Ossessioni da pillola, AIUTO

Andare in basso

Ossessioni da pillola, AIUTO

Messaggio Da iruka29 il Dom Set 16, 2018 4:50 pm

Ragazze mi sono iscritta al volo su questo forum perché ho visto tantissime di voi avere il mio stesso identico problema..
Assumo Lutiz da circa 6 mesi e da almeno 3 ho enormi problemi emotivi. Paure ingiustificate e inspiegabili, ma soprattutto mai avute (esempio, sono molto abituata a guidare di notte perché vivo lontano dal centro e per uscire nel weekend devo per forza spostarmi) ma da quei tre mesi in poi, ogni tanto, mi si scatena DAL NULLA il terrore CIECO, una paura incredibilmente forte che possa succedermi qualcosa, che qualcuno possa farmi del male o uccidermi.
Col mio ragazzo a volte è anche peggio. Ho pensieri intrusivi che si materializzano nella mia testa e mi dicono "non lo ami più". Il sesso andava alla grande anche nei primi tre mesi di pillola, poi mi sono svegliata una mattina e vi assicuro, dal giorno alla notte ero totalmente stravolta. Mi sento castrata. Pensavo di non volerlo più, di non aver più voglia di far l'amore, di non riuscire a starci più insieme ma mi dicevo "va tutto maledettamente bene con lui, è oggettivo, quindi perché mi sento così?"
Ossessioni fortissime anche su ciò che mangio, mi vedo sempre grassa o gonfia, mi trattengo dal mangiare e ogni volta che metto il piede fuori di casa quasi piango perché addirittura penso "e se fosse l'ultima volta che vedo i miei genitori? Se stessi per morire e non tornassi più a casa"?
A livello fisico non va meglio. Sono tormentata a giorni alterni da mal di testa infernali che non passano neanche con gli antinfiammatori. Non sono abituata ai mal di testa perché prima di questo periodo non ne ho mai avuti di cronici,
Questo sarà l'ultimo blister non solo di questa pillola schifosa, ma anche della mia vita. Ora, la domanda è: tornerò mai come prima? E se sì, considerato che ho assunto la pillola per 6 mesi, quanto tempo ci vorrà per tornare normale? Mi serve uno psicologo di supporto?
Vi prego aiutatemi. È la mia più grande paura smettere la pillola ma rimanere con queste ossessioni per tutta la vita.
Sono innamoratissima del mio ragazzo. È meraviglioso e perfetto per me, abbiamo così tanti progetti. Non potrei sopportare di avere questi pensieri anche dopo aver smesso di prendere quello schifo di ormoni.
Aggiungo anche che il sonno è terribile..per lavoro mi sveglio tutte le mattine alle 6 ma solitamente non riesco a dormire affatto o quando mi addormento poi mi sveglio nel pieno della notte col cuore che batte all'impazzata e una fortissima ansia. Sono aumentati sia gli incubi che gli attacchi di panico e mi sento letteralmente in gabbia, come se la vita fuori stesse continuando e io fossi ferma nella mia testa, da sola, senza farne parte.

iruka29

Numero di messaggi : 2
Età : 27
Data d'iscrizione : 16.09.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ossessioni da pillola, AIUTO

Messaggio Da Panicqueen il Lun Set 17, 2018 6:32 pm

Ciao Iruka, benvenuta nel forum!
Mi dispiace tantissimo leggere del grande disagio che stai vivendo con la pillola, questi che riporti sono tra gli effetti collaterali più gravi che può scatenare. Hai definito molto bene questi sintomi come ossessioni e pensieri intrusivi e sono una forma di disturbo d'ansia, complessivamente un risultato molto comune con i contraccettivi ormonali - purtroppo!!! E che può avere la tendenza a peggiorare e sfociare in depressione e pensieri suicidiari.
Sottolineiamo che tutto questo non è assolutamente qualcosa che sei costretta ad accettare! Non può valere la pena stare così male solo per evitare gravidanze, dal momento che ci sono metodi senza effetti collaterali!

E' molto classico , comunque, che in questo momento, tra le ansie che figurano, ci sia anche quella di non recuperare più lo stato di salute (classico aspetto del disturbo ansioso è l'ansia di avere l'ansia). Ma purtroppo adesso sei dentro il "tunnel" e razionalmente hai compreso molto bene che ci sei entrata con l'assunzione del farmaco. Se lo interrompi, potrai vedere la differenza di nuovo!! può non accadere immediatamente (per qualcuna è dal giorno alla notte!), possono occorrere delle settimane di assestamento, ma interrompere l'utilizzo è anche l'unico modo che hai per eliminare un fattore importante dal computo  
Ed è molto facile, perché puoi interrompere in qualunque momento, senza necessità di aspettare la fine del blister, purché siano stati protetti (o non avuti) i rapporti sessuali dei 7 giorni precedenti l'interruzione. Al di fuori della copertura contraccettiva, infatti, non c'è nessun vantaggio nel completare il blister.

Sei armata dello spirito giusto!! vai e riprenditi la tua salute!!!

_________________
Jessica Borgogni
Fertility Educator e Coach dei Cicli di Vita
Metodo Ladyfertility® per la contraccezione naturale sicura, ricerca di gravidanza, conoscenza della fertilità e...molto altro ancora!

Novità! Entra nel GRUPPO Facebook di Ladyfertility per informazioni, curiosità e domande!
Clicca Mi piace sulla PAGINA Facebook per restare sempre aggiornata!

avatar
Panicqueen
Admin

Numero di messaggi : 32123
Età : 34
Data d'iscrizione : 12.04.08

Visualizza il profilo http://www.ladyfertility.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Ossessioni da pillola, AIUTO

Messaggio Da iruka29 il Mar Set 18, 2018 3:11 pm

Panicqueen non so proprio come ringraziarti..
proprio poco fa ho cercato di riposare perchè stanotte ho avuto un attacco di panico nel sonno e mi sono svegliata alle 4 senza riuscire più a dormire. Ho lavorato dalle 8.30 alle 13.30 non so neanche come, ma purtroppo dopo pochi minuti un altro attacco di panico ha rovinato il mio tentativo di riposino pomeridiano e ora sto bevendo tanta acqua e studiando. Spero che almeno idratarmi serva a qualcosa.
Grazie per aver compreso tutto alla perfezione..ho incontrato molti ginecologi che mi hanno presa per pazza e mi hanno dato della "troppo fragile" e pochi altri consapevoli delle implicazioni psicologiche della pillola. Hai ragione anche sulla mia paura di restare così anche una volta smessa la pillola..è solo ansia di avere l'ansia. Confermo di aver avuto anche dei pungenti pensieri suicidi. Vivo dei momenti di lucidità assoluta che mi fanno sentire come se spostassi la tenda che non mi fa vedere il mondo in cui vivevo prima, è come se fossi chiusa in una bolla che tappa le mie emozioni. In effetti avrei potuto sospenderla prima, ma ormai manca una sola pillola e poi avrò il ciclo. Il mio è sempre stato molto regolare, spero che nonostante abbia assunto la pillola per sei mesi non ci metta molto a ritornare com'era.
Grazie di cuore per la risposta, davvero, mi hai fatta sentire molto meno sola..<3

iruka29

Numero di messaggi : 2
Età : 27
Data d'iscrizione : 16.09.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ossessioni da pillola, AIUTO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum