mia amica, nonostante abbia capito e fosse d'accordo con me, è arrivata alla conclusione che non ha altra scelta. Non ha un rapporto stabile e ha già un bambino...nonostante le mie obiezioni anche su questo. Ma almeno non ci siamo scannate!
Per farvi capire...con la cugina di mio marito, a s.stefano...quasi ci litigavo! Per l'inutilità e l'assenza di fondatezza dell'oscillocuccinum. Un esempio di come io quando comprendo e sposo una tesi la difendo a spada tratta!
Figuriamoci se mi fossi trovata di fronte al ginecologo di cui parlava Artemide!!!

I metodi naturali hanno anche un'altro grosso malus. Che non appena ne cominci a parlare, specie con donne più mature, è subito associato all'Ogino/Billings tollerato dalla Chiesa ma che ha visto nascere tanto bambini lo stesso! E quindi l'unica è sempre la pillola, sicura, efficace, non tradisce mai...certo...
Una cosa che ho notato poi è che molte donne davvero si avvicinano ai metodi naturali solo quando cercano una gravidanza. Prendevano la pillola prima e la riprendono dopo la gravidanza. E se per caso i figli poi non vengono (perchè 90% delle volte il metodo non è compreso e applicato male) fanno anche la pubblicità negativa nei confronti dei metodi naturali! E le case farmaceutiche ringraziano.
avatar
selvynina

Numero di messaggi : 3558
Età : 40
Località : Piemonte/Lombardia
Data d'iscrizione : 17.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Hatshepsut il Gio Feb 13, 2014 3:07 pm

Io ho sempre rifiutato di assumere la pillola, un po' per istinto, un po' grazie a mia madre.
Ricordo la mia prima visita ginecologica a 18 anni per le mestruazioni dolorose. La ginecologa mi visitò, mi fece un' eco pelvica e mi disse che era tutto a posto, che i dolori mestruali non erano imputabili a cisti ovariche, fibromi o altri problemi, ma che era qualcosa di fisiologico, che ogni donna può avere delle mestruazioni più o meno dolorose. Così mi disse che piuttosto che prendere ogni mese degli analgesici sarebbe stata meglio la pillola. Mia madre, che mi aveva accompagnata alla visita, domandò alla dottoressa se la pillola non fosse dannosa per la salute e per la mia fertilità futura e lei rispose:" Ma no signora, si figuri! Le pillole di oggi sono a basso dosaggio ormonale e non fanno male come quelle di una volta! Può creare dei problemi nelle donne sopra i 35 anni e fumatrici ma non mi pare sia il caso di sua figlia. E' sufficiente che faccia delle analisi periodiche per essere certa che sia tutto a posto." Poi spiegò come funziona la pillola e cioè che va a creare delle mestruazioni "pilotate" inibendo la funzionalità ovarica. Mi diede anche un opuscolo che illustrava i vari metodi contraccettivi in modo che potessi informarmi meglio. Dopodiché mi prescrisse la pillola e mi disse di decidere con serenità il da farsi.
Uscite dall'ambulatorio mia madre mi disse di fare come credevo meglio, ma secondo lei era meglio non la prendessi. Mi disse:" E' così innocua eppure devi tenerti controllata di continuo per vedere se va tutto bene...a me sta cosa convince poco! Se vuoi un consiglio lascia perdere!" Poi mi raccontò che quando lei a 50 anni era entrata in menopausa, il ginecologo le aveva consigliato di assumere degli ormoni per prolungare le mestruazioni dicendo che era ancora giovane e poteva fare ancora qualche anno con il ciclo. Mia madre prese quegli ormoni per un mese forse, ma le provocavano dei disagi, si sentiva strana, così decise di interromperli e disse a se stessa che se il suo corpo era arrivato alla menopausa, voleva dire che era il momento giusto e non era lecito interferire con la natura.
Fu grazie alla testimonianza di mia madre e all'istinto che mi diceva che, in effetti, qualcosa non quadrava che rifiutai la pillola e da allora non l'ho mai voluta prendere in considerazione come metodo anticoncezionale, me nemmeno come terapia.
Tempo fa mi fu suggerita anche dal dermatologo ( peraltro la Diane! ) ma gli dissi che non avevo alcuna intenzione di assumere quella roba.
Io credo, come molte di voi hanno scritto, che tante donne assumano ancora la pillola perché "indottrinate" da un certo tipo di classe medica e perché viene spacciato come metodo comodo e sicuro per poter gestire il proprio corpo come meglio si crede, decidendo della propria fertilità ed essendo libere di vivere il sesso senza il timore delle gravidanze indesiderate.
Io credo che il gioco non valga la candela...ma molte ragazze che conosco, quando faccio loro notare che la pillola fa male, dicono che ci sono tante cose che fanno male e se dovessimo stare a guardare tutto non vivremmo più; altre invece sostengono che queste mie idee sulla pillola siano solo pregiudizi, che in realtà gli studi più recenti hanno rivelato che la pillola fa bene, che diminuisce il rischio di contrarre il cancro, ecc.
Però, chissà com'è, che con tutte le donne con cui si parla della pillola la maggior parte ammettono di avere problemi causati dalla stessa, oppure di averne avuti nel lungo periodo.
Sarà una logica elementare la mia e quella di mia madre, ma se una cosa è innocua e non crea problemi, per quale ragione dovrebbe richiedere analisi di accertamento e provoca così tanti disagi nelle persone che ne fanno uso?
avatar
Hatshepsut

Numero di messaggi : 11
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Zara il Gio Feb 13, 2014 5:40 pm

Che bello però leggere che ci sono ancora madri che si preoccupano della fertilità delle proprie figlie!   
Io ho preso la pillola per tanti anni, pur avendo sentito parlare di metodi contraccettivi naturali per ben DUE volte. La seconda volta in maniera anche abbastanza approfondita, poichè questa mia amica che me ne ha parlato utilizzava Pearly. Ma io non ero pronta psicologicamente per abbandonare la sicurezza degli ormoni, tanto che non mi sono nemmeno informata più di tanto su come funzionasse la contraccezione naturale. Purtroppo il mio era un forte condizionamento psicologico, dovuto ad anni e anni di martellamento contro le gravidanze indesiderate: io sono il frutto di una gravidanza indesiderata, che non è stata affrontata in maniera gradita, soprattutto da parte di mia madre (mio padre invece mi ha sempre detto che sono stata l'errore migliore che avesse mai potuto fare, e che tornando indietro l'avrebbe rifatto altre migliaia di volte   ). Capirete bene che l'idea di essere fisicamente impossibilita a fare figli, poichè priva di ovulazione, mi sembrava la strada più sicura da percorrere, perchè non avrei MAI voluto incappare in un errore come quello che aveva portato alla mia nascita, troppa sofferenza dietro. Ero quasi maniacale: in 6 anni ho dimenticato solo 3 pillole. Astinenza per almeno (ma spesso anche di più) una settimana (niente preservativo!) se per caso accusavo qualche malessere tipo diarrea. Per essere certa di non dimenticarmene avevo una sveglia impostata sul cellulare!
Poi qualcosa è cambiato in me. E' stato un lungo percorso, ma non ho interrotto la pillola per cercare una gravidanza. L'ho interrotta perchè non mi sentivo più una Donna, anzi, erano anni che non ero più una donna e la cosa ha iniziato a pesarmi sempre di più. Certo, anche l'idea di maternità è rientrata poi in questo percorso, ma non è stato il motivo per il quale ho deciso di passare alla contraccezione naturale.
Quindi, credo che i motivi per cui molte donne continuino a prendere la pillola possono davvero essere vari, ma ho riscontrato spesso questa idea di rifiuto della maternità, soprattutto nelle più accanite sostenitrici. Io ad esempio ero conscia del fatto che la pillola avesse diversi effetti collaterali sul mio corpo, ma il terrore di una gravidanza faceva passare tutto in secondo piano. Se ci penso adesso l'unica parola che mi viene per descrivere questo atteggiamento autolesionista è: assurdo.   
Quando sono passata alla contraccezione naturale ne ho parlato con le mie amiche, come potevo non farlo? La maggior parte mi ha presa per una pazza visionaria, ma un paio si sono convertite!   
avatar
Zara

Numero di messaggi : 3837
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da LedRobi il Lun Feb 17, 2014 8:56 pm

Zara ha scritto:ho riscontrato spesso questa idea di rifiuto della maternità, soprattutto nelle più accanite sostenitrici. Io ad esempio ero conscia del fatto che la pillola avesse diversi effetti collaterali sul mio corpo, ma il terrore di una gravidanza faceva passare tutto in secondo piano.

È stato bello Zara leggere la tua testimonianza :mela:capisco pienamente il tuo ragionamento perché nel mio caso il forte desiderio (da anni ormai) di una futura maternità mi rendeva assolutamente intollerabile l'idea di assumere degli ormoni che inibissero la mia ovulazione. Se dovessi citare la prima motivazione che mi ha tenuta alla larga dalla pillola sarebbe proprio questa. Perciò il tuo discorso vale anche per me, sul versante contrario  
avatar
LedRobi

Numero di messaggi : 605
Età : 26
Località : Verona
Data d'iscrizione : 14.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Laila il Dom Feb 23, 2014 3:07 am

Beate quelle di voi che hanno avuto mamme contrarie alla pillola. Vi invidio davvero tanto!
Per quanto riguarda me, credo tanto che nei primi mesi di vita io abbia ciucciato latte e ormoni della pillola   
Che dire? La nostra società è governata solo dai soldi. Quando si sente dire che l'unico valore nel 21esimo secolo è il guadagno ,ecco, basta pensare a tutto il business dietro alla pillola, e si comprende quanto sia vero. Prendere la pillola è stato l'errore più grande della mia vita. Non credo ne potrò commettere di più grandi. Io considero la pillola come un veleno, né più né meno.
avatar
Laila

Numero di messaggi : 48
Età : 30
Data d'iscrizione : 08.08.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Hatshepsut il Dom Feb 23, 2014 8:45 pm

Ciao Laila, hai assolutamente ragione nel dire che la pillola è un veleno e purtroppo molti altri farmaci e cose che ci vengono propinate spesso sono nocivi per la salute...ma non è facile riuscire a raggiungere la consapevolezza che molte di noi hanno maturato, vuoi per la fortuna di avere madri come la mia che ci hanno messe subito sulla buona strada, vuoi per esperienza diretta che ha portato a comprendere che quella cosa tanto caldeggiata dai medici in realtà veniva rifiutata dall'organismo che inviava mille segnali per implorare pietà.
Io sono giunta alla conclusione che per quanti progressi la scienza medica ( e la scienza in generale ) o la tecnologia possano fare, ci saranno delle leggi universali dettate dalla Natura alle quali siamo tenuti in qualche misura ad assoggettarci. Dovremmo imparare ad assecondarla invece che contrastarla con un sistema altamente disumano in cui i nostri ritmi biologici vengono deturpati in favore di altri innaturali ed arbitrariamente imposti.
Ma le persone, prima o poi, capiranno questo. Molti ancora pagheranno le spese per questa infrazione delle leggi naturali, ma prima o poi, forse, si arriverà a capire che sarà il caso di invertire la rotta in qualche modo.
avatar
Hatshepsut

Numero di messaggi : 11
Età : 33
Data d'iscrizione : 12.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da LedRobi il Lun Apr 07, 2014 8:20 am

Sabato scorso mi sono trovata a parlare con un'amica che prende la pillola da un anno, e mi sono accorta di quanta ignoranza ci circonda (mi dispiace dirlo perché lei mi sta simpaticissima ed è una ragazza davvero sveglia)... Io le ho detto come la penso, e lei ha detto che anche lei la pensava come me (senza però essersi documentata seriamente) ma poi l'ha presa "per comodità" perché "una volta le sono venute con 10 giorni di anticipo" (e io che pensavo fra me e me "impossibile, magari era spotting ovulatorio"), e perché "tanto ha il ciclo regolare anche con la pillola". Si sposerà a breve e poi vuole avere figli, io le ho consigliato di interromperla il più in fretta possibile dicendole che non è detto che il corpo subito riprenda le proprie ovulazioni regolari. Le ho anche chiesto che pillola prendeva e lei mi ha detto "non mi ricordo... Ya qualcosa..." "Yasmin?" "No" "Yaz?" "Si esatto!" E io le ho detto che forse è il caso che si informi sul casino che sta succedendo riguardo alle pillole di nuova generazione...

Mi sono davvero resa conto di quanto "avanti" siamo noi qui a Ladyfertility rispetto alla media delle persone e a quanta ignoranza ci sia in giro, è abbastanza sconfortante... Cioè per me è assurdo non interrogarsi su una medicina che devi assumere regolarmente solo perché la prendono in tanti! Il mio ragazzo poi ha commentato "comunque si vede tantissimo che prende la pillola, nell'ultimo anno le si è triplicato il lato B"  
avatar
LedRobi

Numero di messaggi : 605
Età : 26
Località : Verona
Data d'iscrizione : 14.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Lorelei il Mar Mar 03, 2015 9:56 am

Zara ha scritto:
Quindi, credo che i motivi per cui molte donne continuino a prendere la pillola possono davvero essere vari, ma ho riscontrato spesso questa idea di rifiuto della maternità, soprattutto nelle più accanite sostenitrici. Io ad esempio ero conscia del fatto che la pillola avesse diversi effetti collaterali sul mio corpo, ma il terrore di una gravidanza faceva passare tutto in secondo piano. 

Ciao, io sono nuova e sto iniziando giusto adesso ad avvicinarmi agli argomenti che vengono trattati nel forum, ma leggere questa frase mi ha colpita molto.
Io sto ancora prendendo la pillola, ed è esattamente questo il motivo principale per cui ancora non l'ho smessa. Siccome per me una gravidanza in questo momento sarebbe totalmente impossibile da portare avanti, la sola idea di poter restare incinta mi terrorizza. Ho sempre saputo che la pillola non è il metodo più adatto a me, ma riuscire a superare questo tipo di timore è molto difficile, pur sapendo quali danni alla salute possono fare gli ormoni.
La paura di una "ferita" al cuore (quale sarebbe restare incinta e dover affrontare le conseguenze) supera di molto la consapevolezza di molteplici "ferite" al fisico, e non sempre è facile uscire da questo meccanismo. Questo secondo me è una delle ragioni per cui molte donne e soprattutto ragazze più giovani continuano a prenderla pur sapendo che fa male. Insieme ovviamente a tutte le altre motivazioni che avete elencato nei post precedenti.
Un saluto!
avatar
Lorelei

Numero di messaggi : 37
Età : 25
Data d'iscrizione : 03.03.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da MissPat il Lun Ago 15, 2016 10:05 am

su un gruppo facebook sui prodotti BIO  per capelli - avere capito bene!! Bio!! usano il miele per lavare i capelli e l'avena per il viso, eh!! - la pillola "è un ottimo farmaco oltre che un perfetto contraccettivo". E mi è stato detto anche devo stare zitta, perchè sconsigliare un farmaco lo può fare solo un medico.
Mi cadono le braccia, infatti dopo un po' ho mollato.
Sono una pessima ambasciatrice! Però gliel'ho detto che per me è una cavolata.
avatar
MissPat

Numero di messaggi : 5986
Età : 39
Località : Castellanza
Data d'iscrizione : 22.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Valeria il Lun Ago 15, 2016 10:39 am

Io non lo dico, trovo molto divertente vedere gente che si avvelena da sé e poi magari prende erbe per aumentare il desiderio punto ad insegnarlo alle mie figlie, se ne avrò. Credo che sia ancora vista come l'iPhone della medicina e l'obiettivo a cui tendere per la salute della donna, come uno di quegli integratori o come il parmigiano... fa solo bene e se abbandoni per effetti collaterali sei una deboluccia un po' retrograda, in realtà dovresti cambiare e cambiare pillola fino a trovare quella giusta per te. Con queste premesse è impossibile svincolarla dall'idea di progresso e modernità a meno che non avvenga uno tsunami...
avatar
Valeria

Numero di messaggi : 9401
Età : 31
Data d'iscrizione : 01.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Celi il Sab Ott 15, 2016 7:28 pm

Qui in ticino dove vivo non conosco nessuno che utilizza metodi naturali come ladycomp o pearly, o che li conosca, soprattutto le mie coetanee utilizzano tutte la pillola anche una mia amica ha ripreso ora nonostante abbia avuto un embolia polmonare, ma le hanno dato una cosiddetta pillola leggera...pure io sono anni che la assumo, circa 5 anni senza interruzione poiché qui nessun ginecologo propone le interruzioni di utilizzo... Sono diversi anni che vorrei non prendere ormoni (io utilizzo cerotto evra), ma non ho trovato un alternativa anche parlandone con ginecologo, amiche ecc.. L'unica era il profilattico ma mi sarebbe dispiaciuto perdere la libertà di vivere un rapporto libero come ora...per mia fortuna la sorella del mio compagno ha lavorato 6 mesi in Germania dove ha conosciuto un ostetrica che consigliava a tutte le sua pazienti il pearly o ladycomp, così me ne ha parlato e ora qualche mese dopo ho definitivamente deciso di prenderlo per Natale! Credo ci sia molta ignoranza purtroppo, tutte le ragazze a cui parlo della mia decisione mi scoraggiano, mi dicono "fhe bello tra poco sarai incinta""ma sei matta un figlio adesso che studi ancora".... Ma io non mi lascio scoraggiare, tra 2 settimane ho la visita annuale dal gine e ho intenzione di parlargli della mia decisione ma so già che non sarà d'accordo!  Non mi farà cambiare idea con le sue proposte di pillole leggere, minipillole, anello, spinale ecc...
avatar
Celi

Numero di messaggi : 42
Età : 23
Data d'iscrizione : 26.11.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da cinciarello il Sab Ott 15, 2016 9:35 pm

Celi ha scritto: Credo ci sia molta ignoranza purtroppo, tutte le ragazze a cui parlo della mia decisione mi scoraggiano, mi dicono "fhe bello tra poco sarai incinta""ma sei matta un figlio adesso che studi ancora"....

...ecco...qui ci sarebbe proprio da mettersi allo stesso livello e quindi, ignoranza per ignoranza, gonfiarle di botte senza dire una parola...

si lo so, ho esagerato, ma a novembre sono 10 anni anni che uso Pearly e non avete idea di quanti discorsi simili ho sentito...non se ne può più...

coraggio Celi, ci siamo noi a riequilibrare la situazione!
avatar
cinciarello

Numero di messaggi : 6083
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Celi il Sab Ott 15, 2016 9:37 pm

cinciarello ha scritto:
Celi ha scritto: Credo ci sia molta ignoranza purtroppo, tutte le ragazze a cui parlo della mia decisione mi scoraggiano, mi dicono "fhe bello tra poco sarai incinta""ma sei matta un figlio adesso che studi ancora"....

...ecco...qui ci sarebbe proprio da mettersi allo stesso livello e quindi, ignoranza per ignoranza, gonfiarle di botte senza dire una parola...

si lo so, ho esagerato, ma a novembre sono 10 anni anni che uso Pearly e non avete idea di quanti discorsi simili ho sentito...non se ne può più...

coraggio Celi, ci siamo noi a riequilibrare la situazione!

Infatti ci siete voi!! Grazie a tutte!! Dimostreró a tutti che si sbagliano!!!
avatar
Celi

Numero di messaggi : 42
Età : 23
Data d'iscrizione : 26.11.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Ailee il Dom Lug 16, 2017 10:19 pm

Scusate cosa intendete per metodi naturali?

Ailee

Numero di messaggi : 2
Età : 26
Data d'iscrizione : 16.07.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da daneb il Gio Lug 27, 2017 11:23 am

io dopo quasi 8 anni ho ripreso ad assumere contraccettivi ormonali (il cerotto nel mio caso)....
Il problema dermatologico di cui ho raccontato nel topic "Psoriasi" aveva annullato completamente la mia intimità. Aver risolto il problema ha ripresentato in me una fortissima avversione all'uso del preservativo (nonostante nel corso degli anni avessimo trovato il "meno peggio")...
Non so quanto durerò, spesso mi sento in torto con me stessa....ma per ora va bene così.
Il mio adorato Pearly è nel cassetto ad aspettarmi....e io ovviamente continuo a diffondere la conoscenza sui milioni di benefici e vantaggi della contraccezione naturale.
avatar
daneb

Numero di messaggi : 4012
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Jessyca il Ven Lug 28, 2017 6:00 pm

Io da quello che ho capito da chi mi circonda (in famiglia) è perché non si vogliono problemi, mia cugina ha iniziato ad assumerla ieri per via di una cisti e tralasciando che in famiglia siamo ad alto rischio perché abbiam fatto delle analisi la mia ginecologa si è letteralmente rifiutata di segnarla a me ai tempi (prima di scoprire questo mondo) a lei è stata segnata come prova per 2 mesi stando anche sotto cardio aspirina per cercare di non peggiorare la situazione, ieri sera mi sento dire "ognuno fa le sue scelte io la mia ora la prendo per la cura ma poi continuo e se devo prendere la cardio non ho problemi" 18 anni questo una vita intera tra cardio e pillola che fa più male che bene, io non uso nulla di tutto ciò e sto da dio, ma c'è molta ignoranza tanto è vero che porto avanti la mia scelta ma non ne parlo più fin troppe volte mi son svenata per far capire ma nulla e quindi.. forse sbaglio ma dopo 2 anni ho detto basta parlare chi vuole si informa
avatar
Jessyca

Numero di messaggi : 498
Età : 25
Data d'iscrizione : 14.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Cam il Mar Ago 29, 2017 2:43 pm

Purtroppo la pillola è la soluzione facile, veloce e indolore (haha) per tutti i problemi e le paure. La prescrissero a mia sorella a 15 anni perché aveva dolori forti durante le mestruazioni, a mia cugina a 16 perché la madre aveva paura che restasse incinta (c'è rimasta comunque) e alla mia sorella piccola che ha avuto il menarca un anno fa (ha 14 anni), mia madre già sta pensando di fargliela prendere...
Quando io iniziai (con l'anello) la ginecologa nemmeno mi fece fare delle analisi Shocked
Appena iniziato ad usare Lady Comp mia madre mi ha detto subito che sarei rimasta incinta... Niente fiducia nei metodi naturali (a causa di leggende metropolitane e storie di varie amiche e parenti che hanno avuto figli "contando i giorni") e troppa fiducia nella pillola. È scoraggiante ma soprattutto preoccupante, io ho dovuto cambiare tante ginecologhe prima che quella attuale menzionasse la possibilità di smettere gli ormoni.
avatar
Cam

Numero di messaggi : 32
Età : 22
Località : Roma
Data d'iscrizione : 28.08.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè così tante donne continuano ad assumere la pillola?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 15 di 15 Precedente  1 ... 9 ... 13, 14, 15

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum