Vaccini e vaccinazione bimbi

Pagina 4 di 26 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 15 ... 26  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da ranavalentina il Ven Feb 05, 2010 11:04 am

Questo è un altro discorso, io credo che questi esami non si facciano per una questione costi, cioè ci sono pochissimi bambini che hanno questo tipo di deficit immunitari isolati e senza sintomi (quindi non diagnosticati) e in ogni caso, non in tutti il vaccino è controindicato, perciò fare questi esami costosi a tutti, coi pochi fondi che ha la sanità, non si può. Questo però è un mio pensiero non so se sia i motivo reale, bisognerebbe chiedere a un igienista.

In ogni caso secondo me questi esami potrebbero servire per evitare alcune complicanze gravi dei vaccini che sono provate (tipo la paraparesi spastica dopo il vaccino per la polio). Il problema dell'autismo è completamente diverso, infatti la maggior parte di questi bambini non hanno alcun deficit immunitario! E ripeto che mi pare assurdo che un vaccino, che agisce sul sistema immunitario e non sugli ormoni sessuali, possa provocare un alterato sviluppo cerebrale solo nei maschi!
Oltretutto questi bambini vengono studiati in tutti i santi modi..e non c'è traccia di problemi linfocitari, infiammatori, di infezioni..

Per PQ: avranno anche trovato una correlazione numerica, come se ne possono trovare tante, spesso non significative, ma addirittura in questo caso gli stessi autori si sono ricreduti..
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da sea il Sab Ott 16, 2010 5:48 pm

Sono stata ad una conferenza del pediatra neonatologo Eugenio Serravalle, contrario agli attuali protocolli vaccinali. Ho preso appunti sulle sue affermazioni, vi do qualche imput:

- Avere dubbi sulle vecchie ed attuali vaccinazioni è LEGITTIMO, visto che il protocollo vaccinale si base su conoscenze ormai superate, visto che ciò che si sapeva negli anni 30-40 sul sistema immunitario NON è quello che si sa oggi.

- Il sistema immunitario di un neonato di 2 mesi non è assolutamente formato e maturo per poter reagire in modo equilibrato all'inoculazione di un'esavalente.

- Gli eccipienti del vaccino sono tossici contengono METALLI PESANTI, e la barriera emo-encefalica di un neonato non è ancora perfettamente formata e quindi permeabilissima a questi eccipienti.

- Il vaccino anti-polio è ormai inutile. L'Europa è polio free da tantissimi anni e ormai è quasi certo che non è stato il vaccino a eradicare questa malattia, ma le condizioni igienico-sanitarie che sono andate via via migliorando. Un caso eclatante è l'India che ha una copertura vaccinale per la polio del 99% ( dati alla mano) ma la polio ancora endemica, perchè le condizioni igienico sanitarie sono pessime.
Questo lo diceva anche il mio ex pediatra, che non è certo un luminare della pediatria :P

- La vaccinazione contro l'epatite B non serve a niente a 2 mesi. Ciò che salva dall'epatite B è lo stile di vita, non il vaccino...ed in ogni caso un bambino di 2 mesi non ha rapporti sessuali occasionali e scambi di sangue.

-Le infezioni pediatriche, a causa dei vaccini, si stanno spostando dall'infanzia all'adolescenza, poichè i vaccini hanno una copertura limitata ( non per tutta la vita) c'è il rischio di prendersi una malattia esantematica da grandi, con conseguenze peggiori.

-Le infezioni pediatriche servono ai bambini a rafforzarsi e a sviluppare l'immunità naturale. Il vaccino invece crea scompensi al sistema immunitario.

- Non esistono studi sui vaccini non finanziati dalle case farmaceutiche, e a suo dire questa è una cosa gravissima.

- Consiglia le vaccinazioni, se proprio la vogliamo fare, solo dopo il terzo anno di vita del bambino, solo a questa età, infatti, si raggiunge la maturità per poterle affrontare.

- Per i genitori più apprensivi consiglia SOLO la vaccinazione per il tetano dopo il primo anno di vita del bambino ( è quello che faremo io e mio marito per Chiara) :roll:

- Esistono regioni d'Italia dove i vaccini non sono più obbligatori : Veneto

- Alcune regioni danno la possibilità di firmare un Dissenso Informato e rinunciare al protocollo vaccinale ( che può essere ripreso quando si vuole), l'Emilia Romagna è una di quelle.

Se volete saperne di più vi consiglio questi libri:

" Le vaccinazioni pediatriche" del Dott. Gava...direi ILLUMINANTE e "Bambini super vaccinati" del Dott. Eugenio Serravalle.


avatar
sea

Numero di messaggi : 5461
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da greenhope il Dom Ott 17, 2010 9:57 am

sea ha scritto:

- Consiglia le vaccinazioni, se proprio la vogliamo fare, solo dopo il terzo anno di vita del bambino, solo a questa età, infatti, si raggiunge la maturità per poterle affrontare.


Ma tre anni sono veramente molto tempo secondo me. Se nel frattempo il bimbo si ammala?
Io ho avuto la pertosse a tre mesi e da quello che mi racconta mia mamma è stata devastante, tanto che ha avuto veramente paura di vedermi morire. Mi erano venute persino le convulsioni, vi lascio immaginare.
Ad esempio io ho il terrore del morbillo perché mi ricordo bene quanto sono stata male quando l'ho avuto. La febbre sale anche fino a 40 e oltre ed è pericoloso. Non mi sembra così difficile che in tre anni un bambino non venga esposto a questo rischio.
non so...
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da Martinamarina il Dom Ott 17, 2010 11:02 am

ok, ma bisogna distinguere l'immunità naturale da quella da vaccino, quanti bimbi vaccinati si sono ammalati lo stesso?
www.comilva.org ci trovi tante info sui vaccini
avatar
Martinamarina

Numero di messaggi : 826
Età : 26
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da glo il Dom Ott 17, 2010 12:22 pm

Green,anche un bambino vaccinato contrae il morbillo

Martina,io ho partecipato a vari dibattiti tenuti dalla Comilva,e ti devo dire che mi si e' aperto un mondo che non conoscevo
avatar
glo

Numero di messaggi : 1863
Età : 38
Data d'iscrizione : 11.09.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da greenhope il Dom Ott 17, 2010 1:07 pm

glo ha scritto:Green,anche un bambino vaccinato contrae il morbillo

Cioè? Se è vaccinato per il morbillo spero proprio di no. Shocked
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da Martinamarina il Dom Ott 17, 2010 2:13 pm

certo che lo può prendere! L'immunità da vaccino non copre come quella naturale(per naturale intendo l'immunità presa contraendo la malattia stessa)
quanti bambini vaccinati contro la pertosse l'hanno presa?tantissimi, e questo riguarda tutti i vaccini...parliamo un pò della parotite, il cui vaccino viene fatto al di sotto dell'anno e dura più o meno 20 anni,l'effetto svanisce quando ce n'è bisogno nei maschi. Un ragazzo, a 20 anni si ritrova "scoperto" ed espostoal rischio di prenderla, e di rimanere sterile.
Poi più sopra parlavate dell'autismo, voglio ricordare chè c'è stata una sentenza recente che ha dimostrato che è un danno da vaccino
http://www.vaccinazione.it/
fatevi un giro qua e guardate di cosa si occupa l'amev di firenze.
E vogliamo anche parlare dei derivati da mercurio che usano come conservante?
e , dato che ci siamo, volete sapere che l'italia, assieme alla francia è l'unico paese in europa dove sono ancora obbligatori i vaccini? addirittura il austria bisogna pagare se uno li vuole fare
ragazze informatvi bene per i vostri figli...
Leggete Gava, ora è usito anche il suo ultimo libro "vaccinare contro il tetano?"
avatar
Martinamarina

Numero di messaggi : 826
Età : 26
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da greenhope il Dom Ott 17, 2010 2:55 pm

Da quello che ho letto io i vaccini con l'autismo non c'entrano proprio nulla.
A quale sentenza ti riferisci in particolare? Puoi postare un link? Vorrei leggere coi miei occhi.

Del mercurio avevo letto ma mi pare, adesso non son sicura, che ce ne fosse non in tutti i vaccini ma forse in uno solo e in quantità veramente irrisoria. Per capirci ce n'è di più nel pesce. Cerco il link e lo posto appena lo trovo.

Per il fatto che possano prendere comunque il morbillo ad esempio spero in forma più lieve, magari con febbre più leggera, come quando ci si vaccina per l'influenza.
Per la parotite beh, a me non sembra una malattia per cui vaccinarsi. Almeno per come la ricordo io non è stata chissaché. Meglio farla da piccoli di sicuro.
Ma in caso uno sia stato vaccinato o comunque non l'abbia contratta da piccolo non è possibile fare il vaccino da adulti?
avatar
greenhope

Numero di messaggi : 2193
Età : 39
Data d'iscrizione : 01.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da Martinamarina il Dom Ott 17, 2010 3:07 pm

c'è sul sito dell'amev, ma non mi s'apre a me (è su you tube e bisogna essere registrati) cmq ho trovato l'intervista all'avvocato della bambina vaccinata nel 1999 e autistica te lo linko
http://www.youtube.com/watch?v=e-2K6J9HHGM , purtroppo non l'ho potuta ascoltare perchè ho la connessione lenta e non carica, cmq ho letto il commento del giornalista che ti copio e incollo

28 maggio 2010
Recentemente a due genitori è stato riconosciuto in tribunale che la condizione sintomatica di cui è affetta la loro bambina, diagnosticata come autismo, è possibilmente il risultato di avvelenamento causato da metalli pesanti contenuti nei vaccini che le erano stati iniettati durante la vaccinazione obbligatoria.

Questo è un punto di svolta a cui ha contribuito l'operato degli avvocati difensori. Ho avuto un colloquio con uno degli avvocati, Saverio Crea che è stato alquanto illuminante dimostrandomi ancora una volta quanto sia importante la corretta informazione.

In pratica il consulente tecnico d'ufficio ha dato parere negativo riguardo al vaccino in quanto causa o concausa della patologia che ha colpito la bambina.

Tuttavia non ha saputo dare una spiegazione alla presenza elevata di mercurio e altri metalli pesanti nel suo corpo.

Il giudice ha esaminato tutta una serie di prove che mostrano prima una condizione fisica e comportamentale normale come tutti i bambini sani poi sensibilmente mutata dopo le vaccinazioni fino ad assumere uno stato patologico con la presenza di sintomi tipici del cosiddetto autismo.

A seguito di questo non ha condiviso il parere del CTU (Consulente Tecnico d'Ufficio) e ha preso in considerazione il ragionevole dubbio della probabilità del nesso causale fra le vaccinazioni e la malattia susseguente, accogliendo la domanda di risarcimento.

L'esito positivo di questa sentenza è il risultato della preparazione accurata messa in atto dagli avvocati, con anche l'apporto di un consulente di parte preparato e che ha fornito letteratura scientifica aggiornata ed esauriente.

L'avvocato Saverio Crea mi ha quindi spiegato che è necessario informare le famiglie che stanno affrontando i problemi dei loro figli colpiti da danni vaccinali.

Molti a torto pensano che per avere i risarcimenti sia necessario intentare costose cause, ma Saverio afferma che non è così, anzi a volte non è nemmeno necessario intentare una causa.

E possibile fare una domanda amministrativa con conseguente visita medica d'accertamento, e se questa non viene esaudita si può fare ricorso al ministro. Se queste azioni non danno il risultato voluto solo allora si ricorre poi in giudizio.

Saverio precisa che non si tratta di risarcimento giudiziario ma dell'attuazione di un diritto acquisito che spetta a chi ne ha i requisiti.

Sono stato molto soddisfatto del colloquio con Saverio, è una persona affabile, disponibile e comunicativa. Per fornire le informazioni corrette intende partecipare a incontri eventualmente fissati da gruppi o associazioni che vogliano trarne beneficio per i loro associati.

Si auspica inoltre che il danno vaccinale venga inserito nelle tabelle allegate ai vari decreti legge che stabiliscono le lesioni ed infermità che danno diritto a vitalizio o ad assegno temporaneo.

L'Avvocato Saverio Crea ha un blog, http://avvsaveriocrea.blogspot.com , in cui inserisce gradualmente, in base al tempo a disposizione, dettagli informativi importanti sull'argomento dei danni da vaccini.

La sentenza

Seguono alcuni estratti della sentenza emessa dal giudice .

Ritiene la scrivente di non poter condividere l'opinione negativa espressa dal CTU in ordine alla sussistenza del nesso causale fra la patologia accertata e le vaccinazioni somministrate, in ragione delle considerazioni che seguono.

...la sussistenza del nesso causale fra un determinato antecedente e l'evento dannoso ben può essere affermata in base ad un serio e ragionevole criterio di probabilità scientifica, soprattutto quando manca la prova della preesistenza della concomitanza o della sopravvenienza di altri fattori determinanti. E' di esperienza comune, infine, come nella realtà medica non accade quasi mai che intervenga un'unica causa nella determinazione di una patologia,..

Nel caso in esame la perizia di parte ha analizzato la storia clinica di C B e, sulla scorta della connessione logica dei dati e delle conoscenze medico-biologiche più recenti, ha elaborato un giudizio, (di probabilità), in favore della sussistenza del nesso causale fra l'infermità e le vaccinazioni somministratele in data 16.12.1999 e le seguenti reazioni allergo-immunologiche post-vaccinali. Tale giudizio è, a parere di questo giudice, condivisibile in quanto congruamente motivato e sopportato da una letteratura scientifica.

La domanda dei ricorrenti relativa all'indennizzo merita, pertanto, accoglimento. All'importo capitale si aggiunge il pagamento di rivalutazione monetaria e di interessi legali ex art. 2 L.210/92. Detta rivalutazione andrà applicata su entrambe le voci dell'indennizzo, giusto il disposto dell'art. 2, commi 1 e 2 della legge 210/92 (in tal senso da ultimo Cass. 18109/2007).

Fonte: http://www.medicinenon.it/modules.php...



Aggoiungo anche che purtroppo di idee ce ne sono 1000 mila ed è facile trovare una che smentisce l'altra.
Per il vaccino da adulto puoi fare quello che vuoi...
avatar
Martinamarina

Numero di messaggi : 826
Età : 26
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da sea il Dom Ott 17, 2010 4:23 pm

Green, senza scomodare l'autismo, quindi senza esagerazioni io credo che sia giusto essere comunque critici nei confronti di un sistema vaccinale che ormai odora di vecchio, ma prorpio per le conoscenze che si hanno oggi sul sistema immunitario. Il Dott Serravalle ci ha detto di immaginare il sistema immunitario come una bilancia in perfetto equilibrio, i vaccini, per come sono combinati fanno pendere questa bilancia o troppo da una parte o troppo dall'altra, creando uno scompenso. E questo scompenso si crea sempre, sopratutto se vaccini un neonato di 2 mesi che ha un sistema immunitario ancora vergine. Lui ci ha fatto l'esempio di un piccolo giovanetto che si ritrova a dover combattere contemporaneamente con 6- 7 energumeni...di sicuro si ritrova disorientato. Infatti i bambini, dopo la dose del vaccino rimangono in genere immunodepressi per il primo mese. I danni da vaccino sono tanti e non per forza cose tragiche, ma ad esempio lui ha detto che non ha mai visto nella sua carriera tante dermatiti atopiche come in questi ultimi anni, insorte violentemente quasi sempre dopo l'esavalente. Queste cose sono cose dette da un medico che vede bambini tutti i giorni e che cura i bambini. Ho personalmente conosciuto a questo convegno tre mamme ( quindi percentualmente non poche) che hanno avuto i loro bambini ammalati lo stesso di pertosse nonostante il vaccino. Inoltre Serravalle ha detto che la pertosse è pericolosa nei primi 6 mesi di vita, dopo si può tranquillamente prendere e il bambino ha tutte le capacità per superarla tranqullamente. Si parla tanto di encefalite da morbillo, ma lui ha detto che esiste anche l'encefalite da vaccino, eccome se esiste.
Insomma, se sono critici anche i medici perchè non lo dovrei essere io? Poi non ti sto dicendo che mia figlia non la vaccinerò, il tetano lo temo e la vaccinerò, ma adesso è troppo presto. lui ad esempio dice che è possibile che il protocollo vaccinale cambi, perchè prima o poi si accorgeranno che è troppo presto vaccinare a due mesi...prima certe cose non si sapevano, adesso si e non si può più far finta di niente. Vaccinare a due mesi e provocare uno squilibrio al sistema immunitario significa avere dei bambini cagionevoli di salute non più forti...e sai quanto ci guadagnano le multinazionali del farmaco?
Poi ho scoperto che i pediatri ricevono un compenso per ogni bambino vaccinato.... e ce l'ha detto lui, che è un pediatra NO COMMENT!


Edit: martina, il mercurio non c'è più nei vaccini, l'hanno tolto perchè c'erano state delle grosso polemiche, ma c'è l'alluminio....Serravalle ha detto "se non è zuppa è pan bagnato"...giustamente
avatar
sea

Numero di messaggi : 5461
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da Martinamarina il Dom Ott 17, 2010 8:13 pm

mercurio o no, i vaccini contengono anche formaldeide, che è una sostanza cancerogena... e pensare che li ho fatti tutti
E poi come dicevi tu ci girano sotto un sacco di soldi da parte delle industrie farmaceutiche...

per il tetano è uscito l'ultimo libro di gava e serravalle-"vaccinare contro il tetano?"..io l'ho già ordinato su internet e non vedo l'ora di leggere
avatar
Martinamarina

Numero di messaggi : 826
Età : 26
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da sea il Dom Ott 17, 2010 8:33 pm

Serravalle ci ha detto che lui e Gava stanno facendo una ricerca in merito al tetano. Stanno facendo fare ai loro pazienti non vaccinati le analisi per gli anticorpi per il tetano e hanno scoperto che molti bambini, i primi anni di vita, hanno un'immunità naturale che scema col passare degli anni. Infatti è rarissimo che che ci siano degli episodi di tetano in età infantile. Ad esempio nelle comunità ROM non sono segnalati casi di tetano fra i bambini ( che non sono vaccinati), ma fra gli adulti si. Però i bambini dei ROM avrebbero più probabilità di prenderselo piuttosto che i nostri, per la vita che fanno.
Io però il tetano glielo faccio, non sarei per niente tranquilla, io voglio che mia figlia cresca libera e non voglio morire di ansie se la porto a giocare in mezzo alla natura. Noi per ora abbiamo firmato il dissenso informato, però quando la piccola comincerà a dimostrare un interesse verso il mondo la vaccino eccome...in ogni caso sarà più grandina, e il suo sistema immunitario più maturo
avatar
sea

Numero di messaggi : 5461
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da sea il Gio Gen 20, 2011 7:04 pm

raffina ha scritto:ma sea, neppure i vaccini obbligatori le hai fatti fare?

Sono i più inutili Raffi, sopratutto non sono urgenti ( si prende il tetano nella culla per caso? O l'epatite B?).La mia pediatra, pur essendo per tutti i vaccini, mi ha detto anche lei che al giorno d'oggi sono più utili i facoltativi. Abbiamo firmato un foglio all'A.S.L di dissenso momentaneo, in Emilia Romagna è possibile farlo, la vaccineremo all'anno per il tetano e forse per le meningiti, per l'epatite B forse nell'adolescenza. Comunque la mia pediatra sa tutto
avatar
sea

Numero di messaggi : 5461
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da ranavalentina il Gio Gen 20, 2011 8:51 pm

sea però l'epatite B è molto importante, aspetta pure i 12 anni ma io ti consiglio vivamente di fargliela fare, vi ricordo che si muore ancora di epatite B al giorno d'oggi, anche in Italia! (ricordo anche che in Africa si continua a morire anche di malattie tipo la poliomielite, che non possono essere estinte!)
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da sea il Gio Gen 20, 2011 9:03 pm

Si Ranina, grazie per la doverosa puntualizzazione! Guarda la nostra è una scelta molto meditata, abbiamo letto molto , partecipato a convegni, parlato con tanti pediatri e parlato tantissimo con la nostra che, pur non condividendola pienamente, la rispetta e non la reputa una scelta scellerata. In questo momento mi fanno più paura altre malattie che colpiscono ancor i bambini in Italia, per la poliomielite sono serena che finchè siamo in Europa il rischio di prenderla è zero, ma comunque non abbiamo ancora escluso del tutto di farle , all'anno la tetravalente, che conteine appunto l'antipolio, l'antidifterica, l'antitetanica e l'antipertossica I love you


Ultima modifica di sea il Gio Gen 20, 2011 9:13 pm, modificato 1 volta
avatar
sea

Numero di messaggi : 5461
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da Martinamarina il Gio Gen 20, 2011 9:04 pm

l'epatite b è una malattia sessuale..come fa un bambino a contrarla?
avatar
Martinamarina

Numero di messaggi : 826
Età : 26
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da ranavalentina il Gio Gen 20, 2011 9:13 pm

mica si prende solo per contatto sessuale!
Comunque ho scritto di aspettare pure i 12 anni proprio perchè il contagio più frequente è quello di tipo sessuale, e dopo una certa età diventa importante essere vaccinati..
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da sea il Gio Gen 20, 2011 9:21 pm

Martina, si contrae anche per scambi di sangue, infatti l'unica obiezione che mi ha fatto la pediatra è che la bimba potrebbe aver bisogno per qualsiasi motivo di una trasfusione di sangue e allora essere a rischio, ma anche lei ha valutato l'ipotesi molto remota e concorda che farla nell'adolescenza è un buonissimo compromesso
avatar
sea

Numero di messaggi : 5461
Età : 40
Data d'iscrizione : 19.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da Martinamarina il Gio Gen 20, 2011 9:31 pm

certo scusate, mi sono spiegata male, attraverso il sangue e fluidi corporei...
cconvenite con me che per un neonato questa malattia è impossibile da prendere... nell'adolescenza magari potrete decidere tutti e tre insieme sea!
avatar
Martinamarina

Numero di messaggi : 826
Età : 26
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da ranavalentina il Gio Gen 20, 2011 9:34 pm

ma infatti fino a pochi anni fa si faceva alle medie, che secondo me è il momento più appropriato, ma rimanere senza protezione è un rischio anche nel caso di incidenti vari o problemi sanitari urgenti di qualsiasi tipo..
avatar
ranavalentina

Numero di messaggi : 4585
Età : 34
Località : Liguria/Lombardia
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da bluce il Ven Gen 21, 2011 10:04 am

Non ho ancora parlato con la pediatra di Viola a proposito dei vaccini..lei nella sua sala d'aspetto però ha incorniciato una pagina di un quotidiano in cui c'è un articolo su un bambino piemontese di otto anni che ha contratto il morbillo che poi è sfociato in panencefalite sclerosante..i genitori non avevano fatto vaccinare il bambino, l'articolo è chiaramente di quelli strappacuore, il bambino è poi morto di lì a poco.
Anch'io ho una posizione abbastanza critica nei confronti dei vaccini..ma quando leggo queste cose mi vengono i brividi..non so, penso che mi documenterò ancora parecchio
avatar
bluce

Numero di messaggi : 614
Età : 35
Data d'iscrizione : 02.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da Maria il Ven Gen 21, 2011 10:21 am

l'altro ieri Vera ha fatto la sua prima dose di vaccino esavalente obbligatorio! Io ero veramente molto spaventata perchè so che è veleno puro ma qui in abruzzo ti perseguitano se non lo fai! L'omeopata mi ha consigliato dei farmaci omeopatici da somministrare dieci giorni prima e dieci giorni dopo la somministrazione del vaccino, che sembrano aiutare il sistema immunitario del bambino in modo che possa reagire meglio al vaccino! Vera non ha avuto nessun problema nè febbre nè irritabilità! tra due mesi la seconda dose!!!
avatar
Maria

Numero di messaggi : 121
Età : 37
Località : Chieti
Data d'iscrizione : 02.11.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da Elisabetta il Ven Gen 21, 2011 10:38 am

Io ho parlato con la pediatra e li faccio tutti al piccolo!
Ho rivolto a lei la stessa domanda: "perche dovrei fare il vaccino della polio se in europa il rischio e' zero?" e lei mi ha risp che e' cosi perche tutti siamo vaccinati!
avatar
Elisabetta

Numero di messaggi : 977
Età : 37
Data d'iscrizione : 05.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da Camilla il Ven Gen 21, 2011 11:09 am

A me la pediatra ha detto che fosse per lei non farebbe fare nessun vaccino, perchè incidono tutti violentemente sul sistema immunitario. Io a malincuore ho fatto l'esavalente, che comprendeva anche l'epatite b.
avatar
Camilla

Numero di messaggi : 591
Età : 41
Data d'iscrizione : 21.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da mononoke il Ven Gen 21, 2011 12:39 pm

Maria ha scritto:l'altro ieri Vera ha fatto la sua prima dose di vaccino esavalente obbligatorio! Io ero veramente molto spaventata perchè so che è veleno puro ma qui in abruzzo ti perseguitano se non lo fai!

si possono fare solo gli obbligatori. non possono 'perseguitarti' perchè non hai fatto vaccinazioni che sono semplicemente consigliate.
avatar
mononoke

Numero di messaggi : 1468
Età : 38
Data d'iscrizione : 16.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccini e vaccinazione bimbi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 26 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 15 ... 26  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum