Menopausa precoce

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: Menopausa precoce

Messaggio Da taiyou il Lun Feb 19, 2018 4:41 pm

Quindi dovrei monitorare se ovulo o no dici, ancora può risultarmi difficile in realtà x via del piccolo con sonno nn regolare xò posso vedere di provare. Posso dire xò che dal punto di vista ovulatorio mi sentirei di dire che nn sono mai stata meglio, a istinto potrei giurare che ovulo perfettamente, ho tutti i campanelli d'allarme per capirci, muco perfetto, dolorini, desiderio sessuale e tt quanto, e infatti poi a distanza di tot gg mi arriva il ciclo.
A onor del vero il gine infatti mi ha detto che nn può cmq parlare di pre menopausa adesso xchè ho solo questo sintomo, e ok c'è un ovaio che nn lavora, ma l'altro in compenso mi permetterebbe una terza gravidanza volendo.
. Ma scusa panicqueen potrebbe essere quindi che il prox ciclo ovuli nell ovaio che a tutt'oggi risulta così piccolo? Non penso, no? Nel senso che è possibile che quell ovaio resti piccolo e nn produttivo, continuando a lavorare l'altro..

La settimana prossima faccio sicuramente tutti gli esami ma eventuali disfunzioni alla tiroide le trovo strane cmq, boh ho sempre fatto esami sangue, ultimo in stato normale a dicembre 2013 e poi di nuovo tt i prelievi da gravidanza, erano regolari.
Sto prendendo magnesio supremo 15gg al mese ma ovviamente nn c'è alcun sensibile miglioramento.
avatar
taiyou

Numero di messaggi : 552
Età : 41
Data d'iscrizione : 19.05.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Menopausa precoce

Messaggio Da Panicqueen il Lun Feb 19, 2018 7:38 pm

taiyou ha scritto:ok c'è un ovaio che nn lavora
Tutto da dimostrare che non lavori! Le dimensioni che ti ha citato per quello piccolo comunque non sono atrofiche e nemmeno lanciano il sospetto, le ovaie variano tra 2-3 cm in larghezza.
La realtà è che in ecografia tanti i ginecologi vanno allo sbaraglio rispetto allo stato delle ovaie e dell'ovulazione.

Se proprio volessi indagare, dovresti ripetere le eco nel tempo, sempre nella stessa fase del ciclo (documentata dal monitoraggio) e vedere come si comporta, ma le ovaie si modificano a seconda dell'attività, è abbastanza normale. In ogni caso, ti confermo che è sufficiente un'ovaia per avere un gravidanza (dal punto di vista dell'ovulazione, poi chiaramente ci sono tutti gli altri aspetti in gioco)

Per quanto riguarda il magnesio, prendere integratori senza una logica motivata è naturale che possa dare risultati come no, è completamente casuale se non sai per cosa lo prendi
La tiroide va ricontrollata come buona norma dopo il parto, perché è una fase in cui possono insorgere alterazioni.

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32118
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Menopausa precoce

Messaggio Da June il Dom Ago 26, 2018 2:55 pm

Ecco, non avrei mai pensato di trovarmi a scrivere qui prima degli ANTA ma a quanto pare è una possibilità diversa da zero che io sia nel climaterio.
Ho appena compiuto 39 anni e la cosa non mi riempie di gioia anzi.
Ormai sulla fertilità naturale ho messo una grossa pietra (ecco perché ho latitato!). Però mi spaventa perdere la mia ciclicità, passare alla prossima fase della vita, rischiare l'osteoporosi, l'aumento di peso, i disturbi cardiovascolari, la secchezza, il calo del desiderio... invecchiare!
Comunque: vediamo di analizzare la situazione con raziocinio.

Prima di tutto faccio un mea culpa: tra ottobre 2016 e ottobre 2017 non ho dati, nemmeno sulla lunghezza dei cicli. Diciamo che è stata la mia forma di protesta estrema contro le mie ovaie!  Twisted Evil  
Poi da ottobre 2017 a maggio 2018, grazie alla memoria del Pearly, riesco a ricostruire almeno la lunghezza dei cicli e la data presunta dell'ovulazione. Santa e fedele macchinetta  
Da giugno 2018 ad oggi uno strano presentimento mi ha fatto riprendere le misurazioni, purtroppo non molto regolari.

Ecco quello che vedo nella storia degli ultimi 12 cicli (da ottobre 2017 a oggi):
Prima 8 cicli corti (tra 24 gg e 26 gg, media 24.4) con ovulazioni presumibilmente tra il cd 11 ed il cd 13.
Seguono 3 cicli lunghi (tra 28 e 32 gg, media 29.7) con ovulazioni presumibilmente tra il cd 14 ed il cd 18.
Conclude il ciclo corrente, attualmente cd 28 e nessun segno di ovulazione.

Forse mi sto fasciando la testa prima del dovuto, ma il ciclo corrente mi ha messo in allarme. Non ho mai avuto a memoria mia un'ovulazione oltre il cd 19 e tendenzialmente ovulavo presto, di media il cd 13, ma mi è capitato anche il cd 11 ed il cd 10.
Guardando indietro vedo un andamento compatibile con il climaterio (prima ovulazioni precoci con cicli corti, seguite da ovulazioni più tardive con cicli lunghi).
Nel 2014 il mio FSH era già oltre 10.
Mia madre ha avuto l'ultima mestruazione a 42 anni e sua sorella a 45.
Forse non faccio male a fasciarmi la testa! Neutral No

Mancherebbe un dosaggio dell'FSH al cd 3 ma... ci sarà un'altro cd 3? E se si, quando?
avatar
June

Numero di messaggi : 2065
Età : 39
Data d'iscrizione : 02.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Menopausa precoce

Messaggio Da Panicqueen il Lun Ago 27, 2018 10:30 am

Ciao June,

Se ho capito bene quindi è l'ultimo ciclo in corso che ha destato un campanellino d'allarme. Però dobbiamo riposizionare un po' di dati: tenendo presente che sono ricostruzioni (quindi con un qualche grado di approssimazione), gli 8 cicli "corti" sono perfettamente allineati al tipo di ciclo che hai sempre avuto; i 3 cicli "lunghi" sono in realtà piccolissime flessioni che non è possibile escludere essere appunto delle semplici oscillazioni fisiologiche. C'è questo unico ciclo che oggettivamente si mostra diverso dagli altri, però è pur sempre uno solo al momento Quando si parla di accorciamento e allungamento dei cicli come potenziale tratto suggestivo di menopausa, tipicamente sono situazioni che si osservano per almeno un anno ciascuna. Pochi cicli non possono fare testo, pena il rischio di trarre conclusioni precipitose.

Inoltre, distinguere tra quelle che possono essere fisiologiche oscillazioni nel comportamento dell'ovulazione ed un approssimarsi della menopausa, è qualcosa su cui bisogna operare con molta cautela e senza fasciarsi la testa prima del tempo, per non incorrere anche in profezie auto-avveranti. Il potere del convincimento personale è assolutamente tra i fattori in grado di turbare gli equilibri della fertilità.

In base alla tua età, non ci dovremmo proprio pensare perché siamo lontani dall'età media per la menopausa; tuttavia, c'è qui il fattore della familiarità che rende lo scenario lievemente più probabile.

L'FSH si alza fisiologicamente in modo correlato all'età anagrafica, perciò generalmente non ci dice proprio nulla che non si sapesse già: la chiave resta assolutamente verificare il comportamento dell'ovulazione.
Una volta che l'FSH ha cominciato ad elevarsi, può avere delle oscillazioni per cui risulta ogni tanto basso, ma non si riabbassa realmente; questo però resta tranquillamente compatibile con ovulazioni regolari e fertili, dunque non può essere usato come una discriminante (è solo uno dei pochi strumenti a disposizione del ginecologo e pertanto continua ad essere utilizzato da chi non ha di meglio).

Se vorrai dosare di nuovo l'FSH, giusto per stabilire se sia rimasto stazionario o non abbia subìto un innalzamento vorticoso,giustamente hai bisogno di un CD 3, ma soprattutto che sia un vero CD 3 di una mestruazione e non un sanguinamento anovulatorio, altrimenti sarebbe estremamente fuorviante
Quindi è fondamentale confermare l'ovulazione precedente a quel sanguinamento, noi questo lo facciamo con il Metodo Ladyfertility, perché è il più preciso.

Attendiamo i tuoi aggiornamenti!

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32118
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Menopausa precoce

Messaggio Da June il Lun Ago 27, 2018 1:48 pm

Grazie della consulenza PQ, e ben ritrovata!
In effetti la profezia autoavverantesi è un'ipotesi più probabile di una menopausa così precoce. Ti ringrazio per le rassicurazioni, che erano davvero necessarie per riportarmi con i piedi a terra I love you

Con il medico di base, fortunatamente poco allarmista e poco interventista, avevamo concordato che un dosaggio ormonale di FSH, SHBG, TSH oltre ai soliti (estradiolo, testosterone e progesterone) si poteva fare!
SHBG perché nel 2014 era risultato quasi nullo, inferiore a 2, e questa sarebbe una buona occasione per vedere se è ancora così anomalo.
TSH per vedere se la tiroide c'entra qualcosa, ma qui non ho precedenti, avevo ottimi valori fino all'anno scorso.

Vorrei che il benedetto cd 3 arrivasse presto perché sono donatrice di sangue e plasma e dovrei fare le analisi annuali di routine ADESSO, quindi per il centro trasfusionale non sarebbe un problema prendermi una provetta in più da mandare al laboratorio. Pagando quello che l'AVIS non passa, chiaro, ma almeno mi eviterei la fila epica al laboratorio di analisi per il prelievo! (a volte penso di aver deciso di dare il sangue proprio per godere di tali privilegi Twisted Evil ... in realtà un po' bestia sono, non è così improbabile!!!).

Il problema e proprio... aspettare un cd 3 buono!
Ecco, mi confermi il mio timore, non basta un sanguinamento di ciclo anovulatorio, ci vuole proprio un uovo
Aspettiamo fiduciosi... se l'uovo si degnasse di apparire in settimana magari riesco a fare le analisi prima dell'inizio delle lezioni, che è il 17 settembre (17 - 3 - 14 = 0 Shocked  si necessita uovo preferibimente entro il 31 Agosto!!!!).
Quasi quasi vado ad aprire un topic su questo ciclo, oggi ho visto un rialzino ma temo sia dovuto a poco riposo notturno...
Grazie! Ci aggiorniamo!
avatar
June

Numero di messaggi : 2065
Età : 39
Data d'iscrizione : 02.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Menopausa precoce

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum